Le 10 aziende che sviluppano videogiochi più ricche

0

I videogiochi hanno fatto molta strada dai tempi dei giochi 2D e dei giochi di avventura testuale. I giochi in bianco e nero alla fine divennero colorati, e poi gradualmente il regno si espanse. I giochi oggi sono molto più evoluti e utilizzano una grafica e un suono così avanzati che sono in grado di offrire ai giocatori un’esperienza di realtà simulata e possono coinvolgere completamente i giocatori. Il gioco è un settore redditizio oggi, sia per i giocatori che per gli sviluppatori. L’industria multimiliardaria dello sviluppo di giochi ha aziende che operano con team di persone creative e intelligenti. Diamo un’occhiata alle 10 società di sviluppo di videogiochi più ricche al mondo.

10 Square Enix

La compagnia giapponese Square Enix è più nota per le serie di giochi come Final Fantasy, Kingdom Hearts e Dragon Quest. A giugno 2014 sono state vendute oltre 110 milioni di copie della serie Final Fantasy, che è il loro best seller. In combinazione con [Disney] (https://www.wonderslist.com/10-facts-about-disney-theme-park-princesses/), ha creato Kingdom Heart, un piuma al suo limite di gioco di ruolo, che ha venduto 20 milioni di copie a marzo 2014. Ora possiede il famosissimo franchise di Tomb Raider dopo aver acquistato Eidos nel 2009, e ha un valore di $ 1,26 miliardi.

9 Ubisoft

Ubisoft è la terza più grande società di giochi indipendente, dietro Activision ed EA. Questa azienda francese, fondata dai fratelli Guillemot nel 1986, ha iniziato come distributore di giochi per EA, Micropose e Sierra On-Line e ha iniziato a sviluppare giochi negli anni ’90, a cominciare da Everquest, e ora ha titoli come Assassin’s Creed, Splinter Cell, Rainbow Six, Ghost Recon e Prince of Persia al suo attivo. Ha alcuni dei migliori sparatutto in prima persona e ha raggiunto un valore di $ 1,84 miliardi.

8 Konami


Conglomerato di molti prodotti e servizi, come giochi arcade, slot machine, carte collezionabili e persino gestione di centri benessere, Konami è anche uno sviluppatore di videogiochi, ed è ciò in cui eccelle l’azienda. È la forza dietro i marchi horror di Silent Hill e Castlevania, ed è il creatore della serie d’azione Metal Gear e della serie arcade musicale Dance Dance Revolution. Silent Hill è stato adattato al grande schermo nel 2005, con Naomi Watts. Konami ha un valore di 3,24 miliardi di dollari.

7 Arti elettroniche


Electronic Arts, o EA, è un nome preferito tra i giocatori a cui piacciono i videogiochi basati sullo sport come Madden NFL e altri franchise simili. Tt ha anche creato altri giochi popolari come Need for Speed, Medal of Honor, The Sims e Command and Conquer. È passato dall’essere uno sviluppatore di giochi per PC a un marchio di console, creando successi come Mass Effect per Xbox e Playstation. LucasArt ed EA stanno collaborando per produrre Star Wars: Knights of the Old Republic. Il suo valore è di $ 4,14 miliardi.

6 Namco Bandai


Namco era un’azienda giapponese il cui dominio principale è il parco dei divertimenti con giochi arcade su larga scala. Namco ha creato Pac-Man che si è fatto strada tra i personaggi dei giochi arcade preferiti. Negli anni ’80, ha acquisito Atari e ha stretto una partnership con Nintendo, e ha compiuto un passo verso l’ascesa nel mondo dei videogiochi. Dopo la sua interruzione dallo sviluppo, la sua fusione del 2005 con Bandai e la creazione di serie famose come Tekken e Naruto le hanno portato fama e un valore di $ 4,74 miliardi.

5 Activision Blizzard


Activision si è fusa con Vivendi Games nel 2008 ed è diventata Activision Blizzard, armata di poteri combinati che hanno portato a una serie di franchise che hanno reso il conglomerato uno dei principali attori del settore. Il loro franchise più famoso, la serie Call of Duty, è forse il più popolare, secondo solo ad Halo. L’altro grande nome di Activision Blizzard è World of Warcraft, il gioco di ruolo più famoso. Non c’è da stupirsi che abbia un valore di ben 4,85 miliardi di dollari.

4 Sega


Sega si è sollevata dagli altri nel settore pieno di giganti della console ospitando Sonic the Hedgehog, il roditore blu. Per quanto riguarda lo sviluppo di giochi, Sega è ora concentrata sulla collaborazione con altre società. Ora è in collaborazione con il suo ex concorrente Nintendo e ha lanciato una nuova tendenza di titoli crossover, come il franchise di Mario e Sonic ai Giochi Olimpici. Le puntate di Sonic the Hedgehog segna il ritorno del roditore blu. Sega vale un valore di $ 4,9 miliardi.

3 Nintendo


Nintendo ha una storia di 125 anni e ha approfondito tutti i tipi di giochi, dalle carte da gioco ai videogiochi. Ma è stato l’idraulico di nome Mario nella sua missione per salvare la sua amata principessa Peach da Bowser, il re dei Koopa, nel loro gioco di successo Super Mario Bros.Nintendo ha mostrato una marcata rivoluzione da Nintendo Entertainment System, sebbene Super Nintendo e Gameboy, a Wii e Wii U, con frienchise come Mario, Pokémon, The Legend of Zelda, ecc. che portano ai suoi $ 6,28 miliardi.

2 Microsoft Studios


Microsoft Studios è stato formato nel 2002 in coniugazione con Xbox e ha aggiunto un altro fiore all’occhiello del gigante della tecnologia, Microsoft. Ha un’enorme popolarità perché una console di gioco non è necessaria per i loro giochi. Sono disponibili per PC e telefono Windows. Il suo franchise più famoso è Halo, un gioco sparatutto in prima persona, che è stato un punto fermo di Xbox dal 2001. Con 60 milioni di unità vendute, Halo ha contribuito con circa 3,4 miliardi di dollari su un valore di 12,82 miliardi di dollari di Microsoft Studio.

1 Sony Computer Entertainment


Sony Computer Entertainment è la forza creativa che ha creato la linea di console Playstation di Sony. In effetti, è il miglior sviluppatore di videogiochi nel settore, con successi come God of War, l’avventura epica basata sulla mitologia greca, con 6 sequel, o Gran Turismo, un gioco di corse in stile grand touring e il best-seller franchise della società, dal 1997. Questi sono solo due dei nomi tra molti altri che hanno fatto guadagnare a Sony Computer Entertainment un valore di 13,4 miliardi di dollari.

Che si tratti di giochi arcade, sparatutto in prima persona o [giochi di ruolo] (https://www.wonderslist.com/10-powerful-female-game-characters/), videogiochi, giocati su computer, telefoni, console di gioco e vari dispositivi simili, sono molto popolari. Le aziende di videogiochi proliferano ogni giorno. Ci sono molte altre società che già esistono, e forse molte altre che devono ancora lasciare un segno nel settore, con grandi trame e alta estetica in nuovi giochi innovativi, creativi e interattivi.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More