Le 10 migliori app per valutare i telefoni Android

1

Quando vengono rilasciati nuovi dispositivi Android e CPU, le app di benchmarking ricevono molta attenzione, così come attirano l’attenzione anche quando un nuovo telefono viene acquistato dagli utenti. Alcuni sono migliori di altri e i punteggi numerici su scala universale rappresentano le prestazioni nel mondo reale che ci si dovrebbe aspettare dal loro dispositivo. Le app di benchmarking sono gli strumenti migliori per confrontare le prestazioni dei dispositivi Android per testare gli overclock o le modifiche del kernel su un dispositivo o testare il rendering grafico, per decidere quale prodotto acquistare. Queste app possono testare le prestazioni di rete, la velocità di avvio, i giochi, il processore, I / O, la navigazione web e la grafica per una moltitudine di dispositivi e configurazioni. Quindi, ecco l’elenco delle 10 migliori app per valutare i telefoni Android.

1 AnTuTu 4.5

AnTuTu Benchmark è una delle app di benchmarking più popolari nel mondo Android, utilizzata come standard di settore dalle principali società tecnologiche e dai siti di revisione hardware. Questa app di benchmarking è già stata utilizzata da oltre 100.000.000 di utenti e anche durante Google I / O 2014. Con questa suite di test Click and Go, Antutu testa tutti gli aspetti di un dispositivo Android che sono principalmente focalizzati sulle prestazioni di UX, GPU, RAM, CPU e Input / Output. L’esperienza utente o UX calcola le prestazioni complessive del dispositivo durante i test della CPU Misura la potenza della CPU. Il test di RAM e GPU misura rispettivamente le prestazioni della RAM e dell’elaborazione grafica. Ma il punteggio può variare leggermente ogni volta poiché Antutu può essere influenzato dalla temperatura del dispositivo, dalle app in esecuzione e altro ancora.

2 NenaMark 2

NenaMark2 è un’app di benchmarking OpenGL per dispositivi mobili di fascia alta con grafica ad alta risoluzione ed effetti grafici avanzati. NenaMark misura le prestazioni utilizzando scene realistiche e fornisce il punteggio delle prestazioni in fotogrammi al secondo, che può essere utilizzato per confronti realistici tra diversi dispositivi. Verifica con gli effetti di Skeletal Animation per l’animazione della matrice, Morph Target Animation per i set di vertici di fusione, Acqua per i riflessi e l’effetto Fresnel, Cloud and Smoke System per il sistema di particelle avanzato e Illuminazione dinamica per l’illuminazione diffusa per vertice. Utilizza anche Map Reflections senza generazione di mappe cubiche dinamiche per controllare le prestazioni del rendering.

3 quadrante 2.1.1


Il quadrante è un benchmark della CPU e della grafica che richiede una connessione Internet per calcolare i risultati del benchmark ed è supportato dagli annunci. Quadrant verifica le prestazioni della CPU e le sue operazioni aritmetiche, l’analisi XML e la decodifica multimediale, mentre il test delle prestazioni I / O si basa sull’accesso al file system e sulle operazioni del database. Le prestazioni della grafica 2D e 3D possono essere calcolate anche con il rendering OpenGL a passaggio singolo e multi-passaggio con buffer di stencil. Questa applicazione non funziona su dispositivi senza GPU come Spica, Tattoo, ecc. I produttori hanno già dichiarato che questa applicazione di benchmarking non può essere utilizzata per scopi commerciali.

4 Vellamo


Vellamo è una suite di facile utilizzo progettata per benchmark a livello di sistema per dispositivi basati su Android 4.0 o versioni successive. Questa app include tre capitoli principali. Il capitolo del browser HTML5 valuta le prestazioni del browser web mobile; il capitolo Multicore misura la sinergia di più core della CPU e il capitolo Metal misura le prestazioni del sottosistema CPU dei processori mobili. È progettato per testare le prestazioni di UX, grafica 3D, lettura / scrittura della memoria e prestazioni di larghezza di banda massima. Il capitolo HTML5 è una serie di test di navigazione web a livello di sistema che includono rendering di grafica, fusione tra JavaScript e pixel e prestazioni dello stack di rete. Il Metal Chapter è un insieme di benchmark discreti di livello inferiore intorno alla CPU, che include le prestazioni della CPU su operazioni con numeri interi e in virgola mobile.

5 Basemark X


Basemark X di Rightware è un’app di benchmarking per confronti oggettivi multipiattaforma tra dispositivi Android, iOS e Windows Phone 8 per i giochi hardcore. È dotato di un contenuto grafico pesante che spinge i dispositivi testati al limite. Si basa su un motore di gioco del mondo reale Unity 4.2.2 che riflette le prestazioni grafiche del mondo reale di smartphone e tablet durante il rendering di futuri giochi 3D. Esistono opzioni per scegliere la qualità media o alta per eseguire il benchmark in base alle specifiche del dispositivo. Alla fine dei test, Basemark X produce un punteggio oggettivo e di alta qualità che può essere confrontato con i punteggi di altri dispositivi sul database ufficiale di Rightware chiamato Power Board.

