I 10 migliori aeromobili più veloci al mondo

23

In passato, il mondo sognava solo di volare. Tuttavia, una volta scoperte le basi del volo, le cose sono cambiate da allora, negli anni abbiamo assistito all’evoluzione dell’industria aeronautica. Da ciò che è stato sviluppato dai fratelli Wright è ora diventata una pratica rivoluzionaria che ha reso possibile il trasporto di massa in diverse parti del mondo. Oggi ci sono molti aerei che hanno superato la velocità del suono. In effetti, alcuni hanno persino superato Mach 2. Gli aerei più veloci oggi dimostrano fino a che punto si siano evoluti l’aviazione e l’ingegneria moderna.

Molti di questi velivoli veloci sono di tipo militare. Questi progetti avevano lo scopo di infiltrarsi in diversi territori e persino di consegnare bombe. Ecco i 10 aerei più veloci del mondo.

10 Sukhoi Su-27


Il Sukhoi Su-27 è un aereo russo paragonabile all’F-15 statunitense. La sua velocità massima è di 2,35 mach. Doveva diventare un diretto concorrente dell’F-14, del Tomcat e dell’F-15. Da quando è stato introdotto per la prima volta nel 1985, sono già state prodotte oltre 800 unità.

Il ruolo principale del Su-27 è per la difesa aerea a lungo raggio. È stato anche usato come scorta ad altri aerei usati come bombardieri. Tuttavia, oltre ad essere uno dei velivoli più veloci oggi, ci sono anche alcuni sviluppi nei suoi progetti. Uno dei quali è il Su-30 che è un aereo da caccia biposto per tutte le condizioni atmosferiche. Una versione simile fu costruita anche dai cinesi che era lo Shenyang J-11.

Guarda anche; Top 10 elicotteri più veloci al mondo.

9 General Dynamics F-111


Nelle sue varie versioni ha svolto ruoli diversi. È stato utilizzato come interdittore, bombardiere da combattimento e bombardiere strategico in diverse situazioni. Tuttavia, con la sua capacità di raggiungere la velocità supersonica, l’F-111 lo fa oggi nella nostra lista dei velivoli più veloci.

L’F-111 è entrato per la prima volta negli Stati Uniti negli anni ’60. All’inizio degli anni ’70, anche la Royal Australian Air Force ordinò questo tipo di velivolo. Nel corso degli anni, l’F-111 è considerato un pioniere di diverse tecnologie tra cui motori turbofan post-combustione e oscillazioni di spazzata. Comprendeva anche un radar che segue il terreno automatizzato che è utile durante i voli ad alta velocità a basso livello. La velocità massima dell’F-111 è di 2,5 mach.

Negli anni ’90 questo velivolo è stato ritirato. Dal suo stint, ci sono state 563 unità di F-111 realizzate sia per la US Air Force che per la Royal Australian Air Force.

8 McDonnell Douglas F-15 Eagle


Questo aereo da combattimento bimotore è un aereo da caccia per tutte le stagioni progettato da McDonnell Douglas, che ora è Boeing. L’F-15 Eagle fece il suo primo volo il 27 luglio 1972. Fu introdotto in servizio 4 anni dopo. Ciò che ha reso l’F-15 Eagle uno dei preferiti in molti paesi è la sua capacità di manovra soprattutto nei combattimenti aerei. È stato considerato l’aereo da combattimento di maggior successo.

A causa della sua popolarità, molti paesi hanno utilizzato questo aereo da combattimento. Israele, Arabia Saudita, Giappone e Stati Uniti sono paesi che hanno utilizzato questo velivolo per la loro difesa. L’F-15 Eagle dovrebbe rimanere in servizio negli Stati Uniti anche dopo il 2025. Questo particolare velivolo può volare 2,5 volte più velocemente della velocità del suono.

7 Mikoyan MiG-31


Conosciuto anche come Foxhound, il Mikoyan MiG-31 è un aereo intercettore sviluppato dall’Unione Sovietica. È stato realizzato per sostituire il MiG-25. Dopo il crollo dell’URSS, il Mikoyan MiG-31 era ancora utilizzato dall’aviazione russa e dall’aeronautica del Kazakistan. Il ministero della Difesa russo dovrebbe continuare a utilizzare il MiG-31 fino al 2030.

Ciò che rendeva unico il MiG-31 era il fatto che poteva volare sia ad alta che a bassa quota a velocità supersonica, principalmente grazie al suo potente bimotore. La produzione di questo velivolo è stata prodotta dal 1975 al 1994. Il numero totale di unità prodotte è stimato in oltre 500. Ad alta quota, la sua velocità è di 2,83 mach. Quando si vola a bassa quota, può correre fino a 1,23 mach.

6 XB-70 Valkyrie


L’XB-70 Valkyrie è alimentato da sei motori. Può accelerare l’aereo del peso di 240.000 chilogrammi fino a tre volte la velocità del suono. Per questo motivo, le aree circostanti dell’aereo si surriscaldano. Alcune aree potrebbero raggiungere anche i 330 ° C.

La sua velocità ha due funzioni particolari. Uno, è stato progettato per raggiungere una velocità tre volte superiore al suono perché viene utilizzato per sfuggire agli aerei sovietici. In secondo luogo, è stato progettato per sfuggire a un’esplosione nucleare. A differenza di altri velivoli nella nostra lista, ne sono stati realizzati solo due. Inoltre, questo modello è già stato ritirato.

5 Bell X-2 Starbuster


Il Bell X-2, soprannominato Starbuster. A differenza di altri velivoli nella nostra lista, questo è un velivolo da ricerca. Tuttavia, merita di essere considerato come uno degli aerei più veloci al mondo. Il suo scopo era scoprire gli effetti del volo nella gamma Mach 2-3.

