I migliori trucchi per utilizzare il guest blogging per creare link di successo

4

La creazione di link è un modo abbastanza tempestoso e utile per afferrare i nuovi link in entrata alle pagine preferite del tuo sito web. Questi collegamenti sono i fattori di ranking cruciali per Google per classificare le tue parole chiave competitive.

L'unico scopo di un collegamento è supportare il contenuto e questo è il motivo per cui i collegamenti sono accettabili in un guest post per fornire alcune informazioni aggiuntive, per citare un riferimento come qualsiasi statistica e persino un collegamento a un argomento correlato o al post di qualcun altro sullo stesso argomento.

Tecnicamente, più siti appaiono i tuoi contenuti e il tuo nome, più sembri autorevole dal punto di vista di Google.

Perché il guest blogging è un approccio vantaggioso

Ci sono una miriade di idee che si possono seguire per il suo giovane sito Web per ottenere collegamenti immensi. Per questo, i guest blog sono un metodo perfetto per ottenere risultati produttivi. Nel guest blogging, puoi visitare un particolare post sul blog e quindi chiedere l'autorizzazione del webmaster a contribuire con articoli. Qui, si può aggiungere un collegamento dal suo post che punta al loro sito web.

Ogni sito Web richiede contenuti originali e di qualità per i quali invita guest blogger esterni che possono registrarsi al proprio sito e contribuire al contenuto. In cambio, questi siti Web consentono ai proprietari del sito di collegarsi al tuo sito Web in cui il tuo sito Web contiene solo contenuti di qualità con un argomento direttamente correlato a ciò di cui tratta il tuo sito Web.

Percependo i vantaggi associati, il guest blogging può essere considerato una delle migliori tattiche di creazione di link.

Ti dà-

  • Traffico mirato
  • Cattura di piombo
  • Riconoscimento del nome
  • Backlink di qualità da domini di autorità
  • Un modo per raggiungere nuovi segmenti di pubblico
  • Relazioni pubbliche
  • Link in entrata

Ora, è chiaro che il guest blogging è una risorsa potente per la creazione di link, è giunto il momento di andare avanti con un piano infallibile che comprende pochi passaggi di base.

Richiede principalmente di riempire il tuo sito Web con contenuti di qualità unici e quindi lavorare sull'elenco delle parole chiave mirate. Questo perché le parole chiave sono la risorsa della link building e quindi devono essere attentamente valutate per ottenere risultati orientati alla crescita.

La selezione delle parole chiave deve essere effettuata considerando vari fattori come la lunghezza del testo di ancoraggio, il numero di parole da prendere in un'alternativa di parole chiave e la creazione di più serie di opzioni per le parole chiave. Alla fine, puoi scegliere i siti web che accettano il guest blogging e iniziare a trovare modi diversi per l'invio dei post.

Vai avanti con i passaggi sottostanti

Ecco il processo graduale con cui una volta può seguire per acquisire backlink dal guest blogging-

1 Segui il giusto approccio per i blog

Prima di iniziare un guest blog, il primo passo è seguire l'approccio corretto. La sua prima regola afferma di non utilizzare il guest blogging esclusivamente per i backlink. Invece, il tuo motto finale è costruire un'autorità e guadagnare lettori con il tuo blog.

In pratica, se ti concentri solo per guadagnare un collegamento, finirai sicuramente per prendere di mira siti Web di bassa qualità con la qualità dei contenuti mantenuta secondaria. In poche parole, dovresti sembrare un vero personale aziendale invece di uno spammer SEO.

Crea il tuo marchio

Ogni aspetto del tuo sito web significa molto nel decidere se il tuo guest post verrà pubblicato o meno, a partire dal suo design, contenuto e attenzione ai segnali di dominio e autorità.

Potrebbe succedere che gli editori non approvino un fantastico guest post perché il sito web nativo sembra avere un contenuto di bassa qualità.

