10 regole UX che ogni web designer dovrebbe rispettare

2

Puoi creare il design più sbalorditivo del mondo e non avrà successo se non soddisfa l'usabilità.

Tutto, da uno stuzzicadenti a un aereo di linea commerciale, richiede usabilità per funzionare e vendere, altrimenti il ​​suo design è condannato. Allo stesso modo, nel mondo del web un termine chiamato UX entra in gioco quando un sito web viene utilizzato e classificato.

UX è l'abbreviazione di esperienza utente che un utente Web acquisisce durante la navigazione su un sito Web e l'interazione con i suoi elementi e funzionalità. Se l'esperienza è instabile e mal cercata, allora il sito web non è nulla facendo galleggiare immondizia su Internet di cui nessuno si preoccuperà. UX può decidere da solo se un sito Web può essere utilizzato o venduto, quindi farlo contare è fondamentale per il progettista. In questo articolo condivideremo 10 regole cardinali riguardanti l'usabilità che ogni web designer deve conoscere prima di portare il sito web alle sue fasi finali di completamento.

1 Non confondere mai UX con UI

C'è una linea sottile tracciata tra UX e UI. Anche se sei consapevole della differenza, potresti sentirlo dal cliente su un punto o sull'altro, ma quando arriva il momento devi essere in grado di spiegare la differenza nei migliori termini possibili. L'interfaccia utente è definita come il sistema effettivo mentre l'esperienza utente è definita come il risultato emotivo dopo l'interazione con il sistema.

Microsoft Windows è l'interfaccia utente mentre la soddisfazione emotiva dopo averlo utilizzato è l'UX. Confondere i due termini può non solo danneggiare il tuo lavoro, ma anche sovraccaricarti di qualcosa che non è del tutto il tuo lavoro.

Un buon designer non solo conoscerà la differenza, ma sarà anche in grado di spiegarla al cliente quando proporrà un pitch di presentazione del suo lavoro.

2 UX è più di una semplice esperienza sul sito web

Il web design è più di ciò che incontra l'occhio. Tutto a partire dai dettagli visivi, il prodotto che usi e i luoghi che visiti hanno scritto UX dappertutto. Guidare un'auto spazzatura è una brutta esperienza, mentre aprire facilmente una scatola piena è una buona esperienza. Il marketing UX offline potrebbe sembrare un vestito diverso, ma in origine è tagliato dalla stessa stoffa. Sebbene non sia del tutto la stessa cosa e non possa essere giustificata da alcuni esempi, l'esperienza UX in piattaforme materiali e immateriali produce gli stessi ormoni nel cervello. Ad esempio, qualcuno ha scoperto che gli esseri umani danno la priorità alle informazioni da sinistra a destra e che gli elementi a sinistra occupano meno spazio verticale e hanno lo stesso peso visivo.

Durante l'anno 2000, la tendenza ha iniziato a cambiare e i web designer hanno iniziato a posizionare le barre di navigazione nel pannello sinistro della pagina web. Ciò ha consentito agli utenti di scansionare i contenuti più velocemente e meglio, offrendo al contempo una maggiore visibilità ai contenuti del sito web. Come web designer, avere i piedi in entrambi i mezzi ti consentirà di allenare la tua mente ed espandere le tue conoscenze per valutare e produrre progetti da una prospettiva più vivace.

3 L'arte e la scienza tornano indietro nel tempo

Arte e scienza vanno di pari passo quando si tratta di UX. Avere una comprensione raffinata del loro legame è fondamentale soprattutto durante il processo di progettazione. Scientificamente, esiste uno scenario di soluzione del problema in cui il progettista deve tracciare una tabella di marcia e affrontare i problemi con una soluzione teorica. Ad esempio, un sito Web sta esaurendo drasticamente le sue vendite. Il progettista suggerirà di aggiornare il sito Web, testarlo e risolverne i problemi che si trasformeranno in una soluzione. È qui che entra in gioco l'arte.

