Come creare un design per la pagina di destinazione che aumenti le conversioni

0

Le persone creano pagine di destinazione per scopi diversi: qualcuno sta cercando di far crescere una mailing list, presentare un nuovo prodotto o aumentare le vendite. A seconda dei tuoi obiettivi, puoi indirizzare i tuoi visitatori esattamente nella direzione che vuoi che prendano utilizzando una pagina di destinazione.

Gli esperti del tasso di conversione hanno portato 1 milione di dollari a Moz grazie all'ottimizzazione della pagina di destinazione e all'email marketing, quindi puoi vedere la potenza di una singola pagina di destinazione con pochi link e pulsanti di invito all'azione.

Tuttavia, creare una buona pagina di destinazione non è la stessa cosa che creare un sito Web portfolio o un negozio online di successo. Ci sono alcune linee guida di una pagina di destinazione di cui devi essere a conoscenza.

Che tu sia un esperto di marketing che ha bisogno di nuove idee o che tu sia un principiante, questa guida è esattamente ciò di cui hai bisogno. Qui scoprirai cos'è la landing page, quali tipi di landing page esistono e come aumentare le conversioni utilizzando il web design.

Che cos'è una pagina di destinazione?

A causa di Unbounce, una pagina di destinazione è:

"qualsiasi pagina su cui qualcuno arriva dopo aver fatto clic su un invito all'azione di marketing online. Le pagine di destinazione dedicate sono pagine autonome progettate per una specifica campagna di marketing".

Una pagina di destinazione può essere utilizzata per quasi tutti gli scopi, che si tratti di vendere un prodotto o servizio, invitare persone a webinar o eventi, ottenere l'indirizzo e-mail del visitatore, offrire uno sconto o fare un annuncio. Ma il tuo scopo dovrebbe essere chiaro e portare ad alcuni pulsanti di invito all'azione. Lascia che ti mostri un esempio.

slack.com

Perché hai bisogno di una pagina di destinazione? Se hai un obiettivo specifico da raggiungere, una landing page potrebbe essere utile. Il tuo obiettivo potrebbe essere far crescere la tua mailing list, aumentare la consapevolezza del marchio o realizzare un profitto.

L'obiettivo principale di qualsiasi pagina di destinazione è la generazione di lead. Le pagine di destinazione sono create per far crescere il tuo pubblico in modo da poter promuovere prodotti, offerte e sconti futuri a un pubblico "caldo" e costruire una comunità attorno al tuo marchio.

Il 48% degli esperti di marketing crea una nuova pagina di destinazione per ogni campagna di marketing che rappresenta la metà degli imprenditori.

Tipi di pagine di destinazione

A seconda delle tue esigenze, ci sono alcuni tipi di pagine di destinazione. Basta esaminare questi quattro tipi di landing page e sceglierne uno che si adatti perfettamente ai tuoi scopi.

Pagina iniziale

Una splash page è una delle landing page più utilizzate, nota anche come welcome gate. Sono utilizzati come pagina di introduzione su un sito web.


copyblogger.com

Le pagine splash di solito vengono visualizzate prima che i visitatori possano accedere a una home page. Questo tipo di pagine viene utilizzato per chiedere ai visitatori una newsletter via e-mail o offrire uno sconto.

Pagina di acquisizione dei lead

Un altro termine che viene spesso definito landing page è la lead capture page. È solo un sinonimo di pagina di destinazione. E, naturalmente, è progettato per acquisire lead. Funziona su "chiedi" e "ricompensa". Le “ask" sono domande che poni ai tuoi visitatori.


www.inboundemotion.com

Di solito si tratta di informazioni di contatto di base, come un indirizzo e-mail. E la "ricompensa" è la tua offerta. Tali pagine possono essere utilizzate per offrire ebook o webinar gratuiti in cambio di un massimo di dettagli di contatto.

Pagina di vendita

Devi presentare il tuo prodotto e fornire valore ai tuoi visitatori prima di offrire loro l'acquisto di un prodotto. Tuttavia, ci sono alcune circostanze in cui potresti iniziare a vendere il tuo prodotto agli utenti alle prime armi.


lovehair.com

Invece di concentrarsi sulla generazione di lead, la pagina di vendita si concentra sulla promozione del tuo prodotto con testimonianze e video per venderlo.

Spremere la pagina

Una pagina di compressione è chiamata così perché il suo obiettivo principale è quello di ottenere informazioni dai visitatori, in particolare il loro indirizzo email. Il loro scopo è la generazione di lead. Tuttavia, spesso presentano forme, dimensioni e tipi di contenuto diversi.

Come creare una pagina di destinazione che converte

Le pagine di destinazione ti consentono di restringere l'attenzione dei tuoi visitatori e fargli intraprendere l'azione che desideri che intraprendano. Aiuti i visitatori a trovare ciò che stanno cercando più velocemente.