Per essere un marchio d'élite, devi aggiungere le seguenti caratteristiche nel tuo marchio-

  • Contenuti pertinenti e di alta qualità
  • Intrusione in pubblicazioni autorevoli e testimonianze
  • Design e logo puliti e di classe
  • Seguire segnali sociali come Twitter, Pinterest, Facebook e LinkedIn.
Sviluppa un portafoglio

Se vuoi che il tuo guest blogging appaia nelle principali pubblicazioni, dovresti iniziare a creare un guest post di qualità pubblicato su un sito Web leader. Questo esorterà gli editori a dare un'occhiata al tuo stile di scrittura.

Se è il tuo primo post, prova a scrivere nella lingua migliore e fallo pubblicare su un sito affidabile della tua nicchia.

In alternativa, puoi anche pensare di scrivere un post stellare e pubblicarlo sul tuo blog per mostrare agli editori un buon esempio mentre li proponi.

2 Inizia con un guest post con l'intento di creare link

A) Fai ricerche approfondite

Dato che ora hai deciso di iniziare a bloggare come ospite per creare link di successo, è giunto il momento di condurre una ricerca approfondita per ottenere un elenco dei potenziali blog per i quali puoi scrivere in futuro.

Il prossimo passo è prendere una manciata di parole chiave per le quali puoi posizionarti bene e poi scavare di più per i dati correlati, come i blog pertinenti oi siti web con una sezione blog all'interno.

B) Brainstorm un'idea per il blog

Ordina un elenco di alcune nuove idee per farti un'idea e procedi con il processo di scrittura. Sarà molto utile prepararti in campo per i blog che ti avvicinerai.

Riceverai una casella di suggerimenti degli argomenti per i quali scriverai. Questo ti aiuterà a fare un passo avanti con una migliore comprensione dei tuoi obiettivi. Ad esempio, puoi scrivere un'e-mail più convincente mentre inizi con il guest blogging.

C) Proprietari di blog di sensibilizzazione

Andando avanti, la fase di successo è trovare l'amministratore del blog o visitare la pagina "Contattaci" del sito web per raggiungere i blog che ti interessano veramente.

Presentati onestamente tra loro che desideri che il tuo guest post faccia parte del loro blog e in cambio riceveranno un link in entrata.

Quasi tutti gli autori di blog saranno interessati a questo accordo reciproco per ottenere contenuti ricchi in blocco e collegarsi a loro volta a te.

Quando contatti, tieni anche un foglio di calcolo che indichi ogni blog che hai contattato e il suo stato attuale per tenere traccia di chi ha bisogno che i post vengano pubblicati in anticipo, quelli che hanno bisogno di follow-up e anche quelli che non accettano la tua scrittura.

D) Ottimizza la tua scrittura

Solo la scrittura non ti rende libero. Dovrebbe essere abbastanza accattivante dal punto di vista dei proprietari di blog, come utilizzare il formato esatto che richiedono o allegare le immagini pertinenti con l'e-mail che menziona le fonti delle immagini. Questi piccoli sforzi rendono facile per i proprietari del blog aggiungere il tuo post al loro blog.

Un altro scenario per ottenere risultati produttivi aziendali è inserire 1 o 2 collegamenti alle pagine Web in cui si desidera indirizzare il traffico. Questi collegamenti devono essere inclusi come testo di ancoraggio per fungere da gateway per i collegamenti in entrata desiderati.

3 Usa diversi strumenti per esplorare le opportunità di guest blogging

I. Metodo di ricerca di Google

La maggior parte dei blog mantiene le pagine in cui chiedono alle persone i post degli ospiti. Questo perché sono obiettivi facili per migliori opportunità di guest blogging e gli appassionati ottengono con le rispettive linee guida del sito web.

Puoi cercare queste pagine utilizzando i seguenti criteri-

“la tua parola chiave" + “scrivi per noi”

"la tua parola chiave" + "linee guida per il blog"

Questo semplice metodo funzionerà in qualsiasi nicchia per dare risultati straordinari, ma potresti avere la restrizione che solo pochi siti Web rientrano in questo elenco.

La ragione più probabile è che i siti delle autorità più importanti stanno già ricevendo una massa di persone che non vedono l'ora di scrivere per loro. Quindi, non hanno bisogno di messaggi esplicitamente sollecitati.

