10 biblioteche con architetture e design all’avanguardia

5

Le biblioteche sono un magazzino di conoscenza. Con le loro vaste collezioni di libri, una persona ha l’opportunità di espandere i propri orizzonti e conoscere di più il mondo. Le prime biblioteche, molte delle quali sono oggi con grazia, sono [bellissime] (https://inform.click/it/10-delle-biblioteche-piu-belle-del-mondo/), strutture europee e crea un’atmosfera che ti farà quasi adorare i libri. Dall’altra ci sono le nuove biblioteche che hanno architetture moderne, quasi futuristiche. Diamo un’occhiata ad alcuni di questi edifici della biblioteca all’avanguardia.

1 Biblioteca centrale di Seattle

Progettato da OMA + LMN, questo edificio della biblioteca di punta è unico. Le piattaforme galleggianti conferiscono un aspetto sorprendente all’edificio di 11 piani che ha una pelle di vetro ed è apparentemente avvolto da una rete d’acciaio. Non è solo dall’aspetto che l’edificio è avanzato. Le strutture come IT e comunicazione, sicurezza e protezione, consulenza audio e video, ecc. Sono tutte lì. Questa biblioteca di 362.987 piedi quadrati dispone di un parcheggio sotterraneo per 143 veicoli. La biblioteca ha 1,45 milioni di libri e materiali e 400 computer per uso pubblico. È stato inaugurato il 23 maggio 2004.

2 Biblioteca TU Delft, Paesi Bassi

La biblioteca della Delft University of Technology è stata costruita nell’anno 1997. È stata progettata dall’ufficio di architettura di Delft, Mecanoo. Si trova dietro la famosa Aula universitaria. Il tetto della biblioteca è ricoperto di erba e la struttura si solleva da terra su un lato. C’è un cono d’acciaio in cima alla biblioteca e le pareti sono completamente riempite di vetro. È completo di sale progetti, 995 spazi di lavoro di cui 155 dotati di computer e altre strutture, insieme a 867000 titoli di libri tra cui e-book, tesi di dottorato e libri prima del 1900.

3 Biblioteca nazionale della Bielorussia


Fondata nel 1922, Mihail Vinogradov e Viktor Kramarenko hanno ridisegnato l’edificio della biblioteca del diritto d’autore nel 2006, sulla riva del fiume Slepyanka, con 22 piani. La forma del rombicubottaedro rappresenta la conoscenza umana, o una gemma. Durante il giorno, la sua pelle di vetro riflette la luce del sole. Dopo il tramonto, offre una luminosità simile utilizzando 4.646 corpi illuminanti RGB e un software di progettazione illuminotecnica. Ha la più grande collezione di materiali stampati bielorussi e la terza più grande collezione di libri russi, con una dimensione di 8.600.000. L’edificio ha l’unico ponte di osservazione pubblico di Minsk.

4 Biblioteca reale danese, Danimarca


Chiamato diamante nero, contiene 33,3 milioni di articoli dal XVI secolo, inclusi solo 6,1 milioni di libri e riviste. L’edificio è stato inaugurato nel 1999. Progettato da Schmidt Hammer Lassen, si trova sul lungomare di Copenaghen. Il nome è un riferimento alla facciata in granito nero. Sembra una scatola inclinata a sinistra e ha una forma prismatica distorta. Un crepaccio vetrato divide in due la facciata e un altro corre lungo l’altezza dell’edificio per dare una vista panoramica. Ha un aspetto fluttuante. Anche gli interni offrono design unici e futuristici.

5 Biblioteca comunale di Stoccarda, Germania


La biblioteca, progettata da Yi Architects e inaugurata nel 2011, un edificio cristallino a forma di cubo, assomiglia molto a un cubo di Rubik con solo i colori bianco e blu. Gli interni straordinariamente bianchi sono incentrati sui libri che sono tutti in mostra. Ci sono scale posizionate casualmente che collegano tutti i piani. All’interno dell’edificio c’è il suo "Cuore", che rappresenta il suo punto centrale spaziale e meditativo. La sala di lettura è a forma di piramide. Ha un soffitto di vetro sopra. Oltre alla funzione primaria, la struttura fornisce anche uno spazio funzionale per diversi eventi.

