10 persone cieche più ispiratrici e famose

1

I ciechi hanno gli occhi e piangono anche loro. Talento di qualsiasi tipo sta nella mente, la creatività invece deriva esclusivamente dalle profondità robuste e profonde della propria immaginazione costantemente attiva che in generale è un enorme apriporta di molte cose inimmaginabili. Tutto di un genio che vediamo, sperimentiamo o abbiamo a portata di mano è partito da un’idea geniale che è stata ideata e creata, stanca e messa alla prova da alcune delle menti più straordinarie della storia umana. Prima di discutere di famosi ciechi, ecco alcuni esempi di geni che hanno rivoluzionato le cose del mondo che sono ancora in fase di sviluppo dal loro concetto iniziale sarebbe nei nomi che sono espressi nelle storie di pietra come: Albert Einstein, Leonardo Da Vinci, Thomas Edison e il resto dei grandi che abbiamo imparato a conoscere, un po ‘di tempo nella nostra vita. Non c’è limite a quanto qualcuno possa essere creativo o fino a che punto la mente umana media dovrebbe chiedersi.

Proprio come queste persone straordinarie sopra menzionate, ci sono anche persone che si sono guadagnate un posto elevato su scala mondiale e sono notoriamente conosciute per un certo carattere o anima notevole al loro interno che ha conservato e sopportato una gran parte incommensurabile di ciò che è anche normale e capace. le persone non sarebbero state in grado di farcela. Nonostante ognuno di loro sia cieco, non hanno lasciato che la loro incapacità di vista impedisse loro di essere quello per cui erano nati e di fare ciò per cui erano dotati. Di seguito esaminiamo i 10 migliori non vedenti famosi in classifica in base alla loro popolarità, successo, risultati e altre cose che hanno realizzato o che li rende straordinari che non hanno eguali anche ad alcune persone normali e abili del mondo.

10 Doc Watson

Un uomo che esiste dagli anni ’20 può essere tradizionalmente riconosciuto e riconosciuto da molti nel corso degli anni e non può certamente essere dimenticato dalla gente e dalla gente del posto, così come dal resto delle persone in tutto il mondo che ha influenzato. Anche Watson è tra i ciechi più famosi. Essendo un chitarrista e cantante tradizionale, cosa che i suoi genitori hanno naturalmente influenzato su di lui, che alla fine ha trasmesso anche ai suoi figli.

Nonostante Doc fosse cieco e l’oscurità fosse tutto ciò che riusciva a ricordare, Doc ha creato una ricchezza vivace e colorata per tutta la sua vita attraverso la musica che era un passaggio per vivere la sua vita proprio come ogni altro essere umano normale. Purtroppo essendo dotato di vivere fino all’età d’oro e super fortunata di 89 anni, è caduto alla sua morte in cui è morto a casa sua, ma la leggenda nel nome del signor Watson continua a vivere da altri artisti influenzati e aspiranti nella sua genere e che regnano nella sua eredità intramontabile di musica popolare tradizionale.

9 Dianne Schuur

 

Per tutto quel Jazz è stata molto acclamata e resa famosa per essere un po ‘una versione femminile di un Jazz’ Jazzy Funkster ‘essendo il suo genere di marchio, molti in tutto il mondo che non apprezzano la musica significativa in cui i veri artisti cantano con la loro vera sfacciataggine. voci computerizzate e suonare veri strumenti musicali, questo è senza dubbio un talento grezzo! Ma la maggior parte dove la maggior parte discriminerebbe e giudicherebbe il jazz come "noioso" anche senza ascoltarlo, ma semplicemente perché c’è questa norma creata dai giovani che dove le canzoni contengono "parole" e non ritmi groovy, allora è considerata come "musica antica" .

Dianne Schuur d’altra parte, nonostante sia classificata tra i famosi ciechi, ha questa passione ardente nell’aggiungere un po ‘di essenza di funk alla musica Jazz e l’ha spinta in tutto il mondo, creando un nome per se stessa nel processo e ha decisamente vinto in questo senso ed è attraverso la sua splendida voce d’angelo che canta e comunica al mondo. Tutto è "visto" attraverso la sua musica, il che è notevole. Oh, e anche lei sa suonare il piano, il che rende ancora più interessante dire che anche alcune persone che hanno il dono degli occhi che possono effettivamente vedere, non sapranno cosa fare e come suonarne uno. Ha più splendore, bellezza e speranza di vita di alcune persone "normali" che hanno tutto.

