10 affascinanti città sul lago del mondo

0

Hai mai immaginato come ci si sente a vivere in uno stile pittoresco e rilassato sulle rive di un grazioso lago? Le rive dei fiumi sono sempre state culla di civiltà e hanno attirato un numero enorme di lodi nel corso dei secoli, seguite da vicino dalle coste marine. I laghi, tuttavia, hanno silenziosamente contribuito allo sviluppo di città e culture. Conosciamo tutti bene i Grandi Laghi del continente nordamericano e l’esistenza della maestosa città di Venezia. Ora facciamo una passeggiata in alcune delle altre incredibilmente belle città lacustri del mondo.

10 Srinagar, India

Una volta che indossi l’incredibile bellezza della città nei tuoi occhi, non verrebbe più via – tale è lo splendore di Srinagar. È la capitale estiva himalayana del controverso stato di Jammu e Kashmir in India. Questa bellissima città è arroccata adiacente al Lago Dal, che costituisce il cuore della città. Le case galleggianti galleggiano nell’acqua e le faccende quotidiane vengono eseguite dalla gente del posto nel mercato galleggiante e nei negozi con estrema facilità. La città attira una quantità considerevole di turisti durante tutto l’anno. Secondo le leggende, l’intera valle era un vasto lago che in seguito fu reso abitabile da Kashyap Rishi, un notevole personaggio mitologico indù. La storia narra che l’imperatore buddista Ashok avesse costruito la città di Srinagar, che in seguito fu catturata dagli Unni e infine da una serie di governanti musulmani, compresi i Moghul. I vasti e maestosi Giardini Mughal ne sono una testimonianza.

9 Gargnano, Italy

Il tranquillo borgo europeo di Gargnano, situato sulla sponda occidentale delle limpide acque blu del Lago di Garda, trasmette una tipica sensazione di vita di campagna europea. Anche Mussolini non poteva sfuggire al fascino avvolgente di questo paradiso lungolago e continuava a tornare di tanto in tanto. Quando a Gargnano, gli appassionati di storia possono visitare il Monastero di San Francisco. Gli amanti dell’avventura possono cimentarsi nella vela poiché il luogo è famoso per ospitare regate di livello internazionale sul lago. Esplora l’entroterra da sogno e guarda Gargnano lanciarti un incantesimo. E infine, è possibile dimenticare il cibo quando siamo in Italia? Questa vecchia città di pescatori ammaliantenon solo arricchirà la tua estetica, ma soddisferà anche le tue papille gustative. Assorbi il ritmo lento della vita mentre fai un tuffo nei gelati peccaminosamente dolci o fai una gola su una pizza. La vita è bella qui!

8 Queenstown, Nuova Zelanda


Proprio quando stai per farti un’idea nella tua testa che le città sul lago possono essere caratterizzate solo da una vita pigra, Queenstown entra in scena e capovolge il tuo prezioso giudizio! Questa città risiede nel profondo sud del remoto paese della Nuova Zelanda, annidata tra le imponenti Alpi meridionali e alimentata dalle acque del lago Wakatipu. La scoperta della giada anefradita, conosciuta come Pounamu dal popolo Maori, è responsabile della fondazione di questa città. Questa pietra che ha un’elevata rilevanza culturale per il popolo Maori è stata portata alla luce qui e i primi Maori continuarono a rivisitare il luogo per raccogliere più Pounamus. Più tardi gli europei si riversarono in questa città in avidità d’oro. Il mondo di oggi considera Queenstown la " Capitale mondiale dell’avventura ". Bungee jumping,Snowboard, sci, paracadutismo, parapendio, moto d’acqua sono solo alcune delle dimostrazioni di ciò che il Queensland può offrire. Poiché il turismo è l’attività principale, qui i viaggiatori sono estremamente ben curati.

