Le 10 armi più pericolose al mondo che ti lasceranno a bocca aperta

7

Un uomo con una pistola in mano non è necessariamente pericoloso come la pistola in mano. Se questa affermazione non ti ha fatto tremare le mani, la mente si meraviglia e il tuo cuore pulsa più velocemente del suo ritmo normale, allora aspetta di leggere oltre su alcune delle pistole rinomate, provate e testate e un po ‘molto temute che possono essere considerate solo la punta dell’iceberg delle armi più pericolose al mondo mai prodotte e maneggiate da professionisti addestrati o, peggio ancora, se nelle mani di criminali. Mentre parliamo c’è un arsenale di queste armi che vengono prodotte, rubate come quelle che gli entusiasti considererebbero armi di distruzione o addirittura puntate contro qualcuno.

Le pistole sono "grandi giocattoli da ragazzo" e più grande è la pistola, il divertimento con cui giocare alcuni direbbero. Gli uomini moderni hanno sviluppato una sorta di strano tabù e un insolito attaccamento ai loro metalli preziosi che si presentano sotto forma di proiettili iniettabili letali che vengono dispiegati con un solo tocco del dito. Basta una leggera e decisa pressione di una cosa che è sufficiente a causare danni collaterali e tutto ciò che serve è un obiettivo e un’azione di fuoco da parte delle persone dietro la pistola. Ancora una volta questo conferma che “Un uomo con una pistola in mano non è necessariamente pericoloso quanto la pistola che tiene in mano.

Perché le persone del secolo che hanno trovato un uso particolare per queste pericolose armi di distruzione non hanno mai incontrato la sensazione finale di soddisfazione di ciò che le loro armi possono fare e quindi hanno impiegato più di un secolo per rivoluzionare la loro artiglieria per renderla più grande, più potente, modernizzata, conveniente e abbastanza compatto da far cadere un elicottero dal cielo. Di seguito possiamo determinare le conseguenze di ciò di cui sono fatte queste pistole e in particolare perché rientra nella categoria come alcune delle pistole più pericolose al mondo definite da portata, potenza, design, caratteristiche e molti altri fattori che parlano di danni estremi da parte degli esperti. reputazione del suo calibro.

10 mitragliatrice Uzi


Le mitragliatrici Uzi sono state ridimensionate rispetto alle mitragliatrici di dimensioni normaliin modo da avere le stesse identiche capacità di un grosso trapano a proiettile automatico ma nella mobilità di una pistola per renderlo molto facile da portare in giro e può stare in una custodia ignara, avvolta in un panno e contrabbandata, posta sotto il piatto da portata piatto e trasportato a chi può interessare e le possibilità di essere creativi con questa pistola di dimensioni compatte ma estremamente pericolosa sono infinite, soprattutto se nelle mani di gangster per strada dove risiede la maggior parte della sua popolarità. L’UZI è senza dubbio una delle pistole più pericolose e può anche passare dalla modalità di fuoco semiautomatica a quella automatica. Proprio come il suo papà, il Kalashnikov AK-47, anche l’Uzi è relativamente facile da produrre, il che significa grandi produzioni e un gran numero di persone che potrebbero metterci le mani anche sopra.

Uzi è classificato tra le armi più pericolose del mondo, gli usi includerebbero l’uso inaspettato, imprevisto e imprevedibile di gangster che attaccano civili innocenti, bambini o qualsiasi cosa che venga coinvolta nel loro fuoco incrociato in quasi ogni ghetto o area di strade trafficate. Non si può ottenere molta mira usando una pistola a singola azione per sparare a qualcuno da un veicolo in movimento, motivo per cui una pistola di pompaggio da 9 mm UZI dovrebbe essere utilizzata per sparare alla cieca a 40 colpi al minuto in modo rapido per colpire infine il bersaglio previsto o bersagli al plurale. Il termine gangster dato a questo è "Drive-bys".

