I 10 migliori film d’animazione Disney non realizzati

1

La Walt Disney Company ha rilasciato circa 55 lungometraggi animati. Mentre alcuni di questi film, come Il re leone, sono imprese di marketing di punta, altri film, come Il calderone nero, vengono spesso dimenticati. Poi, c’è un terzo gruppo di film, i concetti che la Disney ha inventato ma che ha scartato prima di trasformare le idee in film. Quello che segue sono i dieci migliori film d’animazione Disney non realizzati.

10 Wild Life


Per essere rilasciato alla fine degli anni ’90, Wild Life avrebbe raccontato la storia di Ella, un elefante che dopo essere stato fulminato viene colpito dall’illusione di essere una famosa cantante pop e diventa rapidamente una celebrità. Oltre a tocchi di umorismo per adulti, il film avrebbe satirizzato la cultura pop americana degli anni ’70, incluse figure ispirate ad Andy Warhol, Anna Wintour e Diana Vreeland.

La Disney ha investito molto tempo e impegno in Wild Life. La Disney ha speso almeno $ 20 milioni per il film. Il talento della voce è stato scelto tra cui Alan Cumming, Kathy Bates e Debra Messing. Due delle sequenze del film hanno anche avuto il via libera per la produzione.

Poi, nel 2000, Roy Disney ha visto una proiezione approssimativa di Wild Life ed è rimasto disgustato dal tono adulto del film, in particolare una battuta sugli elefanti gay che scendono dai tombini. Il film è stato ufficialmente accantonato nel 2000 e in seguito è diventato uno dei film d’animazione Disney non realizzati. Se Wild Life fosse stato rilasciato, indipendentemente dal fatto che fosse piuttosto buono, il film avrebbe preceduto Chicken Little come il primo film Disney interamente prodotto in CGI.

9 I miei popoli


Progettato anche per essere rilasciato alla fine degli anni ’90, My Peoples era un racconto del sud su due famiglie in conflitto. Pensa agli Hatfield e ai McCoy, solo queste famiglie si chiamavano The Harpers e The McGees. Un figlio e una figlia delle famiglie in lotta si innamorano. Il nonno della figlia prepara una pozione sperando di farla innamorare, solo la pozione finisce per dare vita a una serie di bambole.

La Disney ha dato il via libera al film con un budget di $ 45 milioni e ha investito diverse riscritture e un paio di anni di sviluppo nel film. Si diceva che i doppiatori includessero Dolly Parton, Travis Tritt, Ashley Judd, Lou Rawls, Lily Tomlin e James Carville. La Disney ha assunto Ricky Skaggs e Hank Williams III per comporre la musica per il film. Rimane una canzone della colonna sonora di My Peoples chiamata Tender Hearts, che descrive in dettaglio lo sfondo del film.

Fin dal suo inizio, My Peoples sembrava destinato a rientrare tra i film d’animazione Disney non realizzati. Il CEO della Disney, Michael Eisner, inizialmente ha rifiutato l’idea perché pensava che la storia avesse bisogno di più conflitti. Quando il capo dell’animazione della Disney è passato da Thomas Schumacher a David Stanton, Stanton ha suggerito di rititolare il film Once in a Blue Moon, Elgin’s Peoples, Angel and Her No Good Sister o A Few Good Ghosts e ha chiesto una riorganizzazione dell’intera trama del film. Alla fine Stanton ha ucciso il film cancellandolo a favore di Chicken Little perché Chicken Little era una storia più conosciuta.

I miei popoli avrebbero combinato la CGI con l’animazione tradizionale. Questa combinazione era stata già provata dalla Disney in Il re leone e Pocahontas, ma mai del tutto perfetta. Forse, My Peoples sarebbe stato il film a perfezionare questa tecnica.

8 Gremlins


Discusso come progetto cinematografico negli anni ’40, Gremlins avrebbe unito i talenti di Roald Dahl e Walt Disney. Scritta durante la sua permanenza nella Royal Air Force, la storia di Dahl racconta le storie di piccole creature dispettose che, sebbene inclini a sabotare gli aerei, vengono riqualificate dalla Royal Air Force per riparare invece gli aerei.

La Disney è arrivata al punto di portare Dahl negli studi Disney di Hollywood per lavorare con vari artisti e scrittori per scrivere almeno due bozze della sceneggiatura. Il motivo esatto per cui il film è stato cancellato è incerto, ma ecco alcune teorie ipotizzate: (1) Walt Disney decise che il pubblico era stanco dei film della seconda guerra mondiale e (2) Disney non sarebbe mai riuscita a trovare un modo per rendere il pubblico come il Gremlins. Ed è rimasto uno dei film d’animazione Disney mai realizzati.