8 David Paterson

 

Essere l’unico governatore di New York ad essere parzialmente cieco è sicuramente un’affermazione audace che dice tutto di straordinario in sé. Paterson è una delle persone cieche più famose che è veramente venerata. Questo è anche qualcosa che dimostra che New York City non è stata così giudiziosa e discriminante, dopo tutto, dato che hanno dato una giusta possibilità a David Paterson di essere parzialmente cieco e di essere stato afroamericano, il che avrebbe dovuto parlarti immediatamente della sua lotta in vivere in America, essere eletto e aver preso un posto giusto e meritato come Governatore di New York.

Questo parla anche di una dichiarazione di genialità nel suo carattere e mentalità, nonché opinioni politiche e azioni per cambiarlo in meglio. Inoltre, non è molto frequente che vediamo una persona parzialmente cieca che ha anche coltivato la passione per il basket, e sì, ci puoi scommettere che il tenente governatore Paterson con l’ex governatore come uno dei suoi avversari. Sembra che in questo caso la loro concorrenza sia andata oltre il semplice giocatore con la rete. Se questo non motiva le persone ad avere successo ea non rinunciare mai ai propri sogni ea chi erano destinate a essere, nonostante le sfide fisiche che devono affrontare, allora non so cos’altro lo farebbe.

7 Dana Elcar

 

Se sei cresciuto negli anni ’80, avresti amato le serie TV. Dopo tutto, la televisione a colori e MTV sono stati grandiosi, no? L’unica forma di intrattenimento in casa oltre al sesso. Durante il decennio di magia delle montagne russe degli anni ’80, MacGyver, che definisce i migliori attori delle serie TV, ha interpretato il ruolo di scienziato altamente istruito che usa la scienza per uscire da situazioni in qualche modo pericolose per la vita.

Parlando di MacGyver, Dana Elcar d’altra parte è stata la sua co-protagonista per tutta la serie e il modo in cui ha interpretato il suo ruolo è eccezionale. È stato in grado di esibire così tanta aura e tratti carismatici durante il suo ruolo di Peter Thornton e lo ha fatto in modo così brillante senza renderlo palesemente noto della sua cecità sullo schermo. Anche se gli spettatori potrebbero aver notato un po ‘, ci sarebbe voluto un tipo di scrutinio molto attento ai dettagli per prenderlo, tuttavia è uno dei ciechi più famosi che abbiamo amato negli anni ’80 e che ricordiamo ancora oggi. Dana Elcar è anche famosa per aver recitato in diversi film durante il regno della sua carriera di attore, più negli anni ’80. Il suo aspetto meraviglioso e il ruolo di lunga data in MacGyver lo hanno sicuramente reso uno dei ciechi più famosi.

6 Jose Feliciano

 

Jose Feliciano è un uomo che sembrava aver sfogato il caldo Latino Heat nel suo contegno affascinante e nel suo aspetto sorprendente durante la sua carriera musicale. Sarebbe stato il regalo più grande per lui aver visto il suo pubblico dal vivo esultare al suono magico della sua musica. Il cantante revival di Faliz Navidad, essendo una canzone di successo soprattutto durante il Natale, sicuramente porta lo spirito natalizio tutto l’anno, sia che lo ascoltassimo con le nostre cuffie, in macchina o indulgessi con il tradizionale tacchino di Natale al tavolo da pranzo di famiglia mentre suonava questo sui nostri stereo domestici. Sicuramente una melodia orecchiabile e potrebbe far desiderare di cantare anche la persona più severa.

Il mondo non poteva dimenticare il classico di tutti i tempi cantato anche da Jose, che rimane una traccia intramontabile fino ad oggi essendo una sinfonia melodica contemporanea – "Aint no sunshine". La canzone cantata da Jose è piuttosto ironica dal momento che Jo è cieca e il testo di essa recita: "Non c’è il sole quando se ne va". Deve essere davvero doloroso aver vissuto nell’oscurità per così tanto tempo.

