10 enormi sculture realizzate con un insolito materiale di base

0

L’arte non conosce confini. Di volta in volta, gli artisti hanno dimostrato come una singola forma d’arte possa essere eseguita in una varietà di modi. Tutto ciò che serve è una mente creativa, un’immaginazione distinta e la resistenza per seguire la propria passione.

In questa sezione vedremo come gli artisti moderni hanno dato una svolta all’antica arte della scultura quando hanno deciso di non usare pietra, argilla, metallo o qualsiasi cosa che è stata tradizionalmente usata. Quello che hanno fatto invece ha portato alla formazione di queste sculture uniche ma enormi.

Che siano costruite come parte delle attività promozionali dell’azienda o dalla passione di un artista per creare qualcosa di straordinario, l’unicità di queste enormi sculture ha lasciato un’impressione duratura. Inoltre, hanno anche una menzione nel Guinness dei primati per essere i più grandi nel loro genere.

Coniglio più grande a base di cioccolato

Gli amanti del cioccolato hanno avuto una grande sorpresa nello scoprire un’enorme scultura di coniglio realizzata interamente con cioccolato che è stata esposta allo shopping di Uberaba in Brasile. È stato creato da Equipe da Casa do Chocolate. Un team di 9 professionisti ha lavorato per 8 giorni consecutivi per raggiungere il successo il 25 febbraio 2017. Il coniglio di cioccolato misurava 4,52 m di altezza, 1,76 m di lunghezza e 2,11 di larghezza. Pesava 4.245,5 chilogrammi. (fonte guinnessworldrecords )

Enorme Cavallo Fatto Da Ferri Di Cavallo

L’artista Donnie Faulk ha scolpito un cavallo a grandezza naturale con ferri di cavallo. È stato utilizzato un numero totale di 1.071 ferri di cavallo. La misurazione finale è stata effettuata il 4 settembre 2016 a Pulaski, Tennessee, USA.

Poltrona più grande realizzata con punte di cotone


Chi avrebbe mai pensato di utilizzare punte di cotone per scolpire? È stata Monica Veidt di Schonebeck, in Germania, a presentare la sua enorme poltrona scolpita il 18 aprile 2002. Era accompagnata da una lampada abbinata e un tavolino da caffè, anch’esso realizzato con punte di cotone. La sedia da sola era composta da 61.422 puntali di cotone.

Il più grande alligatore realizzato con stuzzicadenti


Michael Smith, un artista degli Stati Uniti, ha creato una grande scultura di un alligatore usando degli stuzzicadenti. L’alligatore si chiamava Alley. Nella costruzione sono stati utilizzati più di 3 milioni di stuzzicadenti. Alley aveva una lunghezza di 15 piedi e pesava 132,4 chilogrammi. È stato misurato il 22 marzo 2005.

Il più grande orsacchiotto fatto da palloncini


Un giocattolo preferito (orsacchiotto, extra-large!) Fatto con un altro giocattolo preferito (palloncini, migliaia!) Deve essere stato un vero piacere da guardare, soprattutto per i bambini. Jeff Wong Kwok Cheong e un team di artisti di palloncini hanno realizzato la scultura 3D dell’orso giocattolo utilizzando fino a 1,04,668 palloncini. È stato esposto alla Peak Galleria di Hong Kong il 28 novembre 2014.

Il più grande ponte galleggiante realizzato con bottiglie di plastica


Il 22 giugno 2014, migliaia di persone si sono radunate per assistere al ponte galleggiante posizionato sul Lago Maggiore nelle acque di fronte alla città di Baveno in Italia. La caratteristica unica del ponte era che era fatto completamente di bottiglie di plastica. È stato costruito dal Comune di Baveno, Italia. Il ponte consisteva di 43.296 bottiglie di plastica ed era lungo 496,39 piedi, largo 6,88 piedi e alto 1,14 piedi. Dopo l’evento è stato smantellato e tutte le bottiglie di plastica utilizzate sono state regolarmente riciclate.

La pole dance più alta realizzata con graffette


L’artista italiano Pietro D’Angelo crea una serie di sculture a graffetta dal 2008. La "Pole Dance", realizzata nel 2008, è la più alta della serie. Misura 7’5 "x 2’3" x 2’11 ". Pietro utilizza graffette speciali in acciaio inossidabile realizzate esclusivamente per le sue sculture da una fabbrica di graffette. Usa da dieci a ventimila graffette per ciascuna delle sue sculture. Inoltre, inizia il suo lavoro di scultura modellando una rete di acciaio inossidabile. Quindi aggancia le graffette su di esso, nascondendo così la rete. Ogni costruzione viene completata entro due o tre mesi. Esegue il lavoro a mano nella sua casa.

Il più grande gorilla realizzato con appendiabiti


Un famoso artista del Regno Unito, David Mach ha scolpito un gorilla maschio con 7.500 appendiabiti in metallo. Misurava 7 piedi di altezza, 9 piedi di lunghezza e 5 piedi di larghezza. Ci sono volute 2.705,6 ore uomo per completare la struttura. Il gorilla, chiamato "Silver Back", è stato esposto per la prima volta a una fiera d’arte a Parigi nell’ottobre 2007. L’artista ha realizzato molte altre sculture utilizzando appendiabiti che sono visualizzati su davidmach.com.

Il più grande globo realizzato con tappi di bottiglia


Fatma Yousef Al Fadli, il Ministero degli Affari Giovanili e un team di volontari hanno creato una scultura a forma di globo in Kuwait. Il Globe aveva un diametro di 5,6 metri ed era composto da 1,47.008 tappi di bottiglia. Fatma, la sua famiglia e le sue amiche collezionavano tappi di bottiglia da oltre 2 anni. La scultura è stata progettata da Fatma Al Tamimi. Su di essa erano raffigurati famosi punti di riferimento del Kuwait, tra cui la Torre Al Hamra, la Torre della Liberazione, le Torri d’acqua del Kuwait, la Moschea di Fatima e la bandiera del Kuwait. Il tentativo di Guinness World Record è stato raggiunto il 25 febbraio, la Giornata Nazionale del Kuwait, nel 2015. Ha fatto parte delle celebrazioni del paese.

Enorme Palma A Base Di Date


Nel novembre 2016, Saadeddin Co., un famoso produttore di pasticceria e dolciumi, ha presentato un’enorme palma fatta interamente di datteri. L’albero alto 19 piedi e 6 pollici è stato creato utilizzando ben 1.800 chilogrammi di datteri. L’albero è stato dipinto con oro commestibile che ha aggiunto più bellezza e brillantezza alla splendida scultura. È stata svelata alla Saudi Marketing Conference a Jeddah, in Arabia Saudita, dove è stata dichiarata la "Scultura di frutta più grande del mondo". Dopo l’annuncio del successo, le date sono state distribuite alle organizzazioni di beneficenza. L’idea alla base della realizzazione di questa scultura era quella di riflettere la palma presente nel logo Saudi Vision 2030 Initiative.

10 enormi sculture realizzate con un insolito materiale di base

"Coniglio" di cioccolato
"Cavallo" di ferro
di cavallo "Poltrona" di cotone Punte
"Alligatore" di stuzzicadenti
"Orsacchiotto" di palloncini
"Ponte galleggiante" di bottiglie di plastica
"Pole Dance" di graffette
"Gorilla" Realizzato con appendiabiti
"Globo" realizzato con tappi di bottiglia
"Palma" a base di date

Apurva Dhage è una scrittrice di articoli online. Sentiti libero di contattarla su [email protected]

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More