I 10 migliori stilisti di moda più ricchi del mondo 2017

0

La moda è un settore dinamico e offre opportunità di guadagno redditizie a coloro che sono disposti a lavorare sodo per costruire i propri nomi. Molte persone hanno l’idea che puoi vendere qualsiasi tipo di abbigliamento e diventare ricco all’istante. Questo è un mito, anche se alcuni designer hanno avuto quel tipo di fortuna. Generalmente c’è un sacco di duro lavoro e coerenza coinvolti nella costruzione del proprio marchio di moda e nel diventare un imprenditore in modo tale da ripagare. La gente compra sempre vestiti che è vero e la domanda non sembra mai diminuire. Tuttavia, non tutti sono famosi e ricchi nel mondo della moda come quelli di seguito. Quello che segue è un elenco dei dieci stilisti più ricchi; che hanno avuto più successo, guadagnano miliardi dalle loro creazioni.

Questi sono i 10 stilisti più ricchi del mondo 2017.

10 Sara Blakely

La miliardaria della Spanx Sara Blakely.

Quando aveva 29 anni, vendeva fax porta a porta. Tuttavia non le piacevano i collant che indossava così ha deciso di ridisegnarli. Da lì iniziò il suo viaggio per diventare una delle designer di maggior successo e una delle designer femminili più ricche. È anche una dei pochi miliardari autodidatti di cui questo mondo può vantarsi. L’idea non era sperimentale ed estremamente eccentrica. Non poneva una ragnatela sui suoi capelli con l’aiuto di un supporto, né cercava serpenti imbottiti di cotone usati come sciarpe. È stata una semplice soluzione a un problema attraverso il quale Blakely è diventato un miliardario. Il suo patrimonio netto è di $ 1 miliardo.

9 Tory Burch

Presidente, CEO e designer di Tory Burch LLC.

Essendo nata in una famiglia ricca, il suo viaggio verso la fama è stato più facile rispetto a molti altri. Si è laureata in Pennsylvania e ha lavorato con Polo Ralph Lauren e Vera Wang a New York per un po ‘fino a quando ha iniziato il suo marchio nel 2004. Anche se l’acclamazione di Oprah l’ha aiutata a crescere, c’è sicuramente molto lavoro e qualità anche lì. Ora è una miliardaria ed è stata nominata 79esima donna più potente da Forbes.

8 Michael Kors

Stilista Michael Kors.

Kors è fallita nel 1993. Sì, abbiamo pensato di dirtelo prima nel caso ti stessi chiedendo come questi designer vendono le loro cose e diventano ricchi. Ci sono molti alti e bassi che purtroppo molti di noi non riconoscono. Michael Kors ha iniziato a vendere abiti all’età di dieci anni e si è iscritto alla scuola di moda a 18 anni. Tuttavia pensava che la scuola potesse trattenerlo, così ha abbandonato e ha aperto il suo piccolo negozio di fronte a Bergdorf Goodman 57th Street fino a quando il direttore della moda del gli occhi del grande nome si posarono sul suo lavoro. Nonostante il fallimento si è ripreso ed è ora uno dei pochi designer miliardari di successo al mondo con il suo patrimonio netto pari a $ 1 miliardo.

7 Aerin Lauder

Stilista Aerin Rebecca Lauder Zinterhofer.

Aerin Lauder era l’erede della famosa Estee Lauder fondata dai suoi nonni, ma non si accontentò di ereditarla e gestirla come un membro del consiglio. Ha frequentato l’Università della Pennsylvania, ha studiato comunicazione lì, ma poi ha lanciato il suo marchio chiamato Aerin. Trasporta profumi, gioielli, accessori, abbigliamento e trucco. Aerin Lauder è anche il direttore dello stile e dell’immagine dell’azienda presso Estee Lauder. Il suo valore è di 1,3 miliardi di dollari.

6 Domenico Dolce

Stilista italiano Domenico Dolce

Come suggerisce il nome, Dolce è la seconda metà della partnership di fama mondiale e acclamata Dolce e Gabbana. Era anche un abbandono della scuola di moda e ha incontrato Stefano Gabbana a Milano, in Italia, dove ha lavorato come assistente del designer. Hanno formato una partnership e da allora non si è più guardato indietro. La casa di design ha realizzato abiti per celebrità famose come Madonna e ha anche disegnato i costumi per il film Romeo + Juliet. A causa della sua azienda estremamente redditizia, il patrimonio netto di Dolce è oggi di $ 1,6 miliardi.

