I 10 migliori bufale di Internet sull’India

7

L’India è conosciuta come la terra della bellezza e della magia. È anche la terra del mito e del mistero, fin dai tempi antichissimi. Tuttavia, mentre il paese deve affrontare miglioramenti e progressi, i miti sembrano persistere anche oggi, in un momento in cui le informazioni sono prontamente disponibili. Sembra che non si possa credere totalmente a Internet quando si tratta di informazioni sull’India. Ci sono troppe bufale diffuse nel mondo di Internet. Conosciamo un po ‘di più il paese conoscendo queste bufale scoppiate:

1 serpente a tre teste

L’immagine di un serpente a tre teste sul lato di una strada indiana ha fatto il giro. Tuttavia, questa immagine non è una bellezza della natura, ma un prodotto di Photoshop, e anche quello, piuttosto brutto. Se notato attentamente, si può osservare che le tre teste hanno lo stesso motivo. Sono state trovate anche altre immagini della stessa creatura manipolata elettricamente, che mostrano alcune cattive capacità di editing, con le stesse ombre che lavorano su tutte e tre le teste.

2 Inno nazionale indiano il migliore del mondo

Il messaggio è stato diffuso con grande orgoglio che l’UNESCO ha nominato l’inno nazionale indiano "Jana Gana Mana" il migliore del mondo. Che si tratti di una bufala avrebbe dovuto essere chiaro alle persone per il semplice fatto che non c’è stata copertura mediatica di una questione così importante e che è stata sospettosamente trasmessa solo da Internet, e anche questo, in alcuni siti Web ambigui, e non il principale case dei media. Inoltre, non c’è traccia di una simile dichiarazione nel sito ufficiale dell’UNESCO. Per coronare il tutto, India Today ha ricevuto la conferma della storia come una bufala direttamente dall’UNESCO.

3 Una donna indiana dà alla luce 11 bambini

L’immagine di 11 bambini sdraiati fianco a fianco con il personale dell’ospedale era ovunque nel sito di social networking, con l’informazione che una madre indiana ha dato alla luce 11 bambini insieme per qualche miracolo di Dio. Tuttavia, l’informazione è una bufala completa. Ma l’immagine non lo è. In realtà è l’immagine degli 11 bambini nati l’11.11.11 al 21st Century Hospital & Test Tube Baby Center di Surat.

4 Immagine ritrovata di Godse prima dell’assassinio di Gandhi

Un’immagine con un uomo che impugna una pistola ha fatto il giro affermando che questa è l’unica immagine di Godse proprio prima che sparasse a Gandhiji. Tuttavia, le uniche immagini dell’assassinio di Gandhiji sono quelle drammatizzate basate sui racconti dei testimoni oculari. Non esiste alcuna fotografia di questo sfortunato omicidio registrato. L’immagine che circola è quella di una scena di un film britannico, Nine Hours to Rama.

5 Python ingoia l’uomo in Kerala

Un video di un uomo che viene inghiottito da un pitone in Kerala si è diffuso a macchia d’olio. Ci sono anche molte versioni di questa storia, in cui il serpente ingoia circa 4 persone contemporaneamente, vivono. In effetti, questo sembra essere un fenomeno mondiale, con immagini e video da tutto il mondo. Il video arriva con il messaggio che non è per i deboli di cuore. Tuttavia, non è altro che una bufala, nata dall’immagine di un serpente che deve aver ingoiato una capra o un cervo, e ci sono state manipolazioni digitali di vario genere per spaventare le persone.

6 Festival dello stupro in Assam

Un articolo sulla celebrazione annuale di un Festival dello stupro in Assam è stato ampiamente condiviso su Facebook. Tuttavia, la popolazione locale dell’Assam ha negato il fatto e il Dipartimento per le indagini sui crimini dell’Assam ha persino pianificato di agire contro questo rapporto che ha iniziato a diffondersi dopo che Faking News, un sito web satirico, ha pubblicato un falso articolo sullo stesso argomento.

7 L’immagine dell’India dallo spazio sul Diwali

Tutti gli indiani orgogliosi, a un certo punto, hanno condiviso l’immagine satellitare dell’India in una notte di Diwali, scattata dalla NASA dallo spazio, per mostrare al mondo quanto sia bello il paese, tutto illuminato e luminoso. Tuttavia, fa spezzare il cuore degli indiani che questa sia un’immagine falsa. È stato confermato dai funzionari della NASA che l’immagine è stata raccolta da VIIRS per il rilevamento della luce in una gamma di lunghezze d’onda dal verde al vicino infrarosso e illuminata per distinguere facilmente le luci della città, per mostrare il cambiamento nell’illuminazione notturna durante il periodo 1992-2003. È stato sviluppato per illustrare la crescita della popolazione nel paese. La NASA ha anche confermato che la luce extra durante il Diwali è impercettibile dallo spazio.

8 Plastica in Kurkure

Kurkure è uno spuntino molto popolare in India. Ma è stato spesso detto che bruciando Kurkure, si può vedere lo scioglimento della plastica. Questo messaggio, insieme all’immagine di un Kurkure in fiamme, è stato visto anche su Internet. Tuttavia, il Kurkure è composto da ingredienti commestibili come farina di mais, spezie, ecc. E non è dannoso per la salute. Si scioglie bruciando a causa del contenuto di carboidrati e la sostanza simile alla plastica è amido essiccato, che non è affatto malsano, come approvato dai funzionari del marchio.

9 Morte per telefonata

Un messaggio spaventoso ha avvertito tutti di non ricevere telefonate dal numero, 09141. Se si vuole credere all’affermazione del messaggio, il telefono emette onde sonore ad alta frequenza quando si solleva il telefono, che causano emorragia cerebrale e morte istantanea. Questa è un’idea assurda e improbabile, poiché i telefoni non sono tecnologicamente in grado di emettere onde sonore ad alta frequenza.

10 lenti a contatto si sciolgono in calore

Un messaggio con la descrizione di un ragazzo che è diventato cieco dopo essere stato esposto al calore elevato delle griglie per barbecue poiché le sue lenti a contatto in plastica hanno sciolto la paura nella mente delle persone. Tuttavia, la verità è che, poiché gli occhi sono estremamente sensibili alle infezioni, le lenti a contatto vengono sterilizzate, dimostrando così che sono fatte per resistere alle alte temperature. Infatti, il punto di fusione del materiale delle lenti a contatto è di 90 ° C, a cui dovrebbero bruciare anche la pelle e il viso.

Ci sono molte altre [bufale](https://inform.click/it/10-leggende-di-internet-da-tutto-il-mondo/ "bufale su Internet") su Internet sull’India, sul mondo e persino su alcune leggende mediche. Ma è importante che le persone analizzino e distinguano il giusto dallo sbagliato, e poi credano.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More