10 volte le celebrità hanno preso a calci in culo all’interno del cerchio quadrato

0

Il wrestling professionale ha sempre fatto affidamento sulle celebrità per ottenere l’attenzione principale che le celebrità portano con sé. In effetti, se non fosse stato per il coinvolgimento delle celebrità, il wrestling come lo conosciamo non sarebbe diventato così grande come lo è oggi.

Nel 1985, Vincent McMahon, il proprietario della World Wrestling Entertainment, fece una scommessa che lo avrebbe rovinato finanziariamente o cambiato per sempre il modo in cui le persone guardano al wrestling. Ha speso una quantità folle di denaro per il primo WrestleMania, prenotando celebrità come il defunto, grande Muhammad Ali, Cindy Lauper e Mr.T. Hulk Hogan ha scritto nella sua autobiografia che Mr. T ha salvato il primo WrestleMania facendo parte dell’evento principale, rendendolo infine un grande successo.

Da allora, ci sono stati numerosi casi in cui le celebrità hanno indossato equipaggiamento da wrestling e bloccato le corna con il meglio in assoluto al centro del ring.

1 Floyd ‘Money’ Mayweather


Mayweather era 39-0 nel 2008 quando la WWE lo convinse a lavorare a una partita con The Big Show al più grande evento dell’anno, WrestleMania. Se si deve credere ai rapporti, è stato pagato un enorme $ 20 milioni per l’incontro.

Anche se Mayweather è stato prenotato come volto per la partita, salvando anche il suo amico Rey Mysterio dall’essere picchiato da The Big Show, è stato pesantemente fischiato dagli oltre 74000 fan all’interno di Citrus Bowl a WrestleMania. Questa reazione è stata attribuita al suo personaggio arrogante da “cattivo ragazzo" nella vita reale. Con l’aiuto delle sue guardie del corpo e un tirapugni, Mayweather è riuscito a mettere fuori combattimento il suo avversario, mantenendo il suo record di imbattibilità. La sua apparizione a Mania ha portato a oltre un milione di acquisti di PPV, che hanno incassato $ 23 milioni di entrate.

2 Lawrence Taylor


Quando la “Road to WrestleMania” iniziò nel 1995, NFL Linebacker partecipò al WWE PPV, Royal Rumble, dove ebbe un alterco con uno dei tacchi più odiati dell’epoca, Bam Bam Bigelow. Ciò ha portato a una partita nella "fase più grande di tutti".

La WWE ha promosso pesantemente questa partita e le ha dato il posto principale dell’evento durante l’incontro del campionato WWE tra Shawn Michaels e Diesel. I fan hanno tifato per Taylor per tutta la partita, ma le tariffe di acquisto del PPV hanno raccontato una storia completamente diversa. WrestleMania 11 è considerata una delle peggiori manie di tutti i tempi, nonostante la copertura mediatica sia riuscita a raccogliere grazie al coinvolgimento di Taylor. Detto questo, la star del calcio ha messo in scena un grande spettacolo e, a differenza di molte celebrità in passato, è riuscita a regalare ai fan una partita divertente con diversi posti belli.

3 Karl Malone e Dennis Rodman


Al culmine del periodo più emozionante nella storia del wrestling professionistico, WCW stava facendo del suo meglio per battere la WWE e metterla fuori mercato. I soldi di Ted Turner non hanno mai smesso di arrivare e la società ha continuato a portare celebrità dopo celebrità per ottenere l’attenzione dei media e gli acquisti di PPV. Nel luglio 1998, DDP riuscì a convincere il suo amico e star dell’NBA, Karl Malone, a lottare per un incontro al PPV "Bash at the Beach". Un’altra stella è stata aggiunta al mix, quando WCW ha portato Dennis Rodman.

Malone ha collaborato con DDP contro la squadra del tallone di Hollywood Hogan e Rodman. Il match è stato accolto male ed è considerato uno dei peggiori di tutti i tempi, il che non è stato una sorpresa, considerando il fatto che sia Malone che Rodman non avevano mai messo piede su un ring prima.

Il clusterfK di una partita è durata oltre 23 minuti, con Malone e Rodman che si scambiavano nient’altro che prese alla testa e corde per il bucato durante l’intero calvario.

4 Snooki


La popolarità del reality show di successo di MTV, Jersey Shore, ha aperto molte porte a Snooki Pollizi. Il NY Times l’ha definita "il membro emergente del cast". Nel 2011, la sua fama mainstream ha portato la WWE a iscriverla per un incontro, hai indovinato, WrestleMania. Ha fatto un’apparizione nello spettacolo di punta, Monday Night Raw, dove ha litigato con LayCool, una coppia di donne con tacco all’epoca. Ciò ha portato a una partita mista di tag team di 6 persone nello "Show of Shows", in cui Snooki ha collaborato con la famosa diva Trish Stratus e John Morrison contro il trio di LayCool e Dolph Ziggler.

La partita non era niente da ricordare, ma era evidente che Snooki si era allenato nei giorni precedenti la partita. Ha eseguito alcune mosse di wrestling impressionanti sui suoi avversari, incluso l’apprezzatissimo HurricaneRana. Ha anche ricevuto lo Slammy Award lo stesso anno per la sua apparizione al Mania.

5 David Arquette


Forse il più grande errore nella storia del wrestling professionistico, David Arquette ha finito per diventare il campione del mondo!

Nel 2000, WCW era una nave che affondava, con valutazioni scadenti e bassi tassi di acquisto di PPV. In un atto disperato per attirare l’attenzione dei media, WCW ha prodotto "Ready to Rumble", un film interpretato da Arquette e un gruppo di wrestler WCW. Il film è stato bombardato al botteghino e WCW lo ha seguito portando Arquette nelle trame settimanali.

