In che modo il carattere e le sue dimensioni possono migliorare il branding del tuo sito web

5

Ogni imprenditore conosce l'importanza di un sito web chiaro, ben progettato e ben mantenuto. Al giorno d'oggi, se non riesci a dare ai tuoi clienti un sito web che li impressionerà davvero, li perderai molto più velocemente di quanto hai impiegato per guadagnare la loro fiducia.

Sfortunatamente, la maggior parte degli imprenditori si impegna e assume designer bravi con lo sviluppo, spesso trascurano una caratteristica cruciale: il carattere tipografico.

Dallo stile del carattere che usi, alla dimensione del testo che ciascuna delle tue pagine interne del sito web ha, questa è una delle cose che sarà il fattore decisivo se i tuoi clienti rimarranno, interagiranno e infine convertiranno.

La verità è che, sebbene i caratteri non sembrino così incisivi, hanno il potere di portare la tua attività in alto o in basso. In realtà è semplice, se il visitatore del tuo sito web non vuole o non è in grado di leggere il contenuto che hai pubblicato, il tuo messaggio non arriverà a loro e quindi non sarai in grado di convertire. Diverse ricerche hanno dimostrato che il tipo di caratteri utilizzati su un sito Web non influisce solo sulla leggibilità, ma anche sull'umore, sull'esperienza dell'utente e persino sulla lunghezza percepita dell'articolo. Questo è il motivo per cui è essenziale che il tuo designer capisca la differenza tra la semplice creazione di un sito Web con un sacco di contenuti e lo sviluppo di uno che abbia un design piacevole e di impatto che migliori l'umore del lettore.

"Il testo è un bel gruppo di lettere, non un gruppo di belle lettere."

– Matteo Carter

Quando pensi ai font, qual è la prima cosa che ti viene in mente? Se sei come la maggior parte delle persone che non ne comprendono ancora l'importanza, probabilmente stai pensando a caratteri tipografici come Calibri, Comic Sans, Arial, Times New Roman e altri. Tuttavia, ciò che devi sapere è che queste sono solo le basi. Quando parli di tipografia che deve essere implementata sul tuo sito web, non devi solo considerare i caratteri tipografici, ma anche le loro dimensioni, colori, crenatura e spaziatura.

In questo articolo, il nostro obiettivo non è solo quello di parlarti dell'impatto di importanti caratteristiche dei caratteri, ma anche di darti suggerimenti pratici che puoi utilizzare per aumentare i tassi di conversione del tuo sito web. Quindi, attrezzati con una matita e un blocco note perché questo è il tipo di informazioni che non vuoi perdere.

Caratteri tipografici e loro impatto

Se hai letto alcuni articoli su font e tipografia, sai che ci sono diversi caratteri tipografici ritenuti degni di essere pubblicati online. Mentre alcuni concordano sul fatto che la Georgia porti il ​​maggior numero di risultati, altri pensano che Baskerville porti a casa la gloria della vittoria. Ma prima di iniziare a parlarne, discutiamo dell'impatto complessivo dei caratteri tipografici sul marchio del tuo sito. Ecco la cosa; se il tuo contenuto è difficile da leggere perché le lettere sono troppo vicine tra loro o la dimensione è troppo piccola, allora se ne andranno immediatamente o proveranno a leggere per qualche secondo in più e alla fine se ne andranno se lo trovano ancora difficile. Anche se hai clienti molto fedeli che si sono presi il loro tempo e hanno effettivamente letto l'intera copia, ricorderanno che ci hanno messo troppo tempo e finirai per perderli.

I caratteri tipografici che scegli per il tuo sito Web sono fondamentali perché renderanno l'intero processo di lettura, comprensione e comprensione del tuo messaggio senza sforzo. Se selezioni un carattere che concorda con i tuoi lettori, la loro attenzione rimarrà sulle informazioni che stai fornendo e non sul tempo impiegato per leggerle.

Suggerimento pratico: non tutti i font funzioneranno per tutti i siti web. I caratteri hanno personalità diverse e quello che decidi dipende interamente dalla tua attività, dal tipo di clienti a cui ti rivolgi e dal messaggio che vuoi rappresentare. La cosa migliore da fare sarebbe fare ricerche approfondite e guardare i caratteri tipografici utilizzati da altri nello stesso settore. Prova e prova diversi tipi su piattaforme diverse in modo da sapere che stai prendendo la decisione giusta. Ricorda, la scelta del carattere appropriato richiederà del tempo, ma ne varrà la pena quando vedrai aumentare i tassi di conversione.

