10 errori SEO comuni sul sito da evitare

3

È estremamente comune utilizzare la SEO per la promozione del sito Web a causa della dura concorrenza nel mondo virtuale. Le aziende stanno cercando di superarsi a vicenda per guadagnare lo spazio di mercato.

La gente pensa che implementando tecniche SEO popolari il sito web possa attirare il traffico web, ma il più delle volte la realtà non soddisfa le aspettative.

In effetti, la maggior parte dei clienti è bloccata nei gerghi tecnici e perde la concentrazione sugli obiettivi aziendali chiave. Fanno errori comuni durante la formulazione della strategia SEO per il sito web. Alcuni di quelli che dovrebbero essere evitati sono i seguenti:

Morris Edwards è un formatore SEO di professione e scrittore per hobby. Ha fornito corsi di formazione SEO a Singapore. Ha svolto molti lavori creativi nel campo del marketing sui motori di ricerca. Ha scritto vari blog e articoli che presentano un approccio strategico e consigli di marketing per le imprese online.

Assenza di contenuti pertinenti

Da quando è nato il motore di ricerca Google, ha valutato i siti Web in base alla qualità del contenuto. Gli algoritmi stanno subendo innumerevoli modifiche per contrassegnare le pagine web che forniscono informazioni rilevanti ai visitatori.

Aiuta a separare il grano dallo sfregamento e costringe i venditori a scartare il contenuto di lanugine. La maggior parte delle aziende cerca di riempire la pagina con informazioni non necessarie a cui gli utenti non sono interessati. È uno degli errori SEO più comuni che dovrebbero essere evitati.

Qualunque cosa tu stia scrivendo deve essere breve, nitida e pertinente. È destinato ad attirare l'attenzione delle persone e rendere popolare il sito web. Google ha compilato un elenco di tali pagine e le ha assegnate alla categoria del dominio di autorità.

Se stai creando un sito web, assicurati che abbia una navigazione semplice e informazioni che possano essere lette dal pubblico di nicchia. Un linguaggio fiorito o giri di parole non aumenterebbero il traffico, ma fornirebbe contenuti approfonditi. Nel mondo di oggi, grandi e piccole imprese devono essere all'altezza delle aspettative dei clienti e il modo migliore è menzionare solo i contenuti pertinenti sul sito web.

Il black hat SEO è un grande NO

Le tecniche black hat sono utilizzate dai professionisti del marketing per ottenere risultati rapidi per i clienti, ma la strategia può facilmente ritorcersi contro. È risaputo che le tattiche di spam per i collegamenti a ritroso vengono spesso utilizzate per imbrogliare il motore di ricerca, tuttavia con i cambiamenti nell'algoritmo di Google, le persone devono pagare una penalità se vengono scoperte prima o poi.

Non pubblicare contenuti duplicati sul sito web perché i crawler non indicizzerebbero il sito web. Inoltre, i contenuti di bassa qualità che sono di scarsa leggibilità vengono rifiutati a titolo definitivo da Google.

Il riempimento di parole chiave dovrebbe essere evitato in quanto fa più male che bene a lungo termine. Il contenuto diventa illeggibile e il passaggio perde di vista gli obiettivi aziendali. Per rimanere pertinente, usa la parola chiave insieme al flusso naturale del testo. Non solo aumenta il traffico web, ma viene anche indicizzato facilmente dai crawler.

Un altro fattore da tenere presente sono i discutibili reindirizzamenti che possono ostacolare il posizionamento del sito web.

Google monitora attentamente la qualità dei collegamenti a ritroso e se trova qualcosa di sospetto, l'intero collegamento Web viene bandito in un batter d'occhio. Inoltre, il marketer dovrebbe astenersi dal cloaking che in realtà maschera il vero obiettivo del sito web.

Non sovraccaricare il sito Web di contenuti

Dall'arrivo di video e immagini su Internet, le aziende di tutti i colori li utilizzano in abbondanza, tuttavia il caricamento della pagina Web con troppe informazioni è destinato a influire sulla velocità di caricamento del sito Web.

