10 fatti sconcertanti su personaggi famosi

0

La storia ha i suoi alti e bassi. Principalmente ci dividiamo in eroi e cattivi. Ma a volte trascuriamo certe persone e scopriamo che hanno fatto cose selvagge. Molte persone hanno fatto cose che potrebbero cambiare la tua visione su di loro. Ecco i 10 principali fatti sconcertanti su personaggi famosi che potresti non conoscere.

10 Thomas Edison ha ucciso gli animali fulminandoli.

[iframe src=”//www.youtube.com/embed/85fmaRRbvqU”]

Thomas Edison ci ha dato molte cose che hanno cambiato il mondo per sempre. Il suo più grande contributo è stato capire come funziona l’elettricità. Ma l’ inventore intelligente aveva anche un lato oscuro. A quel tempo, Edison era in una battaglia con Nikola Telsa per avere il controllo delle basi elettriche americane. Edison ha sostenuto che la sua idea era la migliore e che la corrente alternata di Telsa poteva essere pericolosa per le persone. Quindi Edison aveva bisogno di un modo per dimostrare che la corrente non era sicura. Quale opzione migliore che fulminare un elefante adulto. In effetti, anche Edison aveva già fulminato cani e gatti per testare le correnti.

Topsy era un elefante utilizzato come attrazione per Coney Island. Aveva una lunga storia nel parco. In effetti aveva ucciso tre persone. Quel giorno, Edison ha inviato un team di tecnici e una troupe cinematografica per l’evento. Topsy è stato portato a un podio unico. Poi Edison ha premuto l’interruttore. Ci sono voluti un paio di secondi di lavoro. Topsy era arrostito. I risultati hanno mostrato che l’idea di Edison ha funzionato ed è diventato un uomo ricco. Ma è stato il risultato dell’uccisione di un animale innocente. Ti potrebbe piacere; i 10 migliori animali che hanno intrattenuto il mondo.

9 Il corpo di Charlie Chaplin è stato rubato dalla sua tomba e tenuto in ostaggio.

Conosciuto per i suoi famosi aspetti comici, l’attore cinematografico Sir Charles Chaplin è stato una delle più grandi personalità comiche dell’era del cinema muto durante il XX secolo. Morì il 25 dicembre 1977 nella sua casa in Svizzera.

Quello che è successo dopo sembrava provenire da un film. Due uomini rapirono furtivamente il cadavere di Chaplin da un cimitero nel villaggio svizzero di Corsier-sur-Vevey il 2 marzo 1978. Quindi contattarono la moglie di Chaplin Oona e le chiesero di pagare un riscatto di 600.000 dollari. Altrimenti, hanno messo in guardia contro i suoi figli. Oona ha rifiutato perché suo marito non avrebbe approvato una cosa del genere.

L’indagine è continuata e si è conclusa in cinque settimane quando la polizia ha arrestato due meccanici di automobili. Roman Wardas, della Polonia, e Gantscho Ganev, della Bulgaria erano dietro il furto. Si scopre che il corpo di Chaplin era nascosto a solo un miglio di distanza in un campo di grano. Il furto è stato organizzato da Wardes in un momento in cui stava lottando finanziariamente. È stato condannato a quattro anni e mezzo di lavoro. Ganev ha ricevuto solo diciotto mesi da quando ha avuto un ruolo inadeguato.

8 Martin Luther King si guadagnava da vivere plagiando.

Il re è una delle figure più stimolanti nell’era del movimento per i diritti civili. La sua arma più grande erano i suoi discorsi stimolanti sull’uguaglianza razziale. Ma non erano opera sua. Il re ha plagiato il famigerato discorso "I Have A Dream" di un discorso tenuto alla Convention repubblicana nel 1952 da Archibald J. Carey, Jr., un avvocato afroamericano a Chicago. Il discorso di Carey recita: “Noi, negri americani, cantiamo con tutti gli americani leali: il mio paese è tuo, dolce terra di libertà, di te io canto. Terra dove morirono i miei padri, Terra dell’orgoglio dei Pellegrini Da ogni montagna Risuoni la libertà! "

Martin Lutero ha detto quasi la stessa cosa nel suo discorso a Washington del 1963. Ha detto: “Il mio paese, è di te, dolce terra di libertà, di te io canto. Terra dove sono morti i miei padri, terra dell’orgoglio del pellegrino, da ogni versante risuoni la libertà ". Ma non finisce qui. Anni dopo la sua morte, l’Università di Stanford ha scoperto che MLK ha anche plagiato un dottorato sulla concezione di dio. Comprendeva grossi pezzi delle linee utilizzate nel dottorato di Jack Boozer, che ha scritto il suo tre anni fa. Il Journal Of American History, lo staff del Martin Luther King, Jr. Papers Project ha affermato che Luther plagiare i suoi discorsi ha iniziato a diventare un modello.

