Come ottenere recensioni su Amazon

5

Le recensioni su Amazon sono importanti, in quanto sono generalmente molto importanti in qualsiasi scenario di shopping online.

Il fatto che non possiamo guardare un oggetto con i nostri occhi, o prenderlo in mano prima di acquistarlo, rende molto rilevante qualsiasi informazione da parte di qualcuno che ha avuto un'esperienza reale con il prodotto. Quindi, se stai cercando di imparare come fare soldi su Amazon, non puoi permetterti di non imparare tutto il possibile su come funzionano le recensioni sulla piattaforma e su come convincere gli acquirenti a lasciare recensioni sulla tua inserzione.

Prima di entrare in questo, dovresti sapere che Amazon prende molto sul serio le recensioni e che ci sono regole rigide che i venditori devono seguire quando si tratta di chiedere recensioni ai propri clienti. I più importanti sono:

  • Non puoi chiedere una recensione e offrire in cambio alcun tipo di compenso, sia esso un compenso economico o uno sconto.
  • Non puoi chiedere una recensione positiva; puoi solo chiederne uno onesto. Inoltre, non puoi nemmeno suggerire o guidare i clienti a renderlo positivo.
  • Non puoi chiedere ai tuoi amici e/o alla tua famiglia di lasciare una recensione, poiché apparentemente Amazon ha un modo per capirlo.
  • Non puoi scambiare recensioni con altri venditori, il che significa che non puoi "fare un accordo" con un altro venditore per recensire reciprocamente gli articoli come favori reciproci.

Amazon ha compiuto sforzi straordinari per assicurarsi che le recensioni che le persone lasciano siano autentiche, poiché in passato c'erano molti modi loschi per farlo. C'è stato un evento a metà del 2018 che molti venditori chiamano "l'apocalisse delle recensioni", che ha portato la maggior parte dei primi 10.000 recensori di Amazon a essere banditi dalla piattaforma. Inoltre, centinaia di migliaia di recensioni non verificate sono state cancellate durante la notte.

Recensioni non verificate vs recensioni verificate

Una recensione non verificata è quella lasciata da un cliente che ha effettuato l'acquisto del prodotto con una sorta di sconto o offerta. Non significa necessariamente che ci siano stati affari loschi nella revisione in corso. Tuttavia, la recensione non verificata non avrà il tag "acquisto verificato", come vediamo di seguito:

Poiché le offerte e i coupon sono una pratica comune e legittima, ha assolutamente senso che un cliente che effettua un acquisto tramite un'offerta lo esamini. Tuttavia, nell'interesse della piena trasparenza, Amazon ha deciso di inserire un avvertimento per differenziare semplicemente tra i due. Le recensioni non verificate si sommano al conteggio totale delle recensioni e alla valutazione complessiva. L'unica differenza è che le recensioni non verificate non influiscono positivamente sul posizionamento organico e sul punteggio del venditore, a differenza di quelle verificate.

Ora che hai compreso le regole, vediamo come puoi chiedere recensioni ai clienti, in modo del tutto legittimo:

Il programma di revisione anticipata di Amazon

Amazon ha il proprio programma per aiutare i venditori a ottenere la prima manciata di recensioni. Il modo in cui funziona è che chiederanno ai clienti che hanno già acquistato il tuo articolo di lasciare recensioni oneste in cambio di una carta regalo Amazon da $ 1- $ 3. Il programma costa $ 60 e Amazon garantisce che riceverai da 1 a 5 recensioni. Amazon non ti addebita in anticipo; ti fanno pagare dopo che hai ricevuto la tua prima recensione o dopo che è trascorso un anno intero dall'iscrizione al programma.

Tieni presente che Amazon non ti aiuta a ottenere più vendite, si limiterà a contattare i clienti che ottieni da solo e solo se soddisfano i criteri del revisore. Ciò significa che non hanno "nessuna storia di recensioni offensive o disoneste". Puoi trovare il programma Early Reviewer nella scheda Pubblicità. L'interfaccia è molto semplice e dovresti impiegare un minuto per fare domanda se disponi di prodotti che soddisfano i criteri.

Chiedere tu stesso le recensioni

C'è un modo per chiedere tu stesso le recensioni utilizzando il sistema centrale del venditore Amazon. Puoi farlo manualmente o puoi utilizzare una sorta di software di posta elettronica automatizzato. Il modo in cui puoi farlo è esaminare i tuoi ordini e fare clic sul nome del cliente, quindi fare clic su "contatta l'acquirente" e quindi selezionare "altro" dal menu:

Ovviamente, ci sono delle regole anche per quanto riguarda questo, a parte le regole generali che abbiamo discusso in precedenza. Non è possibile inserire collegamenti esterni o indirizzi e-mail. Puoi lasciare link Amazon, come un link alla pagina del prodotto per lasciare una recensione. Naturalmente, è un'enorme seccatura farlo manualmente, motivo per cui molti venditori tendono a utilizzare software di posta elettronica automatizzati. Puoi anche allegare un file per fornire un valore aggiunto ai tuoi clienti e promuovere un po' il tuo marchio.

Esistono numerosi servizi come questi, creati appositamente per la comunicazione con i clienti su Amazon, attraverso il venditore centrale. Questi dipendono da quanti mercati stai vendendo, così come da quanti prodotti hai, ecc.

Puoi anche impostare queste campagne con diversi messaggi a tempo basati su tempi diversi come l'ordine spedito o ricevuto ecc. Hai molte opzioni con cui giocare e puoi sperimentare e dividere i test, a seconda del software usate.

Lascia che sia Amazon a farlo per te

Prendendo tutto ciò che abbiamo passato finora – Amazon è così severo con la sua politica di revisione, oltre a limitare i modi di contattare i clienti e monitorarli da vicino – era solo una questione di tempo prima che facessero qualcosa per consentire ai venditori un modo corretto per effettivamente rispettare le regole. Quindi, in pratica, Amazon ha detto: "Sai cosa, lo farò da solo". Quindi ora puoi semplicemente inviare un'e-mail a ciascuno dei tuoi clienti, chiedendo loro di lasciare una recensione sui tuoi ordini, semplicemente facendo clic sul nuovo "pulsante di richiesta di revisione". Se apri uno dei tuoi ordini, sarai in grado di vedere questo pulsante nell'angolo in alto a destra:

Con pochi clic, Amazon invierà un'e-mail molto generica al cliente chiedendo la sua recensione. Questo è davvero fantastico. La differenza principale tra un'e-mail inviata da te come venditore rispetto ad Amazon è che un cliente può scegliere di non essere contattato da un venditore, cosa che fanno molti clienti, ma non possono rinunciare a essere contattati da Amazon. Inoltre, bastano pochi clic e puoi effettivamente chiedere una recensione sotto la bandiera della legittimità di Amazon. L'unico problema è che devi farlo a mano e può essere fatto solo su ordini che hanno tra 5 e 30 giorni.

In conclusione, Amazon ha preso molto sul serio le recensioni e ha represso qualsiasi forma di pratica illegittima per ottenere recensioni. Nel complesso, ciò ha portato a condizioni di parità molto più elevate e ora i nuovi venditori hanno la possibilità di aumentare le loro vendite senza dover spendere migliaia di dollari in recensioni e omaggi. Inoltre, a causa della repressione, è molto più comune vedere prodotti con 0 recensioni e le persone sono più abituate ad acquistarli. Inoltre, Amazon ha semplificato la richiesta di recensioni attraverso il proprio sistema, senza rischiare di violare nessuna delle regole. Fondamentalmente, ora dipende tutto da te e da quanto è buono il tuo prodotto. Buona fortuna venditori!

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More