10 insetti più terrificanti del mondo.

0

Gli insetti sono tra i più diversi gruppi di animali del pianeta, tra cui più di un milione di specie descritte e che rappresentano più della metà di tutti gli organismi viventi conosciuti. C’è una varietà di insetti, molti di loro sono innocui mentre altri sono più mortali. Di seguito è riportato l’elenco dei 10 insetti più terrificanti in tutto il mondo, anche se non tutti sono mortali ma possono causare estrema paura a prima vista.

Questi sono i 10 insetti più terrificanti del mondo.

10 Nuova Zelanda Weta

Questa specie ha prodotto l’insetto più pesante del mondo ed è terrificante da guardare. Il più grande Weta mai trovato era in Nuova Zelanda e la creatura simile a un cricket pesava 2,5 once con un’apertura alare di 7 pollici. La cosa è abbastanza grande da avvolgere le braccia attorno a una carota, ma in realtà non rappresenta alcun pericolo per gli esseri umani.

9 Mosquito Dengue

La zanzara dengue, o Aedes aegypti, è uno degli animali più mortali al mondo. È il principale tipo di zanzara che trasmette la febbre dengue e si trova in molti paesi tropicali in tutto il mondo. La zanzara dengue non vive né si riproduce in paludi, torrenti, fiumi, boschi o mangrovie. Mentre altri tipi di zanzare lo fanno, la zanzara dengue vive solo dove ci sono persone.

8 vespe


Non è né un’ape né una formica. Includendo le giacche gialle e i calabroni all’interno della classe, le vespe variano in quanto sono relativamente sociali, generalmente terrestri, e quasi ogni sottospecie ha un parassita o parassita specifico che preda esclusivamente. Sebbene le vespe non cerchino necessariamente gli esseri umani per pungere, è la puntura spesso allergica che fa il maggior danno. Molte persone subiscono uno shock anafilattico e muoiono a causa di una singola puntura di vespa.

7 Kissing Bugs


Questi piccoli mostri sono noti per succhiare il sangue delle vertebre. Sono anche noti per aver infettato gli esseri umani con la malattia di Chagas. Sono anche conosciuti come insetti conenosi, insetti assassini o triatomine. Si trovano e sono diffusi principalmente nelle Americhe, con poche specie presenti in Asia, Africa e Australia.

6 Heterometrus


Heterometrus, noto anche come scorpioni giganti della foresta, è un genere di scorpione appartenente alla famiglia degli Scorpionidi. È ampiamente distribuito nell’Asia sud-orientale tropicale e subtropicale, tra cui Cambogia, Laos, Thailandia, Vietnam, nonché India, Sri Lanka, Nepal e Cina. È noto per contenere alcune delle più grandi specie viventi di scorpioni. La sua puntura provoca dolore locale, infiammazione, edema, gonfiore e arrossamento della pelle, che dura da ore a pochi giorni.

5 formiche proiettili


Conosciuta anche come la 24 Ant, per le 24 ore di dolore che sopporti se sei così sfortunato da essere punto da uno di questi minuscoli mostri. Si presume che il dolore causato dalla puntura di questo insetto sia maggiore di quello di qualsiasi altro imenottero. È descritto come causare "ondate di dolore bruciante, pulsante e divorante che continua senza sosta per un massimo di 24 ore".

4 Hornet


I calabroni sono le vespe eusociali più grandi; alcune specie possono raggiungere i 5,6 cm di lunghezza. I veri calabroni compongono il genere Vespa e si distinguono dagli altri vespini per la larghezza del vertice, proporzionalmente più grande in Vespa, e per i gaster arrotondati anteriormente. Le punture di calabrone sono più dolorose per l’uomo delle tipiche punture di vespa perché il veleno di calabrone contiene una grande quantità (5%) di acetilcolina. I calabroni individuali possono pungere più volte; a differenza delle api tipiche, i calabroni e le vespe non muoiono dopo essere stati pungenti perché i loro pungiglioni non sono appuntiti e non vengono estratti dai loro corpi.

3 millepiedi


I centopiedi sono artropodi appartenenti alla classe Chilopoda del subphylum Myriapoda. Sono animali metamerici allungati con un paio di zampe per segmento del corpo. Nonostante il nome, i millepiedi possono avere un numero variabile di zampe da meno di 20 a oltre 300. Si stima che ci siano 8.000 specie di millepiedi in tutto il mondo. Sembrano davvero strani, ma in realtà sono buoni perché mangiano altri insetti e persino alcuni ragni. Sono responsabili di molti decessi ogni anno. Il loro morso non farà male a una persona normale, ma se sei allergico al veleno che producono, allora sarai in guai seri. Queste piccole cose mordono raramente, ma non è mai così male stare attenti ora, vero?

2 Tarantola


Le tarantole comprendono un gruppo di aracnidi spesso pelosi e molto grandi appartenenti alla famiglia dei ragni Theraphosidae, di cui sono state identificate circa 900 specie. Le loro dimensioni vanno da piccole come un’unghia a grandi come un piatto da portata quando le gambe sono completamente estese. Tutte le tarantole sono velenose, è stato affermato che poche specie causano vittime umane, anche se alcuni morsi causano un grave disagio che potrebbe persistere per diversi giorni. Nonostante il loro aspetto e la loro reputazione spesso minacciosi, nessuna tarantola è nota per avere un morso mortale per l’uomo.

1 Deathstalker


Il deathstalker è una specie di scorpione, un membro della famiglia Buthidae. È anche conosciuto come scorpione giallo della Palestina, scorpione Omdurman, scorpione del deserto israeliano e numerosi altri nomi colloquiali. È considerata una specie altamente pericolosa perché il suo veleno è una potente miscela di neurotossine, con una bassa dose letale. Risiedere principalmente in Nord Africa e Medio Oriente è responsabile di oltre il 75% delle morti legate allo scorpione ogni anno. Sebbene gli adulti sani di solito provino solo un dolore insopportabile, i bambini che sono avvelenati soffrono di febbre, coma, convulsioni e paralisi prima che i loro polmoni si riempiano e annegano nei propri liquidi.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More