10 motivi per cui Hollywood non sceglierà più questi attori

0

Una volta che gli status di celebrità torreggianti dei fan possono essere rovinati facilmente nel mondo dello spettacolo. È altrettanto probabile che cadano dalle grazie pubbliche in quanto è probabile che diventino celebrità su immensa domanda pubblica. Un paio di flop al botteghino, alcuni problemi personali o semplicemente la decisione di prendere un po ‘di tempo fuori dallo schermo: insieme questo riassume la formula per la vita all’ombra fredda delle celebrità di un tempo. Questa lista contiene 10 nomi che Hollywood non lancia più, insieme ai motivi.

10 Hayden Christensen

Per Hayden Christensen non sarà più scelto il cast, tutte le ragioni possono essere riassunte in due parole: i prequel. Deve gran parte della sua fama a Star Wars Trilogy: Episodes 1 to 3 anche se la serie è stata stroncata in tutto il mondo per molte cose. Christensen ha svolto alcuni dei migliori lavori che la sua carriera ha offerto tra le riprese per la trilogia, ma nessuno si è preoccupato di questo. Le persone in tutto il mondo erano troppo sopraffatte da Star Wars e dalla sua interpretazione in questo.

Anche lo stesso Christensen ha detto che doveva gran parte della sua fama alla serie. Si è preso una pausa, sebbene fosse consapevole dei potenziali rischi, ha comprato una fattoria e si è sposato. Ha anche un figlio che potrebbe imparare da suo padre sul tentativo di "tornare sul campo con gli artigli", cosa che Christensen ha cercato di fare attraverso 90 Minutes in Heaven nel 2015.

Guarda anche; Le 10 celebrità più antipatiche di Hollywood.

9 Il vecchio William Scott

Scott è famoso per il ruolo che ha interpretato nella serie di film di American Pie: Steven Stifler (potrebbe anche essere famoso per la sua sorprendente somiglianza con la First Lady Melania Trump, perché onestamente mentre guardavo le mie ricerche sul web, sembrava così familiare che Dovevo solo scriverlo qui). Il personaggio che interpretava poteva essere denigrato con tutti i mezzi, ma si è rivelato essere l’amato perché Stifler. La serie è durata circa 13 anni, quindi ogni volta che ha provato a fare qualcos’altro, le persone non riuscivano a capire perché non fosse solo Stifler. Essendo un perfetto esempio di casting, Scott ha deciso di fare ciò che la maggior parte degli attori avrebbe fatto: la voce sulla recitazione. Ha quattro film sull’era glaciale nel suo curriculum e anche quello con uno dei protagonisti principali: Crash.

8 Tobey Maguire


Quando ho letto da qualche parte che Tobey Maguire è stato pagato 22 milioni di dollari solo per uno dei film di Spider Man (solo il film), non sono riuscito a dormire. Ho sognato che mio marito fosse l’Uomo Ragno e mio fratello che lo accompagnava come Harry forse (guarda caso il nome di mio fratello è Harry), per il miglioramento di entrambe le loro mogli. Molte persone direbbero che la sua interpretazione in Spider Man 3, davvero imbarazzante da dire, è stata la cosa che ha fatto fallire la sua carriera, ma c’è di più nella storia.

Sam Raimi, il regista, voleva riscattare Mcguire ma gli ci è voluto troppo tempo per finalizzare la sceneggiatura del quarto film. Il ritardo combinato con Mcguire che ha compiuto 35 anni ha indotto la Sony a riavviare del tutto il personaggio con Andrew Garfield nel ruolo di Amazing Spider-Man nel 2012. Al momento, ha solo un film TV in produzione sulla sua pagina imdb (sì, è entrato in produzione ed è diventato uno degli attori che Hollywood non lancia più ).

7 Vince Vaughn


Vince Vaughn ha ripetuto lo stesso personaggio più e più volte poiché è da lì che proveniva il suo fascino: Old School e Wedding Crashers entrambi rilasciati rispettivamente nel 2003 e nel 2005.

Sfortunatamente, il suo personaggio è stato sopravvalutato per adattarsi a qualsiasi tipo di genere e quindi sono arrivate produzioni tristi come Four Christmases e Couples Retreat rispettivamente nel 2008 e nel 2009. Anche se la sua interpretazione è stata buona, le commedie romantiche scritte male non sono sopravvissute alle critiche al botteghino. Applicando la formula del doppio fratello, è apparso in The Internship nel 2013 e Delivery Man nello stesso anno e poi in Unfinished Business nel 2015. Il suo splendore era già svanito prima che la disastrosa stagione 2 di True Detective fosse rilasciata nel 2015. i binari non è solo colpa di Vaughn, anche se non è riuscito a fare una svolta di 180 gradi in carriera. Oggi Vaughn è troppo vecchio per cambiare il marchio, ma se inventassero un remake di lui e Owen Wilson anche quando avevano 70 anni, lo guarderemmo sicuramente.

