I 10 scienziati più bizzarri e sinistri

16

Noi, la gente comune, siamo eternamente grati per i numerosi contributi forniti dagli scienziati, in vari campi, che hanno contribuito a migliorare le esperienze della vita umana sul pianeta, così come al di fuori del pianeta. Ma ci sono un bel numero di scienziati sconosciuti o meno noti che hanno lavorato solo per ottenere il proprio fine e alcuni puramente malvagi che non si preoccupano affatto dell’umanità. Ecco un elenco di 10 scienziati così bizzarri e sinistri:

10 degli scienziati più bizzarri e sinistri:

10 Paracelso (1493-1541)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Paracelso è considerato un genio alchemico del Medioevo. Nato come svizzero-tedesco, era un occultista, medico, botanico, astrologo e ovviamente un alchimista. Era venerato per la sua visione razionale provocatoria ed era tranquillo popolare durante la sua vita a causa dei suoi numerosi contributi. Tuttavia aveva una bizzarra convinzione di poter creare omuncoli, cioè mini umani (alti solo un piede), un po ‘come la creatura mitologica ebraica Golem. Paracelso credeva che gli omuncoli potessero essere creati usando capelli umani e sperma. Il suo folle progetto è noto per aver avuto successo e che il suo mini-uomo, un giorno, si è rivoltato contro di lui e alla fine è scappato.

9 Trofim Lysenko (1898-1976)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Lysenko era un ricercatore agricolo e direttore dell’Istituto di genetica. Era ambizioso e accecato dalla mancanza di successo che lo rendeva disonesto nel suo lavoro. Disse: “Per ottenere un certo risultato, devi voler ottenere proprio quel risultato; se vuoi ottenere un certo risultato, lo otterrai…. Ho bisogno solo di persone che ottengano i risultati di cui ho bisogno. " Sotto di lui, le ricerche scientifiche dell’Unione Sovietica hanno subito battute d’arresto. Le sue dottrine anti-mendeliane erano garantite nella scienza e nell’istruzione sovietiche dall’esercizio dell’influenza e del potere politici. Ma fortunatamente, il dissenso scientifico dalle teorie di Lysenko sull’eredità acquisita in modo ambientale ” fu ufficialmente bandito nel 1948.

8 Johann Konrad Dippel (1673-1734)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Dippel, nato a Castle Frankenstein, era un teologo controverso che aveva molti ammiratori del suo lavoro e nemici in tutta Europa. Emanuel Swedenborg, che era uno dei suoi tanti discepoli, in seguito si trasformò nel suo critico e, secondo quanto riferito, aveva detto che Dippel era il "diavolo più vile … che ha tentato cose malvagie". Naturalmente queste cose malvagie non furono mai scoperte, ma si diceva che avesse condotto esperimenti viziosi all’interno di questa torre con "cadaveri" (cioè cadaveri) in cui tentò di trasferire l’anima di un cadavere a un altro. Aveva anche preformato esperimenti chirurgici su diversi animali viventi. E durante le sue folli ricerche aveva persino finito per distruggere una torre. La scoperta più famosa di Dippel è stata l ‘"Olio di Dippel" (un olio animale) che in realtà aveva una serie di usi ma la maggior parte dei quali è diventata obsoleta ora.

Alfred Nobel (1833-1897)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Nobel è stato responsabile dell’invenzione della dinamite. Era un ingegnere, chimico, innovatore e produttore di armi svedese. Nobel aveva acquisito enormi ricchezze attraverso le sue numerose invenzioni e apparentemente aveva detenuto 350 brevetti. Dalla sua scoperta dell’esplosivo mortale, il dispositivo è stato utilizzato per uccisioni di massa per innumerevoli volte. Lo stesso fratello di Nobel aveva fatto morire Emil in un incidente in fabbrica e sicuramente il bilancio delle vittime future dalla sua creazione sarebbe stato di centinaia e migliaia. Nel 1988, durante la morte dell’altro fratello Ludvig, un giornale aveva erroneamente pubblicato il necrologio di Alfred. Si intitolava "Il mercante di morte è morto", era stupito e preoccupato per la sua immagine dopo la sua morte. Inizia così l’assegnazione dei premi Nobel.

6 Dr. J. Robert Oppenheimer (1904-1967)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Il dottor Oppenheimer era un fisico nucleare ed era intelligente come una frusta. Era un paladino dei movimenti comunisti e non avrebbe mai immaginato la devastazione che sarebbe avvenuta per mano del gruppo di scienziati, che erano sotto la sua guida. Questo gruppo di scienziati era, durante la guerra, impegnato in un progetto chiamato il progetto Manhattan che era alla base dell’uso della bomba atomica. Il dottor Oppenheimer ha affermato di essere stato inorridito dal risultato del suo progetto. Secondo quanto riferito, uno dei suoi colleghi Victor Weisskopf avrebbe detto:

Non ha diretto dalla sede centrale. Era intellettualmente e anche fisicamente presente ad ogni passo decisivo. Era presente in laboratorio o nelle aule seminari, quando si misurava un nuovo effetto, quando veniva concepita una nuova idea. Non è che ha contribuito con così tante idee o suggerimenti; a volte lo faceva, ma la sua influenza principale veniva da qualcos’altro. È stata la sua presenza continua e intensa, che ha prodotto in tutti noi un senso di partecipazione diretta; ha creato quell’atmosfera unica di entusiasmo e sfida che ha pervaso il luogo nel suo tempo.