5 Jeff Healey

 

Norman Jeffrey Healey o semplicemente "Jeff era noto a migliaia di fan in tutto il mondo e anche come un’icona canadese dagli anni ’80 e ’90 e anche negli ultimi anni, è piuttosto difficile dimenticare il cieco che ha venduto milioni di album in tutto il mondo. La sua voce eccentrica e accattivante e la capacità di eseguire e il tipo di riff di chitarra eccezionale e immediatamente attrattivo sul palco. C’è un fattore comune che alcuni dei ciechi più famosi sono musicisti. Ciò dimostra che tutti, indipendentemente dalle loro inabilità che li rendono diversi dalle persone che hanno il dono della vista e dell’udito, hanno un talento dentro di sé che sicuramente deve essere scoperto e che si può ancora avere successo nella propria vita con una spinta e una motivazione e non lasciare mai che nulla, non importa quanto negativo possa avere un impatto sulla propria vita,

Jeff, non come gli altri, ha uno stile caratteristico che lo rende estremamente unico rispetto agli altri chitarristi. Il primo è che è un chitarrista cieco e ciò che è più notevole è il fatto che ha potuto mettere la chitarra sulle ginocchia e strimpellare perfettamente ogni corda, cosa che non è molto facile da fare. Jeff ha anche registrato una canzone che compare nel compianto di Patrick Swayze, The Road House.

4 Casey Harris

 

Nel caso non lo sapessi, Casey Harris è una rockstar e classificata tra i ciechi più famosi di sempre. Diavolo sì! Rock Band: X– Ambassadors. Deve gran parte del loro successo a Mr. Harris al di sopra del resto dei cantanti e degli strumentisti che contribuiscono alla band. Essere un pianista non è facile che tu abbia gli occhi o meno, figuriamoci essere ciechi. Questo parla di un talento nato naturale che è stato scoperto e padroneggiato nel tempo da Casey da quando riesce a ricordare, influenzato dai grandi e ora un uomo tutto suo senza guida o affidamento a nessuno. La band Indie Rock, X-Ambassadors, è stata un’istituzione più recente nel genere rock dell’industria musicale e il signor Harry ha preso lezioni di pianoforte fin dall’infanzia, il che gli ha permesso di avere il controllo totale della sua vita da adulto da allora in poi.

La gente comune penserebbe: "Un pezzo di torta … Ogni cieco può suonare un pianoforte in quanto è uno strumento basato sulle dita". Il piano che Harris suona, tuttavia, non è il normale pianoforte da donna grassa della canzone funebre. Le probabilità che le rock star abbiano un pianoforte come uno dei loro strumenti principali sono piuttosto strane, motivo per cui Casey suona una tastiera caricata MEDI del sintetizzatore. Le tastiere sintetizzatore possono essere considerate il cuore da cui scaturiscono tutti i ritmi della musica funky e ci vuole più del pianista medio per essere cieco e suonare una tastiera sofisticata come: Nord Stage 2.

3 Ray Charles

 

Se un giovane dovesse vedere una foto di Ray Charles, probabilmente lo idolatrerebbe o riferirebbe di lui a qualcuno come "Il vecchio con le ombre addosso". I ciechi sono noti per l’uso di sfumature scure che è un po ‘ironico e crea un po’ di umorismo per coloro che non capiscono il motivo per cui un cieco dovrebbe usare in modo prominente gli occhiali scuri. Divertente non è vero? Beh, non proprio così. Il motivo per cui le persone usano le tonalità scure non ha nulla a che fare con lo stile, sebbene Ray Charles abbia eleganti tonalità scure, il motivo principale nella maggior parte dei casi sarebbe quello di prevenire l’insensibilità agli occhi dalla luce che gli occhi normali vedenti possono sopportare facilmente.

