I 10 migliori giocatori NBA di tutti i tempi

0

Questa è la nostra lista dei 10 migliori giocatori NBA di tutti i tempi. Questo elenco include i migliori giocatori nella storia della NBA insieme ai migliori giocatori di basket di oggi. Chiunque può votare i suoi migliori giocatori NBA preferiti qui nella sezione commenti, il che significa che questi giocatori sono davvero i preferiti dai fan.

Dai un’occhiata ai 10 migliori giocatori NBA.

1 Kareem Abdul-Jabbar


Kareem Abdul-Jabbar è un giocatore di basket professionista americano in pensione. È il miglior realizzatore di tutti i tempi della NBA, con 38.387 punti. È in cima alla nostra lista dei 10 migliori giocatori NBA. Durante la sua carriera con Milwaukee Bucks e Los Angeles Lakers della NBA dal 1969 al 1989. Ha vinto 6 titoli NBA, 6 premi MVP e quasi imbattuto all’UCLA. Hanno cambiato le regole per Kareem e lo hanno costretto a sviluppare l’arma più inarrestabile nella storia del basket, il famigerato Skyhook. Giocando professionalmente per 20 stagioni, detiene ancora il record di tutti i tempi.

2 Michael Jordan


Michael Jordan è il più grande giocatore di basket di tutti i tempi. Jordan è stato uno degli atleti più efficacemente commercializzati della sua generazione ed è stato considerato determinante per rendere popolare l’NBA in tutto il mondo negli anni ’80 e ’90. Ha vinto 6 titoli NBA, 5 premi MVP, due medaglie d’oro olimpiche e un titolo NCAA. Michael Jordan è stato responsabile di un’intera era nella NBA. Ha reso l’NBA un fenomeno mondiale. È stato il miglior marcatore / difensore che il campionato abbia mai visto.

3 Bill Russell


Cinque volte giocatore di maggior valore NBA e dodici volte All-Star, Russell è stato il fulcro della dinastia Celtics, vincendo undici campionati NBA durante i suoi tredici anni di carriera. Ha vinto 11 titoli NBA, 5 premi MVP, oro olimpico e credo un titolo NCAA a San Francisco. Bill Russell è stato il più grande difensore nella storia del campionato, nonché il suo più grande vincitore e leader. È stato il primo giocatore nero a vincere un titolo come giocatore / allenatore. Suonava in un periodo in cui era difficile essere un afroamericano nella città di Boston. L’MVP delle finali prende il nome da Bill Russell e giustamente. Non ci sarà mai un vincitore più grande. Era anche un tremendo rimbalzista per le sue dimensioni.

4 Larry Bird


Bird è stato un 12 volte All-Star NBA ed è stato nominato tre volte il giocatore più prezioso della lega (MVP). Ha giocato tutta la sua carriera professionale per Boston, vincendo tre campionati NBA. Ha vinto 3 titoli NBA, 3 premi MVP, oro olimpico. Il primo membro del club 50/90/40, Larry Bird è stato l’attaccante più versatile che abbia mai giocato. Ha compensato la mancanza di capacità atletiche con un’astuzia che non ha ancora eguali in questo sport. Uno dei più grandi tiratori che abbia mai giocato e probabilmente il più giocatore di frizione della storia. Potrebbe batterti senza segnare.

5 Magic Johnson


Ha vinto un campionato e un premio Most Valuable Player delle finali NBA nella sua stagione da rookie, e ha vinto altri quattro campionati con i Lakers negli anni ’80. Johnson si ritirò bruscamente nel 1991 dopo aver annunciato di aver contratto l’HIV, ma tornò a giocare nell’All-Star Game del 1992, vincendo 5 titoli NBA, 3 premi MVP, oro olimpico, titolo NCAA, titolo High School. Magic Johnson ha rivoluzionato la posizione di playmaker a 6’9 ″ Poteva giocare 5 posizioni e ti ha dominato con un sorriso a sangue freddo. Sorprendentemente, è probabilmente un uomo d’affari migliore di quanto non fosse un giocatore di basket. Ha vinto 5 titoli in 9 presenze. Tutto quello che ha fatto è stato vincere. Ha reso l’arte del passaggio di moda nella NBA.

6 Wilt Chamberlain


Il 7 piedi 1 pollice Chamberlain pesava 250 libbre come un rookie prima di ammassare fino a 275 e infine a oltre 300 libbre con i Lakers. Ha giocato la posizione di centro ed è ampiamente considerato uno dei giocatori più grandi e dominanti nella storia della NBA. Ha vinto 2 titoli NBA, 4 premi MVP. Wilt, Chamberlain "The Stilt / Big Dipper" è stato il giocatore più statisticamente dominante che il campionato vedrà mai. Non ha mai commesso fallo fuori da una partita. Era un giramondo. Inoltre, era così dominante che il suo più grande avversario era se stesso. Ha facilmente un argomento per GOAT.

7 Kobe Bryant


I New Orleans Hornets (che presto diventeranno i Pelicans) devono rimpiangere il giorno in cui hanno scambiato Kobe Bryant. Bryant ha vinto cinque campionati e si è guadagnato un premio MVP. La sua sicurezza si traduce nel prendere il controllo delle situazioni di fine partita e i suoi colpi vincenti sono sempre strabilianti. Nessuno può dimenticare la sua partita a 81 punti (la seconda più punti segnati in una partita) e ha anche appena eclissato 30.000 punti contro la squadra che lo ha scambiato il giorno del draft.

8 Tim Duncan


Giocatore di basket professionista americano che attualmente gioca per i San Antonio Spurs della National Basketball Association, Tim Duncan non è soprannominato il Big Fundamental per niente. Il suo stile di gioco è semplice e con i piedi per terra. Niente di appariscente per il quattro volte campione e due volte MVP. Duncan rimane in silenzio in campo mentre accumula silenziosamente punti con il suo marchio di fabbrica di tiro in banca. Il suo tiro a gancio rivaleggia con quello di Kareem Abdul-Jabbar e la sua presenza difensiva gli ha portato a nove selezioni All NBA Defensive.

9 Kevin Durant


Ha vinto 1 titolo NBA, 1MVP. The Big Ticket è probabilmente il big più intenso e appassionato che il gioco abbia mai visto. In difesa, è in grado di controllare una partita attraverso l’influenza dei suoi compagni di squadra. Un leader / concorrente ardente. Kevin Durant potrebbe non essere il giocatore a tutto tondo che è LeBron, ma il tre volte campione di punteggio dominerà il campionato come il miglior giocatore in cinque anni. Durant avrà 29 anni ed entrerà nel pieno della stagione, e ha molto tempo per lavorare sul suo gioco. Durant potrebbe non essere mai così bravo in difesa come LeBron o Howard, ma sarà semplicemente fenomenale in attacco.

10 Shaquille O’neal


Il giocatore di basket americano in pensione, Shaquille O’neal o Shaq, come tutti lo conosciamo, è considerato uno dei più grandi, se non il più dominante, che abbia mai giocato. Le sue dimensioni e la sua forza lo rendevano un incubo per le difese. Ha vinto quattro titoli, un MVP e due segnando titoli nella sua carriera. O’neal ha concluso la sua carriera in uno shuffle tra diverse squadre e alla fine ha chiamato i Boston Celtics.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More