7 Annecy, Francia


L’acqua azzurra del lago di Annecy accoglie un viaggiatore nella magica città di Annecy che fiorisce all’ombra delle Alpi francesi. Il pittoresco lago è uno dei laghi più puliti della Terra. La natura è abbondante nella tranquilla cittadina lacustre con le Alpi sullo sfondo. Lo scioglimento dei ghiacciai alpini circa 18000 anni fa ha portato alla formazione di questo lago. Si ritiene che Annecy sia una delle città più antiche delle Alpi e ha guadagnato una notevole importanza in passato grazie alla sua vicinanza alla città di Ginevra. Al giorno d’oggi Annecy ha abbracciato l’industrialismo ed è affollata di turisti. Lo spot è famoso tra i ciclisti. Sono disponibili disposizioni per esplorare siti archeologici sottomarini, risalenti al neolitico. La città di Annecy rimane illuminata dal sole fino a tarda notte durante il periodo estivo. Il centro storico di Annecy ti rapirà sicuramente il cuore con le sue tortuose stradine pedonali lungo i canali.

6 Pokhara, Nepal


Questa è un’insolita città asiatica che dovresti vivere prima che la vita ti appesantisca. La città prospera sulle rive del lago mozzafiato Phewa in Nepal, circondato a 180 gradi dalla catena dell’Annapurna imbiancata di bianco con il suo riflesso cristallino che cade sul lago. Questa delizia himalayana è il paradiso degli appassionati di parapendio. In una giornata limpida, le ali colorate che attraversano lo sfondo bianco sono una vista comune. Diversi sentieri escursionistici in salita attraverso i boschi sono sparsi per la città. Pokhara è un punto caldo per crogiolarsi nella bellezza del possente Himalaya. I primi coloni di Pokhara furono gli ariani, anche se la storia esatta non è certa e l’ambiguità esiste ancora. Il luogo si trova sull’allora importante rotta commerciale, che collegava l’India al Tibet. Prima della costruzione dell’autostrada di collegamento a questa città lacustre, arrivarci richiedeva diversi giorni di trekking a cavallo e di passaggio su terreni mortali. Pokhara è la terra in cui è avvenuta una fusione di religione, gruppi etnici, cultura e cibo.

5 Hallstatt, Austria


Hallstatt è una scintillante valle lacustre dell’Alta Austria che aveva avuto un rapporto intimo con il sale. La vita qui ruota attorno alla miniera di sale nelle montagne di questa valle e il lago funge da ancora di salvezza centrale. Il periodo di Hallstatt ha derivato la sua nomenclatura da questo luogo in Europa. Tracce degli antichi romani che abitavano questo minuscolo borgo si trovano talvolta nelle pagine della storia. Nel 1734, nelle sue miniere di sale si incontrò il corpo di un minatore preistorico completamente conservato.Il villaggio è tranquillo e il modo migliore per immergersi nella sua bellezza è fare un giro in barca nel lago salato sotterraneo di Hallstatt. Tale è l’ispirazione di questo paradiso terrestre che, affascinata dal suo grazioso splendore, una compagnia mineraria cinese ha stabilito una replica a grandezza naturale di questa tranquilla sentinella in Cina. Mentre sei a Hallstatt, non dimenticare di scivolare nelle riserve di sale o di fare una passeggiata nella natura.

4 Ganvie, Benin


Ganvie ha la storia più interessante e la geografia più strana di tutte le città lacustri in questo elenco. Non è solo una semplice città lacustre, ma un’intera dimora fondata sull’acqua. Riferito spesso come la Venezia d’Africa, il villaggio di Ganvie che galleggia sul lago Nokoue è stato fondato dal popolo africano dei Tofinu. Nel diciassettesimo secolo i potenti portoghesi cercavano di catturare il popolo africano e renderlo schiavo. Nell’interesse a salvare se stessi, la tribù Fon ha covato un accordo con questi europei. Il patto richiedeva alla razza Fon di catturare persone di altre tribù e scambiarle contro la propria libertà. Iniziò così l’agonia delle altre tribù e la loro lotta per sconfiggere i più potenti Fons non produsse molti risultati. Tuttavia, i membri della tribù dei Tofinu hanno avuto una brillante idea di sfuggire ai Fons. Ai Fons era proibito religiosamente attaccare le persone che vivevano nell’acqua. E così è nato questo strano insediamento a Ganvie. Tutti gli edifici qui sono su palafitte. Le improvvise piccole macchie di isole che fanno capolino dal lago sono usate dalla gente del posto di Ganvie per tenere il bestiame. Ovviamente in questa parte del globo,

