Come smettere di preoccuparsi: una guida efficace per lasciarsi andare in 7 passaggi

10

Per la tua sanità mentale, salute e benessere, è ESSENZIALE che impari a smettere di preoccuparti.

Sono appassionato di aiutarti in questo, perché ho passato la maggior parte della mia vita come un maestro preoccupato. Ricordo che le persone si riferivano amorevolmente a me come a un "wort preoccupante".

Più passava il tempo, più esperienze di vita avevo, più sembrava che mi preoccupassi! E ha rubato la gioia dalla mia vita.

Per me sembrava che la vita fosse così incerta e pericolosa, c’erano TANTE variabili e cose che potevano andare storte. Ho speso molte delle mie energie stringendomi forte e cercando di controllare le cose.

Sono sicuro che sai, se stai vivendo una preoccupazione, quanto sia estenuante.

Inoltre, è super negativo per la tua salute. Quando ho iniziato a padroneggiare la mia mente e il sistema emotivo e ho imparato a smettere di preoccuparmi, la mia salute è migliorata notevolmente!

Finalmente mi sono sentito libero e in pace. Tutto è cambiato.

Lo voglio anche per te.

Quindi ho messo insieme questa potente guida su come smettere di preoccuparti in 7 passaggi, supportandoti a lasciarti andare, lasciarti essere e lasciar vivere!

Nell’articolo seguente, c’è un processo pratico che puoi iniziare a implementare oggi. È ora di fare un favore alla tua mente, corpo e anima, tuffiamoci…

1 Riconosci che la tua preoccupazione riguarda qualcosa di irreale

La preoccupazione è la percezione che qualcosa di brutto potrebbe accadere in futuro, sia nei prossimi 5 minuti, sia la prossima settimana o l’anno prossimo.

Simile alla paura e all’ansia, la preoccupazione è un problema di PERCEZIONE.

Comprendere questo ti aiuta a capire che la preoccupazione non è causata dalle circostanze e dalla vita intorno a te.

Le circostanze sono solo circostanze e la vita è solo essere la vita (a volte folle, a volte imprevedibile).

La CAUSA della tua preoccupazione è la tua mente.

Fortunatamente la tua mente è sotto il tuo controllo per gestire, dirigere e riqualificare.

Sei nato con 2 doni importanti per aiutarti a padroneggiare la tua mente e quindi a cambiare la tua percezione in qualsiasi momento per lavorare a tuo favore.

  1. Consapevolezza (di te stesso, dei tuoi pensieri)
  2. Libero arbitrio (per cambiare i tuoi pensieri in qualcosa di meglio)

2 Riconosci che la preoccupazione è energia sprecata

La preoccupazione è energia sprecata.

L’Universo non vuole che ti preoccupi di te stesso o di chiunque altro.

A volte siamo presi dal pensiero che preoccuparci di qualcosa o qualcuno dimostri che ci teniamo.

Se non fossimo preoccupati, sarebbe come se non ci importasse. Quindi, mostriamo coscienziosamente preoccupazione, ci concentriamo sul problema e ci preoccupiamo di questo… poiché è quello che dovrebbe fare qualcuno a cui importa. Giusto?

SBAGLIATO!

La preoccupazione non significa che ti importa. Significa che hai paura!

È del tutto possibile preoccuparsi profondamente di qualcosa o qualcuno, desiderare il meglio e desiderare soluzioni, SENZA PREOCCUPARE.

È un campanello d’allarme per rendersi conto che preoccupandosi, piuttosto che essere responsabili e premurosi, in realtà è solo un caso chiaro e semplice di proiezione di energia negativa.

3 Vedi che la preoccupazione è una negazione della propria capacità di superare qualsiasi cosa

Quando ti preoccupi, quello che stai veramente dicendo è che non credi nella tua capacità, o nella capacità di un’altra persona, di superare qualsiasi cosa venga affrontata.

È una negazione del fatto che tu (e ogni altra persona che conosci) siete inarrestabili, indistruttibili e potenti.

FATTO – La vita può cercare di abbatterti, ma non sarai distrutto.

La preoccupazione indebolisce la tua visione di te stesso e degli altri e quella proiezione non supporta risultati potenti.

Invece, sostituisci la preoccupazione con il ricordo che hai tutto dentro di te di cui hai bisogno per affrontare qualunque cosa la vita ti metta addosso.

E questo vale anche per ogni persona a cui tieni. Invece di preoccuparti per loro, ricorda quanto sono potenti.

4 Coltiva la fede

La presenza della preoccupazione significa assenza di fede.

Non puoi preoccuparti e avere fiducia nello stesso momento.

Nell’atto di preoccuparsi, in quella mentalità ed energia, manca la fede.

E, quando hai un momento di fede, manca la preoccupazione!

Quindi, se vuoi non preoccuparti, coltiva la fede.

Più fede hai, più senti fede in ogni momento, meno spazio c’è per le preoccupazioni.