Tutti gli aspetti e gli elementi saranno suggeriti nella soluzione come colori, caratteri tipografici, layout, testo e contenuti visivi per rendere quel sito web accattivante sia esteticamente che funzionalmente. Sarà sottoposto a ulteriori test fino a quando non riuscirà a invocare la risposta emotiva desiderata da parte dell'utente. Questa canalizzazione del comportamento esteriore attraverso un'implementazione scientifica è ciò che rende Arte e Scienza una coppia strana ma potente.

4 Usa un approccio orientato agli obiettivi per la risoluzione dei tuoi problemi

Non è un segreto che i designer abbiano a che fare con clienti che vogliono che le cose seguano i loro libri. Questo crea un labirinto che non porta da nessuna parte poiché molte cose il cliente non è a conoscenza di quelle che solo il designer sa. Allo stesso modo, i designer a volte sono decisi a fare le cose a modo loro mentre altri metodi sono sul tavolo e potrebbero funzionare meglio.

Mantenere un approccio univoco in quanto tale non è mai salutare quando si progetta un web design ricco di UX. Una buona UX è realizzabile solo da un approccio guidato dagli obiettivi che si concentra sulla migliore soluzione disponibile. Ad esempio, un cliente desidera spostare il collegamento delle testimonianze dei clienti nella parte superiore della pagina per ottenere maggiore visibilità e attirare più traffico. Tuttavia, il problema non risiede nel posizionamento del collegamento, ma nella posizione del collegamento stesso poiché non riesce ad attirare traffico. Quindi, puoi anche correggere il collegamento rendendolo più visibile proprio dove si trova invece di spostarlo in una nuova posizione. Entrambe le soluzioni possono essere utilizzate per risolvere il problema ed è necessario mantenere aperta l'opzione. Questo si chiama design guidato dagli obiettivi.

5 Esporre l'identità del marchio attraverso l'esperienza utente

L'identità del marchio è tra gli obiettivi primari alla base della costruzione di una grande UX. Se la UX lascia il segno nel soddisfare gli utenti, allora si rifletterà molto sul Brand che ha reso possibile questa esperienza. È importante non distrarti nella creazione di un look che soddisfi le preferenze del cliente. Un buon design che deve esibire il giusto mix di funzionalità e caratteristiche che non solo rendono l'esperienza dell'utente un piacere, ma descrivono anche l'investimento che un marchio ha fatto per avere successo. Questo deciderà se l'utente visiterà nuovamente il sito web.

Per assicurarti di avere la prospettiva del cliente incisa nel progetto, informalo su ogni mossa e apporta le modifiche necessarie che possono essere adattate al progetto. È anche importante considerare il quadro più ampio mentre si aggiungono le preferenze del client in modo che l'esperienza dell'utente rimanga inalterata nel processo.

6 Costruisci la tua UX intorno alla prospettiva dell'utente

Non diventare mai una vittima della tua stessa immaginazione. Dal momento che hai una certa libertà creativa durante la progettazione di un sito Web, è fondamentale non abusarne. In questo caso particolare, hai le linee guida del cliente e le tue preferenze profondamente radicate, ma hai completamente dimenticato la prospettiva dell'utente. Essendo un designer è importante non lasciare mai che la tua immaginazione ti distragga dal realizzare ciò che il cliente e l'utente desidera. Un design guidato dall'utente ha le migliori possibilità di produrre una UX vincente rispetto a qualsiasi altro approccio.

Per assicurarti di essere sulla strada giusta, fai ricerche sugli utenti della tua nicchia di design e scopri le loro esigenze e desideri nel tuo particolare design. Prima di essere pronto per lanciarlo, usa il test A/B per verificare se il tuo progetto soddisfa i requisiti. Ricorda, le esigenze dell'utente sono più importanti del tuo contributo personale perché alla fine lo useranno.

7 UX è tutta una questione di psicologia

I trigger comportamentali si basano sulla psicologia umana che stimola la risposta emotiva dell'utente. I buoni designer sono in grado di valutare qualitativamente la mentalità dell'utente e ricavare una connessione emotiva con il contenuto. Queste connessioni emotive sono essenziali per produrre una vivace UX in un web design. Prendi le notifiche per esempio. Potresti aver sperimentato la fastidiosa funzione di notifica popup che ti manda fuori dal sito web sbattendo la porta mentre esci. Anche se è in parte a vantaggio del cliente e allo stesso tempo garantisce conversioni per il rivenditore, mostrarlo subito dopo che il cliente arriva sul sito web è una pessima idea.