6 Jay Mohr


Jay Mohr ha tentato di diventare una star della sitcom, ma il suo primo tentativo nella commedia della Fox Action nel 1999 è fallito a causa del calo degli ascolti. Gary Unmarried che è durato due stagioni 2008-10, ha anche ricevuto recensioni parassitarie che si nutrono della carriera di un attore televisivo. Come ospite, Mohr ha avuto un discreto successo come in Last Comic Standing (2003-06) e Jay Mohr Sports di un periodo più recente. La sua carriera ha avuto parecchi ostacoli, incluso un accordo annullato con la Disney. Oltre a questo, l’assunzione di lui comporta un sacco di problemi personali. Ha presentato istanza di divorzio nel 2016 richiedendo l’affidamento urgente e completo solo per ritirare la petizione sei giorni dopo, solo per presentare nuovamente il divorzio nello stesso anno. Questo lo ha portato alla lista degli attori che Hollywood non lancia più.

5 Dane Cook


Durante l’ultimo decennio, nessun incontro non avrebbe mancato di menzionare che Dane Cook è stata la cosa migliore che sia mai capitata al mondo dello spettacolo umoristico. Ma cosa è successo a quei giorni? Ora è uno dei 10 attori con cui Hollywood non si preoccupa più. Ha iniziato come attore in commedie criticate come Employee of the Month (2006) e Good Luck Chuck (2007). Una volta ha anche affermato che stava facendo un’audizione per Captain America (2011) ma, come altri progetti drammatici, anche questa idea era intrinsecamente difettosa. La NBC ha cancellato il suo spettacolo prima ancora che andasse in onda e ha dovuto affrontare accuse di furto di scherzi e battute controverse che lo hanno messo nei guai. Ora è uno degli attori che Hollywood non interpreterà più.

4 Jim Carrey


Sì, il suo nome sulla lista mi sorprende anche mentre scrivo, ma è vero. Ai suoi tempi, Jim Carrey era in cima al botteghino con successi come The Mask (1994), Dumb and Dumber (1994) e Liar Liar (1997). Nel 2000, aveva ottenuto il più grande successo di Hollywood quell’anno. Mia sorella praticamente passava i fine settimana a guardare Bruce Almighty e si assicurava che avesse una serata al cinema con tutti i suoi amici individualmente, guardando Scemo e più scemo. Dopo alcune commedie di basso profilo come L’incredibile Burt nel 2013 e I pinguini di Mr.Popper nel 2011, la sua presa al botteghino si è allentata. In seguito al suicidio della sua ragazza, anche la sua vita personale ha subito un duro colpo da quando è precipitato in una battaglia legale che sembra non finire.

3 Matthew Fox


La carriera di Matthew Fox ha subito un profondo tuffo dopo Lost nel 2010, una delle serie più acclamate di sempre. La sua carriera cinematografica non è mai decollata perché il suo ruolo in Alex Cross (2012) e World War Z (2013) non poteva dargli quello che probabilmente meritava. Sul lato personale ha negato con veemenza di aver picchiato le donne (presunto dal co-protagonista di Lost) e di aver colpito un’autista di autobus donna. È stato anche arrestato per DUI. Nel 2012 ha lasciato intendere che potremmo non vederlo più molto se non avrà alcuna opportunità. Cinque anni dopo, vediamo che ciò che ha detto era vero. Con tutte queste ragioni, è un attore che Hollywood non interpreterà più.

2 John Cusack


Ad essere onesti, abbiamo visto un po ‘di lui anche di recente, ma era appena percettibile. Ha realizzato 17 film tra il 2012 e il 2016, ovvero una media di più di 4 all’anno, eppure ci sono state piccole increspature create tra le acque dei fan oltre al breve ronzio degli Oscar per la sua co-protagonista in Love and Mercy (2015). I suoi film non sono riusciti ad accendere quella passione che il nome ora cerca. Inoltre, poiché ha circa 50 anni, ha iniziato a sentirsi un po ‘vecchio per la nuova generazione di spettatori cinematografici. Tuttavia, Cusack si è tenuto impegnato con progetti appassionati come il cofinanziamento della Freedom of the Press Foundation e la scrittura di un libro su Edward Snowden, l’informatore della NSA.

1 Jessica Alba


Grazie a flop come Fantastic Four (2005) e Awake pubblicato nel 2007, Jessica Alba ha un curriculum scadente, soprattutto per Hollywood. Sebbene abbia incolpato i nuovi registi e le cattive sceneggiature per i suoi flop, una pubblicazione di alto profilo e rispettata come il New York Times ha definito la sua recitazione "insulsa". Qualcosa di insipido per impostazione predefinita difficilmente può essere incolpato di registi e sceneggiature. In recenti interviste ha affermato che la recitazione non è la sua priorità assoluta e che ha davvero smesso di recitare quando aveva 27 anni. Si sta concentrando sui suoi figlial momento e nell’agosto 2017, ha annunciato che un terzo sarebbe in arrivo. Gestisce anche il suo marchio di beni di consumo che va da The Honest Company. Sfortunatamente, il marchio stesso sta soffrendo di varie controversie riguardanti gli ingredienti presenti in determinati prodotti. Tuttavia, si attesta a 1 miliardo di dollari.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More