Le 10 principali questioni che i giovani di oggi devono affrontare

32

La società capitalista ci ha dato molto oltre a una migliore qualità della vita. Ci ha dato strutture e lusso, ma ci ha portato via il tempo necessario per goderci quel tempo libero. Le persone ora sono più consapevoli dei propri diritti e forse più consapevoli delle proprie emozioni, ma le coppie trovano sempre più difficile stare insieme. I bambini sembrano avere il loro carico di problemi di cui occuparsi sin da piccoli.

Sorprendentemente, molti di questi problemi vengono semplicemente spazzati via in nome dello sviluppo tecnologico, dell’intelligenza, della necessità, della frustrazione e persino della maturità. Le persone stanno lasciando le loro zone innate, le zone per le quali erano state create. Le madri escono di casa con bambini di appena pochi giorni che vengono messi in asili nido, i padri sono concepiti per essere una banca naturale fornita da dio e nient’altro. L’intera questione della relazione è diventata dare e avere, che è accurato come 2 + 2 = 4 (non 2,5 e non 1,99 ma 4). La compassione e l’umanità stanno gradualmente abbandonando la nostra vita quotidiana. Dobbiamo essere consapevoli dei problemi che i nostri giovani stanno affrontando e non solo scrivere su di loro, ma dobbiamo aumentare la consapevolezza per risolvere questi problemi.

10 famiglie distrutte, case monoparentali

Oggi più bambini che mai vivono con genitori single. È a causa di gravidanze indesiderate o relazioni interrotte o a causa di alti tassi di divorzio. I giovani genitori difficilmente si trovano compatibili in termini di matrimonio. Quindi questo problema non riguarda solo i bambini ma anche i giovani genitori. Il concetto LGBT e l’adozione di bambini da parte di coppie gay ha aperto la strada a configurazioni familiari innaturali. Anche se sembra meraviglioso per il bambino dell’asilo avere due padri che sono sia banche che fornitori di denaro, lascia un enorme divario che può essere colmato da una sola mamma. L’assenza di un genitore crea anche mancanza di cure e supervisione per i bambini. Diventano suscettibili ad altri problemi come abuso emotivo, relazioni precoci, droghe, gravidanze indesiderate e così via.

9 Droghe e alcol

Il 21% degli studenti delle scuole superiori ha ammesso di essere stato alto e il 41% dello stesso gruppo ha dichiarato di avere alcol. C’è stato un tempo nella storia del cinema in cui il fumo era considerato "cool" e tutti, comprese le donne, hanno mostrato di portare una sigaretta di qualsiasi tipo tra le dita. Oggi il concetto è cambiato. Le droghe non si dimostrano cool e la rara apparizione di tali su film, ad esempio in The Tourist con Johnny Depp, è data con un disclaimer e una narrazione esplicita che è "elettronica"!

8 Inizio precoce della maturità


C’è stato un tempo in cui ai bambini piaceva essere bambini. Di tanto in tanto un bambino si vestiva con gli abiti di sua madre e portava in giro la valigetta di papà, ma questo era considerato innocente e divertente. Anche agli anziani è piaciuto. Ora i bambini di 10 e 11 anni stanno diventando intimi con i loro partner. I media, compresi i cartoni animati dall’aspetto innocente, hanno messo a dura prova la crescita di un bambino. I bambini vogliono crescere velocemente e avere figli. Si sentono troppo infantili per essere bambini. Anche le canzoni per bambini hanno implicato note sessuali insieme a intere serie vendute a bambini che si occupano di intimità.

7 Violenza nelle scuole


Quando una mamma ha deciso di insegnare a casa a suo figlio, la risposta di altri genitori è stata: "Non ti biasimo, le scuole oggi sono così pericolose". Crescere è già abbastanza difficile e aggiungere la tensione di essere pugnalati o uccisi durante le lezioni di matematica ai problemi dei bambini e vedere cosa succede. Le scuole, specialmente nelle aree più povere e arretrate, oggi sono letteralmente zone di guerra. Va oltre il normale bullismo quando i bambini diventano vittime di sparatorie, accoltellamenti e suicidi. Lo scopo di una scuola è preparare un bambino per i futuri impegni dopo la scuola, ma come molte altre cose nella vita, le scuole stanno perdendo la loro essenza.

6 Materialismo


Stiamo instillando il materialismo nei nostri ragazzi perché il concetto di fare la spesa “quando serve" e di scartare quando non serve sta gradualmente scomparendo. I bambini di solito indossano ciò che vedono con i loro amici. Dobbiamo far loro sapere che non possono ottenere tutto anche se i loro genitori possono permetterselo. Possedere cose non è una misura del successo e della felicità. Non guadagni perché vuoi avere più cose in casa. Stiamo crescendo ragazzi materialisti che hanno sempre gli occhi sulla prossima cosa che vogliono.

5 Obesità


I nostri figli stanno diventando sempre più grassi. Il 20% dei bambini americani è piuttosto obeso, il che lo porta praticamente al di fuori del range di sicurezza. Ovviamente lo dobbiamo a fast food e tecnologie come tablet e play station. È interessante notare che ora i bambini giocano persino a cricket su Wii o Play Station. È piuttosto ironico camminare su auto telecomandate e bruciare calorie!

4 Disparità educativa


L’accesso all’istruzione e il seguire il sogno americano dipendono dal quartiere in cui vivono i bambini. Essere americani non basta. Se sei in periferia o appartiene alla minoranza latino-americana o afroamericana, è probabile che i bambini frequenteranno una scuola che manca di molte necessità. Asiatici e bianchi d’altra parte hanno un migliore accesso all’istruzione e alle opportunità.

3 Economia

Qualche decennio fa, un diplomato di scuola superiore poteva trovare lavoro in una fabbrica e continuare a lavorarci per il resto della sua vita con uno stile di vita abbastanza dignitoso. Oggi anche più diplomi universitari non possono garantire un buon lavoro agli studenti dopo la laurea. Il mondo è ora un’economia globale. Ciò che accade in Giappone o in Cina può avere effetti importanti sui prezzi delle azioni in America. I paesi sviluppati erano soliti sostenersi attraverso la propria produzione, ma con il passare del tempo la produzione viene esternalizzata ad altri paesi in cui il tasso di manodopera è basso.

2 Povertà


Il divario tra i livelli di reddito della società aumenta di anno in anno. Se solo le persone comprassero ciò di cui hanno bisogno e non ciò che vogliono, meno bambini sarebbero presi in giro a scuola. Quasi il 50% dei bambini americani vive in povertà. E se i bambini americani sono in povertà, immagina dove si trova il resto del mondo. La povertà è l’impulso a comportamenti e problemi sociali inappropriati. Inoltre ostacola lo sviluppo e l’apprendimento.

1 Identità collettiva in diminuzione


Gli americani stanno gradualmente perdendo la loro identità collettiva. Se non è mio figlio, non dà fastidio a nessuno. I bambini americani stanno diventando obesi non disturba le persone. I bambini americani soffrono di un aumento degli abusi che non infastidisce più le persone. Le persone sono più interessate a ciò che sta accadendo nella loro famiglia, all’oblio del fuoco che sta gradualmente invadendo anche la loro casa.

La gioventù è il futuro di qualsiasi paese. L’America è la superpotenza di un mondo unipolare, motivo per cui guardiamo ad essa in questioni in quanto tali. Per rendere il mondo un posto migliore per le nostre generazioni future, dobbiamo esaminare questi problemi ORA. Non è questione di anni, ma ci vorrebbero decenni prima di poter vedere qualche differenza se dovessimo scegliere di cambiare le cose.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More