Immagina di arrivare al punto di spillo del tuo ufficio e di ricevere l'ordine di fare le tue faccende senza prendere fiato o goderti una calda tazza di caffè. Il tempismo è un fattore cruciale qui. Se conosci la psiche umana, non inizierai mai con un pop-up che copre più della metà dello schermo. Invece, puoi aspettare che il visitatore scorra il contenuto e poi iniziare con la tua presentazione. In questo modo la stessa notifica verrà ricevuta a braccia aperte, perché ora l'utente può effettivamente risparmiare tempo per impegnarsi. L'esperienza utente fa molto affidamento sulla psiche del consumatore, ed è per questo che è necessario integrare una buona dose di fattori scatenanti comportamentali, prestando attenzione dove necessario.

8 Guida i tuoi clienti attraverso lo scorrimento

Lo scorrimento funziona come per magia se me lo chiedi. Invia l'utente alla ricerca di informazioni più in profondità nel sito, aumentando le possibilità di conversione. Probabilmente è il motivo per cui la maggior parte dei designer posiziona i propri CTA nella parte inferiore della pagina, dove lo scorrimento incontra la fine.

Anche l'approccio "amore a prima vista" può favorire lo scorrimento, in cui il design mostra inviti all'azione nella parte superiore della pagina. È possibile ottimizzare tali pagine introducendo segnali di scorrimento. I segnali di scorrimento possono variare da sospiri di frecce a accattivanti elementi grafici. Ad esempio, Le frecce possono essere utilizzate per indicare le direzioni per il contenuto successivo, mentre gli elementi grafici possono portare l'utente direttamente alla diapositiva successiva dopo aver interagito con essa.

9 Rendere l'uso confortevole

Quando metti i tuoi contenuti in diretta su Internet, devi aspettarti che vengano incontrati con persone di ogni tipo di background. Tutti non condividono le tue opinioni nel modo in cui intendi proporle. Ecco perché i tuoi contenuti dovrebbero essere assorbibili in modo che l'utente non abbia bisogno di ulteriori sforzi per capire cosa gli stai offrendo. Se il contenuto è digeribile, l'utente si convertirà più velocemente.

Dai loro un morso alla volta. Mostrare tutto ciò che puoi offrire in una sola seduta non solo disorienta l'utente, ma riflette anche la disperazione della tua metà. Per assicurarti che il tuo design sia traspirante e facile da assimilare, usa molta spaziatura bianca attorno ai tuoi elementi in modo che siano facili da distinguere. Crea anche contenuti comprensibili per tutti i tipi di pubblico con esempi e le tue narrazioni. Mostrati come loro amico, non come uomo d'affari.

10 Ottimizza adeguatamente gli elementi della tua pagina

Gli elementi della pagina sono parte integrante di un web design. Svolgono funzioni essenziali per gli utenti e mantengono un'armonia emotiva nella UX. Tuttavia, l'aggiunta di elementi di pagina non necessari può essere pericolosa per il tuo sito Web e anche per l'utente.

Elementi della pagina come un invito all'azione con più comandi invece di uno, un'immagine che distrae abbastanza da distogliere lo sguardo dall'oggetto o una parte di testo al centro della pagina che fuorvia il cliente. L'aggiunta di questi elementi influisce inutilmente sulla credibilità del tuo web design rallentando la sua velocità di caricamento. Le immagini HD, ad esempio, possono essere lag factory per le tue pagine web. Richiedono molta larghezza di banda e tolgono il tempo di caricamento ideale per un sito Web favorevole alla conversione. Un sito Web a caricamento lento è l'ultima cosa che desideri nella UX del tuo sito Web.

Pensieri finali

Come web designer, devi prendere ogni elemento, aspetto e approccio nell'equazione. Il tuo obiettivo è produrre un design che non solo conquisti i clienti, ma offra anche una UX appagante. Attraverso queste 10 regole fondamentali crei il web design ideale che soddisfi l'usabilità da ogni possibile angolazione.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More