Si tratta di avere fede e fiducia nelle proprie capacità. Sapendo che sei in grado di superare tutte le sfide e di elevarti, e che un potere/vita/l’Universo superiori ti sostiene quando lasci andare le preoccupazioni.

5 Arrendersi!

Ricorda a te stesso che puoi fare solo quello che sai fare.

Puoi solo controllare te stesso e il tuo panorama interiore di convinzioni, pensieri, sentimenti e le tue scelte, comportamenti e azioni.

Oltre a ciò, è follia cercare di controllare l’incontrollabile. Invece, abbandona tutte le cose che non puoi controllare.

Conosci il tuo risultato preferito. Ora rinuncia… abbandonalo… consegnalo all’Universo e chiedi di essere guidato verso il miglior risultato possibile.

6 Entra in un buon feeling/energia in ogni modo possibile

Più belle sensazioni riesci a creare per te stesso, meno ti preoccuperai.

Puoi allenarti in stati di buon feeling.

È un passo così importante nella tua crescita personale rendersi conto che ogni giorno puoi SCEGLIERE di metterti consapevolmente in buone sensazioni ed energia. Non solo diminuirà la tua inclinazione a preoccuparti, ma la tua energia è potente…

Sei un "essere energetico" che vive in un mondo interamente basato sull’energia.

Ricorda come funziona l’Universo: risponde alla tua energia.

Se porti costantemente energia negativa, preoccupata e paurosa nelle tue giornate, la vita/l’Universo rispecchia semplicemente la tua energia e risponde. Il simile attrae il simile.

  • Più negativa è la tua vibrazione energetica, ad es. peggio SENTI, più negativa è la tua influenza energetica sul mondo intorno a te.
  • Quindi più problemi, drammi, problemi e persone negative sembreranno attrarre.
  • I problemi si ingigantiscono e la negatività si sviluppa a spirale.

Se invece porti energia basata sulla fede, calma e fiducia nelle tue giornate, su base coerente, allora la vita/l’Universo semplicemente lo rispecchia.

  • Più alta è la vibrazione la tua energia, ad es. meglio SENTI, più positiva è la tua influenza sull’Universo e sulle tue circostanze.
  • Pertanto, più cose positive magnetizzi nella tua esperienza.
  • Le cose confluiranno più facilmente in soluzioni e risultati che sono del massimo vantaggio per tutti i soggetti coinvolti.

Quindi, COME puoi entrare in una buona sensazione e in uno stato di energia positiva ogni giorno?

Avere un rituale mattutino quotidiano che fai in modo coerente, per prepararti al successo. Inizia ogni giorno come intendi andare avanti. Potresti prendere in considerazione l’utilizzo di cose come:

  • Musica
  • Affermazioni
  • Esercizio o essere attivi in ​​qualsiasi modo
  • Gratitudine
  • Essere nella natura

7 Visualizza i risultati positivi

Questo ultimo passaggio è COSÌ importante…

Visualizza quotidianamente il risultato positivo che vorresti che accadesse.

Sei molto chiaro sulla proiezione negativa di ciò che potrebbe andare storto, e quando ti preoccupi, stai provando per il disastro, usando la tua immaginazione per sognare ad occhi aperti quelle cose brutte che accadono. Questo ha il potere di generare quei risultati a cui stai pensando.

Interrompi in modo proattivo quel ciclo eseguendo una visualizzazione di 5 minuti ogni mattina concentrandoti su qualcosa di meglio che sta accadendo. Immagina cosa vorresti accadesse: guardalo, ascoltalo e riproducilo come un film nella tua mente. Rendilo il più reale possibile nella tua mente, proiettando quella possibilità e SENTIRE quanto sei pacifico, sollevato e felice in quello scenario.

Questo non solo sostituirà la preoccupazione con la fede e le potenti possibilità positive, facendoti sentire meglio, ma trasmetterà letteralmente all’Universo ciò che desideri.

Se ti preoccupi, trasmetti alla vita che ne vuoi di più (non affatto perché dici di volerlo, ma perché otteniamo ciò che siamo! Otteniamo qualsiasi cosa su cui ci concentriamo e qualunque sia la nostra costante vibrazione SENSIBILE).

Se esegui una visualizzazione positiva, trasmetti quell’intento positivo all’Universo e la buona sensazione e la concentrazione della tua attenzione rendono quel risultato più prontamente disponibile per te.

La vita quindi sa cosa vuoi e inizia a rispecchiartelo, offrendoti percorsi, persone, soluzioni, scoperte e mani invisibili per portarti avanti verso qualsiasi risultato sia migliore e disponibile per te.

Hai tutto ciò di cui hai bisogno per smettere di preoccuparti

Sei più potente di quanto pensi.

Usando i passaggi precedenti e praticandoli quotidianamente, puoi rilasciare le preoccupazioni ed entrare nella fede e nella libertà.

L’ho fatto e non sono diverso da te. Puoi farlo!!

Fonte di registrazione: www.thedailypositive.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More