10 fobie più strane che probabilmente non conosci

7

Ci sono molte cose che tendiamo a temere. Alcuni hanno paura dell’altezza, mentre altri hanno paura dei pagliacci. Queste paure o fobie possono nascere a causa di alcuni traumi o esperienze personali, ad esempio il condizionamento classico. Può anche emergere dall’osservazione dell’esperienza o della reazione di un’altra persona, cioè l’acquisizione indiretta della paura. La paura può anche svilupparsi nella mente in base a ciò che viene detto o descritto come una cosa, una situazione o una creatura spaventosa, cioè l’acquisizione della paura informativa / istruttiva. Alcune fobie, a differenza di altre profonde e oscure, sono davvero assurde e possono persino sembrare divertenti per gli altri. Cerchiamo di scoprire le 10 fobie più strane che probabilmente non conoscevi.

10 Panfobia / panofobia / pantofobia / omnifobia

Questa è una paura non specifica per un male sconosciuto. È vago e persistente, ma non è registrato nei riferimenti medici come un tipo di fobia. Théodule-Armand Ribot, che ha coniato il termine, lo ha definito come uno stato in cui la persona non teme nulla in particolare e, quindi, la sua paura fluttua da un oggetto all’altro, in base alle circostanze. In altre parole, è una paura per tutto. Si può solo immaginare come si sente il paziente, essendo sempre ansioso.

9 Sonnifobia / ipnofobia / clinofobia

La maggior parte delle persone sogna ad occhi aperti di dormire. Il sonno è essenziale per il corpo. Ma coloro che soffrono di sonnifobia hanno paura di dormire. La loro paura irrazionale ed eccessiva può essere la paura di perdere il controllo o di perdere tempo. Anche gli incubi ricorrenti possono portare a questo tipo di ansia. Un’altra delle principali cause di questa fobia è vedere qualcun altro con il terrore del sonno. Qualunque sia il fattore scatenante, può causare gravi effetti mentali e fisici, con gravi effetti collaterali e sintomi di astinenza dai farmaci.

8 Eufobia

Quando si tratta di sentire notizie, ciò di cui quasi tutte le persone soffrono è la paura di sentire cattive notizie. Ma non le persone eufobiche. Quello che temono è ricevere buone notizie. Questa paura nasce dalla precedente esperienza deludente di una persona, a seguito di una buona notizia che è caduta. Ci sono anche alcune persone che prosperano negli aspetti caotici e negativi della vita. Invece di sentirsi felici, si sentono ansiosi o sgomenti per le buone notizie e spesso rimangono in gruppi di persone che mostrano solo negatività.

7 Ablutofobia

Se soffri di ablutofobia, c’è una cosa che hai in comune con il tuo gatto domestico: nessuno di voi ama particolarmente fare il bagno. L’ablutofobia è una paura irrazionale di lavarsi, pulire o fare il bagno che è specifica delle situazioni. Anormale, persistente e ingiustificata, questa paura può sorgere a causa di traumi passati, instabilità emotive o esperienze o idee angoscianti. Sebbene generalmente gli uomini siano associati al disordine, questa paura è ironicamente vista nelle donne. Anche alcuni bambini ce l’hanno.

6 Orthographobia

Questa è la paura di fare errori di ortografia. È stato derivato dalla parola, ortografia, che significa, il sistema di ortografia convenzionale di una lingua. Le persone con questo tipo di fobia rischiano di soffrire di scarse capacità di comunicazione scritta e trovano anche difficile ottenere un buon punteggio nei documenti teorici. Questo perché la paura costante devia la loro concentrazione e soffoca il processo creativo e il flusso della scrittura. La pratica regolare dell’ortografia e dei dettati può aiutare a controllare questa paura.

5 Deipnofobia

Se non ricordi l’ultima volta che eri disposto a partecipare a una conversazione a cena con la tua famiglia, forse è in gioco la deipnofobia. È la paura di impegnarsi in conversazioni durante l’ora di cena. Non è necessario che queste persone siano timide, ma la loro mancanza di entusiasmo nel chiacchierare è particolarmente per l’ora del pasto in gruppo. Questo può essere innescato da esperienze imbarazzanti durante i pasti con le famiglie o dal fatto che ti venga detto di non parlare mentre mangi.

4 Venustrafobia / Caliginofobia

Se la presenza di una bella signora ti fa sudare il palmo e ti leghi la lingua di fronte alla bella donna che ti piace, se vuoi scappare nella direzione opposta se vedi un bellissimo sconosciuto avvicinarsi a te, allora lo sei soffre di Venustrafobia. Ci sono molti che hanno questa paura irrazionale ed esagerata per le donne. Fortunatamente, i gruppi di supporto e la terapia possono aiutare a superare questo disagio sociale.

3 Ergofobia

Il mondo intero può concordare all’unanimità che soffrono di Ergofobia, perché non c’è quasi anima sulla terra a cui piace alzarsi il lunedì mattina e andare a lavorare. Sì, l’ergofobia è la paura persistente di lavorare o di trovare un impiego. Potrebbe sorgere a causa di ansia da prestazione o fobia sociale. Anche se a volte, il malato stesso si rende conto che la paura è irrazionale. Potrebbe essere una combinazione di diverse ansie, siano esse emotive, psicologiche o fisiologiche.

2 Nomofobia

Questa paura è piuttosto moderna, se vuoi. Il termine è una sorta di abbreviazione di "no fobia del telefono cellulare ", coniato nel 2010. Molte persone tendono a diventare ansiose se perdono o dimenticano i loro telefoni, se la batteria si scarica o non hanno copertura di rete. Le ragioni potrebbero essere molte: perdere chiamate importanti, incapacità di chiedere aiuto durante una possibile emergenza, essere fuori portata, ecc. Pensi che tutti siano nomofobi? L’attore Rob Pattinson e la top model Tyra Banks sicuramente non lo sono.

1 Fobofobia – Fobie più strane:

Questa è una paura irrazionale delle fobie. Le persone che ne soffrono generalmente vanno con il loro istinto e temono che ne derivi la fobia. Può anche essere definita come la paura di sviluppare una qualche forma di fobia. Questa condizione complessa è sviluppata dalla mente inconscia per diversi motivi. A rischio di suonare come un’allitterazione – o più come una percezione di "fobia" – si può affermare che la fobofobia è la fobia delle fobie, o paura delle paure.

Ci sono molte altre esperienze, personali o di altri, così come le lezioni, instillano molte paure nella mente delle persone in una vita, ma nessuno nasce con fobie profonde. Quindi, è una buona idea non spaventare inutilmente i bambini piccoli, solo per domarli. Può lasciare effetti così profondi che il bambino crescerà per fare di tutto per evitare ciò che teme di più, anche se è qualcosa di veramente sciocco, per cui può essere scherzato dagli altri.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More