Tutto ciò di cui hai bisogno sono tre respiri

11

La respirazione è qualcosa che tutti facciamo ma a cui pensiamo raramente. Eppure determina se ci sentiamo ansiosi o calmi, tesi o rilassati (e per non parlare ci tiene in vita). Sfruttare la potenza del tuo respiro è una delle cose più semplici e potenti che puoi fare per il tuo benessere mentale e fisico.  

Ciò porta a una delle mie nuove tattiche di produttività preferite : la prossima volta che passi da un progetto all’altro, alle riunioni o torni al lavoro dopo aver risposto alle e-mail , fai tre respiri grandi e profondi. 

Questo è tutto. 

Questo semplice mezzo minuto è un ottimo modo per passare da un’attività all’altra e aiuta la tua mente a ripristinare e concentrarti per la prossima cosa sul tuo piatto. Questa tattica ti aiuta anche a liberare la mente da alcuni "residui di attenzione", un fenomeno di cui scrivo in Hyperfocus.

Coniato dalla dott.ssa Sophie Leroy, professoressa di comportamento organizzativo all’Università di Washington, residuo di attenzione è il termine che descrive i frammenti di un compito precedente che rimangono nella tua memoria dopo che sei passato a un’altra attività. Se salti immediatamente dal compito A al compito B, la tua mente continuerà a pensare a quel lavoro precedente, impedendoti di impegnarti completamente in qualunque cosa stia succedendo. Questo fenomeno è solo uno dei motivi per cui il multitasking ci rende meno efficienti.  

Fare tre respiri profondi tra un’attività e l’altra servirà a rispolverare parte di questo residuo di attenzione. Consideralo un po’ di pulizia mentale: sparecchiare la tavola prima di mangiare il prossimo pasto. 

Mentre tre respiri profondi di qualsiasi lunghezza andranno bene, puoi anche provare alcune tecniche diverse. 

  • La respirazione a scatola è una tecnica di inspirazione, espirazione. Inspira per quattro secondi, tieni premuto per quattro secondi, espira per quattro secondi, quindi ricomincia a inspirare. Pensalo come costruire una scatola con il tuo respiro, dove i "muri" della scatola sono lunghi quattro secondi.

  • Un’altra è la  tecnica di respirazione 4-7-8 in cui inspiri per quattro secondi, trattieni per sette secondi ed espiri per otto secondi. Sebbene tutti siano diversi, questo schema è stato utilizzato per ridurre l’ansia e aiutarti a dormire.

  • L’ultimo schema che puoi provare è la tecnica di respirazione 5-5-5.Gli studi suggeriscono che uno schema di 5,5 secondi di inspirazione ed espirazione è la frequenza respiratoria ottimale per ottenere una maggiore variabilità della frequenza cardiaca, che è stata associata a un miglioramento del benessere fisico e mentale.

Fare tre respiri profondi è una tattica facile, potente e completamente gratuita che non dovrebbe richiedere più di un minuto, anche se stai facendo respiri molto lunghi e intenzionali. Provaci la prossima volta che ti senti saltare freneticamente da una cosa all’altra.

Fonte di registrazione: alifeofproductivity.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More