3 Isole Uros, Perù


Immagina di camminare su una terra galleggiante, intrecciata di canne intrecciate, su un lago gigantesco e panoramico! Questa è la vita nelle terre lacustri degli Uros nel Titicaca, al largo della costa di Puno, nel Perù sud-orientale. Tutte le isole della tribù degli Uros sono realizzate legando le canne totorache crescono sul fondo del lago poco profondo. Le barche realizzate con queste canne, un tempo utilizzate dai pescatori di Uro, sono oggi impiegate solo per fornire piacevoli gite ai turisti. Le canne sono anche servite come prelibatezze locali! Le persone pre-Inca Uro hanno una storia poco chiara riguardo alla loro origine, ma tutte le ipotesi probabili indicano il fatto che queste persone non condividevano un caldo legame con gli Incas. Una leggenda afferma che il popolo Uro sul lago esisteva durante i giorni bui molto prima della nascita del Sole, ma perse il suo status di super-esseri quando si mescolò con gli umani. La teoria non può essere sigillata con certezza, ma ciò non rende le persone di Uro o il loro stile di vita meno attraenti. È la miscela perfetta di mistero e stupore. fonte; about.com.

2 Chapala, Messico


Chapala, una sentinella da sogno sulle rive del lago Chapala è un luogo dove niente va mai storto. È dotato di una gran quantità di energia ottimistica. Il National Geographic ha citato Chapala come la città con il secondo miglior clima del mondo. Il piacevole clima temperato della città rende la vita facile, ma ovviamente la parte migliore di questa città è la sua popolazione messicana calda e amichevole. Questi residenti salutano sempre le persone con ampi sorrisi e si sostengono a vicenda quando i tempi sono difficili. Qui sconosciuti casuali offrono ascensori a pedoni stanchi che camminano con carichi pesanti. I viaggiatori che vivono questa generosa città si rifiutano di andarsene e nel corso del tempo spostano la loro base a Chapala. La natura a Chapala è selvaggiamente colorata. I fiori spuntano da ogni angolo di questa città. Per adattarsi al loro ritmo, anche gli edifici si dipingono con tonalità luminose.

1 Ginevra, città lacustri della Svizzera


Se stai cercando una città con il giusto mix di affari, intelletto, storia e natura, la tua ricerca dovrebbe terminare a Ginevra. La lussuosa città cosmopolita è unica in molti modi. La capitale diplomatica del mondo si trova sulle rive del Lago di Ginevra, il più grande lago alpino d’Europa.È il fulcro della maggior parte delle agenzie internazionali e dei programmi delle Nazioni Unite. I romani furono i primi coloni famosi di questa città e contribuirono notevolmente ad arricchire la cultura di Ginevra. Per tutto il Medioevo, la città fu un’importante sede per il commercio. L’affascinante cornice della città lacustre in mezzo alla sua ricca natura ha attirato numerosi ammiratori che hanno cercato di rendere Ginevra una parte del loro regno. È la capitale della "Repubblica e del Cantone di Ginevra" e allo stesso tempo un territorio neutrale. Quando il resto del mondo combatte per combattere il terrorismo, la violenza contro le donne, le truffe finanziarie e le guerre civili, il problema più grave che devono affrontare le persone qui sono gli escrementi di cani! collegamento.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More