I visitatori hanno una capacità di attenzione ridotta; quindi non vogliono che la pagina impieghi un'eternità per essere visualizzata nel browser. La maggior parte delle persone fa causa agli smartphone per connettersi a Internet, quindi la velocità di connessione è limitata dalla larghezza di banda. Pertanto, è fondamentale ottimizzare i numerosi elementi della pagina Web in modo che il sito Web venga caricato nel più breve tempo possibile.

Il crawler monitora molto attentamente l'attività degli utenti quando visitano il sito web. Infatti controllano anche le azioni che vengono intraprese. Nel caso in cui il tempo trascorso sia dovuto alle metriche di caricamento, Google potrebbe non indicizzare il sito web.

Nonostante tutte le informazioni, non saresti in grado di attirare l'attenzione dei visitatori. Uno dovrebbe comprimere i video di dimensioni maggiori per ridurre il tempo di caricamento. I file di formato diverso possono essere compressi in una forma ottimizzata per rendere il sito Web più efficiente.

Disordine del contenuto

Uno dei fattori più importanti che devono essere presi in considerazione è l'ingombro del contenuto. Ai visitatori non piace cercare un ago nel pagliaio, ma desiderano che lo strumento di ricerca sul sito Web sia veloce ed efficiente. In altre parole, includi le informazioni rilevanti per i prodotti e i servizi che vengono promossi.

Enormi paragrafi con tutto il testo, pop-up, serie di video e immagini sulla pagina web creano confusione nella mente dei visitatori. Inoltre, la frequenza di rimbalzo potrebbe aumentare indipendentemente dall'ottimizzazione delle pagine.

Puoi provare a includere informazioni fornendo collegamenti pertinenti sulla pagina di destinazione. Non solo libererà lo spazio, ma renderà l'interfaccia user friendly.

Una grande esperienza per i visitatori può aumentare la classifica del tuo sito Web di molte tacche e promuovere il valore del marchio dell'azienda. È possibile utilizzare numerosi caching ed evitare l'uso di plug-in a caricamento frontale. Si dovrebbe anche scoprire se la causa della velocità di caricamento è dovuta ai codici scritti male.

Migliora l'attributo di navigazione

Un sito Web in cui la ricerca di informazioni adeguate è un incubo non otterrebbe mai un punteggio elevato negli elenchi dei motori di ricerca. Dovrebbe fornire un'eccellente navigazione agli utenti in modo che possano trovare i dati che stanno cercando. Se un semplice clic del pulsante può recuperare le informazioni, contribuisce notevolmente a migliorare il posizionamento del sito web.

I contenuti importanti insieme alle domande con risposta frequente devono essere raggruppati in un unico punto della pagina. Non solo riduce il disordine, ma aumenta anche le possibilità di accedere alle informazioni in un periodo di tempo molto breve.

Ogni pagina del sito Web deve essere chiaramente etichettata e formattata per facilitare il facile collegamento dei diversi componenti del sito Web. Dovresti creare una mappa del sito e più forme di navigazione per aumentare la popolarità del sito web.

La navigazione solida è la chiave per ottimizzare il sito Web poiché viene indicizzato rapidamente dai robot dei motori di ricerca. Le persone possono avviare lo strumento di ricerca e trovare i dati in base alle proprie esigenze e specifiche.

Gestione dei reindirizzamenti 301 e 302

Quando il contenuto viene spostato da un URL a un altro, il motore di ricerca lo considererà come una nuova pagina e potrebbe non indicizzare la stessa a meno che non vengano creati reindirizzamenti adeguati. Il reindirizzamento 301 è necessario per trasferire in modo permanente l'autorità a un nuovo URL, mentre il reindirizzamento 302 indica che lo spostamento è temporaneo e che il contenuto tornerà alla posizione originale dopo un po' di tempo. A volte, i webmaster usano anche il codice di stato 404 per indicare che l'informazione non è disponibile.

