10 angeli importanti e affascinanti

17

Gli angeli sono un aspetto esistente, ma trascurato di molte religioni. Ad esempio, la maggior parte dei cristiani può parlarti dell'angelo che apparve alla Vergine Maria, ma probabilmente non conoscono il nome dell'angelo. Quello che segue è un elenco di 10 angeli importanti e affascinanti che compaiono nel giudaismo e nel cristianesimo.

10 angeli importanti e affascinanti

1 Gabriel

Vi siete mai chiesti quale angelo fosse quello che parlò alla Vergine Maria? Non cercare più, perché è l'arcangelo Gabriele che ha detto a Maria che concepirà Gesù. Serve come messaggero per Dio e appare periodicamente nella Bibbia. Inizialmente appare al profeta Daniele in sogno per assistere nell'interpretazione delle sue visioni. Gabriel appare una seconda volta a Zaccaria, dicendogli che sua moglie Elisabetta darà alla luce un figlio. Questo figlio in seguito diventa Giovanni Battista. La terza volta che Gabriele appare è a Maria, per dirle che concepirà un figlio e che sarà chiamato il Figlio dell'Altissimo. Gabriel è stato accolto con paura in tutti e tre gli incontri e ha affrontato questa paura offrendo parole di conforto. Tuttavia, questa non è la piena portata dei doveri di Gabriel. È spesso riconosciuto come l'angelo responsabile del suono della tromba di Dio, che racconta il ritorno del Signore sulla terra. (gotquestions.org)

2 Azrael

Ora passiamo dalla Luce di Dio (che è una traduzione approssimativa di Uriel) a qualcosa di un po ‘più oscuro, Azrael, l'arcangelo della morte. Nonostante il suo lavoro, Azrael si caratterizza come uno degli angeli più simpatici, essendo pacato e paziente. In un certo senso, Azrael ha tirato il bastone più corto. Non molto tempo dopo la sua creazione, ad Azrael fu consegnato il Verbo della Morte e gli fu chiesto di rintracciare le anime umane dopo la loro morte. Nella sua ricerca, ha scoperto che alcune di queste anime erano aggrappate al piano corporeo e vi rimanevano come fantasmi. Gli adoratori pagani furono condotti nei domini degli spiriti. Tuttavia, la scoperta più scioccante fu che alcune anime furono ostracizzate, con solo il regno degli inferi che le accolse. Era qui dove i demoni avrebbero torturato queste anime, e presto divenne noto come Inferno. Azrael ha portato l'esistenza dell'Inferno all'attenzione del Cielo, e fu poi promosso arcangelo. (amadan.org)

3 Michael

Michele è uno degli arcangeli più famosi. Come Metatron, uno dei motivi per cui Michael è così interessante è perché mantiene un senso di mistero. Ciò che rende Michael così misterioso è il modo in cui è rappresentato nella Bibbia. Mentre l'Antico Testamento presenta Michele come un principe, il Nuovo Testamento raffigura Michele come un arcangelo. Tuttavia, più leggi le Scritture, scopri che è probabile che Michele sia Gesù Cristo stesso. Anche se, il cattolicesimo assegna anche a Michele quattro responsabilità principali che sono tipicamente associate agli angeli piuttosto che a Gesù, una delle quali è quella di guidare l'Esercito di Dio e tutti gli angeli. Con ciò viene la responsabilità di essere il capofila di tutti i cristiani e della Chiesa. Le altre responsabilità di Michele vanno di pari passo: chiamare gli uomini terreni al loro giudizio celeste, e scortare gli umani salvati in paradiso. Sebbene i doveri di Michael siano chiariti nel cattolicesimo, le diverse rappresentazioni della sua natura portano alla confusione e ad un senso di mistero che lo circonda.

4 Metatron

No, non mi riferisco allo "Scriba di Dio" nel popolare programma televisivo "Supernatural". Tuttavia, si dice che il compito di Metatron sia quello di agire come scriba di Dio. La storia di Metatron è uno dei motivi per cui è così interessante. In una versione del mito, Metatron è un angelo di alto rango creato da Dio per sopportare il peso di molte responsabilità. Un'altra versione del mito afferma che Metatron non è sempre stato un angelo. Ha iniziato la sua vita come umano (Enoch), che è asceso al Cielo molte volte e si è convertito in un arcangelo. Entrambi i miti raffigurano Metatron come un angelo estremamente importante. È spesso ritratto come detentore di immensa saggezza e potere. Tuttavia, Metatron non è mai menzionato nella Bibbia e tutti questi miti sono speculazioni. L'idea di Metatron deriva dal "Talmud babilonese", in cui è menzionato tre volte.

