I 10 migliori romanzi di Agatha Christie

17

Elencato dal Guinness dei primati come il romanziere più venduto di tutti i tempi, Agatha Chritie è una leggenda unica nel suo genere. La scrittrice inglese, popolarmente conosciuta come la regina della narrativa poliziesca, ha dato alcuni dei più grandi romanzi gialli di tutti i tempi. Facciamo un viaggio oggi in 10 dei migliori romanzi. Preparati per questo …

I 10 migliori romanzi di Agatha Christie:

10 Viene annunciato un delitto (1950)

Il cinquantesimo romanzo di Agatha Christie inizia questo elenco dei 10 migliori romanzi di Agatha Christie. Quando un omicidio viene annunciato attraverso un annuncio sui giornali locali, tutti lo considerano un grande inganno, fino a quando un omicidio non si pone in una fase culminante. Il romanzo del 1950. Il romanzo presenta anche Miss Marple, uno dei personaggi fittizi più ricordati di Agatha.

9 La morte tra le nuvole (1935)

Al numero 9 arriva il romanzo di Christie del 1935 "Death In The Clouds", originariamente intitolato "Death In The Air". Quando un passeggero viene trovato morto pochi istanti prima di atterrare su un aereo, la conclusione iniziale è stata che era stato punto da un'ape, ma quando viene trovato un dardo avvelenato, ci si rende conto che è stata uccisa con una cerbottana. Ora, chi potrebbe farlo?

8 Crooked House (1949)


"Crooked House" si aggiudica la posizione numero 8 mentre rivisitiamo alcune delle più grandi opere di Agatha Christie. Il romanzo del 1949 narra la storia dei Leonidi, una famiglia che vive in una casa poco disordinata. I sospetti sorgono quando Aristide viene avvelenato, lasciando i Leonidi come sospetti. Questo romanzo è ancora considerato il preferito da molti lettori di romanzi gialli, il che è evidente dal fatto che è stato trovato troppo scioccante anche dagli editori di Agatha al momento della pubblicazione.

7 Assassinio sull'Orient Express (1934)


‘Murder On The Orient Express' corre al numero 7 di questo elenco, che racconta la storia di come un treno più grande della vita si ferma improvvisamente di notte a causa del cumulo di neve e al mattino, un cadavere viene trovato in uno dei suoi compartimenti. Ciò che peggiora la situazione per i passeggeri e l'equipaggio del treno è che, la neve incontaminata mostra che l'assassino è ancora sul treno. Il romanzo del 1943 racchiude nel suo gattino una fine piuttosto sorprendente a questo mistero dell'omicidio del treno.

6 Notte senza fine (1967)


Il romanzo del 1967 Endless Night entra nella top 6 nel nostro conto alla rovescia dei 10 più grandi romanzi di Agatha Christie. Racconta come la storia di Michael ed Ellie, una coppia di sposi, che inizialmente sembra felice, con il tempo culminerà in un'incredibile e sbalorditiva storia di sospetti. Agatha ha considerato questo romanzo come uno dei suoi preferiti. È stato tradotto in 13 lingue diverse e un film del 1972 con lo stesso nome.

5 Five Little Pigs (1942)


Il romanzo del 1942 "Five Little Pig" è un vero e proprio genio in sé, poiché riporta cinque diversi resoconti di un'unica esperienza indimenticabile di evento. Quando Caroline Crale muore 16 anni fa in una prigione con l'accusa di aver ucciso suo marito, è sua figlia che convoca Poirot che la giustizia è stata negata, il che porta a cinque diversi sospetti. Il romanzo che si trova al numero 5 della nostra lista ci dice attraverso Poirot che quando non c'è accesso alla scena del crimine reale, allora come è possibile risolvere un caso con semplici testimonianze dei partecipanti.

4 L'assassinio di Roger Ackroyd (1926)


Considerato una pietra miliare nella narrativa poliziesca, "The Murder Of Roger Ackroyd" racconta la storia di Poirot mentre visita il villaggio di King's Abot, dove scopre che Roger Ackroyd è stato pugnalato a morte. L'ultimo capitolo del romanzo rivela ai lettori qualcosa che non si sono nemmeno presi in considerazione, il che trasforma questo tipico giallo di un omicidio di villaggio in un classico mondiale. Il romanzo del 1926, che si trova al numero 4 in questa lista dei 10 migliori romanzi di Agatha Christie, è stato adattato in innumerevoli opere e film.

3 Curtain: L'ultimo caso di Poirot (1975)


Scritto originariamente durante la seconda guerra mondiale, da qualche parte nel 1939, e pubblicato 36 anni dopo nel 1975, "Curtain: Poirot's Last Case" rientra tra i primi tre di questo elenco. Il romanzo fa l'ultima apparizione di Poirot. La trama del romanzo parla di quando Poirot chiama l'amico Hastings mentre rivisita il Country House Styles, dove ha risolto il suo primo caso, per aiutarlo a identificare un assassino che Poirot sospetta stia camuffando da ospite.

2 The ABC Murders (1936)


Al numero 2 arriva il romanzo di Agatha del 1936 "The ABC Murders", che racconta la storia di un serial killer che uccide Alice Ascher, Betty Barnard e Carmichael Clarke. Hercule Poirot, il detective fittizio creato da Agatha non riesce a salvare le vite di queste tre persone nonostante abbia ottenuto vari indizi. Tutto ciò che può sperare è di catturare l'assassino prima che raggiunga D. Questo è stato uno dei primi romanzi ad aver a che fare con un serial killer.

1 E poi non ci fu nessuno (1939)


Considerato dalla stessa Agatha come il suo romanzo più difficile da scrivere, "And Then There Were None" si aggiudica la posizione numero uno in questo conto alla rovescia. Il romanzo del 1939 era originariamente intitolato "Ten Little Niggers". Racconta la storia di 10 persone, tutte con segreti nel petto, invitate per un fine settimana su un'isola. Tutto sembra perfetto, finché uno ad uno muore, senza lasciare nessuno. La trama si infittisce quando ci si rende conto che l'assassino è uno di loro.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More