Le 10 scimmie più incredibili del mondo

0

Le scimmie sono generalmente considerate intelligenti. Ci sono circa 280 specie viventi conosciute di scimmia. Qui, oggi vi presentiamo un elenco delle prime dieci scimmie più incredibili del mondo. Dai un’occhiata a:

Le scimmie più incredibili del mondo:

1 scimmia foglia oscura


La scimmia foglia scura, il langur dagli occhiali o la scimmia foglia dagli occhiali è una specie di primate della famiglia dei Cercopithecidae. Si trova in Malesia, Birmania e Thailandia.

2 Macaco giapponese

Il macaco giapponese noto anche come scimmia delle nevi perché vive in aree dove la neve copre il terreno per mesi ogni anno. In Giappone, è noto come Nihonzaru per distinguerlo dagli altri primati, ma il macaco giapponese è molto familiare in Giappone, quindi quando i giapponesi dicono semplicemente saru, di solito hanno in mente il macaco giapponese.

3 Le scimmie Gelada


La gelada, a volte chiamata babbuino gelada, è una specie di scimmia del Vecchio Mondo che si trova solo negli altopiani etiopi, con grandi popolazioni nelle montagne di Semien. Come i suoi parenti stretti, i babbuini, è in gran parte terrestre e trascorre gran parte del suo tempo a cercare cibo nelle praterie.

4 Langur dalla testa bianca


Il Langur dalla testa bianca, noto anche come dalla testa dorata o Cat Ba langur, è una delle tante specie di primati in via di estinzione in Asia, si trova solo nella provincia di Guangxi, nel sud della Cina. Il langur dalla testa dorata è considerato uno dei "25 primati più minacciati al mondo" e si presume che sia diminuito dell’80% nelle ultime tre generazioni. Sono rimasti circa 70 langur nel mondo.

5 Orangutan


Gli oranghi sono le due specie esclusivamente asiatiche di grandi scimmie esistenti. Originario dell’Indonesia e della Malesia, gli oranghi si trovano attualmente solo nelle foreste pluviali del Borneo e di Sumatra. Gli oranghi hanno capelli sottili, ispidi, bruno-rossastro. Hanno braccia lunghe e potenti e mani forti che possono usare per manipolare gli strumenti.

6 Scimmia dal naso camuso dorato


La scimmia dal naso camuso d’oro è una scimmia del Vecchio Mondo nella sottofamiglia Colobinae. È endemico di una piccola area nelle foreste temperate e montuose della Cina centrale e sud-occidentale. Il suo nome cinese è scimmia dai capelli dorati del Sichuan. È anche ampiamente indicata come la scimmia dal naso camuso del Sichuan. Delle tre specie di scimmie dal naso camuso in Cina, la scimmia dal naso camuso dorato è la più diffusa in tutta la Cina.

7 babbuino


Babbuino, una grande specie di primate che si trova nella Repubblica Democratica del Congo in Africa centrale e nei paesi arabi. Hanno dimensioni e peso variabili a seconda della specie. Il babbuino della Guinea è di 50 cm (20 pollici) e pesa solo 14 kg (30 libbre) mentre il babbuino chacma più grande può essere di 120 cm (47 pollici) e pesare 40 kg (90 libbre).

8 Douc dal gambo rosso


Il douc dalla gamba rossa è una specie di scimmia del Vecchio Mondo, tra i più colorati di tutti i primati. Questa scimmia è talvolta chiamata la "scimmia in costume" per il suo aspetto stravagante. Dalle ginocchia alle caviglie sfoggia “calze" rosso bordeaux e sembra indossare guanti bianchi lunghi fino all’avambraccio. Il suo abbigliamento è rifinito con mani e piedi neri. Il viso dorato è incorniciato da una gorgiera bianca, notevolmente più soffice nei maschi. Le palpebre sono di un morbido azzurro cipria. La coda è bianca con un triangolo di capelli bianchi alla base. I maschi di tutte le età hanno una macchia bianca su entrambi i lati degli angoli della zona posteriore e genitali rossi e bianchi.

9 scimmia proboscide


La scimmia proboscide o scimmia dal naso lungo, conosciuta come bekantan in malese, è una scimmia arborea del Vecchio Mondo bruno-rossastra endemica dell’isola del Borneo nel sud-est asiatico. La scimmia è anche chiamata malese monyet belanda ("scimmia olandese"), o anche orang belanda ("olandese"), poiché gli indonesiani hanno osservato che i colonizzatori olandesi spesso avevano pance e nasi altrettanto grandi.

10 François ‘Langur


Il langur di François, noto anche come scimmia foglia di Francois, scimmia foglia di Tonkin o langur nero bruciato lateralmente è una specie di lutung. La specie è distribuita dalla Cina sudoccidentale al Vietnam nord-orientale. È un primate di taglia media con capelli neri e setosi. Ha basette bianche molto distinte che crescono dalle orecchie agli angoli delle guance. Una specializzazione morfologica del langur di François è il suo stomaco complesso, composto da quattro camere separate. Questo è un adattamento necessario per la digestione della sua dieta folivora.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More