9 Pistola Browning M1911


Ogni uomo della mafia ha un codice. Un codice di precisione è uno dei loro preferiti e senza dimenticare, OMERTA (Il codice del silenzio). Per un boss del crimine mafioso, avere una pistola che assicuri un colpo di precisione indubbia in una vendetta per rappresaglia vendetta o nei confronti di una rivalità familiare e avere la possibilità di aggiungere un silenziatore per renderlo più misterioso, allora la pistola Browning M1911 sarebbe la migliore adatto per il ruolo principale che avrebbe giocato nelle mani di un mafioso Don. È una delle armi più pericolose al mondo.

L’M1911 diventa automaticamente un segno di pericolo con il suo lungo collegamento tra le armi da gangster più amate sin dalla sua esistenza. Proprio come l’AK-47 è diventato uno strumento di terrorismo e un’arma preferita per più di mezzo secolo, così l’M1911 ha lasciato il segno nel famigerato e famigerato mondo criminale, principalmente per il design sottile che lo rende facile da swoosh nella cintura di uno spietato, disciplinato e altamente addestrato Hitman della mafia senza avere un rigonfiamento sospetto che è visibile a colpo d’occhio. Essere in grado di nascondere facilmente quest’arma consente una serie di possibilità per una fuga pulita attraverso i sistemi di rilevamento o verso ciò che incontra l’occhio. La funzione di silenziamento della pistola 1911 di Browning è in qualche modo l’accessorio più comunemente usato sebbene consenta anche un binario con una torcia sotto la canna e un piccolo mirino. Gli uomini della mafia vogliono che i loro lavori ” da Hitman siano svolti in silenzio e una pistola del 1911 dotata di un silenziatore sarebbe più adatta per questo tipo di lavoro. Qualsiasi omicidio che possa accadere silenziosamente può accadere ovunque senza allertare o allarmare le autorità o i passanti, il che rende questa morte una di troppo per comando di unMafia Don. Le piccole pistole possono fare cose pericolose e la potenza esplosiva di una granata o di una dinamite convalida questa affermazione.

Il proiettile calibro .45 standard al corpo umano potrebbe produrre una spinta o una penetrazione sufficiente a rompere un osso se non passa attraverso un’estremità ed esce dalla schiena e colpi di molti a un corpo umano possono spezzare una persona in piedi fino a un punto di disfunzionalità estrema, se non una fine fatale al primo colpo.

8 Heckler e Koch MG4


L’HK MG4, una delle pistole più pericolose mai prodotte, appartiene alla stessa famiglia dell’AK-47, tuttavia può essere considerato il Patriarcadella famiglia delle mitragliatrici. Ogni arma ha i suoi punti di forza e di debolezza e l’HK conosce solo il potere! Potenza di fuoco estrema con una vasta gamma di capacità che fanno sentire il suo gestore come un esercito di un solo uomo. Il bipiede integrato consente di fermarsi ovunque in un dato punto di osservazione per appoggiarlo come un fucile da cecchino e di usarlo che, con la sua leggerezza migliorata, consente anche di trasportarlo e correre a una velocità normale come sarebbe senza tenerlo qualsiasi arma fino a quando non si passa alla modalità Rambo o Terminator.

Immagina una catena di fuoco automatico senza sosta che è destinata a rendere il tiratore spericolato e imprimere nelle loro menti una sensazione di invincibilitàquando impugni questa pistola, figuriamoci spararla. La sensazione di invincibilità nello sparo di una potente mitragliatrice che sembra e si sente pericolosa e che sfida la morte per i limiti dell’inferno del suo potenziale può causare una quantità irreparabile di distruzione di massa da una sola pistola, specialmente se quando la spara, dà al tiratore per un breve mentre l’impressione di avere una quantità illimitata di proiettili da disperdere in giro incautamente, il che solleva una questione di preoccupazione mondiale che se una pistola può causare quella quantità di danni nelle mani di uno psicopatico spericolato, dallo spirito selvaggio, in missione, cosa farebbe il il mondo è in guerra con un’intera scorta di HK MG4 a disposizione degli eserciti. Hellfire è ciò che viene in mente al solo pensiero. Con l’indennità di 770 colpi al minuto di proiettili da 45 mm alimentati a nastro alla volta, le possibilità di una città distrutta sono ad alto rischio.

