7 caratteristiche del design minimalista del sito web

0

Il minimalismo è una tecnica artistica ben nota che si adatta perfettamente alle esigenze e alle idee del design contemporaneo del sito web.

Con la sua dottrina ufficiale "less is more", il minimalismo è ansioso di offrire agli utenti esattamente ciò di cui hanno bisogno senza aggiungere un singolo elemento ridondante alla pagina.

È un tipo di tattica che rende il minimalismo molto user-friendly, che è il punto focale del web design di oggi. Secondo recenti studi:

  • Quasi l'80% delle persone a cui non piace quello che trovano su un sito web torneranno indietro e cercheranno un altro sito
  • Circa il 40% degli utenti smetterà di interagire se trova il contenuto o il layout di un sito Web squallido e scadente

In tali circostanze, l'obiettivo finale del tuo sito web dovrebbe essere quello di renderlo facile e intuitivo agli occhi del pubblico di destinazione. Il minimalismo potrebbe anche aiutarti in questo, ma devi capire come funziona e imparare le basi di questo stile.

Il nostro post ti presenterà il concetto di minimalismo, i suoi pro e contro, oltre a sette caratteristiche del design minimalista del sito web. Cominciamo!

Minimalismo: definizione, pro e contro

Cos'è il minimalismo? Per definizione, è uno stile o una tecnica (come nella musica, nella letteratura o nel design) caratterizzata da estrema parsimonia e semplicità. In altre parole, l'obiettivo di questa strategia è ottenere il massimo impatto utilizzando il minimo indispensabile di elementi.

Tuttavia, un approccio così drastico al design non è privo di vantaggi e svantaggi. I pro più importanti del minimalismo sono questi:

  • Esperienza utente di qualità: i visitatori del sito Web non sono sovraccaricati di troppi componenti, quindi possono godersi il tempo trascorso sulla pagina.
  • Focalizzato sul contenuto: il minimalismo pone l'accento sul contenuto, costringendo gli utenti a concentrarsi sulle caratteristiche principali.
  • Tempo di caricamento più veloce: meno elementi sul tuo sito Web, più velocemente può essere caricato. Questo vantaggio è estremamente importante perché l'utente medio si aspetta che una pagina web venga caricata entro tre secondi.
  • Esclusività: i siti Web minimalisti spesso sembrano unici ed esclusivi, il che rende il marchio più attraente.
  • Memorabile: un altro vantaggio di questo stile è che sembra sempre diverso e quindi memorabile.
  • Evergreen: il minimalismo non è una nuova tendenza. È in circolazione da decenni e non sembra svanire, quindi non devi preoccuparti di cambiare l'aspetto del sito web ogni tanto.
  • Manutenzione semplice: ancora una volta, meno elementi significano che non devi lavorare così duramente per mantenere il sito funzionale.

Hai visto i vantaggi di una strategia di design minimalista ben congegnata, ma ecco cosa succede se qualcosa va storto:

  • Comunicazione limitata: il minimalismo ti costringe a rimuovere tutto tranne i fondamenti. Ciò significa che non puoi comunicare molti elementi interessanti del sito web.
  • Nessuna opportunità di ridimensionamento: le aziende crescono e si evolvono, quindi a volte è necessario aggiungere nuove funzionalità alla pagina principale. Con il minimalismo, questo di solito non funziona molto bene.
  • Mancanza di creatività: alcune persone considerano il minimalismo un vero killer della creatività. Anche se questo può essere vero in un certo senso, resta il fatto che i designer creativi non hanno problemi a lavorare in un ambiente minimalista.

Principali caratteristiche del web design minimalista

Ora conosci le caratteristiche di base del minimalismo, ma è tempo di approfondire le sue caratteristiche principali. Abbiamo selezionato i sette tratti più importanti di questa forma di design:

1 tavolozza di colori limitata

I colori giocano un ruolo importante in tutti i progetti di web design, ma hanno un'influenza ancora maggiore sul minimalismo. In questo stile, i colori non soddisfano solo lo scopo estetico, ma fungono anche da stimoli di interesse con l'obiettivo di ispirare l'interesse dell'utente e attirare la loro attenzione.

