I 10 principali fatti su Facebook che ti faranno sicuramente impazzire

0

Dan Brown è uno dei pochi autori americani milionari. Il suo libro sull’Agenzia per la sicurezza nazionale era di fantasia, ma così tanto sembrava improvvisamente vero dopo l’incidente di Edward Snowden. Nel suo libro “Digital Fortress", Brown ha scritto che non c’è una sola frase in una singola e-mail del World Wide Web che non passi attraverso i filtri americani situati nel quartier generale della NSA. Le agenzie statali non stanno solo spiando i propri cittadini, ma anche persone in altre parti del mondo. Il cattivo del libro invia un virus per distruggere il sistema che a suo avviso era una violazione dei diritti umani. Come Edward Snowden, anche lui era un dipendente della NSA. Se questo non ti disturba abbastanza, prova i punti seguenti. Alcuni di loro ti faranno sicuramente impazzire.

10 Riconoscimento facciale

Facebook sta raccogliendo i dati dei suoi utenti in enormi quantità. In parole povere possiamo dire che raccoglie dati pari a 510.000 film ogni giorno. Cosa fa con così tante informazioni? Quando tagghi uno dei tuoi amici sulle foto di Facebook, stai effettivamente inviando alcuni dati per il loro software di riconoscimento facciale. Con ogni nuova foto caricata, migliorano il riconoscimento del volto. Il loro algoritmo è così buono che affermano che è accurato al 98%.

9 La tua posizione

Ogni volta che fai il check-in in un buon ristorante o in un posto interessante, Facebook sa che sei lì. Anche se stai dicendo ai tuoi amici che stai passando una buona serata fuori, i dati vengono utilizzati per valutare le tue abitudini riguardo alle uscite e allo sport. Nel caso in cui ti trovi in ​​un posto ritenuto sospetto dalle autorità americane, beh chi lo sa! Facebook ha disattivato l’opzione di localizzazione sull’app Messenger dopo che qualcuno l’ha usata per fornire le coordinate esatte di una persona utilizzando la mappa del malandrino, un’app molto simile alla mappa di Harry Potter, tranne per il fatto che sostituisce il castello con il mondo!

8 Può influire sulla tua salute mentale e renderti uno snob da esibizione!


Questo non è vero solo per Facebook, anzi è vero per la tecnologia in generale. Le persone che trascorrono molto tempo vicino a laptop e altri dispositivi sono influenzate dai raggi emessi da questi dispositivi. Poiché Facebook crea dipendenza e sembra che tu non riesca a lasciarlo da solo, è stato segnalato che il suo utilizzo si sta deteriorando per la tua salute mentale. Quando vedi il lato positivo della vita di altre persone che danno al mondo l’impressione che tutto sia fantastico, ti senti triste e abbandonato. E sì, abbiamo detto che Facebook ha effettivamente la tendenza a renderti uno snob e un esibizionista?

7 Facebook è dannoso per il tuo intelletto


Perché vedi sempre quello che ti piace su Facebook? Perché non vedi i post sponsorizzati che non ti piacciono? I dati che Facebook raccoglie in base ai tuoi Mi piace, preferenze politiche, stati e inclinazioni vengono utilizzati per filtrare le notizie in modo tale da vedere solo quel lato delle cose che desideri. Ad esempio, i sostenitori della politica di destra difficilmente vedrebbero qualcosa di "carino" nei politici di sinistra. Nel caso della Brexit, l’evidenza di notizie false che influenzano l’opinione delle persone attraverso i social media era così forte che Mark Zuckerberg ha dovuto promettere al mondo di esaminarle filtrando le "notizie false". Sfortunatamente, non importa quante bugie ci vengano messe: la fonte di notizie più comune per le persone, specialmente i giovani, oggi è Facebook.

6 Conseguenze negative per la salute del corpo


Immagina di vedere i post di amici più intelligenti tutto il giorno. Inizierai sicuramente ad avere problemi riguardanti il ​​tuo corpo. In uno studio della Florida State University, su 84 studenti che hanno partecipato, coloro che hanno usato molto Facebook hanno mostrato disturbi alimentari. Anche la Washington University ha riportato in uno studio che le ragazze e le donne tendono a mostrare insoddisfazione nei confronti del proprio corpo se usano molto Facebook.

Guarda anche; 10 segni inconfondibili di tossicodipendenti di Facebook!.

5 Fear of Missing Out o FOMO


Facebook induce FOMO nelle persone che sono utenti molto attivi. Secondo uno studio condotto dalla New York University, le persone vedono continuamente quello che fanno gli altri e poi sviluppano la paura di perdere la parte divertente. La parte interessante è che quando postiamo qualcosa, anche questo è sempre il lato positivo, perché allora non ci rendiamo conto che dietro ogni post felice di altri potrebbe esserci anche una storia triste? Facebook rende quindi le persone sole ancora più sole. Invece di avvicinare le persone, in realtà le sta allontanando.

4 Facebook SA molto di TE


Potresti aver dimenticato quello che hai pubblicato quattro anni fa, ma Facebook ricorda e ti ricorda anche. Mi rende ansioso vedere quanto fossi stupido quattro anni fa, ma Facebook si assicura che continui a ricordarmi quegli stupidi post. È interessante notare che lo fa in un modo così dolce! A proposito, quello che mi piace, posto, condivido, chiudo, apro e gioco su Facebook dà loro un’indicazione di quali sono i miei hobby, passatempo, mi piace e non mi piace in generale. Quindi, in pratica, Facebook può scrivere virtualmente l’intero profilo della mia personalità e persino valutare il mio livello di intelligenza in base a ciò che scrivo e posto (questa parte mi ha davvero spaventato).

3 Facebook censura le informazioni politiche


Sappiamo già che Facebook pubblica ciò che ci piace, ma interrompe anche i post che allo stato non piacciono. L’idea era quella di promuovere l’apertura e la condivisione, ma Facebook ha sfidato la propria filosofia di base censurando alcuni post. Lo fa a livello statale. Ad esempio, una pagina che citava le proteste in Russia è stata bloccata da Facebook su ordine diretto del governo russo. Prova a creare una pagina controversa su Facebook su diciamo "Come i sionisti stanno aprendo la strada ad Armageddon" e vedrai che verrà presto cancellata!

2 Facebook può vendere i tuoi dati

Ti sei mai chiesto da dove ricevi i messaggi pubblicitari sul tuo telefono? Le società di telefonia mobile utilizzano i tuoi numeri di telefono per inviarti annunci per cui sono a pagamento. Facebook venderà anche i tuoi dati in base alle informazioni che ha su di te. Diciamo che se preferisci lo shopping online rispetto allo shopping in tempo reale tramite contanti, Facebook potrebbe dirlo a Mastercard per aumentare le vendite online e le carte di credito.

1 Facebook può ideare i tuoi schemi di sonno


L’app Facebook Messenger mostra quando una persona è stata attiva l’ultima volta. In questo modo Facebook può sapere quando dormi e quando sei sveglio. Significa che molti di noi aprono Facebook come prima cosa dopo aver aperto gli occhi? Sembra in questo modo!

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More