Top 10 famigerati errori nella storia del mondo

14

"Errare è umano" è un detto ben noto. Spesso lo usiamo per coprire i nostri errori. Difficilmente influenzerà la nostra vita se commettiamo piccoli errori!

Se un tale errore viene commesso da personaggi famosi che ricoprono alte cariche di responsabilità, inclusi uffici governativi, centri religiosi, ecc., Può avere gravi ramificazioni.

Può creare ostacoli nel percorso di sviluppo umano. Possiamo dire quando un buon lavoro svolto da una brava persona porta al miglioramento della società. Allo stesso modo, se un lavoro sbagliato svolto da una persona odiosa può darci un effetto peggiorativo. Può rendere strano il nostro mondo!

Dovremmo ricordare gli errori di persone eminenti, in modo da evitare che si ripetano in futuro.

Ecco i primi dieci famigerati errori del mondo riportati di seguito … Parliamone …

I 10 più grandi errori nella storia del mondo

1 Giainismo: fardello della virtù

Il giainismo è un’antica religione del mondo e un significato a livello globale. Profeta di spicco della religione è Lord Mahavira, considerato anche l’ultimo. La verità e l’onestà sono la principale teoria predicata dal credo.

Il precetto della fede è la sua "virtù" (buone azioni) e le cattive azioni sono come le "catene di ferro" dell’umanità.

Da un lato il concetto di Giainismo è quello di fare benessere ad altri esseri, dall’altro crede nella "salvezza" (il bisogno umano di liberarsi dal ciclo di nascita e morte). L’enfasi della religione sull ‘"isolamento" – (le persone dovrebbero rimanere in isolamento). Ecco perché così tanti monaci giainisti rimangono in isolamento. C’è una dicotomia di cui siamo testimoni secondo cui le persone della comunità pensano di non aver bisogno di fare benessere agli altri poiché il resto della popolazione lo fa già.

È un errore, perché crede che i monaci giainisti vivano lontano dal resto della popolazione. Stanno vivendo la vita segregata in isolamento, senza nemmeno fare buone azioni per evitare di commettere cattive azioni. Le persone stanno solo aspettando la salvezza.

2 Disillusione sulla medicina allopatica

La medicina allopatica è la medicina accettata più ricercata che è un "vantaggio" per la scienza medica. Merita un riconoscimento per le scoperte di vaccini, anestetici, antibiotici e moderni ausili diagnostici. Può curare tante malattie mortali.

Ma, come i fiori associati alle spine allopatiche associate agli effetti collaterali. La scienza dice che non è possibile garantire che una particolare medicina allopatica non abbia effetti collaterali.

Chi ha criticato l’allopatico lo consideriamo spesso una persona primitiva, antiquata o analfabeta. Ma dimentichiamo che i nostri antenati usavano effettivamente la naturopatia, la fitoterapia o l’omeopatia per diagnosticare la loro malattia.

Apparentemente, l’allopatico ha guadagnato popolarità grazie alla sua terapia rapida rispetto all’omeopatia o alla naturopatia. Ma non possiamo mettere da parte lo svantaggio dell’allopatico.

Secondo un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS ), il consumo di allopatici da molto tempo può danneggiare il sistema immunitario. Quindi non dovremmo consumare medicine allopatiche per cose stupide. Come semplicemente per mal di testa o dolori muscolari.

3 Partizione dell’India – Subcontinente indiano


Questo è un errore brutale dell’India – Subcontinente indiano. Questo è stato un errore in forma di genocidio. Nessuno può negarlo che in questo fenomeno milioni di esseri umani hanno ucciso.

Ciò ha portato alla divisione del Pakistan dall’India. Questi due paesi erano una nazione prima dell’indipendenza e la comunità di due gruppi religiosi indù e musulmani vivevano insieme in armonia. Ma durante l’era dell’Indipendenza si è verificata una rivolta mortale che ha biforcato questi due paesi l’uno dall’altro per sempre.

Il disturbo ha ucciso milioni di persone. Morirono più di 400.000 persone. Indù e musulmani affrontano entrambi atrocità e persino spostamenti da un luogo all’altro.

Il genocidio porta alla creazione di migrazioni di massa e uccisioni di massa. L’UNHCR stima che siano stati colpiti 14 milioni di indù, musulmani e sikh. Questo è uno degli errori più malvagi del nostro mondo moderno.

4 Assassinio di Gesù Cristo


Questo è uno degli errori più profani del mondo. Accadde durante il I secolo d.C. quando Gesù Cristo fu ucciso da crocifisso. Secondo il Nuovo Testamento (Bibbia) Gesù Cristo è indicato come "Padre della cristianità" e anche il cristiano credeva di essere "figlio di dio". Lo abbiamo anche chiamato Messia.

Il Messia fu arrestato e condannato da Ponzio Pilato a essere flagellato e infine crocifisso. La sua sofferenza e crocifissione erano l’obiettivo principale della logica cristiana.

La storia totale della crocifissione è stata menzionata in quattro vangeli canonici, riferiti al Nuovo Testamento. Non sappiamo il giorno esatto in cui Gesù uccise, ma secondo la Bibbia probabilmente era venerdì.

5 Teoria mummificata


Gli antichi egizi e alcuni altri paesi avevano una serie complicata di usanze funerarie. Credevano che fosse molto necessario assicurarsi della loro immortalità dopo la morte. Questo era un codice di comportamento che comprende la mummificazione del corpo. Era un’usanza sociale molto rigida.

Corpo mummificato utilizzato per tenere in "piramide" (una casa di forma triangolare). Nell’antichità in Asia e in Africa dopo la morte il corpo della persona deve essere conservato. Quindi, il paese ha introdotto la teoria mummificata che era un errore.