7 Kalashnikov AK-47


L’AK-47 può incutere timore anche nella persona media principiante e ignorante che non sa nulla delle armi in generale. La nascita dell’AK-47 nell’era dell’inizio del diciannovesimo secolo significò la nascita di una bestia che vivrà per un altro secolo da allora in poi. Mikhail Kalashnikov ha creato quello che si è dimostrato lo strumento di distruzione e terrore su scala globale come conosciamo oggi la pistola. Non si aspettava che avrebbe dato alla luce quella che era una bomba a orologeria del mondo a lungo termine. Sebbene l’AK -47 che si colloca tra le armi più pericolose, è estremamente intimidatorio nel suo aspetto straordinariamente unico, anche quando non nelle mani di terroristi come: Saddam Hussein e Osama Bin laden, solo la vista o la presenza dell’AK-47 crea un’atmosfera pericolosa. Sparato a distanza ravvicinata,

L’AK-47 è noto da diversi anni come una delle armi più pericolose che esistano e si trova spesso nelle mani di ribellioni locali, soldati e terroristi a livello internazionale per la sua meravigliosa capacità di sparare a un’incredibile distanza di 300 metri a lungo raggio con forza di burrasca di potere prima di perforare il suo bersaglio. Un altro eccellente vantaggio che questa pistola ha indipendentemente dal favore di chi è che può essere usata principalmente come mitragliatrice per perforare una velocità di 600 colpi al minuto, che se nella distanza ravvicinata di un essere umano significherà una morte grizzly alla quale nessuno anche con un giubbotto antiproiettile all’avanguardia sarebbe in grado di allontanarsi vivo da. Sfortunatamente per chiunque, se in linea di vista di un AK-47, non c’è nessuna vittoria anche se hai l’armatura per la potenza che spinge a distanza estremamente ravvicinata.

Il fattore di pericolo dell’AK-47 abbraccia una piaga delle centinaia di migliaia di vite che ha subito a causa della sua facile disponibilità e delle operazioni di armaiolo del mercato nero. C’è una carta vincente che il Kalashnikov ha bloccato dietro il suo meccanismo a scatto quando non spara un ciclo di 600 colpi al minuto e cioè può essere usato anche come fucile da cecchino. Il fucile da cecchino medio ti consente un numero limitato di colpi alla volta, ma se sei un cecchino leggendario nel punto di osservazione più alto, avere la comodità di un AK in mano può essere estremamente vantaggioso per la causa in quanto ne avresti il ​​vantaggio di sparare più proiettili, ciascuno con un singolo colpo di cecchino in quanto può essere azionato anche da un singolo grilletto.

Ciò significa che ogni AK-47 è sia una macchina che un fucile da cecchino e con le migliaia di persone nelle forze legali, civili, terroristi e artigiani della porta di servizio, questo rappresenta una minaccia più grande per il mondo di una bomba atomica. quasi l’equivalente dello spargimento di sangue che potrebbe causare nelle mani di persone che sono AK-47 innescate felici. Sicuramente aggiunge convalida al fatto che l’Avtomat Kalishinova, nonostante sia un genio della leva bellica, è anche una delle armi più pericolose mai prodotte e distribuite nella storia del mondo per quella materia.

6 Glock .45 Calibro GAP


Sai che è tra le armi più pericolose se è in acquisizione delle forze militari. La Glock è usata come braccio laterale nell’esercito o nelle forze speciali ed è sinceramente il loro migliore amico quando la loro mitragliatrice secondaria esaurisce le munizioni. A causa del suo peso leggero e del guscio dal design ergonomico, la rende superiore a qualsiasi altra pistola in termini di maneggevolezza veloce dalla fondina per darti una presa salda sul manico. I militari non riceveranno un’arma da fuoco che non sia adatta a gestire la chiamata in servizio nella zona di guerra, quindi puoi essere certo che la pistola racchiude un po ‘di calore quando è necessario e non deve essere sottovalutata dalle sue dimensioni e dalla miniatura aspetto.