Una pagina di destinazione corretta può migliorare il tasso di conversione, ovvero il numero di visitatori che hanno eseguito l'azione desiderata. Di seguito parlerò delle parti essenziali di una landing page perfetta.

Crea titoli accattivanti

Quando pensi al titolo, è importante sapere che hai solo 3-5 secondi per attirare l'attenzione del visitatore e fargli decidere se continuare a scorrere la pagina o uscire per sempre. Di norma, il titolo si trova nella parte superiore di una pagina, quindi è la prima cosa che vede un visitatore. Un titolo dovrebbe essere ampio e chiaro.


asana. com

Se stai offrendo esercizi per riuscire a correre una mezza maratona in 12 settimane, diglielo. Devi determinare cosa stai offrendo con un titolo e far sapere alle persone quali sono i loro vantaggi.

La tua pagina di destinazione dovrebbe utilizzare solo poche immagini, quindi non distrarre i visitatori dall'obiettivo principale. Una dimensione del carattere più grande è anche una buona idea per un titolo in modo da poter evidenziare i punti principali del tuo prodotto o servizio. La lunghezza della riga perfetta per la leggibilità della copia è di 39 caratteri, quindi puoi ridimensionare il carattere di conseguenza.

Usa immagini potenti

Hai mai saputo che immagini, video e altri elementi visivi possono attirare l'attenzione dei tuoi visitatori e persino convincerli ad acquistare il tuo prodotto? Perché il 40% delle persone risponde meglio alle informazioni visive rispetto al testo.

Ecco perché è importante includere nella tua pagina di destinazione immagini e video interessanti e pertinenti.

Non è così facile creare immagini accattivanti, soprattutto per i non fotografi. Utilizzando i preset di Lightroom puoi portare le tue foto a un livello completamente nuovo. L'uso dei preset è il modo migliore e più veloce per ottenere immagini migliori e mantenerle tutte in un unico stile. Al giorno d'oggi sul mercato sono disponibili molti preset belli, moderni e utili e devi assolutamente provarli.


fitbit.com

I video sono anche elementi visivi utili per una pagina di destinazione. Grazie a eWeek, il mercato delle piattaforme video online raggiungerà gli 80 milioni di dollari entro il 2019, man mano che YouTube, Vimeo e altri siti di video diventano più popolari.

Guardare video è un ottimo modo per presentare il tuo prodotto o servizio alle persone e mostrare come usarlo e perché usarlo. Questo è il motivo per cui devi considerare l'aggiunta di un video alla tua pagina di destinazione. Inoltre, grazie a Impact, l'utilizzo di video sulle pagine di destinazione può aumentare le conversioni dell'86%.

Testo e design chiari

Prima di iniziare a creare una pagina di destinazione, devi decidere quale sarebbe la tua offerta. Hai intenzione di pubblicizzare il tuo prodotto o servizio e convincere le persone ad acquistarlo subito?

O hai intenzione di regalare qualche utile contenuto in cambio dell'indirizzo email del visitatore? Tutto dipende da cosa vuoi ottenere con la tua landing page. La tua offerta dovrebbe essere preziosa e unica.

Non dimenticare l' usabilità. La tua pagina di destinazione dovrebbe essere semplice, utilizzabile e facile da navigare. Naturalmente, non è comune avere una navigazione esterna sulle pagine di destinazione, perché di solito si tratta di siti a pagina singola. In ogni caso, assicurati che sia facile da usare.

È evidente che è necessario utilizzare un linguaggio semplice ed essere chiari sullo scopo di una pagina di destinazione. Devi dare a un visitatore il motivo per rimanere sulla tua pagina, premere rapidamente il pulsante, vicino a un prodotto. Non complicare eccessivamente la tua lingua.


dropbox.com

Inoltre, la grammatica non è il luogo in cui potresti essere negligente. Non solo ti fa sembrare un dilettante, ma dice anche che il tuo sito web non è affidabile.

Il design pulito della pagina di destinazione funzionerà al meglio per le tue conversioni. Il design minimalista è ciò che tutti i costruttori di landing page dovrebbero utilizzare. Per una pagina di destinazione, è meglio usare solo pochi colori e pochi caratteri. In un altro caso, rischi di sovraccaricare la tua pagina con confusione e grafica non necessaria.

Molte persone senza esperienza di progettazione vedono uno spazio bianco e pensano che questo spazio sia vuoto e dovrebbe essere riempito subito di informazioni. Tuttavia, questa scelta dovrebbe essere evitata. Lo spazio bianco è una parte importante della pagina che aiuta i visitatori a separare gli elementi di contenuto l'uno dall'altro.

