Perché ottenere di più non ti renderà più felice (e cosa fare al riguardo!)

6

Perché ottenere di più non ti renderà più felice

Ciò significa che se ti aspetti di diventare più felice perché guadagni di più, dimagrisci, ottieni una promozione o fai più lavoro, la ricerca ha dimostrato che stai cercando la felicità nel posto sbagliato.

Penso che i tuoi risultati e la tua felicità possano anche avere una relazione inversa se non sei abbastanza onesto con te stesso, ti aspetti troppo da te stesso o se sei troppo duro con te stesso quando non raggiungi i tuoi obiettivi. Almeno, questo è quello che ho trovato finora negli ultimi cinque mesi, da quando ho iniziato A Year of Productivity.

Cosa fare al riguardo

Ho sperimentato la relazione tra produttività e felicità per la maggior parte di cinque mesi e penso di aver finalmente scoperto come averli entrambi allo stesso tempo:

  1. Non aspettarti di diventare più felice quando ottieni di più o diventi più produttivo. Riconosci da dove viene effettivamente la tua felicità e investi invece in quelle aree.
  2. Cerca continuamente di migliorare in quello che fai
  3. Vacci piano con te stesso!

Ho ricercato e sperimentato molto negli ultimi mesi con queste idee e con i modi per realizzarle. Dopo un bel po’ di tentativi ed errori, ecco alcuni modi fantastici che ho trovato per affrontarli!

1 Riconosci da dove viene effettivamente la tua felicità

2 Cerca continuamente di migliorare in quello che fai

Ciò significa:

  • Considera i tuoi risultati come pietre miliari, non come punti finali. Questo ti aiuterà a vedere il quadro generale e a collegare le tue azioni con il motivo per cui vuoi diventare produttivo in primo luogo. Ad esempio, la scorsa settimana TED ha presentato AYOP sul suo blog! Questo ha reso la mia settimana e ho celebrato il lungometraggio, ma l’ho comunque visto come un trampolino di lancio nel viaggio di questo progetto.
  • Definisci in primo luogo perché vuoi diventare produttivo. Se cerchi senza pensare di diventare più produttivo senza avere un obiettivo più grande, come saprai quando hai successo o se ti stai concentrando sulle cose giuste?
  • Scegli molto deliberatamente ciò in cui vuoi migliorare. Se provi a fare un lavoro perfetto con tutto ciò che fai, finirai per accettare troppo e non fare un ottimo lavoro in nulla. È importante diventare più produttivi, ma è ancora più importante scegliere in primo luogo ciò con cui vuoi diventare più produttivo.

3 Vacci piano con te stesso!

  • Vacci piano con te stesso e premiati lungo la strada! Che senso ha diventare più produttivi se arrivarci è un viaggio noioso? Non è divertente. Vacci piano con te stesso e assicurati di premiarti lungo la strada. Celebra le piccole vittorie, ma considera le vittorie come pietre miliari allo stesso tempo.
  • Comprendere i compromessi (costi) per diventare più produttivi. Se non stai attento, diventare più produttivo può costarti più di quanto sei disposto a spendere in termini di tempo, forza di volontà e altro. Conoscere i costi per diventare più produttivi ti farà chiedere se ne valga davvero la pena in primo luogo.
  • Non smettere di leggere questo perché suona banale: ama te stesso. Non abbastanza persone si prendono il tempo per amare, capire e apprezzare se stesse. Sei onesto con te stesso? Ti chiedi un consiglio? Ti prendi mai qualche ora e ti concedi una bella passeggiata, un caffè o una mostra d’arte; solo tu? Penso che uno degli errori più grandi che le persone commettono quando cercano di diventare più produttive sia che sono duri con se stessi essenzialmente senza motivo. Sei fantastico e dovresti ricordartelo ogni tanto.

Molte persone vogliono diventare più sexy, più ricche e più produttive perché pensano che le renderà più felici, ma la felicità non funziona in questo modo. Se continui a promettere a te stesso che diventerai felice solo quando avrai ottenuto di più, non diventerai più felice, perché quando otterrai di più, la tua mentalità non cambierà e vorrai comunque più di quello che hai.

Penso che essere produttivi sia essenziale se vuoi vivere una vita gratificante che avvantaggia te e le persone intorno a te. Ma se non ti prendi il tempo per celebrare i tuoi successi e divertirti nel processo, direi che alla fine della giornata, non sei produttivo come pensi di essere.

C’è una disconnessione tra il modo in cui molte persone definiscono la produttività (ottenendo di più, in meno tempo) e ciò che effettivamente rende felice una persona. Il trucco, ho scoperto, è prendersela comoda con te stesso, cercando continuamente di migliorare in quello che fai e investendo tempo e attenzione in ciò che ti rende davvero felice.

Fonte di registrazione: alifeofproductivity.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More