Esistono diversi tipi di glock prodotti e favoriti da molte forze speciali negli Stati Uniti in particolare. La Glock calibro .45 GAP, in particolare, è una pistola a mano di piccole dimensioni ma con un immenso potenziale di potenza di fuoco sia nei tiri ravvicinati che a lungo raggio. Avere la comodità di una Glock tra le mani rispetto ad altre pistole più pesanti e sofisticate, fornisce un vantaggio tattico su molte situazioni che richiedono velocità e la necessità di estrarre improvvisamente la pistola per l’uso.

Glock calibro .45, una delle pistole più pericolose del pianeta è un po ‘un’arma sottovalutata da molte persone che ovviamente non sono esperti come esperti in termini di scelta di una pistola affidabile, durevole e di precisionema sicuramente può salvarti la vita in caso di esaurimento delle munizioni dalla tua arma principale e di non avere abbastanza tempo e copertura per ricaricare. Con una lunghezza della canna di 4,48 pollici di lunghezza, garantisce precisione in ogni colpo indipendentemente dalla posizione e dalla posizione del tiratore o da come viene impugnata la pistola. Uno straordinario vantaggio complessivo in Glock GAP è lo sparo automatico che significa semplicemente che il tiratore può tirarlo fuori alla velocità di un fulmine e sparare 10 colpi ininterrottamente con una pressione del grilletto invece di aspettare qualche secondo in più affinché il proiettile successivo salti come altri comuni pistole. Sparare 10 colpi automaticamente nella carne di una persona, 5 colpi divisi tra due persone o ogni round diviso tra 10 persone in una volta sola non è niente di meno della funzionalità di una normale mitragliatrice.

5 Fucile d’assalto Heckler e Koch HK416 A5


Uno strumento di distruzione nuovo e migliorato rispetto alle sue versioni precedenti che erano altrettanto potenti ma non altrettanto potenti di suo figlio. Gli errori del genitore di questa pistola non sono stati trasmessi alla generazione successiva e questo è un errore che nessun produttore di armi farebbe in quanto sconfiggerebbe gravemente lo scopo e la novità dell’aggiornamento.

Annoverato tra le armi più pericolose per tutte le stagioni poiché ha una guardia del grilletto invernale ” per consentire l’uso dei guanti quando si maneggia la pistola e ciò che è più pericoloso di questo è che più colpi possono essere tirati su chiunque o qualsiasi cosa poiché i guanti possono impedire impronte digitali durante le indagini di paesi che non applicano la legge. Quando non è nelle mani di un gruppo criminale o terroristico, la pistola si adatta come un’altra arma di livello militare, ma è altrettanto favorita da forze tattiche altamente addestrate e anche da forze speciali.

Entrambe le parti, terroriste e antiterroristiche che si incontrano l’una con l’altra con un HK416 in mano, possono essere definite come l’inferno che verrà sollevato da zero poiché ciascuna parte ha circa la stessa quantità di potenza di fuoco l’una contro l’altra e quella quando si scontra, è sicuro di dare vita a una terra di devastazione incontrollata! Se pensi di essere protetto dagli spari dell’HK416-A5 che al buio è spesso considerato come una delle pistole più pericolose, allora ripensaci perché è dotato anche di capacità di visione notturna, note anche come ottiche termiche e dal colpo di successo nella tua ora più buia, non sarai in grado di vedere la luce del giorno spenta perché ha una lunghezza della canna di 11 ‘, 14,5 ", 15,5" o un’enorme lunghezza di 20 "per enfatizzare i colpi di precisione indefinitamente a seconda di l’angolo di mira.

4 Pistole Dessert Eagle (DE50SRMMB)


Desert Eagle ha una forma simile a un’aquila se si nota attentamente la maniglia distintiva e il bordo curvo dell’estremità della canna, ma no, la notevole capacità di questa pistola non risiede nel suo caratteristico e unico design a canna triangolare. Maneggiare questo pezzo, che è tra le armi più pericolose al mondo, richiederebbe un braccio forte per essere in grado di resistere al potente contraccolpo dopo ogni colpo energizzato di proiettili calibro .50 che letteralmente spaccerebbe qualsiasi cosa se non lo smembrerà in pezzi di mille pezzi. Sicuramente è all’altezza della sua reputazione di essere stata dimostrata una delle pistole semiautomatiche più potenti al mondo da diverse incidenze provate e testate dagli stessi professionisti e dagli stessi esperti di armi di fama mondiale.

