10 app di produttività per semplificarti la vita

1

Ci sono un sacco di app per la produttività là fuori: gli app store di Apple e Google hanno entrambi una categoria separata e di alto livello dedicata interamente alla "Produttività". Con decine di migliaia di app disponibili, è difficile arrivare al fondo di quali sono il meglio. È fondamentale pianificare la tua giornata e stabilire le intenzioni, ma ogni minuto che dedichi all’organizzazione e alla pianificazione è un minuto che non dedichi al tuo lavoro. Non sono mai stato un grande appassionato di app: gestire e destreggiarsi tra un carico di app spesso riduce il tempo che altrimenti spenderei in cose più produttive, come, per esempio, fare un lavoro vero e proprio.

C’è un tema per le app che uso e su cui mi affido ogni giorno. Sebbene tutte supportino il mio lavoro e la mia vita, queste app o vivono in background o mi aiutano a portare a termine il mio lavoro in meno tempo.

Ecco le mie app di produttività preferite che uso ogni giorno e di cui non potrei vivere senza. (Non ho un’affiliazione con nessuno di loro!)

Backblaze: $ 5 al mese; PC e Mac. Eseguire il backup del computer può essere un rompicoglioni. Ecco perché uso Backblaze. Per $ 5 al mese, esegue il backup dell’intero computer sul cloud, quindi se succede qualcosa ai tuoi dati, non sei fregato. Il processo di installazione è molto semplice, dopodiché non dovrai più preoccuparti di eseguire nuovamente il backup del tuo computer. Lo consiglio vivamente, solo per la tranquillità!

Simplenote — Gratuito ; iOS, Android, Mac, web. Durante il giorno, quando mi vengono in mente nuove idee, compiti, idee per progetti, riunioni e simili, prendo l’abitudine di catturarle tutte, in modo che non sfuggano alle crepe. In questo modo mi permette di agire su di loro in seguito. Per catturarli e organizzarli tutti, utilizzo Simplenote. Poiché Simplenote è disponibile praticamente per tutti i dispositivi sotto il sole, posso catturare le mie idee indipendentemente dal dispositivo a cui mi trovo di fronte. Anch’io uso Evernote, ma nel tempo mi sono ritrovato a usare Simplenote sempre di più.

RescueTime: gratuito; Mac, Windows, Android. RescueTime è un’app che tiene traccia di come trascorri il tuo tempo mentre sei al computer, che ti consente di vedere su quali app trascorri più tempo. Se lo desideri, l’app ti invierà anche un’email settimanale di come trascorri il tuo tempo, con un punteggio (su 100) per quanto sei stato produttivo. Di recente ho optato per la versione Premium dell’app, che ha una modalità "FocusTime", che ti consente di disabilitare alcuni siti Web che distraggono per tutto il tempo specificato. La versione Premium dell’app costa $ 9 al mese, ma lo riguadagnerai facilmente con una produttività extra.

Instapaper: gratuito; iOS, Android, Kindle. Durante il giorno, mi imbatto in articoli che voglio leggere che non ho il tempo o l’inclinazione a leggere in questo momento. Ecco perché utilizzo Instapaper, un’app che mi consente di salvare questi articoli per dopo. Una volta alla settimana, davanti al tè, leggo ogni articolo che ho raccolto negli ultimi giorni. Come bonus, l’app rimuove tutte le fastidiose pubblicità e popup dagli articoli salvati, il che ti consente di leggerli in pace.

Habitica: gratuito; iOS, Android, web. Habitica ti consente di trasformare la tua vita in un gioco e fa miracoli per aiutarti a coltivare nuove abitudini e mantenere quelle esistenti. Inserisci un elenco di abitudini che desideri sviluppare e l’app ti fornisce ricompense e punizioni in-game per motivarti a seguirle. Non mi piacciono i giochi (nonostante quanto possano essere coinvolgenti), ma adoro questa app.

TextExpander: Mac ($ 44,95), iOS ($ 4,99); PhraseExpress: gratuito per Windows. TextExpander è costoso, sia che si parli della versione Mac o iOS, e non sono stato in grado di trovare un’alternativa gratuita comparabile come c’è su Windows con PhraseExpress. Detto questo, l’app è denaro ben speso. Quando si digita una frase chiave, specificata in anticipo, la frase chiave si espande automaticamente fino allo snippet di testo (ad es. ogni volta che si digita "emailsig", la frase chiave si espande per includere la firma dell’e-mail). Ho frammenti per tutti i tipi di cose che scrivo frequentemente, ne ho persino uno per il nome di Mihaly Csikszentmihalyi, quindi non devo andare su Google per vedere come viene scritto ogni volta.

Boomerang: gratuito; Gmail, Android. Boomerang è un plug-in di posta elettronica send-it-later. Puoi digitare una risposta e-mail, ma programmarne l’invio in un secondo momento. È ottimo per quando vuoi gestire la posta elettronica subito (ma non vuoi essere visto come qualcuno che risponde alle cose immediatamente), o per gestire in modo intelligente la posta elettronica dopo l’orario di lavoro o durante le vacanze. Gestire le aspettative delle persone è importante in modo che attività come la posta elettronica non diventino un drenaggio per la tua produttività. (Alcune alternative: per Apple Mail—MailButler, gratuito; per Outlook—SendLater, gratuito.)

Udibile: $ 14,95 al mese; disponibile per tutto. Amo gli audiolibri e ascoltare gli audiolibri è un modo in cui corro due o tre libri ogni settimana. Nel corso della giornata, abbiamo delle lacune, come quando facciamo il pendolare al mattino, quando andiamo a prendere un tè nel pomeriggio o quando ci alleniamo la sera. Adoro colmare queste lacune ascoltando gli audiolibri. Audible è il posto migliore che ho trovato per ottenerli. (Assicurati di prendere una versione audio del mio libro dopo esserti registrato!)

Nuvoloso: libero; iOS; Calchi tascabili: $ 3,99; Androide. Amo anche i podcast. Spesso li ascolto durante gli intervalli della giornata quando voglio qualcosa di più leggero e non ho voglia di concentrarmi su un libro. Ci sono podcast per ogni argomento sotto il sole, sia che tu voglia imparare una nuova lingua, ascoltare TED Talk stimolanti, rimetterti in forma o aggiornarti su ciò che sta succedendo nel mondo.

Uber: iOS/Android/Windows Phone; Lyft: iOS/Android. Uber ha reso la mia vita molto più comoda. Ma soprattutto del tempo risparmiato, mi ha risparmiato un sacco di attenzioni; Non devo più preoccuparmi degli autobus in ritardo, quando dovrò trasferirmi al prossimo autobus o treno, o qualsiasi altra cosa. Tocco semplicemente un paio di pulsanti e un’auto arriva per portarmi dove devo andare, e di solito continuo a lavorare (o leggere) in macchina dopo che è arrivata, quindi non perdo un colpo. Per me, Uber prende il pensiero di spostarmi da un posto all’altro, soprattutto quando ho poco tempo.

La produttività non consiste nel scaricare un milione di app, ma nel realizzare di più ogni giorno.

Queste app supporteranno il tuo lavoro e ti aiuteranno a fare proprio questo.

Fonte di registrazione: alifeofproductivity.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More