Se ogni pixel della tua pagina di destinazione è pieno di immagini, testo e icone, rischi di ritrovarti con una pagina di destinazione complicata e affollata. Questo tipo di siti non motiva a rimanere lì più di un secondo.

Usa sottotitoli e elenchi puntati

I sottotitoli sono i secondi contenuti più importanti sulla tua pagina di destinazione, subito dopo il titolo. Top Left Design pensa che i sottotitoli daranno alle persone un motivo per leggere i tuoi contenuti, non solo scansionarli rapidamente. È un posto perfetto per le idee per i titoli che erano troppo lunghe per essere ‘sopra la piega'.

Puoi incuriosire i visitatori con alcune statistiche sorprendenti o utilizzare una scadenza per un senso di urgenza. Dì solo che la tua offerta ha un tempo limitato o un volume basso che spingerà i visitatori verso il CTA più velocemente.


codecademy.com

Applica il principio di design KISS (keep it simple, stupid) alla tua landing page e aumenta il tasso di conversione. Elenca da 3 a 5 vantaggi principali del tuo prodotto/servizio, utilizzando elenchi puntati. Tale tipo di formattazione attirerà senza dubbio l'attenzione dei visitatori.

Crea pulsanti ad alta conversione

Call-to-action (o CTA) è un pulsante su una pagina di destinazione che i visitatori devono premere per iscriversi alla tua mailing list, acquistare un prodotto o registrarsi per un webinar gratuito. Goog CTA dovrebbe essere ben scritto, chiaro e facile da usare. Assicurati che il tuo invito all'azione sia posizionato "above the fold", il che significa il più vicino possibile alla parte superiore della pagina.

I pulsanti sono segnali di invito all'azione. Devi far risaltare questi pulsanti dal testo e dall'intero design. Rendili evidenti.


thelandingpagecourse.com

Adatta il tuo messaggio "Above the Fold" che è un'area sopra la quale è 1/3 della pagina. Prendi in considerazione l'idea di inserire lì le informazioni più importanti e il tuo messaggio. Perché la maggior parte delle persone non scorrerebbe nemmeno fino alla fine della pagina e lascerebbe il sito anche senza sapere di cosa tratta la tua pagina.

Se vuoi rendere il tuo visitatore il più semplice possibile completare l'azione prevista, la copia del tuo pulsante dovrebbe essere chiara e specifica. La migliore copia del pulsante spesso è scritta in prima persona, ad esempio,

  • dammi il video corso di marketing;
  • sì, sono pronto per il webinar di fitness;
  • inviami subito l'ebook sul flusso di lavoro fotografico.

La tua copia del pulsante è l'ultima possibilità per incoraggiarli a fare qualche azione.

Usa "Segnali di fiducia"

Testimonianze e controlli di sicurezza sono segnali per i visitatori che il tuo sito web è affidabile. Le testimonianze sono i segni che qualcuno ha già avuto un'esperienza positiva utilizzando il tuo prodotto o servizio.

Potresti aggiungere la testimonianza di un cliente reale alla tua pagina di destinazione. Le testimonianze aumenteranno le tue vendite e daranno ai visitatori un livello di fiducia più elevato in modo che tendano ad agire più velocemente.


motopress.com

Tuttavia, usa le testimonianze solo quando hai risultati reali del tuo lavoro. Se hai appena iniziato, questa parte è facoltativa.

Le persone che visitano la tua pagina dovrebbero sapere che sono apprezzate ed essenziali per il tuo marchio. L'uso di parole come "io" o "noi" dà solo l'impressione che ti preoccupi solo di te stesso e delle tue decisioni aziendali.


crazyegg.com

Crazy Egg ha usato il titolo Migliora il tuo sito web. Inizialmente. E ha aggiunto il pulsante CTA che dice "Mostrami la mia mappa di calore" che mette un utente in una posizione di comodità e pieno controllo.

Assicurati che la tua pagina sia ottimizzata per i dispositivi mobili

Affrontiamo la realtà: le persone utilizzano sempre di più i dispositivi mobili ogni giorno per navigare in Internet. E quando la tua pagina di destinazione è online, c'è una notevole possibilità che qualcuno vi acceda tramite un dispositivo mobile, sia esso un tablet o uno smartphone.

Questo è l'unico motivo per cui ogni pagina di destinazione che crei deve essere ottimizzata per i dispositivi mobili. Devi rendere facile per il visitatore mobile vedere, leggere, comprendere, acquistare o inviare informazioni come sarebbe sulla versione desktop di una pagina di destinazione.

A voi

Naturalmente, ci sono numerosi segni e regole per creare una pagina di destinazione perfetta che converte. Le tecniche sopra descritte sono solo raccomandazioni. Crea il tuo design e verifica come diversi pulsanti, immagini e testo funzioneranno per i tuoi potenziali clienti.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More