Essendo una delle pistole più pericolose al mondo, i semiautomatici più potenti la rendono anche una delle pistole più pericolose del mondo, nel senso che non c’è mai fine alla soddisfazione in tutto ciò che ha margini di miglioramento o potenziale per fare qualcosa di più grande. I proiettili calibro .50 in una pistola a mano sono più potenti che avere un proiettile calibro .45 in una mitragliatrice semplicemente perché ogni proiettile verrà sparato esclusivamente per rendere leggendario ogni colpo. Le munizioni a punta cava possono essere descritte come una motosega in una cartuccia semplicemente a causa del danno estremo che può fare quando penetra in quasi tutte le superfici non corazzate e con la capacità di round calibro .50 della Desert Eagle, questo significa un maestro della collezione di pistole.

I proiettili a punta cava possono immediatamente significare un’uccisione se sparati contro parti vitali di un essere umanorendendo la Desert Eagle una delle pistole più letali create e che può essere nelle mani di chiunque abbia i soldi e di acquistarne una. Il proiettile a punta cava è stato progettato in modo che quando viene sparato, la testa si espande all’impatto su una superficie e se a contatto con la carne può letteralmente esplodere gli organi. Immagino che non chiamino i punti Hollow ‘non chiamati RIP senza motivo perché quando il proiettile radicalmente invasivo entra nel tuo corpo, questo significherebbe immediatamente "Riposa in pace" per chiunque o qualunque cosa incontra la sfortunata fine di una punta vuota calibro. e più specialmente se sparato da una Desert Eagle che in realtà genera un nuovo livello di alta velocità nei proiettili quando si martella il primer premendo un grilletto.

3 Revolver Smith & Wesson


Nella storia dei paesi occidentali in particolare, l’uso dei cowboy e dei loro revolver a braccio laterale è stato fenomenale e scolpito e ha impressionato nella convinzione della cultura popolare che l’arma preferita di tutti i cowboy sia un revolver. Cerchiamo di distinguere chiaramente tra gli storici revolver Colt .45 cowboy western cowboy e revolver Smith & Wesson calibro .45 dei tempi moderni e del progresso.

Una delle principali differenze tra questi due revolver dalla forma e dal design impeccabili oltre ad essere uno del vecchio west e un altro di preferenza e utilizzo moderni, l’ultima differenza tra i due è la varietà di scelte tra cui scegliere nella gamma e collezione Smith & Wesson in termini di revolver calibro .45. Qualsiasi revolver per quella materia come lo conosciamo e lo visualizziamo, crea un desiderio nell’uomo di voler possederne uno e spararne uno. Ammettiamolo e ormai è risaputo che la maggior parte delle sparatorie domestiche del mondo sia per omicidio che per autodifesa e meschino. i casi di rapina si ricollegano in modo evidente al blocco del carrello della camera di rotazione a 6 rotonde e alla canna del rubinetto di un revolver.

A causa di una legge sulle armi piuttosto indulgente per quanto riguarda l’acquisto di un revolver, il pericolo ruota ” attorno a questo in quanto consente a quasi chiunque abbia una licenza per armi da fuoco in tutto il mondo, sia falso che reale, di acquistare facilmente quest’arma dai negozi di armi che stock. Smith & Wesson è al banco. I revolver Smith & Wesson sono considerati alcune delle armi più pericolose al mondo. Sono disponibili in varie dimensioni diverse, calibri e con gadget e accessori extra generosamente aggiunti. Più grande è la canna di una pistola, più preciso sarà lo sparo del proiettile. Il prezioso gioiello della loro collezione Smith & Wesson nella gamma dei revolver dà la corona alla sua doppia azione calibro 50 modello 500 che vanta una canna lunga 8,38 pollici un po ‘scandalosa e un miglioramento sostituito della rottura della volata.