Per trovare quei siti Web filtrati che non rimangono pubblici, puoi eseguire la ricerca nel modo seguente:

"la tua parola chiave" + "questo è un guest post di"

"la tua parola chiave" + "colonna ospite"

Questo criterio di ricerca produrrà i risultati della ricerca che mostrano almeno uno scritto di un autore ospite.

II. Metodo dei backlink della concorrenza

È il metodo più semplice per scovare i backlink della concorrenza ed esplorare i siti Web che utilizzano dai post degli ospiti.

Basta guardare l'esempio dato in cui csschopper.com viene cercato in SEMRush.com e vengono trovati i seguenti risultati:

III. Il metodo Buzzsum

Questo metodo di ricerca è una buona opzione per raccogliere idee di brainstorming per un nuovo contenuto e offrire vaste opportunità di guest blogging.

Devi solo accedere all'account Buzzsumo e controllare l'opzione "Post degli ospiti" nella sezione "Tipo di contenuto".

Quindi, cerca le parole chiave della testa di destinazione e otterrai i principali post degli ospiti nell'elenco.

Guest blogging: una forte strategia di marketing

L'altro lato della medaglia è cercare i guest blog come un solido strumento di marketing. Un post informativo su un sito Web rinomato non solo ti offre collegamenti di qualità, ma ti promuove anche in tutto il Web.

Vediamo come succede:

  • > Ampia esposizione sui social media: ogni acquirente pensa di spendere una buona parte del denaro solo dopo che gli sembra legittimo. Più commenti pubblici riceverai, più genuino sarai trattato. Attraverso i post degli ospiti, i clienti possono controllare il tuo sito web e lasciare le loro recensioni autentiche. Per questo, un guest post dovrebbe includere interviste, testimonianze e recensioni che nel complesso non sembrano venderti. Piuttosto, rendila una storia che interessi a tutti.
  • Migliore visibilità del marchio: per una migliore visibilità del marchio tra il pubblico di destinazione, è necessario riprendere quei blog che contengono il maggior numero di visualizzazioni. Siti web come Buzzsumo ti aiutano a ottenere un elenco ordinato dei blog più condivisi della tua nicchia. Per verificare l'autenticità di un sito web, puoi controllare la sua autorità di dominio. Un blog competente può generare un ottimo traffico, ma devi anche concentrarti oltre le metriche del sito.
  • La narrazione del marchio: la pagina "Chi siamo" del tuo sito Web non è sufficiente per descriverti in tutto il mondo come un'azienda. Devi riflettere lo stesso in ogni tua attività, incluso il guest blogging. I siti Web di alto profilo che consentono post esterni richiedono storie personali e approfondimenti in cui è possibile narrare le proprie esperienze nel suddetto settore.
  • Condivisione del successo di fascia alta: se hai nuove offerte di prodotti e servizi, è importante promuoverle sui social media. Puoi trovare influencer sui social media per condividere il tuo link con loro, dove possono ripubblicarlo se lo trovano abbastanza interessante e pertinente. Inoltre, il permalink del post può essere inviato a tutti i tuoi contatti in modo che possano mettere mi piace e condividere i tuoi scritti nella loro nicchia.
  • Facile raggiungimento degli obiettivi: il guest blogging non si limita a scrivere qualcosa di tecnico sul tuo argomento. Deve ispirare i lettori a dedicarsi ai tuoi contenuti e invogliarli a controllare il tuo blog. Puoi anche attirare nuovi follower per fare clic sulla home page del tuo blog. Il motto di base è assecondare i lettori in modo che possano fidarsi di te in prima istanza.
A voi

Il guest blogging non è una portata facile per tutti in quanto richiede competenze precise oltre a un discorso intelligente più della conoscenza della materia. Un blog impeccabile può contribuire oltre il buon traffico se è pubblicato nel posto giusto. I blog di alto livello possono essere utilizzati come una buona fonte di strategia di marketing per dare un evidente aumento delle classifiche e del ROI.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More