Le 10 ferite da acrobazia più spettacolari di Jackie Chan

0

Combattente di arti marziali, attore, regista, produttore, sceneggiatore, cantante e stuntman: Jackie Chan ha una carriera versatile e dolorosa. The Man from Hong Kong è lo stuntman più attivo al mondo. Ha lavorato in quasi un centinaio di film come attore. Qui abbiamo elencato i 10 migliori infortuni da acrobazia più spettacolari di Jackie Chan.

1
Ferita al cranio dell’armatura di Dio.

L’infortunio più grave in cui Jackie Chan si è ritirato con un’acrobazia relativamente poco spettacolare. In Armor of God (1987) è stato quando è saltato da un muro in un albero. Uno dei rami si è rotto e Chan si è schiantato sulle rocce sottostanti. Il risultato è stato un cranio fratturato, che lo aveva quasi ucciso.

Nell’ambulatorio d’urgenza i suoi frammenti ossei sono stati rimossi dalla testa. La breccia è stata chiusa da un tappo. A causa dell’incidente, il sangue gli è uscito dall’orecchio e da allora il signor Chan ha avuto problemi di udito da un lato.

Solo un anno dopo stava girando per "Police Story 2", una sedia gli è stata lanciata in testa durante una scena, che ha portato di nuovo a forti emorragie.

2
Ferita alla schiena della polizia.

Nelle riprese di "Police Story" Jackie Chan ha superato alcuni limiti. L’impulso profondamente umano di voler proteggere la propria vita non sembrava applicarsi a lui nel 1985.

L’elenco degli infortuni si legge come un programma settimanale di un ospedale di una piccola città: frattura del dito, ferita da taglio profondo sull’avambraccio, mani bruciate, scosse elettriche e lesioni all’osso pelvico, vertebre rotte e paraplegia imminente.

Causa principale: salto da una ringhiera su un filo di luce elettrica seguito da una glissade lunga diversi metri in profondità per caduta su un tetto di vetro con sfondamento del vetro.

3
Infortunio alla gamba difficile da morire.


In origine, Jet Li doveva assumere il ruolo di protagonista. Dal momento che il suo agente non voleva un film sulla criminalità organizzata. Quindi la star di successo Jackie Chan è stata firmata dalle produzioni di Hong Kong.

L’ha preso con la parte inferiore del corpo tra due veicoli in collisione. Il risultato sono state fratture comminute complicate in entrambe le gambe.

4 La
ferita al collo del super combattente.


Una scena del film classico muto “Ironically Skyscraper" è stata riproiettata da Jackie Chan. All’inizio del 1923 Harold Lloyd lo aveva fatto. Anche Chan l’ha fatto!

Così si è lasciato cadere da una torre dell’orologio nel profondo. Unica garanzia: due tende da sole sottili. Ha dato tre colpi perché era scontento dei primi due risultati.

La testa di Chan è arrivata per prima a terra e ha subito un grave infortunio al collo che era vicino al collo rotto.

5
Infortunio al ginocchio di City Hunter.


Il danno al ginocchio faceva parte della vita quotidiana di questo temerario temerario. Pertanto, ha un’andatura insolita e difficoltà a saltare.

Per sua stessa ammissione, ha subito il più grave infortunio al ginocchio durante le riprese di "City Hunter" (1993). È stato a causa di un inseguimento sugli skateboard per vedere quando Ryu Saeba (J. Chan) è guidato da un gruppo di giovani nell’edificio e dal traffico scorrevole.

Tra le altre cose ha fatto diversi salti attraverso le finestre sulla strada e sui veicoli in arrivo.

6 Police Story 3
Infortunio alla spalla.


In Police Story 3 (1992) avrebbe dovuto schivare un elicottero svolazzante in avvicinamento. Tuttavia, l’aereo lo ha colpito alla spalla destra.

Chan si è strappato i muscoli delle spalle ed è rimasto sospeso fino a quando non è stato salvato dall’equipaggio. Un anno dopo, durante le riprese di "City Hunter", si è lussato una spalla.

7 Rumble nel Bronx
Infortunio al piede.


Durante le riprese di Rumble nel Bronx, Jackie si è rotto la caviglia saltando da un ponte a un hovercraft. Gli è stato detto di non camminare sulla sua caviglia ferita, ma Jackie non voleva interrompere la sparatoria, quindi ha progettato delle scarpe da ginnastica speciali per coprire la caviglia rotta per mostrare che tutto era normale.

8 Young Master / Mr. Nice Guy
Infortunio al naso.


Il naso è un bersaglio popolare per i combattenti ostili.

Nel 1997, con le riprese di “Mr. Nice Guy “, era di nuovo tempo e ovviamente finora l’ultima volta.

9
Infortunio all’occhio del maestro ubriaco.


La vista di Jackie Chan è stata tre volte in pericolo. In "Drunken Master" (1978) la sua arcata sopracciliare è stata ferita, e ha quasi perso un occhio. In "Miracles", 1989 è stato colpito inaspettatamente da una tavola in faccia durante una scena di combattimento.

La lacerazione era così violenta che la funzione del suo occhio sinistro era in pericolo. Particolarmente intenso lo ha catturato di nuovo nel 2003 durante le riprese di “The Medallion”. Quando un cavo d’acciaio rotto ha colpito alcuni millimetri vicino al suo occhio.

10
Ferita al mento del Signore dei draghi.


Il film è stato diretto e scritto da Jackie Chan ma non ha prodotto molto come ci si aspettava.

Come ha detto Jackie nel suo libro I Am Jackie Chan: My Life in Action, si è ferito al mento durante un’acrobazia, il che ha reso difficile pronunciare le sue battute e dirigere il film.

Fonte di registrazione: wonderslist.com

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More