In una mano era una specie di superstizione seria e rigida. D’altra parte così tante persone viventi hanno dovuto perdere la vita con questo atto ortodosso.

Nella parte superiore della piramide i prigionieri venivano sacrificati, quelli che venivano arrestati durante la guerra. I preti erano soliti spaccare la vittima in qualche modo. A volte strappavano la vittima con un coltello. Le teste delle vittime furono prese e spogliate dalla carne. Questa era un’usanza molto brutale che praticava. Quindi era la forma più malvagia di errore.

6 Giappone – Attacco a Pearl Harbor


Il Giappone è un paese potente dal punto di vista economico nell’Asia orientale. Il paese era solito governare in tutto il mondo. Ma un incidente storico portò una rivoluzione nel paese a metà del XIX secolo. Nel luglio 1853 una pecora della Marina americana visitò la costa del Giappone e avvertì il paese, o il Giappone aveva permesso l’ingresso gratuito di merci americane o sarebbe scoppiato un conflitto. Questa volta il Giappone ha accettato la condizione.

Ma il 7 dicembre 1941 il Giappone commise un bizzarro errore attaccando Pearl Harbor. Questo ha attaccato la rabbia degli Stati Uniti e sviluppato l’ostilità tra due paesi.

Gli Stati Uniti hanno sganciato una bomba a Hiroshima pochi giorni fa a Nagasaki. Il Giappone ha affrontato questo problema poiché ha commesso un errore insensato di sganciare una bomba in Giappone. Questa è un’enorme distruzione per il Giappone.

7 Animale sacrificato in Nepal


È una pratica rituale comune in Nepal dopo cinque anni di intervallo. A Kathmandu la gente massacra un gran numero di animali per impressionare Gadhimai, la dea del potere. Le persone tribali praticano questa usanza.

È noto come festival Gadhimai. Il festival raggiunto da 2 milioni di devoti che pensano che questi animali sacrificati porranno fine alla loro miseria e porteranno prosperità nella loro vita.

L’errore è che l’ uccisione di animali innocenti è il tipo di attività più offensivo. Un gran numero di attivisti per i diritti degli animali protesta contro questo folclore. La tradizione ha sempre affrontato controversie. Il socio riformatore sottolinea che il Nepal non dovrebbe promuovere questo tipo di animali sacrificati.

8 Russia – La riforma economica di Eltsin


Dopo il crollo dell’Unione Sovietica di 75 anni, la Russia è emersa come una nuova nazione indipendente nel giugno 1992 e Boris Eltsin è diventato il primo presidente del paese. Voleva portare sviluppo economico nel paese e per questo ha scelto di introdurre la teoria del capitalismo nel paese, ma qui ha portato un deterioramento.

Come prima del 1992, l’amministrazione del paese era sotto il controllo del comunismo. In questo sistema ogni esigenza dei cittadini dovrebbe essere soddisfatta dal governo. I comunisti trattano gli esseri umani come un bene, quindi forniscigli solo i bisogni fondamentali … Quali sono cibo, vestiti e riparo? Questi sono solo di qualità ordinaria e in quantità limitata. Le persone nel paese comunista non hanno nemmeno la possibilità di svilupparsi.

Michael Gorbachev ha scritto sulla condizione miserabile del popolo russo durante il periodo dell’Unione Sovietica. Ma ha anche detto che lo sviluppo non dovrebbe portare qui velocemente poiché il paese era già sotto il comunismo, quindi sarà difficile per il paese affrontare il capitalismo veloce e diretto. Il capitalismo dovrebbe essere applicato qui lentamente e costantemente. Eltsin non era d’accordo con Gorbaciov e applicava direttamente il capitalismo. È un errore in quanto ha battuto l’economia del paese. Crea disoccupazione nel paese.

9 Errore di Ken


Omicidio, una delle attività illegali più malvagie, in corso nel nostro mondo da molto tempo. La società moderna e la nostra legge hanno emesso condanne a morte per tali crimini.

Sarà interessante sapere da quando le persone si uccideranno a vicenda? Significa che le persone hanno avuto l’idea di uccidere le persone?

Secondo una leggenda dell’Antico Testamento della Bibbia, c’era un ragazzo di nome Caino che era geloso di suo fratello – Abele perché pensava che i suoi genitori amassero di più suo fratello. Così ha ucciso suo fratello per gelosia. In questo modo si formò l’idea dell’uccisione delle persone. Quindi, è un errore di Ken uccidere suo fratello. Questo errore secolare fa di tutti la sua vittima! Questo è un fenomeno di uccisione di persone.

10 Errore di Karl Marx


Karl Marx considerato come un pioniere della società. La sua teoria è ancora popolare tra le persone che credono nel socialismo. Si sentiva male quando vedeva che la classe operaia soffre nelle mani della classe potente. Ecco perché ha sviluppato la sua teoria secondo cui il dovere del governo è di servire gli esseri umani. Significa che i bisogni fondamentali delle persone sono cibo, vestiti, alloggio e dovrebbero essere soddisfatti dal governo.

Marx ha anche detto che in un governo limitato dovrebbe essere prodotto e distribuito in quantità e qualità limitate. Ha predetto il socialismo come un adeguato rimedio del capitalismo e da questo è una panacea per tutti i mali economici.

Il crollo del comunismo in Unione Sovietica è dimostrato dall’errore di Marx. Anche il giornalista indiano EMS Namboodiripad ha scritto dell’errore della previsione di Marx in un articolo pubblicato su Indian Express l’8 giugno 1990. D’altra parte il socialismo costringe le persone a rimanere sotto la pressione del governo che strappa anche la libertà dei cittadini. Devono fare ciò che il governo dice loro. Quindi questo è uno dei più famigerati errori del mondo.

Scritto da: Chitra Home Chowdhury

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More