Ha vinto il titolo mondiale in un tag team match nello show secondario della WCW, Thunder, bloccando Eric Bischoff. La mossa è fallita e ha mantenuto il titolo per un totale di 12 giorni. La corsa al campionato del mondo di David Arquette è ampiamente considerata come uno dei principali motivi per cui la WCW è fallita.

6 Drew Carey


A differenza del WCW, dove i fan erano abituati a sentirsi imbarazzati guardando le celebrità esibirsi in mosse che inducono rabbrividire negli eventi principali del PPV, la WWE sapeva come gestire le loro celebrità. La compagnia li trattava sempre come celebrità e non come lottatori raffinati che potevano essere inseriti nell’evento principale in un attimo. Il miglior esempio di questa pratica è stato Drew Carey, che ha fatto un’apparizione nella Royal Rumble PPV nel 2001.

È entrato nella partita dopo che 2 lottatori si sono eliminati accidentalmente a vicenda. Carey è entrato sul ring e ha salutato i fan per un po ‘, prima dell’arrivo del prossimo concorrente, che si è rivelato essere Kane.

Kane ha afferrato Carey, che sembrava essere fuori di testa alla vista del mostro, e ha proceduto a soffocarlo sbattendolo. In un po ‘esilarante, Carey ha cercato di offrire dei soldi a Kane, in cambio di risparmiarlo. Questo ha ricevuto un enorme pop, ma Kane è stato irremovibile nel farlo sbattere. Un altro lottatore è entrato, distogliendo l’attenzione di Kane e permettendo a Carey di eliminarsi scendendo dal ring sopra la corda superiore. Questa apparizione unica è stata ben accolta dai fan e Carey è stato inserito nella WWE Hall of Fame nel 2011 per la sua apparizione.

7 Jay Leno


Uno dei conduttori di talk show più famosi negli Stati Uniti, Jey Leno non ha solo gareggiato nel cerchio quadrato, ma ha anche sconfitto forse la più grande superstar del wrestling di tutti i tempi!

Alla fine degli anni ’90 la WCW ha collaborato con Jay Leno in uno dei loro numerosi tentativi di migliorare la WWE presentando quante più celebrità possibili in PPV. Una trama durata diverse settimane ha visto Jay Leno e DDP collaborare contro Hollywood Hogan ed Eric Bischoff nel culmine, l’evento principale del Road Wild PPV.

Dopo uno snooze fest di una partita (che non è stata una sorpresa considerando le abilità di wrestling di Leno), il duo di Leno e DDP è emerso vittorioso.

8 Kevin Federline


Il famigerato ballerino e rapper americano, una volta bloccato le corna con la più grande superstar di questa generazione: John Cena!

K-Fed ha iniziato ad apparire sulla WWE TV nell’ottobre 2006, entrando in alterchi fisici con l’allora campione WWE John Cena in diverse occasioni. È persino costato a Cena il suo titolo al Cyber ​​Sunday PPV CONTRO King Booker e The Bigshow, in seguito al quale ha sfidato Cena a una partita in un prossimo episodio di Monday Night Raw.

In uno dei più grandi sconvolgimenti nella storia del wrestling professionistico, Kevin Federline ha sconfitto Cena dopo aver ricevuto aiuto da Umaga e Johnny Nitro.

9 Mickey Rourke


Rourke ha lavorato con la WWE durante WrestleMania 25 ed era quasi sul punto di competere sul ring contro Chris Jericho, ma i piani non si sono concretizzati.

Rourke era a bordo ring per assicurarsi il PPV, tuttavia, e ha applaudito il Trio Hall of Fame di Jimmy Snuka, Roddy Piper e Ricky Steamboat, mentre affrontavano Chris Jericho in un match di handicap 3 contro 1. Dopo che Jericho ha vinto la partita, Jericho ha sfidato Rourke ad affrontarlo sul ring, a cui Rourke ha risposto colpendolo con un pugno. Il pugno ha sottomesso Jericho e l’intera arena è esplosa in applausi, rendendo questo uno dei pochissimi coinvolgimenti di celebrità che sono stati accolti bene dai fan del wrestling hardcore.

10 Sig. T


Mr. T è stato uno dei motivi principali per cui il wrestling è diventato un’attrazione mainstream a metà degli anni ’80. Il suo coinvolgimento nell’evento principale dell’inaugurale WrestleMania ha segnato l’apice dell’era Rock ‘N’ Wrestling, quando ha collaborato con Hogan per sconfiggere il duo di Paul Orndorff e Roddy Piper. L’anno successivo, ha affrontato Roddy Piper in un incontro di boxe a WrestleMania 2. Tra le voci di calore nella vita reale tra Piper e T, la partita ha ottenuto la copertura della stampa mainstream. Mr. T ha sconfitto Piper dopo essere stato squalificato per bodyslamming T nel quarto round.

Chi è il prossimo?

Sono circolate voci secondo cui Dwayne ‘The Rock’ Johnson e il suo co-protagonista di FF Vin Diesel parteciperanno all’evento del prossimo anno, all’interno del Camping World Stadium di Orlando in Florida, una partita che è già stata annunciata come il culmine del loro spaccatura sui set di Fast & Furious.

In aggiunta a ciò, è quasi certo che The Big Show e Shaquille O’Neal avrebbero combattuto nello stesso evento. Questa partita è stata preparata per diversi anni da quando i 2 si sono affrontati in un episodio di Monday Night Raw nel 2009 e di nuovo durante una battaglia reale al WrestleMania di quest’anno.

Per citare l’ex commentatore Tony Schiavone, "Beh, questo metterà un sacco di mozziconi sui sedili!"

Autore: Abhilash Mendhe

Fonte di registrazione: wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More