Google chiede agli utenti gratuiti legacy di G Suite di pagare per il proprio account o lo perdono

3

Cosa è appena successo? Quando Google ha lanciato il suo set di strumenti per la produttività e la collaborazione "Google Apps" nel 2006, ha offerto gratuitamente il livello base del suo servizio. Questo è durato sei anni, ma qualsiasi account creato fino ad allora avrebbe continuato a funzionare gratuitamente. Ora, dieci anni dopo, Google sta cambiando i termini dell’account.

Quando Google ha annunciato Google Workspace, molti clienti hanno migrato i loro piani al nuovo servizio. Tuttavia, questa modifica non ha interessato gli utenti legacy di G Suite fino ad ora.

La società di software ha pubblicato una pagina di supporto nel suo centro assistenza consigliando agli utenti gratuiti di G Suite di eseguire l’upgrade a un’edizione a pagamento entro maggio 2022. Se i clienti non effettuano l’upgrade a un nuovo livello, Google lo farà automaticamente a partire dal 1° maggio 2022, in base sui servizi utilizzati, impostandoli nel Piano Flessibile.

Indipendentemente dal fatto che venga aggiornato manualmente dal cliente o automaticamente, Google non addebiterà agli utenti fino al 1° luglio 2022. Successivamente, Google sospenderà tutti gli account che non hanno impostato le informazioni di pagamento. Se Google non riceve un pagamento entro 60 giorni dalla sospensione, i servizi principali come Gmail, Calendar e Meet verranno disabilitati. Servizi come YouTube e Google Foto continueranno a funzionare.

Se sei un utente legacy di G Suite gratuito e desideri continuare a utilizzare il tuo account, potrebbe valere la pena sapere quali opzioni di piano hai. Il piano più economico, Business Starter, costa $ 6 al mese. Poi c’è Business Standard, che costa $ 12 al mese, e Business Plus per $ 18 al mese.

In alternativa, Workspace Individual è anche un’opzione per $ 9,99 ma non include un indirizzo e-mail personalizzato. Le aziende che desiderano maggiore flessibilità possono scegliere il piano Enterprise, un servizio personalizzato il cui prezzo varia a seconda delle funzionalità necessarie.

Gli utenti legacy di G Suite possono beneficiare di opzioni di sconto di 12 mesi su alcuni di questi piani, il che potrebbe essere sufficiente per convincere alcuni a mantenere i propri dati con Google.

Fonte di registrazione: www.techspot.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More