Ray Charles è uno dei ciechi più famosi del pianeta e ha imparato a essere un cantante, pianista e autore di canzoni, oltre a incidere il suo nome nella sua carriera musicale come nonno di musicisti ciechi e in particolare per essere in grado di fondere il jazz., Gospel, Country e Pop nelle sue canzoni. Un vecchio felice con un sorriso sempre nonostante l’oscurità costante che "vede". Sfortunatamente Sir Charles è in ritardo ed è morto il 10 giugno 2004, ma è ancora fonte di ispirazione per diversi ciechi con il potenziale di talento musicale per seguire le sue orme.

2. Andrea Bocelli

 

Fin dalla fine del XVII secolo, il mondo ha visto e ascoltato i suoni e le composizioni sinfoniche magiche di Beethoven e tutto questo all’interno della nascita delle terre italiane e attraverso la musica registrata di suoni d’oro e di tesori, distribuiti in tutto il mondo da ascoltare. C’è una certa maestria che è stata tramandata di generazione in generazione ed è stata resa di livello mondiale da tenori e musicisti classici come il defunto re dell’opera italiana: Luciano Pavarotti e altri verso la fine del XIX secolo hanno trasmesso un’eredità ad Andrea Bocelli.

Andrea ha la voce di un uomo che vorresti ascoltare con molta attenzione soprattutto durante uno spettacolo dal vivo e anche se non sei esattamente un fan della musica classica, qui è dove la bellezza del suono che la musica classica di profondità sentimentale e significato avrebbe nelle orecchie di quasi tutte le persone che apprezzano la musica. Essere cieco non ha mai fermato Andrea che ha fatto rivivere gran parte della musica di Luciano Pavarotti ma con lo stile Broccoli Vocal. L’arte che possiamo rispettare molto quando si tratta di Andrea Bocelli è la sua capacità di padroneggiare ogni suono, ogni inno, ogni nota vocale o verso acuto è cantato con precisione vocale e un livello di professionalità che crea un senso di esclusività alla persona che è notevole in tutti i sensi. Andrea Bocelli può essere considerato uno dei grandi della stessa linea di Pavarotti, Giuseppe Verdi.

1 Stevie Wonder

 

Sì! Hai indovinato. Il cieco più famoso che si colloca al numero 1 della lista non è qui per nessun motivo. Mentre i decenni passano, anche la musica svanisce, i cantanti che erano popolari negli anni ’50 non saranno un tale successo nell’era moderna, né con i giovani né con gli anziani poiché anche i loro ricordi sembrano indebolirsi con la loro età. Sebbene sia una pietra fredda e scolpita nel cielo, il fatto che la musica, indipendentemente da quale decennio o secolo sia stata fatta, vive senza tempo poiché è sempre una scoperta da parte dei fanatici della musica che verrebbe trovata e fatta rivivere o manifestata per creare conoscenza comune ad altri che ignorano queste cose. È sempre stato il caso che le stesse cose che qualcuno avrebbe perso nella musica, qualcun altro con un orecchio forte avrebbe capito,

Stevie Wonder è al primo posto nella lista dei 10 ciechi più famosi perché dove la musica lirica e rock italiana viene ascoltata da persone specifiche, tutti amano il funk della musica pop con uno stile retrò. "Stevie Wonders anni ’80 Hit, "Ho appena chiamato per dire ti amo" può ancora essere ascoltato oggi fresco come lo era quando la canzone è uscita. Wonder ha anche cantato insieme a Michael Jacksone anche Ray Charles in uno dei versi principali di "We are the world", un’altra canzone intramontabile che la gente ama ed è stata resuscitata anche da alcuni dei nostri nuovi cantanti. Ai servizi commemorativi di molte delle più grandi leggende e icone della musica del mondo vedresti Stevie Wonder suonare il suo piano e cantare il suo cuore nella musica mentre ogni canzone che canta Stevie Wonder, può essere considerata come un capolavoro sincero e soul cantato come ogni lirica è enfatizzato con passione in ogni canzone.

  1. Stevie Wonder
  2. Andrea Bocelli
  3. Ray charles
  4. Casey Harris
  5. eff Healey
  6. ose Feliciano
  7. Dana Elcar
  8. David Paterson
  9. Dianne Schuur
  10. Doc Watson

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More