I 10 principali usi bizzarri del dentifricio

20

Il dentifricio, come tutti sappiamo, è usato per denti bianchi, alito fresco e menta e gengive forti. Bene, questo è ciò a cui la maggior parte di noi limita il prodotto. Ma ci sono alcune persone che hanno usato il dentifricio per altre attività non tradizionali. Sebbene questi usi possano non sembrare reali, sicuramente lo sono e sono stati provati e testati con risultati sorprendentemente positivi. Quindi, ecco i primi dieci usi bizzarri del dentifricio, oltre alle cure dentistiche. Sentiti libero di provarli. Lavorano.

10 Palme dall’odore pulito

Hai mai tagliato le cipolle o l’aglio o, peggio ancora, i frutti di mare e hai passato un periodo orribile a far uscire la puzza? Bene, non solo il dentifricio aiuta con l’alito alla menta, ma può anche aiutare con i palmi puzzolenti. Basta spremere un po ‘di pasta e strofinarla tra i palmi e le dita e risciacquare. Funziona più velocemente ed efficacemente del sapone o del lavaggio a mano e lascia le mani profumate di pulito. Molte persone in realtà tengono un tubetto di dentifricio accanto al lavello della cucina invece del sapone per lavare i piatti.

9 Pulizia dei gioielli

Questo è un uso molto comune ma non tutte le persone ci credono. In effetti, molte persone preferiscono portare i loro gioielli in un negozio per pulirli e pagare una grande somma. Il concetto di pulire il metallo con il dentifricio esiste da molti anni ed è ancora forte oggi. È semplice come prendere una sbavatura di dentifricio e applicarlo sulla superficie del gioiello con l’aiuto di un pennello. Quindi risciacquare, asciugare e asciugare. La differenza è molto chiara da vedere. Se lo sporco del metallo è un po ‘eccessivo, prendi una tazza e sciogli un po’ di dentifricio in acqua. Posizionare e immergere l’oggetto e ripetere la procedura.

8 Rimozione delle macchie di pastello


Immagina una casa nuova di zecca con pareti dipinte di fresco e segni di pastello dappertutto? Ti fa venir voglia di urlare? Sono sicuro che lo fa. Ma non temere più, il dentifricio è qui. Sì, la pasta magica può effettivamente rimuovere i segni dei pastelli dalle pareti dipinte. Basta applicare il dentifricio su una spugna umida e asciugare. Il pastello si stacca con la stessa facilità con cui sono stati accesi. È un modo semplice ed efficace per trattare i bambini ribelli. I nuovi proprietari di casa si prega di prestare attenzione e ne trarrà beneficio. Il dentifricio lascia davvero il muro come nuovo e fa tutto abbastanza facilmente.

7 Occhiali sportivi antiappannanti


Hai mai notato che dopo un uso costante di occhiali da sole, caschi o qualsiasi forma di occhiali le lenti possono sporcarsi e appannarsi un po ‘? Sebbene molte persone insistano sul fatto che l’acqua da sola tirerà fuori tutto questo, non è la verità. Il dentifricio in realtà pulisce tutto lo sporco catturato negli occhiali perché la sua leggera consistenza abrasiva assicura che lo sporco in piccoli punti venga rimosso per una chiara visibilità. Tutto quello che devi fare è prendere una piccola quantità di dentifricio e passarci sopra la lente per un paio di minuti usando un panno morbido. Risciacquare e asciugare dopo la pulizia e il risultato sarà un paio di occhiali da sole puliti, chiari e lisci.

6 Rimozione di brufoli e macchie

Per quanto sorprendente possa sembrare, è molto efficace contro l’acne e altre irritazioni della pelle. Abbiamo tutti cercato semplici rimedi casalinghi per l’acne, ma abbiamo sempre trascurato il dentifricio come opzione, ma in realtà è probabilmente uno dei modi più veloci per sbarazzarsi dei brufoli. Solo una piccola quantità sulla zona potrebbe rimuovere l’imperfezione entro poche ore. Segui le istruzioni e rimarrai sicuramente senza brufoli. Il miglior metodo di applicazione è usarlo durante la notte. Applicare la pasta sul brufolo prima di dormire e lavarlo via al mattino. Il dentifricio asciuga e rimuove tutte le impurità rimaste nella pelle.