Dimensioni dei caratteri e loro impatto

Quando parli della dimensione del tuo carattere, una delle preoccupazioni principali che dovresti avere è quella della leggibilità. La leggibilità diventa molto più importante perché vuoi assicurarti che il tuo messaggio arrivi. Anche se la tua scelta del carattere non è perfetta, la dimensione corretta ti salverà perché almeno il visitatore non avrà bisogno di affaticare gli occhi per leggere il contenuto che stai presentando. Se hai la giusta dimensione del carattere, i tuoi clienti saranno molto più propensi a leggere il tuo messaggio, interagire e persino spargere la voce. Quando sarai in grado di comunicare meglio con i tuoi clienti, il tuo marchio avrà un effetto positivo e questo a sua volta aumenterà la reputazione della tua azienda.

Suggerimento pratico: la dimensione in cui scegli il carattere da presentare dipende dal contesto di progettazione del sito web. Mentre un biglietto da visita può richiedere dimensioni molto ridotte, un poster per eventi ne richiederà uno molto più grande. Ma poiché stiamo parlando specificamente del design del sito web, dovrai considerare se stai pubblicando per dispositivi mobili o schermi generici. Come regola generale, gli esperti consigliano di utilizzare da 10px a 14px per il contenuto del corpo e da 16px a 20px per intestazioni o titoli. Per ottenere i migliori risultati, puoi eseguire un controllo pratico sulle dimensioni che ti sembrano giuste e quindi adattarle di conseguenza se non sembrano funzionare bene. Inoltre, se ti rivolgi a dimensioni dello schermo diverse (cosa che dovresti), assicurati che anche il carattere funzioni bene quando le dimensioni vengono ridotte sui dispositivi mobili.

Colore dei caratteri e il tuo sito web

Se vuoi trasmettere il tuo messaggio ai tuoi visitatori nel miglior modo possibile, non dovrai solo considerare la selezione delle parole, ma anche il modo in cui viene presentato. Ora, anche se il colore del carattere potrebbe non sembrare un grosso problema, è qualcosa che ha un grande impatto, specialmente se hai un sito Web particolarmente allegro. La psicologia del colore è un'intera area di studio e puoi imparare molto da essa. Tuttavia, quando implementi il ​​colore, specialmente nei caratteri, ricorda di non esagerare perché finirà per sembrare divertente. I colori che scegli non dovrebbero solo esaltare i valori fondamentali della tua attività, ma anche dare una spinta alla personalità sottostante con cui i clienti si connettono. Se finisci per scegliere il colore sbagliato per il tuo carattere, funzioneranno contro di te e contro la tua attività.

Un'altra caratteristica degna di nota qui è il contrasto. Il contrasto del testo o della pagina è la differenza di oscurità presente tra lo sfondo e il testo. Sebbene tu non voglia utilizzare vecchie tecniche come mettere il testo rosso su sfondo verde, dovresti assicurarti che sia presente un buon contrasto tra il testo e lo sfondo in modo da aumentare la leggibilità.

Consiglio pratico: in primo luogo, prima di decidere il colore del carattere, devi pensare molto attentamente ai colori e al carattere che dovrebbero essere o sono già stati integrati nel tuo marchio e nel suo logo. Ad esempio, quando pensi a Coca-Cola, probabilmente evochi il caratteristico carattere riccio insieme al colore rosso. Quando si sceglie il colore, gli esperti consigliano di pensarlo come colorare una stanza della propria casa. Se vuoi che i tuoi visitatori si sentano caldi e a loro agio mentre leggono il blog, usa rossi e arancioni spenti perché hanno lo scopo di rilassare e calmare i sensi. Ma ancora una volta, ricorda di non esagerare perché la maggior parte dei contenuti sembra buona e leggibile in nero, a seconda del colore di sfondo.

Caratteri di intestazione e cosa dovresti sapere

I titoli che usi per i tuoi contenuti sono estremamente cruciali non solo in termini di parole effettive, ma anche di come vengono presentati. Diverse ricerche hanno dimostrato che, a meno che tu non usi titoli accattivanti e che attirino l'attenzione, i tuoi visitatori andranno avanti e cercheranno qualcosa di un po' più interessante da leggere. Esistono schemi particolari nel modo in cui gli esseri umani leggono il Web e attraverso questo scoprirai che la maggior parte dei contenuti viene semplicemente scansionata. Quindi, se non attiri l'attenzione del tuo visitatore con l'intestazione, le sue possibilità di lettura diminuiranno ulteriormente. Ora tieni presente che sia il carattere che il colore che usi per la tua intestazione decideranno se il tuo visitatore vorrà o meno leggerlo. Quindi, anche se non vuoi iniziare a usare Comic Sans semplicemente per attirare l'attenzione, dovresti mantenerlo leggibile.

