Microsoft saluta gli indicatori di luminosità e volume dell’era di Windows 8 nell’ultima build Insider di Windows 11

9

Conclusione: Microsoft continua a modernizzare i componenti di Windows, allineandoli esteticamente con il linguaggio di progettazione del suo ultimo sistema operativo, oltre ad apportare altre correzioni e miglioramenti nascosti. Nella Insider Preview Build 22533 per Windows 11, queste modifiche al design si riflettono nei nuovi indicatori hardware per luminosità, volume, modalità aereo e fotocamera. L’anteprima porta anche piccoli aggiornamenti per la barra delle applicazioni, il menu WinX e l’app Il tuo telefono di Microsoft.

Il trattamento degli angoli arrotondati sta arrivando agli indicatori hardware di Windows 11, sostituendo la barra nera verticale dell’era di Windows 8 per controllare cose come il volume e la luminosità a cui siamo abituati da quasi un decennio.

Incluso nell’ultima Insider Preview di Microsoft, l’indicatore modernizzato rimuove il valore numerico per un minimalismo aggiunto e ora appare orizzontalmente appena sopra la barra delle applicazioni. L’aspetto aggiornato di questi controlli rispetta le modalità scuro/luce del sistema operativo e ora corrisponde molto al loro aspetto nel pannello Impostazioni rapide.

La build di anteprima consente inoltre agli utenti di disinstallare l’app Orologio predefinita e consente loro di cercare e/o bloccare la funzione di accessibilità "Accesso vocale" di Windows 11 sulla barra delle applicazioni o su Start per interagire facilmente con il sistema operativo tramite i comandi vocali.

Una modifica più sottile riguarda il menu WinX (Win + X), in cui l’etichetta "App e funzionalità" è stata rinominata "App installate". Inoltre, Microsoft ha aggiornato la finestra delle chiamate "in corso" per la sua app Il tuo telefono con nuove icone, caratteri e interfaccia utente e ha incluso oltre una dozzina di correzioni in questa build di anteprima.

Le correzioni di bug in questa build riguardano la barra delle applicazioni, la stabilità generale del sistema, le finestre, l’input e l’app Foto e Impostazioni. Prevedibilmente, ci sono anche diversi problemi con questi componenti che Microsoft ha riconosciuto. Gli addetti ai lavori potrebbero riscontrare problemi durante l’utilizzo della funzione di ricerca o durante il cambio dei metodi di input. Inoltre, la potenza del segnale delle reti Wi-Fi disponibili potrebbe essere imprecisa e la funzione dei widget potrebbe comportarsi in modo anomalo quando si allinea la barra delle applicazioni o quando si utilizzano più display.

Al momento non ci sono tempi in cui le modifiche e le correzioni al design di cui sopra sul canale di sviluppo arriveranno alla versione pubblica, ma potrebbe finire come parte di un aggiornamento delle funzionalità di Windows 11 pianificato per la seconda metà di quest’anno.

Fonte di registrazione: www.techspot.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More