Le 10 bevande alcoliche più costose

107

Gli esseri umani hanno scoperto la gioia di bere bevande alcoliche intorno al 10.000 a.C. Nel corso dei millenni e dei secoli e dei decenni, hanno migliorato le bevande alcoliche, fino a sviluppare essi stessi gusti più raffinati. Hanno anche inventato varie tecniche per realizzarli, per una varietà di gusti, colore, sapore, odore, contenuto di alcol, ecc. Naturalmente, è a causa della tecnica, del tempo, della procedura, ecc. Che li rendono più costosi. A volte, il nome del marchio si aggiunge anche al costo della bevanda. Diamo uno sguardo alle 10 bevande alcoliche più costose.

10 Old Bon Secours Ale

Sebbene sia il liquore che dovrebbe dominare l’elenco delle bevande alcoliche più costose, ma ciò non significa che non ci sia posto per la birra nell’elenco. Vieille Bon Secours Ale è una birra artigianale della Brasserie Caulier, un birrificio di Péruwelz, in Belgio. A $ 1.200, viene consegnata all’acquirente una bottiglia di 12 bocconcini della birra più costosa del mondo. Dal 1995 hanno prodotto diverse rese, ma quella invecchiata 10 anni, con l’8% di alcol e il sapore di toffee e anice è la più costosa.

9 Il cocktail Winston

Quando distribuisci $ 14.000, ti aspetti di portare a casa almeno una bottiglia da mostrare alla gente. Se hai scelto di bere The Winston, tutto ciò che ottieni è un cocktail: un unico mix, inventato dal barista di fama internazionale Salvatore Calabrese, che è un mix di 60 ml di Cognac Croizet 1858 Cuvee Leonie, in parte Chartreuse Viellissement Exceptionellement Prolongé, in parte Grand Marnier Quintessence, e solo un accenno di Angostura Bitters, per creare questo cocktail elegante ma troppo costoso.

8 Legacy di Angostura


A $ 25.000, ottieni un mix di rum chiamato Legacy, di Angostura, che è tra le bevande alcoliche più costose, per motivi politici: è stato realizzato per celebrare il 50 ° anniversario dell’indipendenza di Tobago e Trinidad. Solo 20 caraffe di rum sono state messe in vendita. Composto da un mix di diversi rum, ognuno dei quali è invecchiato per almeno 17 anni, questo rum viene fornito in un contenitore di decanter in cristallo disegnato da Asprey’s, l’azienda di Londra che disegna gioielli per il principe Carlo.

7 1811 Château d’Yquem


Château d’Yquem è un produttore di vino che produce una moltitudine di vini sin dalla fondazione del suo vigneto nel 1711 nella regione francese di Bordeaux. La struttura è sopravvissuta a generazioni di proprietari e operatori per 300 anni. Dei suoi vini che includono Château d’Yquem e Ygrec, il lotto prodotto nel 1811 è il più prestigioso, avendo ricevuto un perfetto 100 dall’intenditore di vini Robert Parker. Il raro vino bianco d’annata costa ben 130.000 dollari.

6 fiale Penfolds


Se stai cercando di spendere soldi per bere ma preferisci il vino rosso al vino bianco, allora Penfolds Ampoule è la risposta. A $ 170.000, è il vino rosso più costoso sul mercato e viene fornito in una fiala di vetro soffiato che contiene Penfolds Block 42 Kalimna Cabernet Sauvignon vintage 2004, abbastanza da riempire un bicchiere intero. Solo 12 di questi sono mai stati immessi sul mercato e vengono forniti con una custodia in legno progettata da Andrew Bartlett, un artigiano di mobili di fama mondiale.

Potrebbe piacerti anche.
10 bizzarri colpi alcolici.
10 bottiglie di liquore uniche.
15 bevande più bizzarre.
10 bevande invernali più popolari.
15 zuppe più non convenzionali.

5 Armand de Brignac Midas


Alcune delle bevande alcoliche più costose sono note per la loro rarità, motivo di produzione, bottiglie, ecc. Ma l’Armand de Brignac Midas è costoso a causa delle enormi dimensioni della bottiglia. Questo champagne si presenta in una bottiglietta dorata da 30 dipinti in modo vivace e bizzarro, disegnata dal quattordicenne Flayor Flav. Questo aspetto è ciò che si aggiunge alla rarità di questa bottiglia, oltre al fatto che deve essere portata da molti membri dello staff. La bottiglia ti costerà $ 215.000.

4 Dalmore 62


Dalmore 62 è il whisky più costoso del mondo, con solo 12 bottiglie mai prodotte. Per fortuna, a differenza di molte altre bevande rare, una singola bottiglia di questa bevanda contiene abbastanza liquore per versare un numero di drink, e non solo un drink o due. A $ 215.000, ha strappato il titolo di whisky più costoso, quando recentemente un uomo anonimo ha pagato l’enorme somma di denaro per una bottiglia all’aeroporto di Changai, Singapore, anche se come una bevanda così rara fosse venduta in un aeroporto è un mistero.

3 Diva Vodka


A $ 1.000.000, puoi assaggiare un liquore che ha toccato qualcosa di costoso, anche se sa di smalto per unghie. Spieghiamo: Diva Vodka è filtrata tre volte, prima attraverso il ghiaccio, poi attraverso il carbone di betulla nordico, e infine, attraverso la sabbia e le gemme preziose. Ciò che è ancora più speciale per gli avventori è la sua bottiglia con cristalli Swarovski impilati al centro, e questi cristalli possono essere estratti per guarnire la bevanda, confermando così che alcune persone sono pronte a spendere un tocco di gemme lucenti.

2 Henri IV Dudognon Heritage Cognac Grande Champagne


Henri IV Dudognon Heritage Cognac Grande Champagne è regale nel suo stesso nome e ha un prezzo di $ 2.000.000 per abbinarlo. Questo cognac è ​​invecchiato per 100 anni, che è solo uno dei motivi per cui questo è un liquore così costoso, l’altro motivo è la sua bottiglia, che è immersa in oro 24 carati e platino, ed è tempestata di un oltraggioso 6.500 diamanti. Mentre l’età del cognac è ​​legittimamente apprezzabile, la bottiglia del liquore ad alto prezzo è un po ‘troppo sgargiante da guardare.

1 Tequila Ley .925 – Bevande alcoliche costose


Realizzata in modo simile a Henri IV Dudognon Heritage Cognac Grande Champagne, la Tequila .925 è una tequila realizzata con una procedura di produzione unica, ed è anche disponibile in una bottiglia tempestata di 6.400 diamanti, anche se non siamo sicuri di come la i diamanti sulla bottiglia si aggiungono al gusto del liquore all’interno della bottiglia, che è stato svelato davanti a una folla in applauso a Città del Messico. Ma, poiché nessuno è noto per aver acquistato la bevanda, almeno pubblicamente, non possiamo garantire per il suo gusto.

Sono finiti i giorni in cui le persone consumavano qualsiasi cosa, a patto che ciò significasse che potevano essere sbronzi. Gli alcoli di base sono meglio lasciare alle scimmie e alle scimmie che è stato documentato ubriacarsi prendendo frutti maturi il cui zucchero ha prodotto naturalmente etanolo, perché le persone hanno le bevande alcoliche più costose, sviluppate e ingegnerizzate con molto pensiero e tecnica. Naturalmente, queste bevande menzionate qui non sono per nessuno. Anche le persone più ricche della terra probabilmente troveranno loro una spesa costosa per indulgere in queste bevande alcoliche.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More