Smetti di fare pressioni su te stesso – 4 verità che probabilmente non sentirai nel settore dell’auto-aiuto

9

Ci sono 4 cose che ho imparato nel mio percorso di crescita personale di 23 anni che mi hanno supportato immensamente durante i momenti difficili.

Inoltre si sono rivelati utili per i clienti nei miei programmi e nel coaching negli ultimi dieci anni, in cui mi concentro sul Transformation Life Coaching per la padronanza della mente, la vita cosciente e l’allineamento dell’anima.

Queste 4 cose sono particolarmente utili per le persone che hanno grandi aspettative su se stesse e sulla vita, per aiutarti a smettere di fare pressione su te stesso in questo modo, per ascoltare invece la tua bussola interiore e permettere alla tua vita di fluire.

Eppure, per quanto sollievo e aiuto mi sia stato per me conoscere queste cose, non vedo spesso queste 4 verità insegnate o di cui si parla molto spesso. Quindi oggi ho pensato di condividerli nel caso ti aiutassero, tanto quanto hanno aiutato me.

1 Non è necessario avere grandi obiettivi per avere successo.
2 Non hai bisogno di avere molte relazioni o comunità fiorenti per essere felice.
3 Non devi conoscere il tuo scopo per vivere una vita felice o appagante.
4 Non puoi essere felice in ogni situazione, semplicemente scegliendo di esserlo.

Non esattamente il tipo di cose che vedi, ascolti o leggi molto spesso, giusto?

Smettila di farti pressioni

Ecco cosa ho imparato e cosa significano queste affermazioni…

1 Non è necessario avere grandi obiettivi per avere successo

Sì, gli obiettivi sono grandiosi. Chiariscono la tua direzione, ti ispirano e ti danno qualcosa verso cui muoverti che genera una vita che ami. Ma indovinate un po? Sono molte persone di successo nel mondo che non fissano e raggiungono deliberatamente grandi obiettivi.

Davvero? Sì! Perché cosa significa veramente “successo"? Per me questo significa essere un buon essere umano, avere un buon cuore, fare cose che contano per te e che ti rendono felice, e prenditi cura di te stesso e della tua vita bene.

Gli obiettivi elevano la tua vita a livelli più alti, ma non essere chiaro su ciò che vuoi non ti impedirà di avere un successo centrato sul cuore nella tua vita.

Definisci cosa significa per te il successo e segui il tuo cuore.

2 Non hai bisogno di avere molte relazioni o comunità fiorenti per essere felice

Le relazioni sono fondamentali per il nostro viaggio di vita. Nessun uomo o donna è un’isola. Ma non è necessario avere una famiglia numerosa, tanti amici fantastici e una grande comunità di persone che la pensano allo stesso modo per essere felici.

Qualità più che quantità. Puoi avere una piccola manciata di persone che sono significative per te e con le quali ti senti visto e ascoltato. Questo è uguale alla felicità. Ciò supporta una vita appagante.

Grida agli introversi, alle persone altamente sensibili e alle persone che non amano le interazioni chiassose, sociali, piene di interazioni umane… Ti vedo e ti sento. Ama il tuo tempo da solo, adora i tuoi animali, entra in comunione con madre natura… qualunque cosa ti faccia stare bene. Possiamo avere relazioni con noi stessi, con la terra, con creature benedette… e questo può essere appagante quanto le relazioni con altri esseri umani. Scegli tu, è la tua vita, fai ciò che ti fa sentire bene.

3 Non devi conoscere il tuo scopo per vivere una vita appagante

Sono abbastanza sicuro statisticamente parlando che ci sono stati un gran numero di esseri umani che hanno camminato su questo pianeta e che al momento della loro morte avrebbero detto di non conoscere davvero lo scopo della loro vita, ma hanno avuto una vita appagante.

Sì, è possibile identificare gli aspetti chiave del tuo scopo di vita. Sì, puoi vivere quello scopo. Potresti vivere il tuo scopo in questo momento e nemmeno rendertene conto.

Ma il punto è questo… cercare di assicurarti di vivere il tuo scopo può stressarti se non sei sicuro di cosa sia! Se invece ti concentri su ciò che ti ispira, su ciò che la vita ti mette di fronte (incrociando sincronicamente il tuo percorso) e giorno dopo giorno ti affidi a ciò che sembra gioioso e intuitivamente allineato per te, avrai una vita appagante.

4 NON puoi essere felice in ogni situazione, semplicemente scegliendo di esserlo

​​​​​​​Sì, puoi scegliere la felicità assumendo prospettive che supportino la felicità. Puoi essere grato e invocare la felicità. E sì, la felicità è una scelta.

Ma dobbiamo essere realisti e radicati sul fatto che la felicità in alcune situazioni non è solo possibile né appropriata. Ad esempio: diagnosi di gravi condizioni di salute, perdita di una persona cara, rottura della relazione, dolore, infortunio, perdita del lavoro, problema finanziario.

Ma sai cosa puoi avere? PACE, in ogni situazione, qualunque cosa stia succedendo.

Quando la felicità è un po’ eccessiva, la pace interiore sarà proprio lì per te. Puoi coltivarlo all’istante.

La pace è TUTTO. ​​​​

Fonte di registrazione: www.thedailypositive.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More