6 GFXBench 3.0


GFXBench, con un’unica applicazione di facile utilizzo, è un benchmark grafico 3D multipiattaforma e cross-API che misura le prestazioni grafiche, la stabilità delle prestazioni a lungo termine, la qualità del rendering e il consumo energetico. Aggiunge funzionalità avanzate di OpenGL ES 3 e nuovi test speciali al popolare benchmark grafico 3D GFXBench. Nell’app, il test Manhattan è un test OpenGL ES 3 ad alta intensità di GPU che utilizza funzionalità API avanzate e il test di batteria e stabilità che misura la durata della batteria del dispositivo, la stabilità delle prestazioni registrando i fotogrammi al secondo e la durata prevista della batteria durante l’esecuzione di un gioco sostenuto -come animazioni con la sua scena T-Rex. Contiene anche il test di qualità del rendering per misurare la fedeltà visiva fornita dal dispositivo nei giochi di fascia alta.

7 Smartbench


Smartbench è un’applicazione benchmark multi-core che misura le prestazioni complessive dei dispositivi Android. Riporta sia l’indice di produttività che quello di gioco per soddisfare sia gli utenti produttivi che gli utenti di giochi 3D. Questa app mette un carico maggiore su ogni test per valutare con precisione le prestazioni del dispositivo, poiché è tutto preparato per il mondo degli smartphone quad-core e, sfortunatamente, funziona più lentamente sui dispositivi più vecchi. La nuova versione include anche un numero elevato di oggetti poligonali e un test di rendering 3D. Rileva anche schermi ad alta risoluzione e li utilizza in modo appropriato allo scopo di valutare. Per gli utenti di Smartbench Donate nuovi ed esistenti, offre alcune funzionalità aggiuntive come l’assenza di pubblicità, l’intera cronologia dei risultati e presenta anche un grafico dei risultati senza eseguire prima il test.

3DMark 1.3


3DMark 1.3 è un’app di benchmarking multipiattaforma che confronta le prestazioni del dispositivo Android con telefoni e tablet con iOS, Windows o Windows RT. È assolutamente gratuito senza acquisto in-app o opzione di restrizione. 3dMark è basato su Ice Storm, un benchmark OpenGL ES 2.0 che valuta l’utilizzo di un rendering fuori schermo fisso a 720p, quindi ridimensiona l’output per adattarlo alla risoluzione nativa del display di Android. La piattaforma Ice Storm include due test grafici, progettati per stressare le prestazioni della GPU e un test fisico per stressare le prestazioni della CPU. Ice Storm Extreme aumenta la risoluzione del rendering fuori schermo a 1080p e utilizza trame di qualità superiore ed effetti di post-elaborazione nei test grafici per creare un carico più impegnativo per gli ultimi smartphone e tablet.

9 GeekBench 3.1


GeekBench 3.1 è una popolare app di benchmarking multipiattaforma che include diversi nuovi test progettati per simulare scenari del mondo reale per misurare le prestazioni del processore mobile Android in modo rapido e preciso. Ogni test in Geekbench 3 è multi-core, il che consente a Geekbench 3 di misurare il pieno potenziale del processore del dispositivo e riporta anche le prestazioni come punteggi single-core e multi-core separati che determinano come il dispositivo gestirà le app. È un’app molto facile da usare principalmente per valutare il processore della macchina e gli accumuli di memoria. Il browser dei risultati basato sul Web semplifica la conservazione e l’accesso ai risultati dei benchmark da qualsiasi luogo. Ma il browser dei risultati può ostruirsi un po ‘dopo un uso intensivo.

10 SpeedTest


Questa app di benchmarking progettata da Ookla è collegata a Speedtest.net, un motore di test di rete ampiamente noto e uno dei più utilizzati per desktop e laptop di milioni di utenti. È un’app molto facile da usare per valutare le prestazioni di rete hardcore dei dispositivi Android. Fornisce test di connessione accurati con un solo tocco in meno di 30 secondi grazie alla sua rete globale. Inoltre, valuta e fornisce risultati accurati di download, upload e ping sul dispositivo. Questa app include anche grafici in tempo reale che mostrano la coerenza della connessione del dispositivo, in quanto risolve e verifica anche la velocità di rete promessa. Il monitoraggio dei test passati con report dettagliati e la condivisione dei risultati sono due delle migliori funzionalità di questa app.

Sul mercato sono presenti anche molte altre app per valutare le prestazioni accurate del dispositivo. Come sappiamo, la maggior parte dei telefoni di punta di diversi marchi viene giudicata in base al risultato fornito dalle app di benchmarking. Sia ai fini della qualità del gioco, sia per valutare le prestazioni della CPU e della memoria, queste app sono utili e indispensabili per qualsiasi utente di dispositivi Android. Ecco alcune altre fantastiche liste, che potrebbero piacerti; I 10 telefoni cellulari più costosi e le 10 migliori app per iPhone per studenti.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More