Microsoft sta pianificando di portare le schede in Esplora file in Windows 11

7

Qualcosa da aspettarsi: i fan di Windows da anni hanno chiesto a Microsoft di migliorare l'interfaccia di Esplora file, spingendo molti a creare concetti che mostrano come potrebbe essere una versione modernizzata. Una recente build di anteprima di Windows 11 suggerisce che l'azienda sta esplorando ancora una volta l'aggiunta di schede a Esplora file, che è una delle funzionalità più richieste.

Mercoledì, Microsoft ha rilasciato una nuova build di anteprima di Windows 11 per Insiders su Dev Channel, che include diverse correzioni nascoste, alcune modifiche estetiche e un nuovo strumento di editing video che presumibilmente colmerà il vuoto lasciato dall'interruzione di Movie Maker.

Tuttavia, la nuova build Insider ha anche alcune funzionalità aggiuntive che non sono immediatamente visibili. Secondo Rafael Rivera, uno degli sviluppatori dietro l' app di controllo del volume EarTrumpet, Microsoft potrebbe fare un altro tentativo per abilitare le schede in Esplora file. Le sue scoperte sono state confermate da molti altri che scoprono regolarmente gemme nascoste nelle build di anteprima di Windows.

Si ritiene che questa nuova funzionalità sia una delle tante che la società ha testato A/B da febbraio. Come alcuni di voi ricorderanno, questa non è la prima volta che Microsoft esplora questo concetto. Nel 2017, il gigante di Redmond ha iniziato a testare l'idea di aggiungere schede a tutte le app di Windows 10, incluso Esplora file, con una funzionalità chiamata " Set ".

Microsoft alla fine ha annullato il progetto per concentrarsi più da vicino sulla migrazione del browser Edge al motore Chromium. Con Windows 11, l'azienda ha ricominciato a modernizzare Esplora file semplificando l'interfaccia della barra multifunzione nella parte superiore e ora sembra che potrebbe aggiungere schede nel prossimo aggiornamento principale di Windows 11.

Vale la pena notare che uno sviluppatore ha già fatto il possibile e ha creato un'alternativa a Esplora file. L'app si chiama semplicemente File e offre supporto per schede, temi, doppio riquadro, tag e altro.

Se Microsoft sta davvero cercando di portare il supporto delle schede in Esplora file in Windows 11, probabilmente non passerà molto tempo prima che ottenga un annuncio ufficiale.

Fonte di registrazione: www.techspot.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More