Microsoft sta ripristinando il BSoD di Windows 11 da nero a blu

8

In breve: per gli utenti di Windows 11, trovate la schermata nera della morte stridente e vi mancano la confortante familiarità della tradizionale schermata blu? Quindi ecco qualcosa di cui tifare: Microsoft sta annullando una controversa modifica apportata al suo ultimo sistema operativo, riportando la B in BSoD al colore principale.

È stato nel mese di luglio quando quelli del programma Windows Insider hanno iniziato a vedere una schermata nera della morte nell’anteprima di Windows 11 invece della solita blu, segnando il più grande cambiamento importante al messaggio di errore da quando Microsoft ha aggiunto la faccina triste a Windows 8 nel 2012 e codici QR nel 2016.

Ma per coloro che preferiscono che i loro errori fatali arrivino in un blu calmante piuttosto che in un nero gotico, la buona notizia è che Microsoft sta cambiando rotta. Ars Technica riferisce che la società ha recentemente pubblicato un aggiornamento per la correzione di bug (numero di versione 22000.346) per Windows 11 nei suoi canali Beta e Anteprima di rilascio Insider. Nell’ampio elenco di modifiche e correzioni dell’aggiornamento c’era questo:

Abbiamo cambiato il colore dello schermo in blu quando un dispositivo smette di funzionare o si verifica un errore irreversibile come nelle versioni precedenti di Windows.

La schermata blu della morte esiste dall’inizio degli anni ’90. Microsoft non ha mai spiegato esplicitamente perché ha cambiato il colore in Windows 11, anche se presumibilmente faceva parte di un piano "nuovo sistema operativo, nuovo look".

La maggior parte degli utenti Windows non era troppo innamorata del cambiamento di colore, il che potrebbe spiegare perché Microsoft è tornata al blu, o forse perché vedere uno di questi messaggi può essere già abbastanza deprimente senza che sia avvolto dal nero. Qualunque sia la ragione, aspettati di vedere la nuova/vecchia schermata blu della morte che verrà estesa ai computer Windows 11 in un aggiornamento futuro, che potrebbe benissimo causare un BSoD.

Fonte di registrazione: www.techspot.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More