I revolver Smith & Wesson in generale, indipendentemente dalle dimensioni delle loro canne e calibri, sono estremamente potenti nel raggio di prossimità e anche verso il cracking di bersagli inverosimili. Nell’argomento delle pistole, il revolver Model 500 di Smith & Wesson è un mostro di tutti e probabilmente la pistola più grande del mondo e si dice che abbatti anche il più grande animale di riserva di caccia. Il leone non è più il re della giungla e le dimensioni dell’elefante non intimidiscono nemmeno in linea di vista in questa bestia tenuta in mano. Questo gioco di pistole termina con Checkmatein quanto può anche essere dotato di un cannocchiale e di un bipiede che ti offre il vantaggio di una canna lunga per colpi precisi, un cannocchiale per approfondire il tuo bersaglio e migliorare la precisione nel tiro e un bipiede per appoggiare la tua pistola per replicare la combinazione di un fucile da cecchino di fascia alta con l’unica differenza che è sotto forma di una pistola. La capacità di camminare con una pistola che ha le stesse capacità di un fucile da cecchino significa che chiunque sia in possesso di un prezioso revolver calibro .50 Smith & Wesson modello 500 è anche un cecchino, ovunque e in qualsiasi momento ed è anche annoverato tra i più pericolosi pistole. Se questo non ti spaventa, dovrebbe.

2 Fucile da cecchino internazionale AS50 di precisione


Spara 5 colpi in 1,6 secondi, che è una velocità maggiore di quella che la maggior parte si avvicinerebbe o è la più veloce? Il fucile AS50 può essere considerato il sogno supremo degli assassini fantasma ”, in particolare perché ci si può nascondere nascosto in un vestito ghillie e inoltre, fuori dalla vista in una giungla e con un colpo di un fucile AS50, può letteralmente accendere fuochi d’artificio da zero sradicando qualcosa di grande come una jeep perché è stato progettato in modo compatibile con il "proiettile esplosivo", l’ultimo progresso nella tecnologia delle munizioni.

L’AS50 può essere definito un fucile futuristico nella guerra moderna nel suo insieme. The Accuracy International Company è stata fondata su solide fondamenta nella costruzione di un’eredità basata principalmente sull’obiettivo di fornire prestazioni migliorate e altamente avanzate nei loro concetti di armi nella speranza di fornire agli utenti di armi del fucile da cecchino AS50 il vantaggio di classe mondiale leva in termini di genio nel loro lavoro. Il vantaggio competitivo dell’AS50 oltre ad altri fucili da cecchino è che può essere utilizzato sia con munizioni normali (calibro .50) o con il suo sviluppo all’avanguardia e l’indennità di utilizzo dei colpi esplosivi che possono sradicare una jeep ferma da 2 tonnellate da lontano come la sua portata gli permette grazie al suo effetto esplosivo, rendendolo uno dei fucili da cecchino più pericolosi mai creati. La potenza immensa può essere ottenuta con un singolo colpo solo dei colpi regolari e può essere un colpo di morte confermato se un colpo esplosivo è stato sparato su un bersaglio anche da lontano, è un colpo mortale poiché nessuno sarebbe in grado di sopravvivere a un proiettile che esplode penetrandoli ad alta velocità. Il fucile da cecchino As50 può essere soprannominato "Colpo di morte "ed è tra le armi più pericolose al mondo. L’unica cosa che causa un alto tasso di prevenzione di questa pistola nelle mani sbagliate è il suo alto prezzo sui mercati.

1 Il fucile del punto di rilevamento


Il fucile Tracking Point è la pistola più pericolosa esistente sul nostro pianeta. Se il mondo pensava di aver visto e sentito tutto in termini degli ultimi sviluppi tecnologici e fisici all’avanguardia nell’artiglieria, allora tutto ciò che possiamo dire è che un asteroide è atterrato e ha consegnato un’enorme sorpresa in termini di ciò che ha in negozio. Il Tracking point Rifle è 10 passi avanti rispetto a qualsiasi fucile creato là fuori e qualsiasi cosa fatta dall’uomo che abbia una mente propria è considerata una minaccia estremamente pericolosa per l’umanità. Sì … È stato affermato e ancora in costante prova ed errore per dimostrare che il TPR decide quando vuole sparare, il che significa che è una pistola che non richiede sempre l’azione di un utente che la controlla.

