10 morti più bizzarre nella storia – Morti umane insolite

26

Dobbiamo tutti affrontare il nostro momento finale, prima o poi. Le cose che facciamo durante la nostra vita sono quelle da cui saremo ricordati dopo che saremo andati via. Alcune persone, però, saranno ricordate dal modo in cui sono morte. Ecco un elenco con le 10 morti più bizzarre della storia.

10 Eschilo

Conosciuto come uno degli uomini più saggi dell’antica Grecia, Eschilo è ricordato meglio dalle tragedie che scrisse. La sua morte, tuttavia, può essere descritta come una commedia, piuttosto che come una tragedia. Secondo un autore romano, vissuto alcuni secoli dopo Eschilo, il tragico greco fu ucciso da una tartaruga caduta dal cielo!

Ora probabilmente stai pensando che questo non può essere vero, ma aspetta di leggere come è successo. Un’aquila lasciò cadere una tartaruga sulla sua testa audace, scambiandola per una roccia che avrebbe rotto il guscio della tartaruga. Dato che le aquile fanno cadere le tartarughe sulle rocce, la storia della morte di Eschilo potrebbe non essere una bugia, dopotutto.

9 Qin Shi Huang

Il nome Qin Shi Huang suscita rispetto nei cinesi ogni volta che viene menzionato. È perché è stato il primo imperatore della Cina e uno dei governanti di maggior successo del suo tempo. Chi non vorrebbe essere un imperatore? A Qin Shi Huang piaceva così tanto che voleva essere l’imperatore per sempre. Sfortunatamente, qualcuno gli disse che avrebbe raggiunto l’immortalità bevendo veleno mortale al mercurio. Non è diventato immortale, ma è finito nella nostra lista. Abbastanza buono…

8 Béla I d’Ungheria


Béla I era l’uomo responsabile dell’eradicazione del paganesimo in Ungheria, per il quale è ancora celebrato in questo paese. Tuttavia, combattere i pagani non è l’unica cosa interessante di Béla. Il modo in cui è morto non è pensato nelle scuole ungheresi, ma dire che è interessante sarebbe un eufemismo. Il suo sontuoso trono è caduto a pezzi sotto di lui, provocandogli ferite che in seguito gli hanno causato la vita.

7 George Plantagenet


Altre morti più bizzarre sulla lista sono state accidentali, ma George Plantagenet ha scelto il proprio destino. Dopo aver perso nella Guerra delle Rose, George doveva essere giustiziato per ordine di suo fratello, Edoardo IV. Come vero esempio di amore fraterno, Edward gli lasciò scegliere il modo in cui sarebbe stato ucciso. È stato allora che George ha mostrato un livello di creatività per il quale sarà ricordato per sempre. Dimentica la decapitazione, George Plantagenet ha scelto di essere annegato in una botte del suo vino preferito, la Malvasia.

6 Hans Steininger


Hans Steininger era il borgomastro, cioè il sindaco, di una città dell’Austria di oggi. Quello che ha fatto per la sua città è stato dimenticato, ma il modo in cui è morto non lo è: Hans si è rotto il collo quando è caduto. Non sarebbe una sorpresa se non inciampasse sulla sua barba, che era di 1,4 m.

Guarda anche; 10 morti umane davvero insolite.

5 Dancing Plague


Restiamo in Austria, ma dobbiamo andare all’inizio del XVI secolo. Nessuno sa cosa abbia causato l’epidemia di danza del 1518, ma ha colpito più di 400 persone. Hanno ballato, con solo momenti di riposo, per un mese intero. Certo, tanto ballare non fa bene a nessuno e si è rivelato pessimo per circa 30 persone, che sono morte per ictus, infarto o spossatezza.

4 Clement Vallandigham


Clemente era un avvocato del 19 ° secolo, che era così appassionato di difendere i suoi clienti. Una volta, però, è andato troppo oltre, accidentalmente. Mentre cercava di dimostrare come la vittima avrebbe potuto uccidersi mentre estraeva una pistola, ha fatto lo stesso. Letterario lo stesso: si è sparato il cervello! Ma c’è un lato positivo in questa storia. La giuria alla fine ha dichiarato il suo cliente non colpevole.

3 Il grande diluvio di melassa


Più di venti persone furono uccise nel 1919, quando accadde il disastro di Boston Molasses. L’indizio di ciò che ha causato questa tragedia è nel suo nome: persone annegate nella melassa che si precipitavano per le strade di Boston alla velocità di 35 mph (56 km / h), quando un serbatoio è esploso. La tragedia diventa parte del folclore locale, con molte canzoni e storie che la raffigurano.

2 Robert Williams


La Ford Motor Company è stata la prima a introdurre la catena di montaggio. Questa azienda ha anche segnato la storia essendo uno dei pionieri della produzione automobilistica. Nel 1979, Ford segnò ancora una volta la storia. È diventata la prima azienda in cui uno dei dipendenti è stato ucciso da un robot. Robert Williams è morto per le ferite inflitte dal braccio di un robot pesante da una tonnellata.

1 V. Kamaraj


Secondo National Georgaphic, le probabilità di essere ucciso da un meteorite sono 1: 1.600.000. Dillo a V. Kamaraj! Nel 2016, l’autista di autobus indiano è diventato il primo uomo ad essere ucciso da un meteorite. È stato ucciso quando un sasso dal cielo ha colpito l’autobus che stava guidando, ferendo altre tre persone nel processo. Naturalmente, Kamaraj potrebbe non essere l’unica vittima di meteoriti omicidi, ma questo è l’unico caso registrato. Finora…

Autore – Zarko Naric 

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More