5 Uriel

Qui abbiamo un altro misterioso arcangelo, l'angelo della saggezza, Uriel. Ricordi Metatron? Uriel guidò il profeta Enoc, che in seguito ascese al cielo per diventare Metatron in una delle versioni. Non solo ha guidato Enoc, ma ha anche protetto l'umanità da alcuni angeli caduti nel Libro di Enoc. Uriel appare frequentemente nei libri sacri cristiani ed ebraici, spesso interpretando l'eroe. Risponde alle domande che il profeta Esdra ha per Dio, avverte Noè del Diluvio Universale, impedisce agli uomini del re Erode di uccidere Giovanni Battista, aiuta Giovanni e sua madre a unirsi a Gesù e molte altre cose. Durante la Pasqua ebraica, Uriel è l'angelo che si assicura che ci sia sangue di agnello intorno alle porte delle case egiziane. Questi sono solo alcuni dei vari compiti che Uriel svolge. Non solo Uriel interpreta il ruolo di un arcangelo, ma è anche il santo patrono delle arti e delle scienze e conferma per molti cristiani. (angels.about.com )

6 Raffaello

Rophe e Rapach sono due parole ebraiche da cui l'arcangelo Raffaele potrebbe derivare il suo nome, che significa rispettivamente "medico di medicina" e "Dio guarisce l'anima". Questi nomi sono abbastanza appropriati per l'Angelo della Guarigione. È uno degli unici tre arcangeli ad essere chiamato per nome nella Bibbia, gli altri due sono Gabriele e Michele. Il libro di Tobia è dove Raphael fa il suo grande debutto. Si traveste da umano e intraprende un'avventura con Tobiah, il figlio di Tobia. L'obiettivo di questo viaggio è curare la cecità di Tobia e salvare Sarah, che dovrebbe essere la moglie di Tobia, da Asmodeus, un demone. Asmodeus uccise ogni uomo sposato da Sarah prima che potesse avvenire la consumazione del matrimonio. Con l'aiuto di Raphael, Tobia è entrato in sicurezza nel suo matrimonio con Sarah. Raphael è accreditato per aver ripristinato la vista di Tobia, oltre a scacciare il demone da Sarah. Non solo Raffaello è l'angelo della guarigione, ma è anche il santo patrono dei viaggiatori, dei ciechi, delle infermiere e di altri operatori sanitari. (catholic.org )

7 Lucifero

Forse l'angelo più famoso, Lucifero si è guadagnato una pessima reputazione. Prende il suo nome dalla parola ebraica per luminosità, helel. Questo crea un collegamento interessante con il soprannome di "stella del mattino". Ci sono momenti nella Bibbia in cui gli angeli sono indicati come stelle. Ad esempio, Isaia 14: 12-14 descrive le intenzioni di Lucifero: “Hai detto nel tuo cuore: ‘Salirò al cielo; Alzerò il mio trono sopra le stelle di Dio; Sederò sul monte dell'assemblea sulle alture di Zaphon; Salirò sulle cime delle nuvole, mi renderò come l'Altissimo. " In questo sentiamo che Lucifero desidera elevarsi al di sopra degli angeli e rivendicare il potere di Dio per se stesso. Era questo il motivo per cui fu cacciato dal paradiso, rifiutò di essere sottomesso a Dio. Dopo essere stato espulso dal paradiso,

8 Yequn e Asbeel

Gli ultimi quattro angeli non sono arcangeli, ma piuttosto angeli che furono abbattuti dal cielo a causa delle loro azioni. Yequn è il primo dei quattro satani, di cui parleremo. In questo contesto, "satana" non è in riferimento a Lucifero, ma piuttosto un portatore di male. È l'angelo che ha condotto i figli degli angeli all'asciutto e ha usato le figlie degli uomini per corromperli. Yequn non ha ideato questo piano da solo, tuttavia, Asbeel è spesso considerato il suo complice. Il Libro di Enoch dice che Asbeel fu colui che presentò agli angeli un piano per corrompere i loro corpi con le donne umane. Gli angeli lo seguirono, e così nacque la razza Nefilim. I nefilim sono creature metà angeli e metà umane. Queste creature dominavano il mondo ed erano un tale abominio che Dio mandò il Diluvio Universale per distruggerle. Dopodichè,

9 Penemue

Penemue è in realtà il quarto dei cinque satani descritti nel Libro di Enoch, dopo Gadreel. Ha insegnato all'umanità gli alti e bassi della vita, nonché come utilizzare la loro saggezza, ritrovata di recente dall'Albero della Conoscenza. Gli esseri umani hanno imparato l'uso dell'inchiostro per scrivere su carta da Penemue e il genere umano non era destinato a imparare i modi di scrivere. Il Libro di Enoc afferma che gli uomini furono creati per essere uguali agli angeli, fintanto che rimangono retti e puri. Se questi criteri vengono soddisfatti, gli esseri umani non saranno influenzati dalla morte. Quando Penemue insegnò agli umani come utilizzare la conoscenza, l'umanità fu esposta all'amarezza della vita e non visse più nell'innocenza. Gli esseri umani sono diventati impuri e la morte ha cominciato a consumarli e distruggerli. Pertanto, secondo il libro di Enoc,

10 Gadreel

L'angelo che ha tradito tutta l'umanità: Gadreel. È uno degli angeli più oscuri ma è probabilmente uno dei più importanti. È un'idea sbagliata comune che Lucifero sia il serpente che ha corrotto Hawwah (Eva). Il Libro di Enoch implica che Gadreel è l'angelo che ha preso la forma di un serpente e alla fine ha portato fuori strada Hawwah (Eva). Non solo ha ingannato Eva, ma ha anche portato armi all'umanità. Il Libro di Enoch specifica queste armi come lo scudo e la corazza, così come la spada per il massacro. Tuttavia, non è qui che finiscono i suoi mali. Si dice che, da quando sono state presentate le armi della morte, gli umani si siano impegnati in combattimento da allora. È evidente da questi atti che ha collaborato strettamente con Lucifero nella ribellione angelica. Gadreel diventa un angelo caduto quando viene abbattuto dal cielo con gli altri quattro satani.

Autore – Emmy Jeffries

Fonte di registrazione: www.wonderslist.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More