I 10 personaggi principali dei giochi più amabili dopo il 2000

16

Il loro era un periodo in cui tutti erano ossessionati dal giocare con mario, pac-man e lara croft, anche quelli nati dopo che i personaggi erano apparsi per la prima volta nei giochi. Tutti hanno ancora dei punti dolci nei loro cuori per quei personaggi e giochi che ora sono considerati classici e i loro nomi sono senza tempo e iconici.

Ma in questo elenco facciamo un’eccezione per quei personaggi classici introdotti prima del 2000. Ecco l’elenco dei personaggi principali dei giochi più adorabili introdotti dopo il 2000.

10 Ratchet and Clank – (serie Ratchet and clank 2002)

Ratchet è un meccanico lanbox del pianeta valdin e il suo amico robot di nome clank, ratchet è il protagonista principale delle serie ratchet and clank e il giocatore lo controlla principalmente. Dall’altro lato clank è il personaggio secondario, un piccolo robot creato da una fabbrica di robot da guerra. In qualche modo riesce a scappare dalla fabbrica. Ha trovato da ratchet e diventa il suo partner per fermare blary e molte altre minacce alla galassia.

9 Dante – (Devil may cry serie 2001)

Essendo un figlio di Sparda, un demone di grande. Risultato della sua eredità, possiede poteri al di là di quelli di qualsiasi essere umano. Inoltre, ha un fratello gemello di nome Vergil. Lui e Vergil vengono allevati dalla loro madre umana Eva.

Dante è muscoloso, ha i capelli argentati, gli occhi blu ghiaccio e di solito si vede indossare trench. Possiede forza, resistenza e riflessi sovrumani che lo rendono uno dei personaggi più potenti nei giochi. Il suo atteggiamento fiducioso e senza paura lo porta un passo avanti a tutti.

8 Comandante Shepard – (serie Mass effect 2007)

Il tenente comandante Shepard è un protagonista umano in una trilogia di giochi di massa molto popolare. Ha versioni sia maschili che femminili di Shepard. Un soldato veterano della marina militare dell’alleanza di sistema sta lavorando per fermare la corsa dei "mietitori" dedicata a cancellare tutta la vita organica. Il personaggio è abbastanza buono, specialmente la femmina Shepard soprannominata "femshep" dai fan.

7 Max Payne – (Max Payne serie 2001)

Ciò che distingue davvero questa era nel gioco è come gli sviluppatori prendano più possibilità con il loro personaggio protagonista che ora può essere più sensibile, turbato e non necessariamente così eroico. Nell’originale Max Payne, Max era un agente di polizia del NYPD e un agente sotto copertura per la DEA. All’inizio del primo gioco Max era visto in modo diverso come un estroverso sorridente, felicemente sposato con una personalità brillante. Tuttavia, dopo che la sua famiglia è stata assassinata. Max perde il senso della vita e lavora ciecamente verso il suo unico scopo rimanente: la vendetta.

6 Marcus fenix – (Gears of war serie 2006)

Marcus Fenix ​​ha innegabilmente i suoi momenti migliori, ma in questo colosso crescente e grugnito c’è molto di più che un semplice eroe d’azione. Dietro il suo aspetto massiccio, Marcus raccoglie un lato vulnerabile esemplificato attraverso i suoi sentimenti verso la compagna di guerra Anya e i suoi doveri di leader della squadra delta, questo conferisce alle serie Gears of War un vero elemento umano con un eroe riconoscibile al centro.

5 Ezio Auditore – (Assassin Creed serie 2007)

Tutto nel sequel iniziale della serie di Assassin Creed ha ricevuto un enorme aggiornamento, incluso il personaggio principale. La storia di Ezio risucchia immediatamente il giocatore mentre questo amante diventato combattente cerca vendetta per suo padre e suo fratello che stanno facendo il bene anche ai suoi familiari rimanenti. Altrettanto carismatico e letale con la sua lama nascosta Ezio è sicuramente qualcuno che vogliamo come amico piuttosto che come nemico. Ezio, il personaggio più memorabile della serie di Assassin Creed fino ad ora.

4 Carl Johnson – (Grant Theft Auto: San Andreas 2004)

CJ è stato il primo protagonista della serie GTA che sembrava un vero essere umano. Certo, questo gangster commette innumerevoli atti violenti ridicoli, ma allo stesso tempo CJ può essere appassionato anche se sale nei ranghi criminali mantiene una sorta di codice morale. Non è un santo ma fa del suo meglio per superare la vita.

3 Kratos – (serie God of War 2005)

Anche se le persone religiose spesso discutevano se Dio perdonasse o vendicasse, non si può negare che Kratos sia un dio vendicativo. È difficile pensare a un momento in God of War in cui Kratos non stia commettendo un atto di tremenda violenza. A volte si sente come un dio sopraffatto che uccide anche Zeus in uno. Ma anche dopo tutto questo rimane uno dei personaggi più adorabili dei videogiochi.

2 Master Chief – (serie Halo 2001)

Anche se dobbiamo ancora vedere il volto di Master Chief nella sua interezza. Il forte capo maestro di tipo silenzioso diventa solo più intrigante, complesso a ogni partita di passaggio, cresciuto e addestrato fin dalla tenera età per essere un’arma: non si vede quasi mai senza la sua armatura verde e il suo elmo. Ha uno stretto rapporto con una Cartona di intelligenza artificiale. Sebbene sia stato spesso criticato per la sua natura silenziosa, alcuni vedono la sua natura silenziosa come una forza. Non importa quale sia il protagonista più memorabile e influente nei giochi.

1 Nathan Drake – (Serie Uncharted 2007)

Intelligente, divertente, appassionato e la giusta quantità di pazzo Nathan Drake è un ragazzo ideale per l’avventura. Sia che stia cadendo dagli aerei o che stia fuori dai treni, rende ogni viaggio epico e indimenticabile dall’inizio alla fine. Indubbiamente il miglior personaggio nel mondo dei giochi.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More