10 specie di serpenti più pericolose al mondo

14

Quando si tratta di pensare ai serpenti, iniziamo a provare paura perché queste creature sono estremamente pericolose. Ci sono varie specie di serpenti nel mondo che sono altamente velenose e velenose. È abbastanza difficile per ognuno di noi resistere al terrore dei serpenti, ma dare un’occhiata alle specie di serpenti è sempre emozionante. Il posto migliore per vedere i serpenti sono gli zoo ei musei, ma assicurati di sederti a miglia di distanza da loro perché possono morderti in pochissimo tempo. Esploriamo quali sono le 10 specie di serpenti più pericolose al mondo.

10 serpente marrone orientale

I serpenti marroni orientali sembrano estremamente innocenti, ma non dovresti rimanere intrappolato con il suo aspetto in quanto sono estremamente pericolosi. Circa 1/12000 di oncia di parte del suo veleno è sufficiente per uccidere gli esseri umani adulti. Questi serpenti sono di diverse varietà e il loro habitat sono le foreste dell’Australia. I serpenti marroni inseguono le loro prede per ucciderle e ottenere cibo dal loro sangue.

9 Serpente a sonagli

I serpenti a sonagli si trovano eccessivamente in America e in Sud Africa. Di solito vivono nelle foreste e nei cespugli del Nord America. La specie più terrificante di serpenti a sonagli è il dorso di diamante orientale. Non solo i suoi adulti ma anche i giovani sono altamente velenosi e contengono veleno emotossico. Inseriscono questo veleno nel sangue della vittima e la portano alla paralisi, al vomito e alla morte. Grazie all’antidoto che ha ridotto fino al 50% l’impatto del morso di questo serpente sulle vittime.

8 Philippine Cobra

Conosciamo anche i cobra filippini con il nome di cobra filippini settentrionali. Questi serpenti sono originari delle Filippine settentrionali. Il veleno contiene neurotossine che influiscono negativamente sul sistema cardiovascolare e respiratorio della vittima. Questi serpenti sono lunghi 4-8 metri e sono estremamente attivi per attaccare le loro prede.

7 vipere

Le vipere appartengono alla famiglia dei Viperidi. Questi serpenti si trovano comunemente in Australia, Irlanda, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Questi sono noti per essere di natura aggressiva. Il loro morso può portare il malato ad affrontare paralisi, insufficienza cardiaca improvvisa ed emorragia cerebrale. Il sanguinamento è un altro segno comune in modo che possa essere fornito un aiuto immediato alle vittime.

6 Death Adder

I Death Adders sono comuni in Australia, Nuova Guinea e America. Questi serpenti sembrano simili ai serpenti vipera ma sono molto più pericolosi. La vipera della morte inietta circa 50 mg di veleno nel corpo della sua preda, portando alla morte improvvisa. Il veleno è di natura neurotossica e le vittime adulte possono soffrire di paralisi, problemi alle articolazioni e persino la morte può avvenire in 12 ore se l’assistenza medica non viene fornita immediatamente. La vaccinazione è stata ora sviluppata per curare i malati.

5 Blue Krait

I kraits blu sono anche conosciuti come Malayan Kraits. Queste sono tra le specie di serpenti più mortali al mondo. Si trovano principalmente in Asia orientale, Indonesia e Corea del Sud. Circa il 60% delle specie di krait blu uccide i grandi animali, può persino attaccare le colonie di elefanti. Questi sono serpenti notturni e noti per la loro natura aggressiva. Quando sono arrabbiati, possono persino attaccare i compagni della stessa specie di serpenti. È meglio per te stare lontano dai loro habitat perché i ritratti blu possono attaccarti all’improvviso, causando crampi, tremori e persino la morte.

4 Tiger Snake

I serpenti tigre si trovano in Australia e Nuova Zelanda. Questi serpenti vivono in foreste profonde e contengono veleno neurotossico. Gli zoologi e gli ambientalisti che visitano le loro colonie dovrebbero adottare serie precauzioni perché un solo morso di serpente tigre può portarli alla morte in soli 20 minuti. Di solito questi serpenti non attaccano gli umani, a meno che non vengano presi in giro con qualsiasi mezzo. Si basano principalmente su pesci e insetti per il loro cibo.

3 Black Mamba

I terrificanti mamba neri sono originari del continente africano. Questi sono molto più aggressivi di qualsiasi altra specie di serpente. I mamba neri sono in grado di strisciare a una velocità di 23 km all’ora per catturare il loro cibo. Vivono principalmente in gruppi con 10-30 adulti e giovani. Il veleno del mamba nero contiene una sostanza chimica emotossina che è molto pericolosa per fermare il battito cardiaco in un paio di minuti.

2 Taipan

Il Taipan ha un veleno neurotossico, abbastanza pericoloso da uccidere oltre 10000 porcellini d’India contemporaneamente. Quando parliamo di esseri umani, inseriscono il veleno con un morso estremamente terrificante e può portare a bloccare la circolazione sanguigna nelle vene. I sopravvissuti ai morsi di questo serpente rimangono paralizzati per molti mesi, ma un trattamento medico adeguato e l’uso di antiveleno possono salvare la vita.

1 Anaconda

Anaconda è un serpente estremamente pericoloso. Abbiamo visto questi serpenti in vari film emozionanti e horror. Sono di dimensioni estremamente grandi e possono persino ingoiare un essere umano. Il veleno dell’anaconda è mortale e ogni serpente pesa circa 600 libbre o anche di più. Hanno la capacità di digerire 3-5 corpi umani in mezz’ora. Questo ci fa credere quanto siano pericolose e velenose le anaconde.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More