Mentre i Gremlins sono apparsi nei fumetti e nei videogiochi Epic Mickey, ci si chiede come sarebbe stato chiamato il film di Joe Dante degli anni ’80 se Disney avesse rilasciato Gremlins. Dahl ha scritto un libro, che è fuori catalogo da tempo e ricercato dai collezionisti, descrivendo in dettaglio le avventure dei Gremlins.

7 Fraidy Cat


Previsto per il rilascio nel 2009, Fraidy Cat avrebbe raccontato la storia di un gatto domestico londinese che in un tocco di Alfred Hitchcock -esque è incastrato per l’omicidio di un canarino del quartiere e deve cancellare il suo nome.

Nonostante abbia ricevuto molto clamore intorno agli studi Disney, il film non è mai stato illuminato dal verde presumibilmente perché i dirigenti Disney ritenevano che la trama del film fosse troppo oscura. Gran parte dei concept art sono stati disegnati per Fraidy Cat, tuttavia, rivelando un tono noir.

Il film è stato cancellato nel 2005 ed è diventato uno dei film d’animazione Disney non realizzati. Forse se Fraidy Cat fosse stato rilasciato, ci sarebbe stata un’improvvisa richiesta di merce correlata ad Alfred Hitchcock. Invece, la Disney ha giocato in modo molto più sicuro nel 2009 e ha realizzato la versione Disney del racconto classico, La principessa e il ranocchio.

6 L’eroe dell’altrove


Previsto per il rilascio nel 1977, The Hero from Otherwhere ha raccontato la storia di due ragazzi in età scolare che furono condannati all’ufficio del preside e finirono su un pianeta in via di estinzione chiamato Gwyliath.

Il film è stato progettato per combinare l’azione dal vivo con i cartoni animati. Esistono diversi disegni per il film realizzati da Mel Shaw, una leggenda Disney che ha lavorato a numerosi film da Bambi a Il re leone. Si sa poco di prezioso sulla storia del film, a parte il fatto che la produzione è stata afflitta da problemi lungo il percorso, inclusi costi esorbitanti per combinare live-action con cartoni animati.

Nel 1983, un libro con lo stesso titolo è stato pubblicato da Jay Williams, un autore per bambini che ha scritto numerose storie fantasy. Due anni dopo, nel 1985, la Disney avrebbe adattato la serie per bambini, Le cronache di Prydain, al disastro commerciale The Black Cauldron. Coloro che cercano di ottenere la loro dose di live action mescolata con l’animazione dovrebbero aspettare fino a Chi ha incastrato Roger Rabbit del 1988. Mentre The Hero from Otherwhere, fino alle date rimane come quella dei film d’animazione Disney non realizzati.

5 Hiawata


Anticipando Pocahontas di quasi cinquant’anni, la Disney pianificò di distribuire Hiawatha nel 1949. Il film avrebbe raccontato la storia di Hiawatha e di come il grande uomo unì la tribù irochese come descritto nel poema Longfellow.

Le voci abbondavano sul fatto che il film sarebbe stato disegnato in un modo simile a Fantasia. La Disney è arrivata al punto di inviare uno dei principali artisti Disney a disegnare e documentare la regione dei Grandi Laghi come ricerca per il film. Sebbene i giornali riportino il progetto come ancora attivo fino al 1951, il progetto fu abbandonato nel 1949. Fare Hiawata tra i film d’animazione Disney non realizzati. Sebbene non confermato, il motivo esatto per cui il film è stato archiviato è stato probabilmente un forte dibattito sulla rappresentazione dei nativi americani. Piuttosto che esistere come un personaggio serio e animato, l’unica rappresentazione Disney di Hiawatha è un personaggio simile a un cherubino in Silly Symphonies.

4 Riposo di Mistress Masham


Basato sul romanzo di TH White del 1946 su una ragazza che scopre un gruppo di lillipuziani, la Disney ha sviluppato una versione animata di Mistress Masham’s Repose a metà degli anni ’80. Oltre alla storia raccontata nel romanzo, tutto ciò che esiste del film è una serie di schizzi.

Il capo dell’animazione della Disney all’epoca, Jeffrey Katzenberg, sembra essere stato colui che ha accantonato Mistress Masham’s Repose. Mentre Roy Disney continuava a rinnovare le opzioni per il film, Katzenberg ha continuato a mettere da parte il film. Gli animatori coinvolti in Mistress Masham’s Repose sono stati poi assunti per lavorare a un’idea dal nuovo CEO della Disney, Michael Eisner. Questa idea era Catch in the Rye con animali raffiguranti i personaggi principali.