7 Ernest Vincent Wright ha scritto un romanzo considerato impossibile.


Molti [autori](https://www.wonderslist.com/10-most-successful-authors/ "autori") hanno scritto [romanzi](https://www.wonderslist.com/10-powerful-opening-lines-novels/ "romanzi") rivoluzionari nel corso della loro vita. William Shakespeare ci ha abbagliato con Romeo e Giulietta. Mark Twain ci ha allettati con Tom Sawyer. Ma c’è un romanzo molto interessante che potresti non conoscere. Si chiama "Gadsby". È stato scritto da Ernest Vincent Wright.

Ciò che rendeva il romanzo così speciale era il fatto che non conteneva la lettera "e". La cosa più notevole è che il romanzo conteneva 50.000 parole! Allora come ha fatto Vincent a evitare di usare una delle lettere più comuni? È semplice, per evitare tentazioni, ha preso la lettera "e" dalla macchina da scrivere. È stata un’esperienza molto faticosa per lui. La maggior parte dei verbi ha "ed" alla fine. Quindi Wright ha dovuto trovare dei sostituti che avessero un senso. Anche i numeri hanno causato molta tensione poiché qualsiasi numero compreso tra sette e trenta era vietato. Ciò era particolarmente fastidioso perché significava che Wright doveva evitare tutte le date nel romanzo.

Un’altra preoccupazione era che non poteva abbreviazioni come "Mr." O "Signora" perché le parole originali contenevano e. Parole comunemente usate come lui, lei, loro, non potevano essere applicate. Quindi, se queste parole devono essere usate in una frase, la frase doveva essere rifatta per trovare una sostituzione che non avesse e. Ovviamente doveva anche adattarsi alla storia. Il libro è stato criticato dopo il suo rilascio. Molti non credevano che una cosa del genere fosse possibile. Quindi hanno detto che Wright era un imbroglione. Ma Wright ha dimostrato che l’impensabile può essere realizzato se si è determinati.

6 Una bicicletta rubata ha ispirato la carriera di Muhammad Ali.


Prima di prendere a calci in culo come pugile, era Classius Clay, un ragazzo di Louisville, Kentucky. C’è stato un incidente nella sua prima infanzia che lo ha fatto andare in palestra. Una volta lui e un amico erano al Columbia Auditorium. Quando è tornato si è accorto che qualcuno gli aveva rubato la bicicletta. Era molto prezioso per lui. Il frustrato Classius ha detto a un ufficiale che voleva picchiare il ladro. Casualmente l’ufficiale era anche un allenatore di boxe. Ha detto "Beh, è ​​meglio che impari a combattere prima di iniziare a sfidare le persone", è allora che è nata la passione di Ali per la boxe.

Ali ha iniziato ad allenarsi in palestra con il poliziotto, che era conosciuto come Jack Martin. Dopo di che non si è mai voltato indietro. Poi ha continuato a realizzare cose incredibili nella sua carriera leggendaria. Vola come una farfalla, pungi come un’ape. Grazie al ladro che ha rubato la bici e ha dato ispirazione a un ragazzino che alla fine sarebbe diventato uno dei più grandi di sempre.

5 Michael Jackson voleva interpretare Spider Man.


Il buon senso di Michael Jackson gli diceva che avrebbe dovuto interpretare Spider Man. Ha discusso della situazione con il regista Stan Lee e ha anche detto che vuole acquistare i diritti del personaggio. Lee ha spiegato che deve andare a meravigliarsi e condividere i suoi piani con loro. Lee ha anche detto che lui e Michael erano interessati ad acquistare anche la compagnia di supereroi Marvel negli anni ’90. Quando gli è stato chiesto se Jackson sarebbe stato bravo, Lee ha detto "Penso che sarebbe stato bravo". Penso che sarebbe stato molto bravo. Ma devo dire che Tobey Maguire è stato meraviglioso ". Lee ha anche detto che il franchise potrebbe non aver avuto così tanto successo perché Michael non era un grande uomo d’affari.

Ma l’amore del supereroe di Jackson non finisce con loro. I produttori di X men hanno detto che è venuto da loro con la proposta di interpretare il ruolo del Professor X. Che si trattasse di un’opportunità persa dagli studi o di un sogno irrealizzabile per Michael, siamo tutti d’accordo sul fatto che i film di Jackson sarebbero un "thriller".

4 Alexander Graham Bell non ha inventato il telefono.


Alexander Graham Bell è stato un perfetto esempio di bravo ragazzo a tutto tondo. Bell ha passato molto tempo a lavorare con persone sorde. Sua moglie era sorda, sua madre era sorda e lui era persino l’insegnante preferito di Helen Keller. Con questa quasi ossessione che richiede tempo per le persone sorde, è incredibile che Bell abbia trovato il tempo per inventare il telefono. Oppure lo ha fatto?

Sempre più prove dimostrano che Bell ha rubato l’idea a un inventore di nome Antonio Meucci. Inizialmente ha chiamato la sua invenzione l’elettrofono. Inoltre, era piuttosto povero. Ha depositato un mezzo brevetto nel 1871. Meucci non poteva permettersene uno completo. Quando è arrivato il momento di rinnovare, non poteva nemmeno mettere insieme dieci dollari.