Un fucile di questa portata è ancora sul punto di fare la sua introduzione ufficiale come re dei fucili nel mondo in quanto ha strappato una delle principali preoccupazioni per la sicurezza da parte dei regolatori delle armi da fuoco. Prima che i dettagli più fini siano rivelati su ciò che rende il TPR così leggendario, pur essendo in un altro campionato a sé stante, questa affermazione da sola avrebbe dovuto suscitare un po ‘di agitazione nelle vostre anime poiché questo è stato progettato con la collaborazione e lavoro di squadra di 70 mentalità brillanti in joint venture per creare in un arco di 3 anni, quella che sarà l’arma più avanzata che il mondo abbia mai visto. Questo può sembrare eccessivamente esagerato, ma anche nelle sue fasi iniziali di sviluppo, ha ancora quello che gli esperti pistoleri chiamerebbero genio futuristico o uno sviluppo rivoluzionario. La pistola è annoverata tra le pistole più pericolose e anche laL’esercito degli Stati Uniti non l’ha ancora acquisito. I civili tuttavia possono acquistarlo ma a un prezzo elevato. Il bello di essere valutato in questo modo per le entità non governative è che vende per circa $ 22.000 ciascuno, il che potrebbe adattarsi di più al budget del raro milionario piuttosto che al civile americano medio.

Quindi qual è il grande mistero di ciò che rende il TPR il fucile tecnologicamente più avanzato sul mercato da vendere a un prezzo più alto rispetto ad alcuni mezzi di armi militari standard ?

Il Tracking Point non è il tuo fucile medio "punta e spara" poiché questo alla fine vive per il suo nome che arriva al più grande vantaggio competitivo o dovrei dire ingiusto che la storia delle armi abbia mai visto. La rivoluzione e il grande cambiamento di gioco che questa pistola ha è la sua capacità rivoluzionaria di bloccare un laser su un bersaglio in movimento e di seguirne il movimento e su un computer, solo con una singola pressione di un pulsante sparerà a una grande distanza ancora mantenendo il massimo in termini di precisione e stiamo solo iniziando perché per ricaricarlo puoi premere il grilletto ma comunque la pistola prenderà la decisione finale su quando sparare e questo sarà determinato in modo intelligente da quando si sente che è in punto preciso di dove deve essere diretto.

L’altro fattore geniale del TPR è che attraverso il computer e le guide allo sviluppo dell’oscilloscopio, può calcolare e prendere in considerazione diversi fattori che il tiratore alle prime armi darebbe per scontati o ignorerebbe e questo consiste in: calcolo della direzione e velocità del vento e anche la distanza davanti al bersaglio. Una mente incorporata nella pistola per assicurarsi che sia sempre all’altezza del suo codice di precisione. Integrato con un telemetro laser, un computer balistico e un trasmettitore WI-FI, ora hai la possibilità di registrare streaming dal vivo mentre acquisisci video e audio per riferimento futuro e revisione del tuo scatto che puoi successivamente caricare sui social media. TPR può essere considerato il primo "SmartRifle" al mondo proprio come nel mondo tecnologico modernizzato di oggi abbiamo "smartphone" ecc. Possiamo concludere dicendo che il Tracking Point Rifle è la prossima generazione nello strumento della guerra moderna e sebbene sia un’arma di capacità futuristiche, il mondo non sarebbe del tutto pronto a gestirlo in modo responsabile.

Le 10 armi più pericolose al mondo

  1. Il fucile del punto di tracciamento
  2. Precisione International AS50 Sniper Rifle
  3. Revolver Smith & Wesson
  4. Pistola Dessert Eagle (DE50SRMMB)
  5. Fucile d’assalto Heckler e Koch HK416 A5
  6. Glock .45 Calibro GAP
  7. Kalashnikov AK-47
  8. Heckler e Koch MG4
  9. Pistola Browning M1911
  10. Mitragliatrice Uzi

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More