5 Dr. Jack Kevorkian (1928-2011)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Kevorkian era meglio conosciuto per essere apertamente esplicito sull’eutanasia, cioè il diritto del paziente a morire (specialmente quelli che soffrono di una malattia incurabile) attraverso metodi di suicidio assistito dal medico. Ha affermato di aver assistito circa 130 pazienti a porre fine alla loro vita. Nel 1998 Kevorkian è stato accusato di omicidio di secondo grado per avvelenamento di Thomas Youk, un uomo di 52 anni della contea di Oakland, Michigan ed è stato condannato a 10-10-25 anni di reclusione. Durante la dichiarazione della sentenza, il giudice aveva detto:

“Eri legato a un altro giudice quando hai commesso questo reato, non eri autorizzato a esercitare la medicina quando hai commesso questo reato e non avevi la licenza da otto anni. E hai avuto l’audacia di andare sulla televisione nazionale, mostrare al mondo quello che hai fatto e sfidare il sistema legale a fermarti. Bene, signore, si consideri fermato. "

Kevorkian era stato soprannominato come "Dottor Morte" e aveva detto, "morire non è un crimine".

4 Sigmund Rascher (1909-1945)

Scienziati più malvagi, bizzarri e sinistri.

Rascher era un medico delle SS tedesche che ha condotto esperimenti raccapriccianti e pericolosi sugli esseri umani al campo di concentramento di Dachau durante la seconda guerra mondiale. Rascher aveva chiesto a Himmler (un leader delle SS del progetto olocausto) con il quale aveva una buona conoscenza, di fornirgli degli esseri umani su cui sperimentare, poiché i precedenti test effettuati sulle scimmie non erano stati soddisfacenti. A seguito di questa richiesta, gli furono messi a disposizione come soggetti di prova 300 prigionieri, un terzo dei quali morì. A Dachau, Rascher ha creato una capsula di cianuro che può essere facilmente morsa, deliberatamente o accidentalmente e, ironia della sorte, questa è stata la droga con cui Himmler si è suicidato.

3 membri dell’esperimento sulla sifilide di Tuskegee

Scienziati più bizzarri e sinistri.

L’esperimento della sifilide di Tuskegee è stato condotto tra il 1932 e il 1972 dal servizio sanitario pubblico statunitense (PHS) su 399 uomini di colore. Questi uomini erano principalmente afroamericani ignoranti residenti nelle zone rurali che soffrivano dell’ultimo stadio della sifilide. È stato detto loro che stavano ricevendo cure gratuite per la loro malattia dal governo degli Stati Uniti mentre in realtà erano solo soggetti di un esperimento che studiava il progresso naturale della sifilide non trattata. Questo esperimento immorale è andato avanti per quarant’anni fino a quando il fischio è stato fischiato dal Washington Star nel 1972. Questo può essere preso come un facile esempio di razzismo, ma l’amara verità è che il progetto, ospitato con tanto entusiasmo dal Tuskegee Institute, è stato storicamente un black college e i principali ricercatori coinvolti in questo progetto erano essi stessi neri.

2 Joseph Mengele (1911-1979)

Josef Mengele (a sinistra) con altri ufficiali delle SS ad Auschwitz. Dall’album Hoecker, per gentile concessione dello United States Holocaust Memorial Museum, Washington DC

Per un medico disumano interessato all’antropologia, i campi di concentramento sarebbero il luogo ideale per condurre ricerche genetiche su soggetti umani. Le sue ricerche sui prigionieri erano antiscientifiche, pericolose e, ovviamente, senza riguardo per la salute delle vittime. Mengele ha anche supervisionato la selezione dei prigionieri che dovevano essere uccisi; di conseguenza era conosciuto come l ‘"Angelo della morte". In seguito è fuggito in Sud America dove è rimasto nascosto per il resto della sua vita.

1 Shiro Ishii (1892-1959)

Scienziati più bizzarri e sinistri.

Il tenente generale di un’unità di guerra biologica dell’esercito imperiale giapponese durante la seconda guerra sino-giapponese, Shiro Ishii era anche un microbiologo. Nel 1932, iniziò un progetto segreto sperimentando armi da guerra biologica per l’esercito giapponese. Successivamente ha costruito un enorme complesso con 150 edifici che si estendono per oltre sei chilometri quadrati fuori dalla città di Harbin in Cina, dove ha compiuto i seguenti atroci crimini contro l’umanità: vivisezione di donne che erano state messe in gravidanza dai medici sotto la sua responsabilità, parti dei corpi dei prigionieri erano congelati e scongelati per studiare la cancrena non trattata, gli arti dei prigionieri sono stati tagliati e poi nuovamente uniti ad altre parti del loro corpo, le vaccinazioni mascherate come vaccini sono state iniettate nei corpi dei prigionieri per studiarne gli effetti, gli esseri umani viventi sono stati testati con lanciafiamme e granate. Ai prigionieri venivano iniettate inoculazioni di malattie, camuffate da vaccinazioni, per studiarne gli effetti. Prigionieri e donne sono stati violentati e infettati da sifilide e gonorrea, per studiare gli effetti delle malattie veneree non trattate. Ci sono stati molti altri esperimenti impensabili condotti sotto la guida di Shiro Ishii, li puoi trovarequi.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More