In che modo Google Maps influisce sulle classifiche locali

25

Le aziende locali hanno così tante opzioni per commercializzare il proprio marchio e ci sono numerosi canali per ottenere visibilità. Oltre ai social media e al content marketing, la risorsa di riferimento per i clienti locali è Google Maps.

In effetti, Google Maps ha più peso quando si tratta di attività commerciali locali perché è così che la maggior parte del pubblico locale cerca marchi che soddisfino le proprie esigenze. Che tu sia un ristorante, un'officina o qualsiasi altro fornitore di servizi che opera a livello locale, la tua valutazione su Google Maps giocherà un ruolo significativo nello stabilire la tua credibilità all'interno della comunità locale.

Recentemente varie tendenze hanno dimostrato che la maggior parte dei consumatori locali controlla le valutazioni e le recensioni di un luogo su Google prima di fare affari con loro. Questo da solo è un'enorme testimonianza dell'impatto che Google Maps ha sulle classifiche delle attività commerciali locali. Le possibilità che un lead si trasformi in conversione sono significativamente più alte se ti posizioni bene su Google Maps.

Impariamo di più su questo fenomeno qui sotto!

Marketing su Google Maps: cos'è?

L'impatto del ranking di Google Maps è così significativo che vi è dedicato un intero segmento di campagne di marketing. Il marketing di Google Maps è una strategia per ottimizzare la presenza online di un'attività locale su Google. Questo aiuta molto con la visibilità di una nuova attività locale online.

Come funziona, chiedi?

Bene, quando vai su Google per fare una ricerca che ha un intento locale, come "parrucchieri nel Bronx" o "locali di sushi vicino a me", vedrai un elenco di luoghi di Google Maps in ordine di classifica. Quindi, l'obiettivo per le attività commerciali locali è quello di essere tra le tre che vengono visualizzate come risultato di questa ricerca. Le persone si fidano facilmente di queste attività quando sono state classificate più in alto da Google e hanno anche buone recensioni da altri clienti locali.

Perché le aziende locali devono dare la priorità al marketing di Google Maps?

Il più grande punto di forza di un posizionamento elevato su Google Maps è l'immensa visibilità del marchio che ottieni. Questo vantaggio si rivela monumentale per le imprese che operano a livello locale e competono per l'attenzione dello stesso target di riferimento.

Sapevi che Google Maps è oggi una delle app più utilizzate dagli utenti di smartphone? Sì, è vero, e in quanto azienda operante a livello locale, devi assicurarti che la tua attività abbia un bell'aspetto su Google Maps con classifiche elevate in modo che sempre più clienti locali ti visitino o acquistino da te.

La maggior parte dei consumatori statunitensi controlla online le valutazioni di Google prima di fare qualsiasi tipo di attività con entità locali. Che si tratti di un nuovo ristorante, bar, marchio di abbigliamento o negozio di articoli da regalo, è molto probabile che i tuoi potenziali clienti controllino le tue valutazioni su Google Maps prima di considerare di interagire con te.

Pertanto, se sei un'azienda locale nuova e in arrivo che spera di ottenere visibilità sul mercato, devi disporre di una strategia di marketing di Google Maps che ti permetta di posizionarti più in alto. Impariamo di più su ciò che rende una forte strategia di marketing di Google Maps qui sotto!

Come impostare la tua attività per un posizionamento elevato su Google Maps?

Prima di iniziare a farti prendere dal panico su come far salire la tua attività commerciale locale su Google Maps e assicurarti che abbia valutazioni elevate, devi prima comprendere tutti i fattori che determinano il posizionamento di un'attività commerciale su Google Maps. Ci sono alcuni elementi che devi ottenere prima di poter scattare per uno scatto di alto livello su Google Maps.

È importante notare che le classifiche locali funzionano in modo molto diverso dai normali servizi di ottimizzazione dei motori di ricerca e dagli algoritmi dei motori di ricerca. Poiché le ricerche sono specifiche per una località, entrano in gioco diversi fattori per determinare il posizionamento dei risultati di ricerca.

Una volta che conosci tutti gli ingredienti di questa ricetta, ti sarà facile costruire e mantenere un alto posizionamento su Google Maps. Stiamo elencando tutte le cose che vanno nella creazione di un forte profilo di Google Maps che aiuta con le classifiche locali. In totale, ci sono otto segnali che aiutano a stabilire un buon posizionamento su Google Maps. Loro includono:

  1. Segnali di Google My Business
  2. Rivedi i segnali
  3. Segnali sulla pagina
  4. Segnali di collegamento
  5. Personalizzazione
  6. Segnali di citazione
  7. Segnali comportamentali
  8. Segnali sociali

L'algoritmo locale di Google Maps tiene conto di tutti i segnali sopra elencati per classificare i risultati della ricerca. Questi 8 segnali vengono analizzati in base alle seguenti tre aree:

  • Vicinanza all'utente: quanto è vicina un'attività in prossimità dell'utente?
  • Prominenza locale e credibilità: l'autorità o la popolarità dell'attività nella località.
  • Rilevanza per la ricerca: la pertinenza dell'azienda rispetto alla query esatta dell'utente.