Nei siti web di grandi dimensioni, il processo diventa noioso perché ci sono migliaia di pagine da gestire. La creazione di reindirizzamenti non è un compito facile perché è lungo, tuttavia è necessario assicurarsi di completare il lavoro in modo impeccabile.

Se i reindirizzamenti non sono disponibili, può portare alla penalizzazione da parte dei motori di ricerca. Anche se rinunciare agli URL più vecchi potrebbe anche portare a sacrificare i backlink precedenti, è fondamentale mantenere il posizionamento delle pagine web su Google. In poche parole, se ti stai trasferendo in un'altra posizione, specifica lo stesso tramite reindirizzamenti agli utenti.

Backlink: la qualità è importante

Il backlink di qualità è una parte essenziale della strategia SEO, tuttavia le persone commettono errori nel creare tutti i tipi di backlink. Le persone sono dell'opinione che se acquisiscono collegamenti da domini di autorità, le possibilità di posizionarsi ai vertici aumentano in modo esponenziale. Di conseguenza, cercano di acquistare i collegamenti, il che è un enorme errore SEO. Se i crawler rilevano il problema, possono immediatamente escludere il sito Web dagli elenchi.

Dovresti concentrarti sulla creazione di un buzz nei social media e su Internet per generare backlink di qualità. È un processo lungo con output organico, tuttavia il sito Web diventa popolare e sale nelle classifiche dei motori di ricerca. Una delle migliori strategie è creare campagne altamente divertenti per coinvolgere i clienti.

La vecchia strategia dello scambio di link è ormai superata poiché Google ha vietato la pratica. Inoltre, anche i backlink dalle reti di blog che erano molto popolari in passato vengono panelizzati dal motore di ricerca. Inoltre i link do-follow incorporati negli articoli possono anche creare problemi ai webmaster

Trascurare la ricerca locale

Gli utenti di smartphone in un'area tendono a cercare servizi e prodotti nell'area locale. In altre parole, se trascuri l'opzione di ricerca locale nel sito Web, le possibilità di vendita potrebbero diminuire.

Le persone che desiderano usufruire dei servizi tendono a cercare lo stesso nelle immediate vicinanze. Sono acquirenti motivati ​​che hanno maggiori probabilità di visitare il negozio di mattoni e malta per acquistare i prodotti. Dovresti assicurarti di visualizzare le informazioni commerciali corrette per segnare le vendite il prima possibile.

Per cominciare, registra il nome, l'indirizzo, l'e-mail, il numero di telefono nelle directory locali online e offline. Sono rilevanti per i clienti di nicchia che si trovano nelle immediate vicinanze dell'azienda.

Inoltre, le informazioni di contatto dovrebbero essere condivise anche con Bing e Yahoo. I dati devono essere verificati in anticipo in modo che gli utenti possano ottenere i risultati desiderati. La ricerca locale è altamente mirata e fornisce un output tempestivo agli utenti. Se l'azienda è elencata nel database locale, attira i potenziali clienti in gran numero.

Contenuto fresco

Un sito può rimanere popolare solo se carica nuovi contenuti in modo tempestivo. Le persone spendono molto tempo e denaro per progettare il sito Web, ma dimenticano di aggiornare le informazioni sulla pagina. È uno degli errori SEO più importanti sulla pagina.

I crawler di Google e Bing non indicizzano le informazioni obsolete; quindi concentrati sulla modifica dei vecchi dati con nuovi per farti notare. Più contenuti nel sito Web significano più parole chiave e maggiore probabilità di indicizzazione, ma confermano che le informazioni sono pertinenti per il pubblico di destinazione.

Post e blog frequenti sui nuovi prodotti e servizi tengono impegnati i visitatori. Ricevono una dose giornaliera di informazioni che li mantiene interessati al sito web. Inoltre, puoi anche installare la funzione di notifica per informare gli utenti di nuovi contenuti quando arrivano.

Scarsa interconnessione

I webmaster usano le parole chiave al posto del testo di ancoraggio, ma spesso vengono utilizzate nei posti sbagliati. Pertanto, è estremamente importante trovare luoghi adatti dove possono essere inseriti.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More