5 Cura delle unghie


Mai sentito parlare della frase "denti e unghie"? Beh, in realtà non sono poi così diversi l’uno dall’altro. Entrambi sono fatti quasi dello stesso materiale. Per questo motivo, il dentifricio non solo aiuta a pulire i denti, ma anche le unghie. Potrebbe essere divertente spazzolare le unghie delle mani e dei piedi con il dentifricio, ma in realtà funziona. Spazzola le unghie ogni giorno con la pasta e iniziano a brillare e sembrano estremamente pulite e fresche come puoi vedere qui. Ovviamente non è necessario pulire le unghie in modo simile a come si fa con i denti, ma una volta al giorno è più che sufficiente per mantenere unghie forti e lucenti.

4 Pulizia dei biberon


Il latte che bevono i bambini tende a peggiorare velocemente e che lascia un odore rancido nel biberon che può essere dannoso per il bambino stesso. È importante mantenere la bottiglia sempre pulita, ma l’uso di sapone e altri prodotti chimici richiede una pulizia adeguata per garantire che non rimanga nulla nella bottiglia. È qui che entra in gioco il dentifricio e salva letteralmente la giornata. Pulire una bottiglia con un po ‘di dentifricio e uno scrub per bottiglie lascerà la bottiglia pulita e profumata di fresco e nuovo. E non c’è da preoccuparsi se la pasta viene rimasta nella bottiglia perché nessun dentifricio causerà danni, anche se ingerito.

3 Rimozione degli anelli

Abbiamo lasciato tutti bicchieri e bottiglie fredde seduti direttamente sui tavoli di legno e abbiamo notato gli anelli che si formano a causa della condensa quando li raccogliamo. Questi anelli una volta asciutti possono essere abbastanza difficili da rimuovere. Ma per il dentifricio, niente è impossibile (così sembra). Con un panno morbido e uno spruzzo di dentifricio, quegli anelli sono finiti. Ti verrà lasciato un tavolo senza anelli e un nuovo rimedio per un uso futuro. Oppure potresti semplicemente comprare dei sottobicchieri e assicurarti che le persone li usino, ma tieni un tubetto di pasta pronto per ogni evenienza.

2 Rimozione di macchie di moquette


Per tutti gli amanti dei tappeti là fuori, questa è sicuramente una soluzione per te. Come tutti saprete, rimuovere una macchia da un tappeto può essere la cosa peggiore, per non dire la più difficile. Le macchie si rifiutano semplicemente di staccarsi. Ma ecco un trucco che arriva direttamente dal bagno. Usando uno spazzolino abrasivo con una buona quantità di dentifricio, queste macchie possono essere rimosse semplicemente spazzolando. Le macchie più piccole e più chiare possono essere rimosse con un solo utilizzo, ma le macchie più grandi e resistenti richiedono circa tre spazzolature. È molto efficace anche sul cotone ma non su tutti i tessuti.

1 Rimozione della melma della doccia


Se hai una doccia da incasso con porte in vetro, noterai che il vetro diventa molto viscido e opaco dopo un uso costante. Questo può essere pericoloso per le persone che entrano ed escono dalla doccia. Semplicemente pulendolo con un panno non funzionerà perché ha bisogno di una sostanza chimica per liberarlo dal vetro. Prendendo una spugna leggermente umida e una buona spremuta di dentifricio, asciugate lo slime che lascerà la porta in vetro pulita e perfettamente limpida. Se la melma e le macchie di sapone sono un po ‘eccessive, lascia riposare il dentifricio sulla porta per un po’ prima di pulire con un panno.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More