Tutti i fattori sopra menzionati entrano in gioco quando si analizzano gli otto segnali su Google Maps. Tutti questi si uniscono per classificare un'attività locale nei risultati di ricerca su Google Maps. Di tutti questi, Google My Business o GMB è il fattore principale che ha un impatto su tutto il resto. Scopriamo di più qui sotto!

Google My Business: come migliora il posizionamento su Google Maps?

Google My Business o GMB è una piattaforma aziendale che Google offre alle attività commerciali locali per creare un profilo che verrà visualizzato quando un utente cerca l'attività. È una piattaforma gratuita che consente alle aziende di rappresentarsi correttamente sulle piattaforme Google. Il profilo creato dalle aziende qui viene visualizzato su tutti i prodotti Google.

Se sei una nuova attività locale e desideri creare un profilo GMB, la prima cosa che devi fare è creare un'opportunità di interazione di persona per i clienti con la tua attività. Ciò potrebbe significare che avrai bisogno di una sede fisica con orari di lavoro specifici.

Se una posizione permanente non è un'opzione per interagire con i clienti, ma la natura del servizio richiede di visitare i clienti, anche questo conta. L'unica cosa che conta è che tu abbia specificato l'orario di lavoro in cui ti rivolgi direttamente ai tuoi clienti.

Per creare un profilo GMB, dovrai fornire informazioni sulla tua attività, tra cui:

  • Nome commerciale
  • Descrizione dell'attività
  • Sito web
  • Numero di telefono
  • Indirizzo
  • Recensioni
  • Categoria di attività o settore
  • Luoghi che servi
  • Ore di lavoro
  • Prodotti e servizi
  • Fotografie
  • Altre informazioni basate sul tuo settore

Una volta creato un profilo Google My Business, entri nella gara del ranking di Google Maps con un piede forte. Ti consentirà di incanalare il traffico verso la tua attività, aumentare le entrate e migliorare il tuo posizionamento su Google Maps.

Suggerimenti per migliorare il tuo posizionamento su Google Maps

Dopo aver impostato il profilo Google della tua attività, è importante che tu cerchi attivamente un posizionamento più elevato aumentando le tue iniziative di marketing su Google Maps. Ecco tre fattori che aiutano a migliorare il posizionamento su Google Maps:

1 recensioni online di qualità

Le recensioni online aiutano immensamente le aziende con le loro classifiche e credibilità. Come accennato in precedenza, quando si tratta di nuove attività commerciali locali, i consumatori tengono conto delle recensioni di Google prima di decidere di entrare in contatto con l'attività o effettuare acquisti. Google Maps dà un valore immenso alle recensioni dei clienti e anche le classifiche fanno molto affidamento su di esse.

Le recensioni aiutano i consumatori a capire cosa si aspettano da un'azienda. Fornisce inoltre loro una prova sociale della qualità e della credibilità dell'attività in questione. In qualità di imprenditore locale, è necessario incorporare nella pratica del cliente che le recensioni siano incoraggiate. Allena il tuo personale a chiedere recensioni ai clienti. Prendi in considerazione l'idea di dare ai nuovi clienti un incentivo a pubblicare le loro recensioni su Google. Più recensioni di qualità hai, più alto sarà il posizionamento della tua attività su Google Maps.

2 Creazione di collegamenti locali

I collegamenti sono un altro fattore significativo che entra in gioco per l'algoritmo di Google per le classifiche. È particolarmente importante quando si tratta di classifiche di Google Maps. I collegamenti locali aiutano a stabilire autorità e credibilità per le aziende sull'algoritmo di Google.

Esistono molti modi per creare collegamenti per la tua attività. Prendi in considerazione l'idea di iniziare utilizzando i tuoi rapporti commerciali esistenti. Contatta altre aziende e organizzazioni locali con cui hai supportato, lavorato o collaborato. Puoi creare un contenuto in collaborazione o scambiare testimonianze reciproche.

3 Tieni traccia delle tue analisi e dei risultati

Google My Business offre approfondimenti e analisi chiave per le aziende per monitorare e tenere traccia dei loro progressi. Assicurati di tenere d'occhio questi strumenti e segui anche i suggerimenti da loro forniti.

Queste analisi forniranno informazioni come:

  • Quali parole chiave e query di ricerca portano alla tua inserzione
  • La frequenza con cui la tua attività è apparsa nelle ricerche di Google
  • La frequenza con cui la tua attività è apparsa su Google Maps
  • Il tipo di azioni intraprese dai clienti sul tuo GMB
  • I giorni e gli orari della maggior parte delle attività dei clienti, come chiamate, e-mail, visite al sito web.
  • E molti altri approfondimenti

Queste analisi ti forniscono informazioni che ti aiuteranno a rivedere e migliorare ulteriormente la tua strategia di marketing di Google Maps.

Pensieri conclusivi

Google Maps ha un enorme impatto sulle classifiche locali, in particolare per le aziende che operano a livello locale. Incorporando i suggerimenti e le strategie di cui sopra, puoi migliorare il posizionamento della tua attività su Google Maps.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More