Suggerimento pratico: se stai accoppiando i caratteri (usandone uno per il titolo e l'altro per il contenuto principale), assicurati che abbiano un bell'aspetto insieme. L'associazione a volte può essere complicata perché è necessario assicurarsi che la maggior parte degli elementi dei caratteri corrisponda in modo che non sembrino molto diversi l'uno dall'altro. In tal caso, il carattere del titolo deve integrare il testo del corpo. D'altra parte, se utilizzi lo stesso carattere tipografico, puoi sperimentare dimensioni e interlinea diverse per migliorare l'intestazione. Lo stesso carattere tipografico non solo fornirà armonia visiva per il tuo lettore, ma ridurrà anche il numero di caratteri che devono essere caricati, aumentando così il tempo di caricamento e le prestazioni complessive.

Lunghezza della linea e sua importanza

La maggior parte delle persone che realizzano un sito Web considereranno il carattere, le dimensioni, il colore e il contrasto del testo utilizzato. Tuttavia, ciò che perdono è la lunghezza della linea. La lunghezza della riga è responsabile dell'aumento o della diminuzione della leggibilità complessiva e si riferisce al numero di parole o caratteri presenti in ciascuna riga orizzontale. Ciò che influisce sulla leggibilità è la brevità o la lunghezza delle frasi. Se il carattere che scegli fa apparire le linee troppo lunghe, gli occhi del tuo visitatore dovranno percorrere una grande distanza, il che scoraggerà la loro lettura in quanto richiederà molto sforzo. Se invece le righe sono troppo corte, il flusso delle frasi si interromperà e il visitatore finirà per perdere interesse.

Suggerimento pratico: una teoria proposta dall'Usability Institute Baymard è che dovresti scegliere un font che utilizzi 50-75 caratteri (spazi inclusi) per riga in quanto ciò garantisce una leggibilità ottimale. Puoi anche utilizzare il calcolatore tipografico Golden Ratio per determinare la lunghezza della linea perfetta a seconda dello schermo utilizzato per leggere il contenuto.

Crenatura e perché è importante

Secondo Wikipedia, "la crenatura è il processo di regolazione della spaziatura tra i caratteri in un carattere proporzionale, solitamente per ottenere un risultato visivamente piacevole". Se stai usando un buon carattere, sarà ben crenato e lo spazio tra ogni coppia di caratteri sarà simile. Se hai un designer che sta impostando il carattere tipografico in un programma di grafica come Photoshop, avrà la possibilità di modificare lo spazio tra le lettere e apportare modifiche fino a quando il carattere e la crenatura non sembreranno perfetti. Non concentrarti sulla crenatura ti costerà perché spesso è la cosa più importante che distingue il lavoro professionale da quello svolto da dilettanti o aspiranti designer.

Suggerimento pratico: la quantità di spazio che hai tra ogni lettera deve essere uguale se vuoi che il tuo sito web abbia un aspetto professionale. Se stai progettando un carattere tipografico, ricorda di integrare la crenatura perché la leggibilità aumenterà se c'è continuità spaziale tra le lettere. D'altra parte, se stai usando i caratteri che già esistono, non devi preoccuparti perché tutti questi caratteri conterranno informazioni sulla spaziatura.

Conclusione

Per gli imprenditori che desiderano migliorare il marchio del proprio sito Web e attirare più clienti, un aspetto cruciale da ricordare è utilizzare caratteri tipografici che completino la copia. Se stai facendo le cose per bene, avrà un effetto anche sull'emozione, l'umore e l'azione del tuo lettore. Questo a sua volta renderà più probabile che si convertano in un cliente fedele. Ricorda che uno dei modi migliori per testare il carattere, le sue dimensioni, il colore ecc. è testarlo e vedere cosa portano i risultati. Inoltre, dedica all'intero processo un po' di tempo e la tua totale attenzione perché se vuoi la perfezione, tu dovrò lavorare per questo.

Alla fine, vi lascio con questa citazione ispiratrice di Steve Jobs, che è il principale responsabile del motivo per cui oggi prestiamo così tanta attenzione ai caratteri.

“Ho deciso di seguire un corso di calligrafia per imparare come fare (imparare la calligrafia). Ho imparato a conoscere i caratteri tipografici Serif e Sans-Serif, a variare lo spazio tra diverse combinazioni di lettere, a ciò che rende grande la grande tipografia. È stato bellissimo. Storico. Artisticamente sottile in un modo che la scienza non potrà mai catturare.

-Steve Jobs

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More