Tenendo presente la scarsità di contenuti, è naturale lasciare che i colori facciano il loro lavoro e rendere evidenti i pochi elementi rimanenti. Questo può essere considerato un vero sollievo rispetto ai colori sgargianti che hanno dominato Internet negli ultimi due decenni.

Un uso intelligente del contrasto è fondamentale per il successo del design minimalista. Sebbene il tuo obiettivo sia eliminare tutto tranne i contenuti essenziali, non devi ridurre la rilevabilità degli elementi rimanenti. Al contrario, dovresti scegliere le sfumature e le tonalità giuste per evidenziare le caratteristiche principali.

Puoi anche sfruttare i colori accesi, ma fallo con parsimonia. In questo modo, puoi enfatizzare ulteriormente le caratteristiche principali senza abbandonare l'idea di design minimalista.

2 Spazio negativo

Nessuno batte i minimalisti quando si tratta di sfruttamento dello spazio negativo. I minimalisti sono esperti nel trovare modi alternativi per utilizzare lo spazio negativo perché significa molto di più per loro che per altri web designer. Massimizzano lo spazio tra i contenuti per accentuare il significato di ogni componente.

In tali circostanze, è molto più facile organizzare gli elementi e creare una struttura di pagina web semplice e intuitiva. Oltre a ciò, i siti Web minimalisti di solito creano la nozione di lusso, in particolare se scegli il bianco o il nero come colore di sfondo.

Lo spazio negativo è una delle caratteristiche distintive del minimalismo, ma devi comunque fare attenzione prima di aggiungerne troppo al sito web. Perchè è così?

Prima di tutto, devi prevedere in che modo lo spazio negativo influisce sull'intera struttura della pagina web. Sarai in grado di comunicare con successo tutti gli elementi? Se sì, sei a posto.

In secondo luogo, non dovresti consentire allo spazio negativo di interferire con il contenuto della piegatura della pagina. L'idea non è quella di costringere gli utenti a scorrere verso il basso per trovare il contenuto di cui hanno bisogno, ma piuttosto di notarlo immediatamente a causa dello spazio negativo che hai creato.

3 Navigazione globale nascosta

La stragrande maggioranza dei designer minimalisti utilizza il cosiddetto menu hamburger per organizzare e strutturare i propri siti web. Lo fanno perché vogliono nascondere la navigazione globale e mettere tutto in un unico posto. In questo modo, il menu di navigazione non compromette l'intera idea alla base del layout minimalista.

Alcuni designer, tuttavia, considerano i menu degli hamburger vecchi e obsoleti. Il motivo è ovvio: nasconde funzionalità importanti dalla pagina di destinazione e rallenta la navigazione. Di conseguenza, l'esperienza dell'utente non è così semplice come dovrebbe essere.

Crediamo invece fortemente che i menu hamburger rappresentino una valida soluzione per una serie di motivi:

  • I visitatori del sito web capiscono già come funziona e non hanno problemi ad usarlo
  • I menu Hamburger restringono le opzioni e quindi semplificano il processo di ricerca del contenuto desiderato
  • La funzione incoraggia l'accesso diretto. Gli utenti non devono passare attraverso diverse fasi per raggiungere l'obiettivo
4 Tipografia efficace

La tipografia è un elemento che può aiutarti a creare un sito web più accattivante. Questo è generalmente il caso di tutti i siti, ma diventa sostanziale se si utilizza la strategia minimalista. È il modo più semplice per aumentare il riconoscimento del marchio e rivelarne lo stile senza dover aggiungere molte altre funzionalità.

Come puoi rendere la tipografia così efficace? L'obiettivo è giocare con diversi tipi di carattere, dimensioni e pesi. Puoi anche creare un contrasto tra testo piccolo e grande, che è un altro trucco per enfatizzare i componenti più importanti della pagina web.

Allo stesso tempo, l'utilizzo di una tipografia impressionante invece di elementi visivi più pesanti migliora il tempo di caricamento della pagina e il funzionamento generale del sito web. È una situazione vincente sia in termini di prestazioni tecniche che estetiche, quindi non aver paura di usarla.

L'unica eccezione si verifica quando non puoi creare una copia che meriti così tanto spazio. In questo caso, è meglio evitare la tipografia di grandi dimensioni e optare per le varianti più standard del design minimalista.