Sviluppato nel 1945, era in anticipo sui tempi. Ha fatto uso di motore a razzo. Il suo scopo è quello di ricercare i comuni problemi di riscaldamento aerodinamico che potrebbero verificarsi durante i voli ad alta velocità. Questo velivolo non è stato sviluppato per un breve periodo di tempo. Invece, ci è voluto del tempo a causa della necessità di materiali e tecnologie resistenti alla temperatura che potessero soddisfare le esigenze di questo particolare velivolo.

Si ritiene che l’X-2 sia un pioniere in così tanti livelli. Ha spinto le possibilità di volo con equipaggio soprattutto in quegli anni. Inoltre, è il primo aereo fabbricato negli Stati Uniti che ha utilizzato il motore a razzo.

C’erano solo due Bell X-2 costruiti nella storia. Tuttavia, durante gli anni in cui è stato utilizzato, ha fornito ai ricercatori i dati necessari per sviluppare i velivoli di cui godiamo oggi. In effetti, l’unico problema che hanno dovuto affrontare mentre si avvicinavano a Mach 3 era la stabilità e il controllo dell’aereo.

4 Mikoyan MiG-25


Altrimenti noto come Foxbat, è tra i velivoli militari più veloci realizzati. È un esempio della tecnologia aeronautica superiore del Soviet. È un aereo raro che ha fatto uso di un design in acciaio inossidabile. Il primissimo prototipo fece il volo nel 1964. Dopo pochi anni entrò in servizio nel 1970. La velocità massima operativa del MiG-25 è di Mach 2,85.

Oltre ad essere considerato tra i velivoli più veloci al mondo, ha anche una buona potenza di fuoco. Da un potente radar ai missili, queste sono le cose che ci si può aspettare dall’aereo MiG-25.

Le sue ali suggeriscono che ha un’enorme manovrabilità. Durante questo periodo, è stato visto per la prima volta nelle fotografie durante il periodo in cui gli Stati Uniti stavano anche cercando di sviluppare un aereo che potesse essere utilizzato durante la guerra del Vietnam.

3 Lockheed YF-12


Lockheed YF-12 è un intercettore progettato per la US Air Force. Il suo design generale era basato sull’aereo da ricognizione top secret Lockheed A-12. Ciò che ha reso questo aereo straordinario è stata la sua capacità di superare le 2.000 miglia all’ora. Solo più tardi è stato superato dal Lockheed SR-71.

Questo prototipo non ha mai subito una produzione di massa formale. Sono stati realizzati solo tre modelli YF-12. Ciascuno costa dai 15 ai 18 milioni di dollari. Tuttavia, non possiamo negare l’importanza di questo aereo in campo militare. Ha aperto la strada a velivoli migliori come l’SR-71. Questo aereo può raggiungere 3,2 mach a 74.000 piedi.

2 Lockheed SR-71 Black Bird


Il Lockheed SR-71 Blackbird è considerato un aereo da ricognizione che opera negli Stati Uniti. È stato sviluppato principalmente dal Lockheed A-12 degli anni ’60. Il suo obiettivo è eliminare le minacce durante le missioni. Un’altra cosa del Lockheed SR-71 era il suo design per ridurre la sezione trasversale del radar.

Questo aereo ha funzionato solo in piccoli lotti. In effetti, sono stati utilizzati solo 32 velivoli di questo modello. Sfortunatamente, 12 sono stati persi a causa di un incidente, ma nessuno in combattimento con il nemico. Questo velivolo è stato ritirato nel 1966. Funzionando a velocità Mach 3+, è degno di essere menzionato come uno dei velivoli più veloci.

1 X-15 nordamericano


Ci sono velivoli che sono veicoli spaziali borderline. Con una velocità massima di Mach 6.72 o circa 4.520 miglia orarie, non sorprende che questo velivolo ipersonico sia considerato il più veloce al mondo. È un velivolo sperimentale a razzo ad alta velocità introdotto nel 1959. I voli del North American X-15 sono stati effettuati a un’altitudine superiore a 80 chilometri, quindi sono già classificati come astronauti. Tuttavia, due voli possono essere considerati voli spaziali in quanto superano i 100 chilometri di altitudine.

L’X-15 ha subito un’evoluzione. Ad esempio, i primi voli dell’aereo, utilizzavano due motori a razzo. Per i voli successivi, si è evoluto utilizzando un singolo motore a razzo XLR99 che utilizza alcol etilico e azoto liquido.

I 10 migliori aeromobili più veloci al mondo

  1. X-15 nordamericano
  2. Lockheed SR-71 Black Bird
  3. Lockheed YF-12
  4. MiG-25
  5. Bell X-2 Starbuster
  6. XB-70 Valkyrie
  7. Mikoyan MiG-31
  8. McDonnell Douglas F-15 Eagle
  9. General Dynamics F-111
  10. Su-27

Nel corso degli anni, gli ingegneri hanno sviluppato tecnologie che hanno reso velivoli esperti di tecnologia in grado di rompere la velocità del suono. Questa ossessione per la velocità è stata presente non solo oggi, ma anche durante l’era del secondo dopoguerra.

Guarda anche; Top 10 dei caccia di quinta generazione.

Grazie a questi velivoli più veloci, è stata in grado di spingere i confini dell’ingegneria, per non parlare dell’aviazione con equipaggio. Ha sfidato sia la scienza che la capacità umana di maneggiare strumenti così precisi. Sfortunatamente, la maggior parte degli aerei veloci che hanno questa capacità sono stati utilizzati per la guerra moderna.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More