Il “piano vocale” solo per Siri di Apple Music è ora disponibile per $ 5 al mese

0 0

In breve: se ami davvero gli assistenti vocali e tendi a usarli per tutto ciò che puoi nella tua vita, inclusa la riproduzione della tua musica, potresti essere felice di sapere che il piano solo Siri di Apple Music è ora disponibile come parte di iOS 15.2. Soprannominato "Piano vocale", ha un costo significativamente ridotto rispetto agli altri piani del servizio non per studenti, ma di conseguenza presenta alcuni inconvenienti.

Abbiamo trattato più dettagliatamente il piano vocale un paio di mesi fa, ma qui ne riassumeremo brevemente le funzionalità. Se ti iscrivi al piano, pagherai solo $ 5 al mese per lo stesso accesso illimitato a tutti i 90 milioni di brani di Apple Music, "decine di migliaia di playlist" o alle sue varie stazioni radio.

Poi c’è il trucco: puoi accedere a quel contenuto solo chiedendo a Siri di riprodurlo per te. A seconda del dispositivo che stai utilizzando per riprodurre la musica, potresti non essere in grado di controllarlo utilizzando i controlli sullo schermo. L’iPhone è un dispositivo in cui questa funzione funziona: devi usare Siri per avviare un brano, ma puoi mettere in pausa, riprodurre e regolare la barra di avanzamento tramite un pannello su schermo (non l’app Music completa, tuttavia).

È piuttosto semplice, ad essere onesti; non ci sono davvero complessità nascoste di cui essere consapevoli. È solo uno streaming musicale onesto e scontato con funzionalità ridotte. Non è l’ideale per coloro che desiderano un controllo più granulare sulla propria esperienza di riproduzione musicale, ma potrebbe essere visto come un significativo passo avanti rispetto al modello supportato dalla pubblicità del piano gratuito di Spotify (per citare un esempio).

Se non conosci Apple Music, puoi provare uno qualsiasi dei piani del servizio gratuitamente per tre mesi. Al termine del periodo di prova, ti verranno addebitati automaticamente $ 5, $ 10 o $ 15 al mese a seconda del piano selezionato al momento dell’iscrizione.

Altre caratteristiche degne di nota in arrivo con iOS 15.2 oggi includono protezioni aggiuntive per i minori che utilizzano l’app Messaggi e lo strumento "Digital Legacy", che ti consente di designare efficacemente un erede per il tuo account iCloud e altri dati personali in caso di morte (supponendo che Apple sia ancora in giro quando quel giorno arriverà).

Fonte di registrazione: www.techspot.com

Этот веб-сайт использует файлы cookie для улучшения вашего опыта. Мы предполагаем, что вы согласны с этим, но вы можете отказаться, если хотите. Принимаю Подробнее