La tragedia ha colpito quando Antonio è stato parte di un’esplosione di caldaia che ha ucciso 125 passeggeri. È sopravvissuto ma è rimasto gravemente ferito. Quando è tornato a casa ha scoperto che sua moglie aveva venduto tutto nel suo laboratorio per sei dollari per ottenere i farmaci. In effetti una di quelle cose era il suo telefono. Meucci non si è mai arreso e ha costruito un altro modello per la Western Union Telegraph Company. Ma hanno affermato di aver perso i suoi materiali.

Passa ad altri due anni e Alexander Graham Bell ha depositato un brevetto per il telefono. Meucci ha sicuramente citato in giudizio. Ma non è riuscito a trovare i suoi schizzi e ha affermato di averli messi nel Western Union Lab dove Bell ha lavorato per coincidenza. Ancora più una coincidenza è che gli schizzi erano spariti. Sfortunatamente, Meucci è morto senza poter fare appello contro Bell. La Camera dei Rappresentanti ha dichiarato irrazionale il ricorso.

3 Dracula era una persona malata e spietata.


Quando pensiamo a Dracula, ricordiamo a noi stessi un essere umano che mangia sangue che vediamo nei film. Ma c’è di più da dove proviene. Dracula esisteva effettivamente nel XV secolo. Bram Stroker ha scritto un romanzo agghiacciante nel 1897 su quest’uomo molto particolare. Gli piaceva vivere nella città transilvana di Sighisoara. Non era un principe tipico. In effetti, era Vlad l’Impalatore, conosciuto da molti anche come "Dracula".

Vlad è stato accreditato per l’ omicidio di 40.000-80.000 persone durante il suo mandato. Ma il modo in cui ha compiuto le brutali uccisioni è ciò che lo rende davvero terrificante. Vlad preferiva l’impalamento, un atto in cui la vittima aveva un oggetto appuntito come un palo trafitto che lanciava i loro corpi. Vlad si è assicurato che il paletto non fosse troppo affilato. Ciò ucciderebbe rapidamente la persona e non dovrebbe soffrire il dolore in agonia. In una sola volta, migliaia sono stati impalati. Le vittime variavano da mercanti, ambasciatori, donne e, in alcuni casi, bambini. Nessuno è sopravvissuto all’ira di Vlad.

2 Un uomo di nome Fulcanelli ha trasformato il piombo in oro.


Nessuno conosce il suo nome o la sua identità. Gli storici si riferiscono a lui come Fulcanelli. Si presume che fosse ben istruito e molto intelligente. Non ci sono prove del suo matrimonio o di dove sia stato istruito. Anche il suo nome potrebbe essere falso per nascondere l’identificazione del vero autore. C’erano alcuni nomi associati a lui. In particolare aveva uno studente famoso di nome Eugene Canseliet che in realtà ha fatto qualcosa di incredibile. Ha trasformato il piombo in oro. Affermò di aver imparato dal suo maestro e di essere diventato suo allievo all’età di sedici anni.

Fulcanelli aveva anche un altro studente di nome Gaston Sauvage, che dice di aver persino visto Canseliet compiere l’impresa di trasformare il piombo in oro. Canseliet disse l’ultima volta di aver visto Fulcanelli nel 1926. Stranamente quello fu l’anno in cui l’alchimista scomparve nel nulla. Sono stati fatti molti sforzi per scoprire chi fosse questa misteriosa figura. Sono sorte teorie che fosse proprio lo stesso Canseliet da quando pubblicò le opere del defunto Fulcanelli. Ma ci sono difetti nella teoria e il mistero è ancora irrisolto.

Questo è un caso bizzarro nella storia perché il vero Fulcanelli potrebbe non essere scomparso ed essere ancora vivo. Forse era una bufala perché non voleva rivelare a nessun altro come si fa l’oro a mano. Questo bizzarro mistero potrebbe non essere mai risolto. L’uomo che ha fatto l’oro potrebbe rimanere anonimo per sempre.

1 La sfortuna sul Titanic.


Il Titanic era una figura famosa diversa dalle altre, anche se era una nave. Vivrà nell’infamia. A quel tempo, il Titanic era la nave più grande del mondo. Si pensava fosse inaffondabile. Nessuno si aspettava la tragedia avvenuta il 15 aprile 1912.

L’enorme nave trasportava 2.200 passeggeri e membri dell’equipaggio. La nave partì dal New England e stava facendo un viaggio attraverso l’Oceano Atlantico. La nave rimase sulla sua rotta finché non colpì un iceberg. L’acqua attraversò i compartimenti e fece cadere la prua della nave, provocando la rottura della nave a metà. L’incubo è continuato poiché le loro scialuppe di salvataggio non erano sufficienti per salvare quante più persone possibile. La nave avrebbe potuto trasportare 64 scialuppe di salvataggio, ma solo 48 furono progettate dal capo progettista Alexander Carlisle per far sembrare il ponte meno raggruppato. Ma alla fine solo 20 scialuppe di salvataggio furono trasportate a bordo. Le scialuppe di salvataggio da 14 per 30 piedi avevano una capacità massima di 65 persone. Le altre scialuppe di salvataggio pieghevoli avevano 47 persone ciascuna. 1.178 persone furono salvate dalle scialuppe di salvataggio. Questo è il 33 percento di tutti i passeggeri in totale.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More