3 Chanticleer


Basato sull’opera francese, Chanticleer ha trascorso vent’anni nello sviluppo alla Disney dagli anni ’40 agli anni ’60. Il film racconta la storia di un gruppo di "Creature notturne" che visitano una fattoria portando caos e disordine agli animali che vivono lì.

La storia di Chanticleer arrivò per la prima volta all’attenzione di Walt Disney nel 1943, su cui incaricò i suoi lavoratori di rimpolpare il materiale. Gli animatori Disney, tuttavia, non erano sicuri di come far sembrare simpatico il personaggio principale del film, un gallo. Walt ha risposto combinando la storia con la storia di Reynard the Fox. Il progetto è stato poi accantonato durante la seconda guerra mondialesolo per essere rianimato di nuovo negli anni ’60. Dopo aver visitato la Disney Animation Archive Library, gli animatori Disney si sono imbattuti nei primi disegni di Chanticleer e su suggerimento di Walt Disney hanno continuato il progetto. Quando fu costretto a decidere tra Sword and the Stone o Chanticleer per risparmiare denaro per andare verso i parchi a tema in via di sviluppo della Disney, Walt Disney scelse Sword and the Stone perché era più economico animare gli umani rispetto agli animali, lasciando il Chanticleer tra i film d’animazione Disney non realizzati.

Chanticleer fu ufficialmente accantonato nel 1991 quando l’ex animatore Disney Don Bluth pubblicò Rock-a-Doodle, che copriva gran parte dello stesso territorio. Il film di Bluth è stato un fallimento commerciale, quindi forse è un bene che la Disney non sia andata avanti con la fine del film.

2 Racconto di un topo


Molto probabilmente il film più lungo sviluppato ma non pubblicato nella storia della Disney, Tale of a Mouse doveva essere un adattamento integrale della favola di Esopo The Town Mouse and the Country Mouse e un successore spirituale del cortometraggio Disney del 1936, The Country Cousin.

Sviluppato immediatamente dopo la morte di Walt Disney, Tale of a Mouse è stato introdotto in un momento in cui Walt Disney Studios aveva perso la sua direzione creativa. All’epoca lo studio scelse di dare vita a diversi film discussi durante gli ultimi anni della Disney: The Sorcerer’s Apprentice, The Rescuers e Pete’s Dragon. Costretta a scegliere tra due film sui topi, Tale of a Mouse e The Rescuers, la Disney ha scelto The Rescuers perché la storia era basata sugli acclamati libri per bambini di Margery Sharp. Tutto ciò che resta del film è una serie di disegni di Mel Shaw e un nome che si colloca tra i film d’animazione Disney non realizzati.

1 Don Chisciotte


Mentre molti registi, tra cui il più evidente Terry Gilliam, si sono dibattuti nel tentativo di creare un film su Don Chisciotte, la WaltDisney Company ha lottato con il progetto sin dagli anni ’40.

Inteso come seguito di Fantasia e Bambi, Don Chisciotte racconta la storia di Alonso Quixano, un delirante gentiluomo di campagna in pensione che intraprende un viaggio per diventare un cavaliere. Negli anni ’40, la Walt Disney Company realizzò una serie di acquerelli di situazioni e personaggi, molti ispirati da artisti spagnoli.

Don Chisciotte, tuttavia, è stato deragliato dalla seconda guerra mondiale e ridotto alla Walt Disney Company in seguito ai fallimenti commerciali di Pinocchio e Fantasia. Mentre una troupe tornò a lavorare al film nel 1946 e disegnò abbastanza storyboard per un intero film, il progetto fu nuovamente accantonato rapidamente per ragioni sconosciute. Oggi rimane uno dei film d’animazione Disney non realizzati.

Nel 2012, tuttavia, la Disney aveva ancora in programma di filmare Don Chisciotte, solo come film d’azione dal vivo con Johnny Depp. L’incarnazione più famigerata della Disney del romanzo spagnolo del 1605, tuttavia, è la versione del film degli anni ’40 dello studio.

  1. Don Chisciotte
  2. Racconto di un topo
  3. Chanticleer
  4. Il riposo di Mistress Masham
  5. Hiawata
  6. L’eroe dell’altrove
  7. Fraidy Cat
  8. Gremlins
  9. I miei popoli
  10. Vita selvaggia

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More