5 Immagini grandi

Abbiamo appena menzionato il potere della tipografia, ma non rende le immagini di grandi dimensioni meno interessanti e attraenti in termini di design minimalista. Al contrario, le immagini ben pianificate possono essere impressionanti quanto la tipografia. Dominano l'intera interfaccia, evocando emozioni di calore e familiarità.

Le immagini minimaliste sono sia semplici che ricche perché creano un'atmosfera specifica che corrisponde allo stile di vita del pubblico target. Ciò ti consente di raggiungere gli utenti e rafforzare i legami con i tuoi visitatori, ma non ti costringe comunque a riempire eccessivamente il sito web.

Tuttavia, devi stare attento con immagini grandi e dominanti. Se scegli questa tattica, assicurati di rispettare tutte le altre caratteristiche del design minimalista, inclusi schemi di colori, contrasti e utilizzo negativo dello spazio. Questo è l'unico modo per trovare una soluzione convincente che non renda il sito web complesso e sovraccarico.

6 layout di griglia

Se vuoi garantire un'esperienza utente senza interruzioni, il layout a griglia potrebbe anche essere la soluzione migliore. Come mai? Bene, le griglie organizzano i contenuti in modo altamente intuitivo e consentono ai visitatori di scansionare rapidamente i contenuti. Ciò è particolarmente importante per i siti Web basati su immagini con tonnellate di contenuti visivi. Esistono molti modi per disporre le griglie:

  • Linee orizzontali: è il formato più comune in cui dividi le immagini in righe orizzontali
  • Griglia puzzle: in questo caso, un insieme di immagini forma un'immagine più grande
  • Layout diagonale: i tuoi elementi visivi si intersecano e formano diagonali

Il numero di opzioni è quasi infinito poiché tutto dipende dal tuo stile, dalle tue preferenze aziendali e dalla tua ispirazione. Ma devi tenere presente che i layout della griglia richiedono uno spazio piuttosto negativo per mantenere l'intera struttura funzionale e minima.

L'obiettivo non è visualizzare troppi elementi contemporaneamente, ma piuttosto mostrare diversi componenti mantenendo la semplicità del tuo sito web. Allo stesso tempo, dovresti attenersi a una tavolozza di colori e utilizzare lo stesso filtro per creare la sensazione di uniformità e coerenza visiva.

7 Design piatto

Il design piatto è l'ultima ma non meno importante caratteristica del minimalismo. Questo motivo, infatti, è talmente diffuso da rappresentare a buon diritto un vero e proprio simbolo del design minimalista. Nella sua essenza, il modello piatto rimuove elementi complessi come variazioni o gradienti 3D.

Lo scopo del design piatto è semplificare al massimo il contenuto. Mentre questo rende i siti web facili da navigare, ti impedisce anche di rivelare elementi cliccabili. Ciò significa sostanzialmente che non è possibile fornire ai visitatori un'esperienza di navigazione all'avanguardia.

Sebbene il design piatto non scomparirà (e non dovrebbe) scomparire completamente, riteniamo che debba essere aggiornato. Se vuoi esercitare modelli piatti, non dimenticare di aumentarlo aggiungendo elementi cliccabili per aiutare gli utenti a orientarsi nel sito web.

Conclusione

Il minimalismo ha una lunga storia di impatto su varie forme d'arte, ma ora sta diventando sempre più popolare anche nel campo del web design. “Less is more" rappresenta il motto ufficiale di questa dottrina, che sembra risuonare perfettamente con le esigenze e le aspettative degli utenti di tutto il mondo.

Questo è esattamente il motivo per cui molte persone e organizzazioni costruiscono siti Web austeri ma nitidi e impressionanti. Nel nostro articolo, abbiamo spiegato il concetto di minimalismo e descritto sette caratteristiche del web design minimalista.

Speriamo che il nostro post ti abbia ispirato ad abbracciare il minimalismo e a progettare il tuo sito Web di conseguenza, ma sentiti libero di farci sapere nei commenti se hai bisogno di ulteriori spiegazioni su questo argomento: siamo qui per aiutarti a risponderti!

Fonte di registrazione: instantshift.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More