10 luoghi di vacanza più controversi

14

Non tutte le vacanze sono innocenti come un soggiorno di una settimana nelle Florida Keys. Alcuni luoghi di vacanza internazionali violano i diritti dell’uomo, della fauna selvatica protetta e altro ancora. Questo non vuol dire, tuttavia, che viaggiare in questi luoghi sia vietato o addirittura rallenti. Ecco un elenco delle dieci destinazioni di vacanza più controverse.

10 Repubblica Democratica del Congo

Ci sono più fattori che contribuiscono al posto della DRC in questo elenco. In primo luogo, dopo una lunga storia di spargimenti di sangue e guerre, le milizie in questa nazione continuano a maltrattare i civili in alcune aree. Oltre alle cattive condizioni che devono affrontare gli esseri umani, i gorilla di montagna in via di estinzione devono affrontare un ulteriore declino a causa del bracconaggio illegale. Quando le persone programmano viaggi con la speranza di scorgere un gorilla di montagna nel Parco nazionale di Virguna, rappresentano una minaccia maggiore per la specie. Nonostante questo, le persone continuano a trascorrere le vacanze qui.

9 Costa Rica

Il turismo in Costa Rica ha superato tutti gli altri mezzi di crescita economica per la nazione. Sfortunatamente, tuttavia, l’estensione del turismo ha avuto implicazioni negative sugli habitat naturali del paese e sui loro abitanti. Dove hanno avuto luogo alberghi e costruzioni legate al turismo, c’è stato un aumento dell’inquinamento sia nei letti d’acqua che sulla terraferma. L’aumento del turismo nel paese ha anche aumentato in modo significativo il traffico di droga, il turismo sessuale e il traffico di bambini in Costa Rica, rendendolo un luogo controverso in cui viaggiare.

8 Machu Picchu


[Machu Picchu](https://www.wonderslist.com/10-most-iconic-places-to-photograph-in-the-world/ "I 10 luoghi più iconici da fotografare al mondo") è una delle destinazioni più frequentate del Sud America. Il costrutto Inca del XV secolo che si trova a 7.970 piedi sopra il livello del mare attira tonnellate di persone ogni anno. Di conseguenza, la conservazione del punto di riferimento, così come quella del suo ambiente naturale, è a rischio. È una delle dieci meraviglie del mondo antico.

7 Ucraina


Sede del terribile incidente di Chernobyl, Pripyat, in Ucraina, è entrata nella controversa lista dei luoghi di vacanza. Chernobyl è stata la peggiore catastrofe nucleare della storia, costando il maggior numero di danni e causando il maggior numero di vittime. Nel 1986, l’anno del disastro nucleare, viaggiare in questo luogo sarebbe stato impossibile. Decenni dopo, è un potenziale luogo di vacanza, anche se i casi di cancro e le deformità legate a Chernobyl si verificano ancora nel presente.

6 Isola di Alcatraz


Quella che una volta era una condanna a vita per alcuni è ora una destinazione di vacanza per altri. Se ti trovi nella zona di San Francisco, puoi programmare una crociera intorno all’isola di Alcatraz. Poiché tali viaggi ti consentono di rimanere sulla barca, conoscere la storia dell’isola e poiché la prigione non è più utilizzata, tali tour sono piuttosto popolari. Il sito è comunque considerato controverso, poiché un tempo era un luogo di prigionia e disperazione umana.

5 Myanmar


Il turismo è un’industria in crescita in questa nazione in via di sviluppo. Il rigido governo del Myanmar lo tiene per lo più tagliato fuori dal mondo esterno, tuttavia, è controverso rimanere qui. Il governo ha anche utilizzato in precedenza il lavoro forzato come mezzo per costruire il turismo della nazione, il che ha sollevato alcune bandiere rosse. Ora, sebbene ancora controverso, viaggiare in Myanmar è in realtà una buona cosa, sostengono alcune persone, poiché fornisce lavoro a centinaia di migliaia di birmani.

4 Territori palestinesi


Sebbene i territori palestinesi (Gerusalemme Est, Gaza e Cisgiordania) offrano un bellissimo paesaggio e un clima temperato, l’instabilità politica rende i viaggi qui molto controversi. Il blocco militare israeliano di terra, aria e mare ha tenuto la Striscia di Gaza quasi del tutto off-limits. La Cisgiordania e Gerusalemme Est sono state accessibili, anche se non facilmente, ma sono rimaste controverse come destinazioni di vacanza.

3 Safari umani in Perù


Il Perù fa di nuovo questa lista per i loro " [safari umani](https://www.wonderslist.com/10-most-controversial-tourist-attractions/ "10 attrazioni turistiche più controverse") ". Queste "attrazioni" sono diventate di recente sempre più popolari. Alcune tribù indigene residenti in Amazzonia vengono sfruttate dai tour operator. Alcune di queste tribù sono "incontattate", nel senso che evitano intenzionalmente l’interazione con il mondo esterno. Imbarcarsi in una vacanza del genere è fortemente disapprovato, ma non è ancora stato rimosso con un’azione legale.

2 Iraq


Con tutta la copertura mediatica degli ultimi anni, chi vorrebbe viaggiare in Iraq? Alcune persone, a quanto pare, sono attratte dal deserto, dalla cultura e dall’avventura. In effetti, il turismo nelle zone di guerra è diventato di tendenza negli ultimi anni. Nel 2010, ad esempio, un viaggio a Baghdad tramite Warzone Tours poteva costare fino a $ 40.000. La situazione è leggermente diversa solo quattro anni dopo, anche se i turisti in Iraq non possono ancora viaggiare da soli, poiché i viaggi individuali in questa nazione sono proibiti. Puoi programmare tour di gruppo e una guida ti guiderà, se sei interessato a visitare l’Iraq. Il paese potrebbe non essere pieno di violenza come i media vogliono farti credere, ma con tutta l’azione, la storia e gli AK-47, è ancora una destinazione controversa.

1 Corea del Nord


La Corea del Nord non è il luogo ideale in cui vivere, a causa della malnutrizione, della fame o addirittura della morte che deve affrontare più della metà della sua popolazione a cui è stato fatto il lavaggio del cervello. Ma com’è andare in vacanza lì? Oltre ad essere controverso, a causa, ovviamente, del suo stato totalitario repressivo, la Corea del Nord come luogo di vacanza non è impossibile. Infatti, nonostante gli orrori della dinastia Kim, le persone continuano a viaggiare qui. Le vacanze sono molto strutturate e chiunque stia programmando un viaggio in Corea del Nord può aspettarsi un tour di un solo lato della nazione. L’altra parte, quella dei campi di concentramento e delle esecuzioni pubbliche, sarebbe vietata.

Quando arriva il momento di programmare la tua prossima vacanza, tieni presente questo elenco. Anche se è un posto che stavi morendo dalla voglia di vedere, considera le implicazioni che il tuo viaggio avrà nel luogo designato.

Biografia dell’autore: Adrienne Erin è una designer freelance e appassionata blogger che ama viaggiare. Per vedere altri suoi lavori, segui @foodierx su Twitter.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More