6 Mediateca di Sendai, Giappone


Progettato da Toyo Ito e inaugurato nel 2001, l’edificio polifunzionale è ricoperto da pannelli di vetro diafani e nervature metalliche e si trova vicino alla baia di Matsushima. La struttura unica dell’edificio incorpora gli alberi che si trovano nelle vicinanze e si fonde perfettamente con l’ambiente circostante con diverse piante che attraversano l’edificio, accanto ai pilastri. Riflette la luce durante il giorno e si trasforma in un’enorme lanterna di notte grazie alle luci interne. È una biblioteca multimediale con una grande collezione e l’edificio funge anche da galleria d’arte.

7 Bibliotheca Alessandria, Egitto


Situata sulla riva del Mar Mediterraneo, questa biblioteca e centro culturale ad Alessandria è vasta, con uno spazio sugli scaffali per 8 milioni di libri. Ha un’architettura straordinaria, con un soffitto alto 320 metri sopra la sala di lettura. Il tetto è ricoperto di vetro ed è inclinato come una meridiana. Le pareti sono ricoperte di granito di Assuan e, per aggiungere l’autentico tocco egiziano, ci sono personaggi di 120 scritture scolpite nel muro. Non serve solo come biblioteca ma anche come museo. Mantiene un backup dell’archivio Internet e fornisce libri su richiesta.

8 Geisel Library, San Diego


L’Università della California ha occupato l’edificio nel 1970 e ha subito una ristrutturazione nel 1993. Progettato da William Pereira & Associates, ha una torre a gradini a forma di piramide di sei piani in cemento armato con una pelle di vetro, che si trova sopra una struttura a blocchi di cemento a due piani. È un’opera di architettura imponente e altamente sviluppata. La biblioteca contiene materiali e servizi relativi a scienze sociali, scienze fisiche, scienze marine, scienze umane, ingegneria, studi di aree e arti, insieme ad altre collezioni e archivi speciali.

9 Biblioteca José Vasconcelos nella città del Messico


Questa biblioteca, aperta nel 2006, è stata progettata per rappresentare la cultura moderna che non si oppone alla natura, e quindi, gli architetti Alberto Kalach e Juan Palomar hanno integrato questa biblioteca pubblica con un giardino botanico che ha una serie della flora endemica del Messico. La struttura, realizzata in acciaio, cemento e vetro, è immersa nel verde e nell’acqua. La caratteristica ancora più sorprendente dell’edificio monumentale è l’interno dell’edificio. Ospita anche una scultura molto artistica dello scheletro di una balena, realizzata da Gabriel Orozco, accanto a sculture di diversi artisti messicani.

10 Beinecke Rare Book & Manuscript Library


Inaugurato nel 1963, questo 6 piani ha un esterno semplice ma affascinante ultra-moderno, con la struttura costruita in marmo, granito, bronzo e vetro. Progettati da Gordon Bunshaft, i pannelli in marmo bianco con venature grigie sono cornici di granito grigio chiaro, che gli conferiscono un aspetto quasi monocromatico di un cubo di Rubik. Questi pannelli di marmo filtrano la luce. La porta di vetro rotante conduce all’interno con una torre di libri di vetro che sale attraverso il nucleo dell’edificio. Due scale salgono a un piano rialzato che mette in mostra le mostre rotanti per la ricca collezione di libri.

Molte architetture moderne simili vengono costruite anche oggi all’epoca degli e-book e di Internet. Questo dimostra solo che c’è qualcosa di speciale nei libri e il fascino che risiede nello sfogliare le pagine è qualcosa che non si trova nei libri digitali.

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More