5 Stefano Gabbana

Il co-fondatore della casa di moda di lusso Dolce & Gabbana.

L’altra metà dell’azienda sopra è Stefano Gabbana che insieme a Domenico Dolce ha mostrato la loro prima collezione nel 1985 e poi ha preso un vantaggio. Molti devono il loro successo alla partnership con Madonna, che a quel tempo era estremamente popolare e famosa. I loro design sgargianti sono stati descritti come accattivanti e portano il tocco del decennio precedente. Il patrimonio netto di Gabbana è di $ 1,6 miliardi.

Guarda anche; Marchi di moda del mondo – Top 10.

4 Renzo Rosso

Il “Jeans Genius" Renzo Rosso

Rosso è nato in Veneto, abbastanza lontano dal fulcro della moda mondiale in Italia che è Milano. Durante la crisi petrolifera del 1970, il diesel era considerato il carburante alternativo. Questo è esattamente ciò che ha dato un boom ai jeans creati da Rosso. Il suo marchio di jeans Diesel ha ottenuto il titolo di jeans alternativi per essere nato nella stessa epoca. Oggi i marchi di Rosso sono molto più che jeans e possiede piccoli negozi di fascia alta tra cui Only the Brave e Marni. Il suo patrimonio netto è di $ 3,1 miliardi.

3 Miuccia Prada

Stilista e imprenditrice italiana Miuccia Prada.

È la nipote più giovane di Mario Prada e ha rilevato l’azienda nel 1978 da dove ha portato l’azienda a un successo senza precedenti. Miuccia Prada ha anche lanciato il suo marchio chiamato Miu Miu che soddisfa le esigenze di chi cerca l’avanguardia della moda. Il suo patrimonio netto è di $ 4,2 miliardi.

Guarda anche; I 10 marchi di abbigliamento più costosi.

2 Ralph Lauren

Stilista americano Ralph Lauren.

Questa è la casa di design che ha realizzato un abito per la First Lady Melania Trump in occasione dell’inaugurazione presidenziale di Donald Trump. È nato nel Bronx, New York, e ha iniziato molto piccolo vendendo le cravatte che ha fatto ai suoi compagni di classe. Ha continuato a farlo fino alla metà degli anni venti fino a quando il suo design in stile europeo ha catturato gli occhi di Neiman Marcus, che è diventato il suo primo cliente importante. A quel tempo Ralph Lauren lavorava per un’azienda di cravatte come venditore. Lauren sognava di diventare milionario sin dalla giovane età e sembra che con 6,9 miliardi di dollari i suoi sogni siano stati realizzati.

1 Giorgio Armani

I più ricchi stilisti Giorgio Armani.

Lo stilista più ricco del mondo secondo la nostra ricerca è Giorgio Armani. Fondata nel 1975, Armani e la moda possono essere usati in modo intercambiabile. L’etichetta italiana è una potenza globale, il cui proprietario era inizialmente uno studente di medicina. Ha trascorso un po ‘di tempo con l’esercito per poi passare a lavorare in un grande magazzino a Milano, prima come vetrinista e poi come addetto alle vendite. Armani ha lavorato per Nino Cerruti prima di creare il proprio marchio di moda. Il suo lavoro nella parte inferiore del settore gli ha dato visibilità che si è rivelata vantaggiosa per l’inizio dell’impero ora $ 8,5 miliardi. La ricchezza personale di Armani ammonta a 7,5 miliardi di dollari.

Pochissimi proprietari di marchi di moda di fama internazionale hanno ereditato la loro ricchezza. La maggior parte di loro ha iniziato da zero e per loro è stato necessario un duro lavoro immenso per arrivare dove si trovano oggi. Non c’è dubbio nel fatto che la moda e il glamour siano molto allettanti per qualsiasi imprenditore, soprattutto se ha anche un talento per la moda, ma diventare ricchi dall’oggi al domani è un lusso che il destino non ha concesso a molti. Sebbene costruire un marchio fin dall’inizio sia difficile, ma non impossibile. Decenni dopo, qualcuno potrebbe parlare del tuo!

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More