Meta sta saltando la conferenza degli sviluppatori F8 per concentrarsi sulla costruzione del metaverso

7

In breve: la società madre di Facebook Meta non ospiterà la sua conferenza annuale degli sviluppatori F8 quest’anno. Sarà la prima volta che l’azienda salta una conferenza F8 in quasi un decennio e non è a causa della pandemia.

Diego Duarte Moreira, direttore dei prodotti e delle partnership di Meta, ha affermato che l’azienda si sta prendendo una breve pausa per prepararsi a nuove iniziative su misura per il prossimo capitolo di Internet: il metaverso.

Facebook ha saltato la conferenza l’ultima volta nel 2013 e non tiene un F8 di persona dal 2019. Gli spettacoli del 2020 e del 2021 erano entrambi eventi virtuali a causa della pandemia di Covid-19.

Negli ultimi tempi, il gigante dei social network ha lavorato duramente sulla sua iniziativa sul metaverso. Alla fine dell’anno scorso, la società ha cambiato la propria ragione sociale da Facebook a Meta e ha già iniziato a costruire quello che crede sarà il supercomputer più veloce del mondo.

Non tutti sono convinti che la visione di Meta per il metaverso sia accurata.

Al SXSW il mese scorso, l’ex presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aimé ha dichiarato di non credere che la definizione del metaverso da parte dell’azienda avrebbe avuto successo. Il capo di Microsoft Satya Nadella un mese prima ha detto più o meno che il metaverso è solo un gioco.

Gli sviluppatori che desiderano ottenere alcune indicazioni da Meta in assenza di F8 sono incoraggiati a dare un’occhiata agli altri eventi imminenti dell’azienda, tra cui Conversazioni il 19 maggio e Connect entro la fine dell’anno. Informazioni su altri eventi e hackathon possono essere trovate sul portale per sviluppatori di Meta.

Fonte di registrazione: www.techspot.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More